Canon presenta la reflex EOS 5D Mark IV con sensore Dual Pixel CMOS da 30,4MP (video)

25 Agosto 2016 122

Canon ha ufficialmente annunciato la EOS 5D Mark IV. Le indiscrezioni si sono quindi rivelate corrette sia nelle tempistiche sia per quanto riguarda molte delle specifiche tecniche. La 5D Mark IV si presenta con un corpo macchina tropicalizzato che misura 150,7 x 116,4 x 75,9 mm con un peso di circa 800 grammi. Il nuovo sensore è un Dual Pixel CMOS full frame con una risoluzione pari a 30,4 megapixel. La precedente Mark III si fermava a 22,3 megapixel. La sensibilità si estende da ISO 100 a ISO 32.000, espandibile a ISO 50 e ISO 102.400.


Legata al Dual Pixel è l'acquisizione delle immagini in formato Dual Pixel RAW. I pixel del sensore Dual Pixel utilizzato un doppio fotodiodo. Il design di questo sensore implica che quest'ultimo possa ricevere un segnale A e un segnale B dal soggetto nella scena e rilevare una qualsiasi differenza di fase tra i due segnali. Durante l'acquisizione Dual Pixel RAW, un unico file RAW salva due immagini al suo interno. Un'immagine contiene i dati combinati di A+B (quindi dei due fotodiodi) e l'altra solo i dati immagine di A (di un solo fotodiodo). Utilizzando l'ottimizzatore Dual Pixel RAW del software Digital Photo Professional, gli utenti possono apportare micro-regolazioni della posizione al fine di ottenere una superiore nitidezza, un miglior effetto "bokeh" e la riduzione del "ghosting".


Per sfruttare al meglio il Dual Pixel RAW viene consigliato di impostare l'apertura pari a f/5.6 o inferiore, un valore ISO pari a 1.600 o inferiore e il rispetto dei seguenti parametri:

  • lunghezza focale: 50 mm; distanza dal soggetto: 1 - 10 m
  • lunghezza focale: 100 mm; distanza dal soggetto: 2 - 20 m
  • lunghezza focale: 200 mm; distanza dal soggetto: 4 - 40 m

Il processore d'immagine è il DIGIC 6+, capace di garantire raffiche di scatti a 7 fotogrammi al secondo (erano 6 sulla Mark III). I punti di AF sono 61 di cui 41 a croce e capaci di coprire una maggiore superficie del sensore rispetto al modello precedente. Un'altra differenza riguarda la possibilità di utilizzare 61 punti AF (di cui 21 a croce) a f/8 quando si impiegano moltiplicatori di focale.

Il mirino è un pentaprisma dotato di una copertura pari al 100% e con un ingrandimento 0,71x. Sul retro è presente un display Clear View LCD II fisso da 3,2" dotato di una risoluzione pari a 1,62 milioni di pixel (contro 1,04 milioni della Mark III) e di touch screen. Il sensore RGB+IR è da circa 150.000 pixel (con processore DIGIC 6 dedicato), un deciso miglioramento rispetto al sensore di misurazione a 63 zone (solo luminosità) della Mark III. La Mark IV offre Wi-Fi, GPS e NFC integrati.

Molto interessante anche la parte relativa alla registrazione di video: i filmati possono essere catturati a risoluzione 4K (4096 x 2160 pixel: si tratta quindi della risoluzione in uso per il DCI) fino a 30 fotogrammi al secondo, in Full HD fino a 60 fotogrammi al secondo e a 720p fino a 120 fotogrammi al secondo. Sono inoltre presenti le modalità time-lapse e HDR. Dai video in 4K è possibile estrarre singoli fotogrammi (in JPEG) con una risoluzione di 8,8 megapixel. Il campionamento del colore è YCbCr4:2:2 (8 bit) in 4K e YCbCr4:2:0 (8 bit) in Full HD e HD. I formati di registrazione sono MJPEG (circa 500Mbps in 4K) e MP4 (circa 60Mbps in Full HD).


A completare la dotazione sono il doppio slot per SD card e Compact Flash, la porta USB 3.0 e l'uscita mini HDMI. L'uscita è prevista per Settembre con un prezzo indicativamente fissato a circa 4.000 Euro. Insieme alla nuova reflex sono stati annunciati anche gli obiettivi EF 24-105mm f/4L IS II USM (1290 Euro) ed EF 16-35mm f/2.8L USM III (2.690 Euro).

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 584 euro oppure da Amazon a 639 euro.

122

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pillybilly

No forse mi hai frainteso, sono ritardato nel senso che rispondo in ritardo agli idioti.

Loris Piasit Sambinelli

nulla non c'è bisogno di scusarsi per un ritardo mentale

pillybilly

Si sono ritardato scusa.

Loris Piasit Sambinelli

beh hai impiegato 4 mesi per scrivere offese?
complimenti!

pillybilly

L'unica cosa che ho capito è che non sei neanche in grado di leggere forse soffri di dislessia?
Più sono alti gli Iso più la foto o il video sono rumorosi stop.
Quello che forse hai frainteso è che alcune macchine preferiscono determinati iso, sulle Canon "consigliano" i multipli di 160 per i video non di fare i video a 1600 che già è un formato che a livello professionale difficilmente si usa salvo per reportage.

persson

e lo schermo snodato? troppa fatica a metterlo pure sulle pro?!?!?! (con quello che le paghi ci dovrebbero cmq rientrare nel loro budget!!! :D)

persson

si sa nulla della 6D mark II???

nicolo

Batis e Loxia, ma chi ha detto che non esistono?

LaVeraVerità

Eh già perché le lenti che dici tu con attacco sony non esistono vero?

Loris Piasit Sambinelli

vedi anche qui con la questione del mirino elettronico. Tutti quelli che conosco che hanno provato un ottimo mirino elettronico non vogliono più tornare indietro. PErchè mai e poi mai non dovrebbe andare bene? caspita qui è un po come era anni fa la lotta tra digitale e pellicola! fidati che tra dslr e mirrorless andrà a finire nello stesso modo

Loris Piasit Sambinelli

va beh se vuoi rimanere nella tua ignoranza fai pure. Se considerei dpreview una testate da buttare contro il muro fai pure.

ascis

idem, non ho capito "slog"

nicolo

Si, le testate che i "giornalisti" danno contro al muro!
Ma va la va la!
Ci manca solo che adesso le lenti Sony son buone lenti e poi le ho sentite tutte !
Sony, famigerata marca di obiettivi fotografici professionali di altissima qualità.......................

nicolo

sul serio !!!
roba da matti !

nicolo

Io lavoro ancora con la Mark 2, ecco perchè aspettavo la Mark 4; con le Sony per le foto veramente non ce la faccio, per tanti motivi, che ho già elencato, dimenticando la non tralasciabile questione del mirino elettronico !!!
E poi dai, le Sony hanno il rumore dell'otturatore registrato dentro per far finta che quando si scatta sembri una macchina fotografica...

nicolo

Perchè se hai presente come funziona la fotografia, tanta luce e tanti iso equivale a tanto rumore inutile ! Col digitale è un pò diverso, ma la regola vale comunque.
Le Red, per esempio, hanno bisogno tanta luce, tantissima, ecco perchè si usano lenti molto luminose, se possibile, proprio perchè il sensore è nativo ad "alti" iso; ma con le Sony questo discorso non vale niente, visto che si possono spingere gli iso quasi all'inverosimile.

nicolo

Vero.

*capisse

nicolo

Bella li ! se a te piace quella lente, molto meglio così ! seriamente, almeno così a senso, perchè io ho sempre pensato che spendere 3mila euro di camera per poi usare lenti con anelli adattatori sia veramente poco sensato.
Ecco, per altro, il motivo per cui le Leica (anche e forse soprattutto a pellicola) sono delle macchine fotografiche eccezionali, perchè hanno il sensore (o pellicola) a pochissimi millimetri dalla lente.

gatano

Olympus è "fallita" (avrei dovuto mettere le virgolette )come produttore di Reflex, perchè puntava solo sul piccolo formato (troppo spinto il crop 2x )... vedi anche come Pentax per restare in gioco propone anche nuovi modelli FF, perchè per avere un sistema completo oggi serve avre sia crop che FF sullo stesso mount , anche Sony , per quanto sia ormai orientata solo alle mirrorless propone crop e FF.

A conti fatti se ti piacciono le focali fisse, appena ne compri tre o quattro, tanto vale prendere una 6D o equivalente che costa poco più di una crop decente e le ottiche FF buone a "poco" prezzo , almeno la Canon, ne fa un bel po, poi mett che se punti sull'usatato la 5dIII fra poco la si troverà a prezzi vantaggiosissimi ...forse anche nuova ,ed è meglio della 6D sotto molti aspetti.

Poi tante focali fisse da FF vanno benissimo su crop , perchè volere un 50mm solo per un apsc quando ne hai già tre o quattro (senza considerare le terze parti) che funzionano come un 80mm su crop?

Claudio Metallo

Scusa.. Quando sarebbe fallita la Olympus?

gatano

Punto primo, chi usa una Reflex FF o APS non bada agli ingombri :)

(l'unica che lo faceva, Olympus, è fallita...)

Punto secondo, se devo fare un obbiettivo "grande" tanto vale farlo per il FF.

Il pentaprisma è standard sulle APS di fascia medio alta (già una 80D e le generazioni precedenti ne è fornita) e non è tanto più piccolo (-12% circa per Canon) dell FF, il penta mirror sta sulle reflex di fascia bassa, che eviterei se possibile, non soltanto per il mirino ...

La possibilità di usare le stesse ottiche sia su FF che APS-C trovo sia un grande vantaggio, il crop sensor può essere usato alla stregua di un (costoso) teleconvertitore digitale invece che ottico (sempre utile avere anche questo)

Oggi è possibile avere sia FF che CROP capaci di mettere a fuoco con aperture F8, ma una volta che hai raggiunto la massima lunghezza focale con il tuo obiettivo ed il teleconvertitore, per avere più pixel su soggetti distanti usare un crop sensor invece di una FF può avere i suoi vantaggi, stesso dicasi per la macro fotografia, una volta raggiunta la massima capacità ottica di ingrandimento, usare un crop sensor con pixel più concentrati di una FF ha i suoi vantaggi, in un kit fotografico avere entrambi i formati ha i suoi perchè.

Ha perfettamente senso non avere ottiche "estreme" limitate al CROP sensor (la scelta degli zoom è comunque completa), ma che esistono nativamente per il FF, l'ottica in se costa talmente tanto (ma dura nel tempo) che vale la pena prenderci anche un corpo macchina adeguato ... costa molto meno una Canon 6D con un 85mm F1.8 di una 80D con un 50mm F1.2 (combinazione "equivalente"), certo poi molti puntano alla 5D (ora versione IV) ed alla 7D, e i costi lievitano, ma la logica di avere le ottiche migliori native per il FF ha perfettamente senso, se spendi tanto per gli obbiettivi non ha senso risparmiare sulla macchina fotografica.

Canon e Nikon lo sanno e gli obbiettivi più esotici e specializzati li fanno solo per il FF, ma nulla vieta usarli anche su CROP, anzi usarli su entrambi i corpi macchinia incrementa le possibilità creative.

Per questo, nonostante la disponibilità di ottiche native sia più limitata del FF, la Nikon D500 ha perfettamente senso, come ha senso la (anziana)7DII ...anzi Canon rilascierà presto (12/18 mesi massimo) il modello successivo, visti anche gli avanzamenti tecnologici che ha proposto sul resto della gamma, perche tanto gli obbiettivi FF si possono usare profiquamente anche su macchine APS.

Loris Piasit Sambinelli

Fondi di bottiglia? ah ah ...Mai sentito parlare di sony 24-70f2.8 che secondo le maggiori testate è tra i migliori obietti zoom in circolazione?
cmq rimani pure della tua idea . contento tu contenti tutti

LaVeraVerità

Lo sai che stai entrando in loop con questi commenti sugli anelli e la tropicalizzazione vero? E lo sai che esistono le lenti sony della serie GM che si bevono qualsiasi altro canon o nikon a cui sembri tanto affezzionato vero? Peccato solo per i prezzi ma non facciamo discorsi da barboni vero?

Loris Piasit Sambinelli

io arrivo giusto giusto da una 5dmkII e posso dirti che lato fotografico è anni avanti sony ormai. Non tornerei mai indietro. Non c'è proprio paragone con una sony a7II o a7IIR. Vuoi mettere solamente l'autofocus , il peso, o la velocità di scatto?? dai questi sono dati tecnici non confutabili.

Loris Piasit Sambinelli

mi puoi delucidare meglio il tuo giudizio. Con bella cagata non capisco tanto

Loris Piasit Sambinelli

era per far capire a chi non mastica di queste cose. Se scrivevo curva di gamma cosa vuoi che si capiva? inoltre come hai ben notato professionale l'ho messo tra virgolette.

Loris Piasit Sambinelli

semplicemente io ci abbino in esterna il suo 24/70 f 2.8 sony che a detta di tutti è tra I migliori della categoria zoom. Tutto bello tropicalizzato

Loris Piasit Sambinelli

io sto parlando di iso in fase di registrazione. tu di cosa?

ascis

non credo di aver capito... se ti riferisci alla questione del rumore nei multipli di 160 ok.. anche se non monto ml e in ogni caso 1600 è sempre fuori scala ....allora non ho capito

Gianni Alberto Passante

io ci ho lavorato un paio di giorni, l'ergonomia in una giornata intera non la trovo adeguata, un pò piccola per il mio uso e sbilanciata con ottiche pesanti. e poi ho cambiato batteria almeno 4 volte e sinceramente non mi entusiasma. nulla da dire sulla qualità ma preferisco lavorare con la canon 5d

nicolo

Gente che parla di "ottime lenti per aps" mi vengono gli sfoghi sulla pelle...
Ma avete idea di che cosa sia un'ottima lente?!

nicolo

Ma basta! Se usi anelli per le lenti cosa vuoi che sia tropicalizzato???

nicolo

Ma quale formato più professionale... E poi s-log non è il formato...
Sapere prima di parlare non sarebbe male...

nicolo

Perché il sensore gira nativo a quegli iso, infatti bella cagata!!

nicolo

Dipende fotografici di che cosa, innanzitutto. E poi scusa ma io non mollerei la mia 5d mark 2 per nessuna Sony al mondo, sempre ovviamente per esigenze pratiche e fotografiche.
Sui bei file video della Sony nessuno dice niente.

nicolo

Innanzitutto non ho comprato e non ho intenzione di comprare una sony ho esigenze per cui le sony non vanno bene; secondo, informati tu prima di parlare... Ho lavorato diverse volte con le sony e le conosco abbastanza bene, quindi non parlo per sentito dire o per commenti letti online.
Ti rendi conto delle fesserie che dici? Tropicalizzati che cosa se ci metti un anello adattatore?!! Delicati? Si, eccome. Sono piccole e fragili, cose non per forza negative ma non adatte al mio uso.
Tutto il mondo loda che cosa ??? Tutte le lenti del mondo si possono montare su tutti i corpi del mondo, con gli anelli adattatori, perdendo ovviamente qualità perché si distanzia la lente dal sensore; quindi, le Sony in questo senso non hanno nessun vantaggio, anzi, hanno lo svantaggio che se non si vogliono usare adattatori si è costretti ad usare quei fondi di bottiglia (pure cari) di lenti Sony Zeiss (che non hanno assolutamente nulla a che vedere con le Zeiss vere).

Sam

Ops, non avevo letto slog XD

Loris Piasit Sambinelli

assolutamente no. Registrare video in formato slog (il più "professionale") è assolutamente raccomandato registrare in pieno giorno a 1600 iso. Per capirne il perchè google è tuo amico

Dark Entries

A parità di livello tecnologico, un sensore più grande permette un minore rumore e una migliore qualità generale. I relativi obiettivi più piccoli, legati al sensore più piccolo, permettono anche un minore effetto sfuocato (quello che spesso si usa per i ritratti).
In ogni caso le mirrorless di ultima generazione olympus e panasonic hanno raggiunto una buona qualità generale. Infatti molti preferiscono avere un po' meno qualità, ma guadagnare in ingombri e pesi minori

Loris Piasit Sambinelli

appunto perchè hai detto girato, quando registri in slog è assolutamente consigliabile giare a 1600 iso. Se cerchi su google capirai il perchè.

ascis

ho detto girato, non video del cane che sta su due zampe

Mattia Righetti

Adesso non me ne vengono in mente, però le primes per DX non so se ne ho viste a dire il vero. Non ricordo proprio, però è probabile che ci siano, sicuramente meno delle focus

Mattia Righetti

Certamente sono cose diverse per ogni esigenza, ci mancherebbe altro, però parlavo a livello di qualità di file e video a fine ripresa. Ho potuto testarle tutte, Nikon che per i video penso sia la messa peggio (almeno la mia D800 non fa video così strabilianti), Canon dipende anche se è decisamente meglio Sony a mio parere. Comunque si, per il resto hai ragione.

Sam

Di solito a 1600 iso in piena luce? Credo tu ti sia confuso un po'

Loris Piasit Sambinelli

e perchè mai una sony a7rII non potrebbe essere adatta a un uso lavorativo? io la uso tutti I giorni.

Loris Piasit Sambinelli

e mo torniamo al solito discorso. I corpi macchina sono tropicalizzati!

Loris Piasit Sambinelli

guarda che I video si girano di solito a 1600 iso. Anche a piena luce

Loris Piasit Sambinelli

E continui, perchè dici sono cose diverse per esigenze diverse? non è assolutamente vero. Tantissimi fotografi pro ormai stanno passando dale reflex alle mirrorless. La qualità fotografica (almeno parlo delle a7) è di altissimo livello.

Loris Piasit Sambinelli

ma ti sei svegliato male stamattina? o semplicemente ti sta sul cxxo non aver comprato una sony e tutto il resto del mondo si?
la prossima volta che parli è meglio che ti informi. Innanzitutto I corpi sony sono tropicalizzati e chi mai ha detto che sono delicati? inoltre, penso che sei l'unico al mondo a lamentarsi della possiblità di poter collegare tutti gli obiettivi di questo mondo alle sony. Tutti lodano questa possibilità e tu la metti come lato negativo. Suvvia un po di decenza nel commentare

nicolo

Tanto per cominciare, la A7s è anch'essa full frame...
In secondo luogo, come ho detto, non ha alcun senso dire meglio o peggio, perché dipende solo dalle esigenze; se ci si riferisce solo ai files prodotti, le Sony con l's-log sono indubbiamente migliori, ma poi bisogna saper trattare tali files come si deve (cosa non così scontata per un filmmaker, che non è per forza un montatore) e poi le mirrorless hanno un sacco di limiti e problemi. Per esempio i corpi non sono minimante tropicalizzati, le batterie non durano niente, bisogna usare anelli adattatori, costosi, per poter utilizzare delle lenti decenti (cosa che non è mai una buona idea; allontanando la lente dal sensore di perde qualità), etc.
Quindi che una volta per tutte la si finisca di paragonare le mirrorless alle reflex, sono cose diverse per esigenze diverse.

Recensione TV OLED Sony KD-55AF8, alta qualità audio-video e Dolby Vision

Recensione QLED TV Samsung QE65Q9FN, nero profondo e ideale per i videogiochi

Recensione TV Hisense 55U7A, Smart TV HDR con buon rapporto qualità/prezzo

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB