LG incrementerà gli investimenti per la produzione di pannelli TV OLED

26 Luglio 2017 18

LG Display ha annunciato nuovi investimenti finalizzati alla produzione di TV OLED. Verrà realizzata una linea produttiva 10.5 Gen (realizzerà substrati da 2.940 x 3.370 mm) nello stabilimento P10 di Paju. Per raggiungere questo obiettivo LG ha pronto un investimento iniziale di 2,5 miliardi di dollari.

Questa linea produttiva sarà la prima del suo genere al mondo e si differenzierà dalle altre preesistenti per la grandezza dei substrati, 1,8 volte maggiore rispetto a quelli prodotti con linee 8.5 Gen (2.200 x 2.500 mm). Non c'è comunque nessuna intenzione di affrettare i tempi. La produzione di massa dei pannelli TV partirà solo quando il processo sarà pienamente adattato a substrati di queste (notevoli) dimensioni.


Quello di Paju non è l'unico investimento pianificato dal colosso coreano. Un impianto 8.5 Gen verrà realizzato a Guangzhou in Cina. Anche in questo caso si parla di pannelli per TV. L'impianto verrà gestito tramite una joint venture tra LG Display (che la controllerà al 70%) e una compagnia locale (non è noto di chi si tratti). Anche in questo caso i parla di cifre importanti: 1,6 miliardi di dollari.

In totale LG finanzierà la produzione di OLED con circa 13,5 miliardi di dollari. In questa cifra vanno conteggiati anche i fondi destinati a potenziare il segmento dei display per smartphone.


18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nicola Buriani

Quella che stai indicando è la causa per cui tutti ormai puntano sul segmento premium: con i prodotti di fascia inferiore fare margini è diventato difficilissimo.
Nel mondo la tendenza è ad ampliare lo schermo (del resto in una casa con arredamento moderno non è così difficile lasciare lo spazio per un TV grande), i margini si fanno con schermi grandi e/o di fascia premium.
40" OLED credo arriveranno quando produrranno pannelli di qualsiasi tipo (praticamente quando non converrà più produrre altro) e ci sarà qualcosa di meglio in fascia premium.

JO

Sì, lo capisco, e pare chiaro, vogliono spremere il segmento premium e gli early adopters finché ce n'è, ma tutta questa corsa ai polliciaggi immensi ed ai prezzi assurdi, sta uccidendo (ha ucciso) il segmento small/medium premium.
Fai una visita a MW, Unieuro etc, e sembra che in media l'acquirente abbia voglia di avere un cinema in casa, quando televisori da 55 pollici in una stanza di 15/20 metri quadrati ci stanno bene come un pugno in un occhio.
Televisori da cucina (<32 pollici) ti vendono dei catorci senza neanche l'ambizione di essere smart, figurarsi l'HDR.
I 32 pollici fanno praticamente solo LCD hedge (ok 4K non serve, ma almeno un bel pannello e bella estetica).
40 inizia malapena ad esserci qualcosa di decoroso, e se voglio qualcosa di buono mi troverei a dover spendere troppo per cose che non servono (almeno a me). Non sarò indicativo del mercato, ma non pensavo fossi rimasto l'unico a vivere in un appartamento di meno di 100 metri quadri diviso in vari ambienti e non un loft dove almeno avrei abbastanza distanza da rendere un televisore immenso non ridicolo.

Nicola Buriani

Per il momento non c'è nessuna intenzione di posizionarsi su prezzi così bassi (anche perché non conviene assolutamente), né di realizzare TV da 40".
L'OLED non è un prodotto di fascia media per LG (ma anche tutti gli altri).

Ajeje Brazorf

Li rivendo ogni anno, certo non è che sia proprio conveniente. Quest'anno l'ho cambiato più che altro per la voglia del passare da un 55" ad un 65", l'anno prima da un FHD al 4K. L'anno prossimo probabilmente per le nuove HDMI 2.1 e i pannelli migliorati... Insomma non ne esco più :D

Kyotrix

Curiosità, dove mettete i vecchi tv? Ma quanto ha speso per 3 oled? Pensa che io son fermo al vecchio lcd samsung 46F71, top tv 10 anni fa che pagai 3400€, un salasso x me ( manco ha il digitale terrestre) e ancora non son convinto a passare all'oled ( visti i costi del 65 che vorrei, ma voglio anche hdmi 2.1 )

Ajeje Brazorf

Sul B6 hanno migliorato soltanto l'input lag tramite l'aggiornamento software, ma sul B7 rimane comunque più basso di circa 6ms. Io sono già al terzo oled, dopo l'EG910, il B6 e adesso il B7. Secondo me la differenza tra quest'ultimi si nota, certo non da passare dall'uno all'altro come ho fatto io (la mai è una "malattia" che difficilemente si cura...), ma se ad oggi dovessi scegliere tra il pagare meno il B6 o pagare di più il B7, preferirei pagare di più e prendere il B7.

dodicix

Alcune voci fra queste, però, sono state migliorate via firmware anche sui modelli della serie precedente. Ad esempio l'input lag. I veri miglioramenti sono quelli "hardware", tipo il pannello più luminoso, una CPU più potente a pilotare l'elettronica, e robe simili. In tal senso le differenze fra B6 e B7 non credo siano così fondamentali, da convincere per esempio un possessore del primo a passare al secondo. Del modello B8 non so nulla, quindi non ne parlerò.

dodicix

Appunto. Dopo un anno, diventa comprabile il prodotto della serie precedente. Nel 2016 era comprabile a ottimo prezzo il 910, nel 2017 lo è / sarà il B6V, e nel 2018 lo sarà il B7V. Salvo offerte di lancio di prodotti nuovissimi a prezzi in perdita, fatte solo per imporre "de facto" il nuovo oggetto/standard/tecnologia/eccetera.

JO

Penso che dodicix si riferisse proprio al fenomeno speculare all'aumento delle produzione, la riduzione di prezzo, per me (inteso per le mie tasche) al momento sono ancora fuori mercato, quando scenderanno a 700/800 e magari si troverà qualcosa sui 40 pollici, ci farò un pensierino.
55 Pollici a 1500 euro, a parte il prezzo, non mi ci sta proprio in casa.

Kozmo

Ma il B7V è di quest'anno, il 6 è dell'anno scorso

Ajeje Brazorf

Si parla di un salto di qualità decisamente superiore con i nuovi modelli 2018. Non sono però d'accordo che la differenza tra 2016 e 2017 sia poca. Hanno migliorato : il picco di luminosità in HDR, gestione del near black, uniformità del pannello, ABL meno aggressivo, filtro antiriflesso e scaler.

Kyotrix

Speriamo che i pannelli 2018 facciano un salto in avanti nella qualità (dai 2016 ai 2017 poca differenza), oltre a costare meno... Autunno 2018 voglio finalmente l'oled 65k, ovviamente con hdmi 2.1. Portafoglio piange già da adesso..

Ajeje Brazorf

Al momento non penso ci siano problemi di sottoproduzione, forse anche per via dei prezzi non proprio bassi. L'EG910 ad esempio si riesce ancora a trovare abbastanza facilmente nonostante sia fuori produzione da un sacco di tempo.

dodicix

Avete voluto imporre l'OLED? Bene, bravi, ci state riuscendo. Ora però fatevi trovare pronti a produrne quantità massive, altrimenti... :-(

dodicix

Fra un anno ci sarà il B7V a prezzi umani... così come adesso si trova il B6V a prezzi umani. Ovviamente si parla solo del 55", non del 65"... ;-)

Kozmo

Sperando di trovare l'anno prossimo un ipotetico B8V a prezzi umani

Midnight

Oggi LG è in vena di spese

Sagitt

probabilmente il mio prossimo tv sarà lg

Canon PowerShot G7 X Mark III: come va la compattina per gli YouTuber | Recensione

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli