Aiptek proiettori Windows e Android | Video Anteprima IFA 2016

03 Settembre 2016 6

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Girando tra i vari stand presenti all'IFA 2016 ci siamo imbattuti sul produttore Aiptek che ha presentato due interessanti proiettori basati rispettivamente su sistema operativo Windows e Android. Iniziamo con l'iBeamBlock, una soluzione modulare composta da tre parti principali: un piccolo tablet con windows 10, il corpo vero e proprio del proiettore ed una power bank da 13.000 Mah.


Le specifiche tecniche vedono un processore (inserito all'interno del piccolo tablet) Intel Z3737F quad-core da 1.33 GHz con 2GB di RAM e 32GB di memoria interna, un display da 4.5 pollici ovviamente touchscreen e utile per gestire il sistema operativo, ed un proiettore, posto nel corpo centrale, che garantisce una luminosità massima di 400 lumen ed una risoluzione HD. Il modulo del pico proiettore, grazie alla porta HDMI posta sul lato, può essere utilizzato anche separatamente collegandolo, per esempio, ad un dispositivo Android. iBeamBlock sarà disponibile nei prossimi mesi ad un prezzo di circa 750€.

Il secondo prodotto è l'Aiptek P800, un proiettore basato su sistema operativo Android 4.4.2, mosso da un processore Samsung Exynos 5220 con 2GB di RAM e 16GB di memoria interna espandibile, incorpora un sistema audio a 360° composto da 8 altoparlanti ed un subwoofer, una batteria da 36.000 mAh ed un display da 5 pollici HD.


Grazie ai ben 800 lumen di luminosità massima ed all'audio molto potente, è possibile utilizzarlo anche all'aperto ed in spazi molto ampi per un massimo di 4 ore di autonomia. Infine, tramite la porta USB presente sul lato si possono collegare periferiche, come un mouse ad esempio, e gestire più agevolmente il sistema operativo. Anche questo prodotto sarà disponibile nei prossimi mesi ad un prezzo di 999 €.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare le pagine ufficiali disponibili cliccando sui link che trovate qui sotto.


6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
jacalm

non lo venderei perché lo uso per la stanza del bambino e comunque vivo all'estero, quindi non sarebbe neanche facile.

comunque si vende intorno ai 600 euro, si vede molto bene e funzione per ora (ce l'ho da più di un anno) egregiamente.

Angelo

Venderesti il tuo zte spro 2?

jacalm

la versione da 800 lumens forse, ma per quella da 400 direi che il prezzo é ottimo.
Io ho un ZTE SPro2 che ha 200 lumens risoluzione HD e tablet android ed é costato quasi 600 euro, il doppio di lumens direi che merita il sovrapprezzo

Xerorex

Perché il prezzo è estremamente sproporzionato?

Luca Bussola

Visti i lumen direi che il prezzo è totalmente fuori mercato

Barabbas

che sassata!

Recensione TV OLED Sony KD-55AF8, alta qualità audio-video e Dolby Vision

Recensione QLED TV Samsung QE65Q9FN, nero profondo e ideale per i videogiochi

Recensione TV Hisense 55U7A, Smart TV HDR con buon rapporto qualità/prezzo

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB