"Una serie di sfortunati eventi" è disponibile su Netflix

13 Gennaio 2017 53

"Una serie di sfortunati eventi" è disponibile da oggi su Netflix. La nuova serie originale è tratta dal ciclo di opere firmate da Lemony Snicket, lo pseudonimo utilizzato da Daniel Handler. Impossibile non riscontrare numerose similitudini con l'omonimo film diretto da Brad Silberling nel 2004, con Jim Carrey a vestire i panni del perfido Conte Olaf. Il film era basato sui primi tre libri, mentre la serie, composta da otto episodi, arriva fino al quarto libro.


Le vicende narrate sono incentrate sugli orfani Baudelaire (Violet, Klaus e Sunny), affidati alla tutela del Conte Olaf (un lontano parente) a causa dell'improvvisa morte dei genitori. Il Conte è disposto a tutto pur di impossessarsi dell'eredità degli orfani. Ai tre fratelli non resta che utilizzare al meglio le proprie doti per contrastare le subdole azioni del Conte, cercando al contempo di scoprire nuovi indizi sulla misteriosa morte dei genitori.

Nel cast spicca Neil Patrick Harris nel ruolo del Conte Olaf.



53

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
franky29

Non funziona più

Psyco98

Ma non c'è la freccetta in giù? Io ho sempre creduto che su disqus la gente preferisca flammare piuttosto che mettere drown (strana forma di educazione che alimenta le vendite di pop corn)!
Per favore, spiegami questa cosa che adesso sono perplesso

Psyco98

USDSE è una di quelle saghe che mi piacerebbe leggere ma non ho mai iniziato perché troppo lunga (troppe cose da leggere per iniziare una saga da oltre 10 libri) e che, realisticamente, so che purtroppo non leggerò mai...
Speriamo nel buon senso di Netflix e che non allunghino il brodo a caso una volta visti i guadagni. In caso trattino la saga decentemente potrei provare a rimediare guardando quella.

Psyco98

Fa molto pazzo psicotico mettere uno come Jim nel ruolo di un malvagio. Che per "una serie di sfortunati eventi" direi che è perfetto.

Porco Zio

VOGLIO IL SEQUEL DI SCRUBS...E MI ABBONO A NETFLIX

Gabriel #JeSuisPatatoso

B.Cumberbatch ed il suo Sherlock Holmes sono della BBC. Lui per la BBC prima realizzava anche film che venivano trasmessi direttamente in tv (ne ha fatto anche uno su Hawking).

Jericho

D'altronde come si fa a non amare Death Race? xD

Ratchet

Peccato..

Leon94

I doppiatori italiani sono un eccellenza del settore!

Danny #

Ma stai scherzando? Costano poco? Ma che stai a dì?

Lorenzo Cesari

Gesù, e io che pensavo che Costantino Pancetta fosse il massimo della traduzione...

GioB

Ho apprezzato molto il film,ho visto i primi 2 episodi,interessante, NPH non fa rimpiangere JC, e la trama rispetto al film è molto diversa,probabilmente è più fedele al materiale originale visto che una serie è molto più lunga di un film

GioB

sulla sigla in se non so che dire ma ho apprezzato il fatto che hanno doppiato pure quella

Rosario916

Vai a vedere Spongebob va.

Giorgio Cavurro

Ho visto tutte le puntate. Insomma pensavo meglio

nutci

Però ha quegli atteggiamenti da schizzato come in the mask che lo rendono unico.

Dike Inside

Jim come malvagio secondo me rende meno di NPH

Squak9000

...

Maxi

pensando a netflix aggiungerei K.Spacey e B.Cumberbatch
giusto perchè ci sono sempre attori da due soldi :D

M_90®

Viste le prime due puntate e devo dire che non fa per me, mi sono annoiato moltissimo.

Ikaro

Ormai con sti netflix il concetto di serialità è morto... L'aspettare una settimana con trepidante attesa :( sinceramente per certi versi lo preferivo ;)

Alessio B.

Uno dei film più tamarri della storia! Bella scelta!

Nicolas

Ho visto le prime puntate e francamente non mi è piaciuta. Visivamente ottima, prende a piene mani da grandi registi, ma non mi pare adatta al concerto di serialità sullo schermo.

Mattia

la discografia?

franky29

Ahaha di grazie che non si possono mettere i down vote se no ne avresti avuti a milioni xD

dooz

Stranger things: Winona Rider, David Harbour.

benzo

True Detective: Matthew McConaughey, Woody Harrelson, Colin Farrell, Vince Vaughn
Extant: Halle Berry
House of Cards: Kevin Spacey
Wayward Pines: Matt Dillon

and so on...

Roberto

Certo è proprio un cane.
Se è un tentativo di trollare hai sbagliato soggetto.
Cercati la sua performance di apertura degli Oscar 2015 su YouTube per capire "quanto è cane".

mikiblu

secondo me film bellissimo

dooz

Westworld: Anthony Hopkins, Ed Harris, Jeffrey Wright,..

Attorini da due soldi sì sì

Astroturfer_pro

Boh dopob15 minuti già mi ero rotto il C a s s o. Hahaha questa serie TV è una m e r d a tonante.

Malca Gatto

Il film mi ha fatto cagar, tristissimo

TheBestGuest

fidati, tempo perso

Darkat

"queste serie TV" è enigmatico qualto emblematico del fatto che non significhi assolutamente nulla ahahah ma scusa, che diavolo significa "queste", che non piacciono a te?
La serie sta riscuotendo molta approvazione negli USA nonostante sia uscita oggi, inoltre sono presenti anche attori che hanno partecipato al film, mi sembra assurdo il tuo discorso

Squak9000

Ma scusa...

hai mai visto grandi attori partecipare a queste serie TV?

No... perchè?

Perchè pagano poco e ci rimettono la faccia...

asd555

Io intanto mi guardo un film ignorantissimo come Death Race stasera.
Ho proprio voglia di ignoranza, esplosioni e stronzate.
E anche di Jason Statham, meglio noto in Italia come Giasone Statisticaprosciutto.

Darkat

Ma lo dici tu che è un attore da due soldi :/ e inoltre ci sta perfettamente a ricoprire il ruolo del conte Holaf.

Matteo795

E tu ovviamente spali m3rda senza neanche aver visto un episodio.grande.
P.s: quale il tuo attore preferito?

Squak9000

Capisco il risparmio.... ma insomma... per far recitare a me dovevano star messi proprio male male (più dinquanto lo sono gia).

nutci

Neil Patrick Harris è un signor attore però Jim Carrey era tagliato per quel ruolo.

Squak9000

è un cane dai....

prendono sti attorini da due soldi perchè naturalmente altri gli sarebbero costati troppo...

serie da due soldi = attori da due soldi

Leon94

Bello! Però la sigla la potevano fare meglio invece di quel "non guardare, non guardare, non guardare"

Rieducational Channel

Ho visto i primi due episodi, non fa per me.

Ratchet

Non so se vederlo o no

O_Marzo

Ecco che esce il fenomeno che è in te, strano non ci sia tu al suo posto

Choz Chozzy

È una serie, che ti aspettavi resuscitassero Marlon Brando? Che poi è un signor attore Neil Patrick Harris...

Davide

ma cosa ne capisci te? Netflix si sa, fa solo della gran spazzatura...... ( poco ironicoooooooooooo!)

Paolo Giulio

Visti i primi 4 episodi (coprono praticamente quasi 2 libri); mmh, non malaccio, ma nemmeno da spellarsi le mani dagli applausi.
Atmosfera fedele, ma sensazione di deja vu con un Conte Olaf, credibile, ma che si rifà molto all'interpretazione di Carrey (oddio: è stessa figura che traspare dalle pagine del libro, ma diciamo che la "caratterizzazione" si rifà molto a quella già vista) e la storia, seppure deve coprire 4 libri, mi pare un pò troppo tirata per le lunghe... se nel film 120 minuti forse non erano sufficienti per coprire tutto, in questa serie TV si esagera nell'opposto...
Anche se ho già letto i libri (eoni fa) e so già come va a finire, mi riservo di editare eventualmente dopo aver visionato anche i restanti 4 episodi...

Federico Restifo

Ma c'è un rappresentante della vostra concorrenza nel cast!
Che ci fa il giovane Cisoo nella serie!?
(penso si possa scrivere visti i buoni rapporti e le sporadiche collaborazioni)

Darkat

Prima di tutto cercavano un attore capace nel ruolo e cantante visto il ruolo, che sicuramente conosci (sarcasmo), e le scelte erano poche, in secondo luogo lui è molto famoso e apprezzato, perché non lo vedi molto al cinema? Perché lui lavora in televisione, lo ha sempre fatto, i comici non hanno molto successo al cinema, a parte pochi casi, questo in qualsiasi paese del mondo. Infine, la serie è davvero stupenda, dubito tu l'abbia guardata, ma siccome lo hai deciso tu allora è da cani, bene.

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?

LG mostra il TV arrotolabile che sparisce all'interno della sua base | Aggiornata