La quarta stagione di "Vikings" da questa sera su Rai 4

20 Febbraio 2017 32

Debutterà questa sera alle 21,00 su Rai 4 la quarta stagione di "Vikings", la serie ambientata nel IX secolo. "Vikings" è scritta da Michael Hirst (The Tudors) ed è una co-produzione irlandese e canadese per History Channel. Rai 4 trasmetterà questa sera i primi tre episodi. Tra i protagonisti citiamo Ragnar (Travis Fimmel), Floki (Gustaf Skarsgård), Bjorn (Alexander Ludwig), Lagertha (Katheryn Winnick), Kalf (Ben Robson), Einar (Steve Wall), Rollo (Clive Standen), l'Imperatore Carlo (Lothaire Bluteau) e Gisla (Morgane Polanski).

Nel cast della quarta stagione entrano John Kavanagh, Peter Franzén, Jasper Pääkkönen, Moe Dunford, Alex Høgh, Marco Ilsø, David Lindström e Jordan Patrick Smith, mentre ne escono Travis Fimmel, Alyssa Sutherland e Ben Robson. La serie è già stata rinnovata per la quinta stagione.

Ricordiamo che Rai 4 è visibile al canale 21 del digitale terrestre, al canale 10 di tivùsat e al canale 104 di Sky. Su tivùsat e Sky le trasmissioni sono anche in alta definizione.

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Phoneclick a 465 euro oppure da Media World a 599 euro.

32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DeeoK

La terza è di una noia infinita fino alle ultime puntate, oltre a girare in tondo alle questioni religiose in maniera esagerata, soprattutto per i danesi.

francisco9751

lascia stare, dopo le prime 2 stagioni...diventa brutto

Gianclaudio Lertora

sembra noiosa, più che altro perchè all'inizio a me ha dato l'impressione di essere un po' lenta.
poi dopo ti coinvolge.
la cosa molto bella è che riprende fatti realmente accaduti. è quasi storica..
romanzata certo in molte sue parti perchè alcune sono solo leggende. ma davvero interessante perchè parla del fenomeno della razzie e dei viaggi dei vichinghi nell'europa.

Gianclaudio Lertora

ma non vedo tutta sta tragedia nella terza stagione.... perchè brutta? cosa non ti è piaciuto?
io l'ho trovata bella... anzi meglio delle prima due che mi sembravano anche troppo lente.

gaelom

Bellissima....Ma l'aspettavo su Netflix cavolo, non voglio vederla in SD su Rai 4

Ikaro

A me manca ancora la 3a com'è me la rischio?
Comunque non mi è mai piaciuto che questi si facciano traversate atlantiche come se prendessero il caffè... Nella prima questo aspetto è decisamente più curato.

Aster

Esatto alcuni sono deformati ma veri

Aster

Ti sbagli alcuni sono veri

lupo

Anche i tudor

lupo

Bello

Astroturfer_pro

alcuni eroi sono ripresi dall'Edda è vero però i personaggi principali sono esistiti eccome. (pure Lagertha ) per esempio Lothbrok è morto veramente in northumbria per mano del re Aelle.
(ci sono pure delle raffigurazioni a riguardo ) chiaramente traddandosi di una serie tv da intrattenimento le vicende sono romanzate...

ReArciù

non è storica molti personaggi vengono ripresi dalle saghe norrene

Astroturfer_pro

è una serie tv drammatica in costume che riprende fatti storici realmente esititi e ci tira fuori uno scontro tra le religioni pagane Wotaniche e il cristianesimo.
prima e seconda stagione ottime,terza e quarta bruttissime...

sna11ke

Nel suo genere, la migliore per me.

sna11ke

1 anno credo

Astroturfer_pro

totalmente daccordo.
il problema di serie romanzo storiche come vikings è che raggiunto l'apice del climax,inevitabilmente la storia ne risente e difatti la terza e la quarta stagione facevano c a g a r e sangue...

Astroturfer_pro

gia vista su C u l o vision...

Vincenzo

secondo voi dopo quanto tempo approderà poi su netflix?

Alle_G

serie SUPER TOP!!

Aster

no no,non e guerra e pace:)

al404

pensavo fosse tipo downton abbey ( che non ho visto ) ma in versione vichinga :D

DeeoK

Le prime due stagioni meritano, dalla terza è la decadenza continua.
Giusto il finale della terza è degno di nota, tutto il resto della stagione è da buttare.

marco

A saperlo prima..

marco

Guarda è l'unica serie tv (con argomento storico) che vale la pena vedere, è un capolavoro

Felk

Mi hai convinto, la guardo.

Aster

e quella che guardiamo tutti:)ovviamente non su netflix,no lagertha no party

Rieducational Channel

E nella versione su Netflix o comunque quella non censurata ci sono un sacco di tette.

matteo

pensavo lo stesso anch'io poi l'ho iniziata e divorata.

ReArciù

Già vista su TIM vision ( una delle poche cose buone )

Aster

e una collaborazione con history channel quindi parla delle conquiste e la vita dei vichinghi al epoca,si le scene a volte sono un po brutali ma e molto ben fatto e ne vale la pena

al404

Di cosa parla? Delle guerre?
Mi sa un po' di noioso

Aster

devo ancora vedere la terza per mancanza di tempo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola

LG UltraWide e UltraGear: nuovi monitor per produttività e gaming | Video Anteprima

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento