Bang & Olufsen presenta le Android TV Ultra HD Horizon (video)

31 Agosto 2016 4

Come avevamo anticipato nelle scorse settimane, Bang & Olufsen ha ufficialmente presentato a IFA i TV BeoVision Horizon. A comporre la nuova serie sono due modelli da 40" e 48". I TV Horizon sono stati progettati sulla base di quello che viene definito "flexible living". Si tratta quindi di prodotti costruiti per consentire un posizionamento flessibile nell'ambiente. I TV non vogliono dominare la scena ma adattarsi a varie esigenze. Per questo motivo vengono fornite varie opzioni che includono anche un supporto provvisto di ruote.

Il design è stato curato da Torsten Valer, già responsabile per l'estetica dei TV Avant. L'intento è quello di proporre linee ispirate ai classici di B&O ma senza alcun elemento superfluo. La cornice nera in alluminio è abbinata, sul frontale, ad una griglia (sempre in alluminio) che cela gli speaker alla vista. I pannelli utilizzati sono LCD Direct LED con risoluzione Ultra HD. La frequenza di aggiornamento è fissata a 100Hz ed è presente un rivestimento antiriflesso.


Le specifiche tecniche comprendono quattro ingressi HDMI 2.0 con HDCP 2.2 (non sono 2.0a poiché non c'è il supporto a HDR), la possibilità di decodificare segnali in HEVC e VP9, un doppio sintonizzatore (DVB-T2 e DVB-S2), due speaker "full range" da 6,35 cm con una potenza di 30W ciascuno, una porta USB 3.0 e due in versione 2.0, un decoder integrato capace di supportare l'audio a 7.1 canali, la compatibilità con la tecnologia WiSA (Wireless Speaker and Audio, capace di inviare segnali fino a 7.1 canali senza fili e in formato lossless) e i connettori necessari per collegare fino a 8 speaker BeoLab.

ll sistema operativo è Android TV ed è quindi possibile accedere a tutte le applicazioni presenti sul Play Store. Si può inoltre utilizzare Google Cast per lo streaming video: è sufficiente un PC con Chrome, un dispositivo iOS o Android e un'applicazione compatibile. Il funzionamento è analogo a quello di Chromecast: i TV si comportano come se il dongle fosse integrato.

Il telecomando è il BeoRemote One Bluetooth provvisto di Bluetooth (come del resto suggerisce il nome stesso). I comandi possono comunque essere inviati anche tramite infrarossi. Degna di menzione è la funzione "MyButtons" che corrisponde sostanzialmente alle "macro" dei telecomandi universali. Si possono programmare alcuni tasti per compiere più azioni in sequenza, come ad esempio accendere il TV e impostare il volume a un certo livello. Alternativamente si può ricorrere all'applicazione BeoRemote per dispositivi iOS e Android.

I prezzi di listino sono i seguenti:

  • BeoVision Horizon 40": 2.995 Euro
  • BeoVision Horizon 48": 4.395 Euro

Le basi opzionali sono disponibili a 265 Euro cadauna.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 625 euro oppure da Amazon a 684 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giorgio

Ed io che credevo fosse una lavagna per gessetti da comprare per la bimba

Tore

che coraggio nel presentare un linea così spartana e poco curata

Giacomo

Orrenda ahah

Giorgio

Una tv da 3 mila euro con quel carrellino infimo non se po vede.

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?

LG mostra il TV arrotolabile che sparisce all'interno della sua base | Aggiornata