Motorola presenterà una nuova dashcam da 99 euro

31 Luglio 2017 28

Motorola sempre più attiva nel segmento delle dashcam, videocamere utilizzate per registrare ciò che accade davanti a noi quando siamo in auto. Il primo modello MDC100, presentato pochi mesi fa, ha riscosso un buon successo di pubblico nonostante avesse un display da soli 2,8 pollici ed un sensore per le riprese da 2 MP.

Il nuovo modello, non ancora ufficializzato ma svelato da una serie di immagini leaked, riprende il design di una normale macchina fotografica, migliorando notevolmente anche la scheda tecnica. Secondo le prime informazioni, il prezzo di vendita si assesterà sui 99 $/99 €, l'uscita è prevista sia in Europa che negli Stati Uniti e dietro al suo sviluppo troviamo Motorola Accessories, sussidiaria di una società più grande chiamata Binatone, che nel 2015 acquisì la divisione accessori da Motorola Mobility.


Sul nuovo modello troviamo una fotocamera grandangolare in grado di registrare fino alla risoluzione fullHD, display da 4" (854x480), slot di espansione per microSD e ventosa di aggancio al vetro anteriore.

Il lancio dovrebbe avvenire nel corso delle prossime settimane, rendendo ufficiali foto e restanti caratteristiche tecniche.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, in offerta oggi da Tigershopit a 569 euro oppure da Amazon a 639 euro.

28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
nando

Costoso per i ladri: a volte basta anche una moneta per fare un sopralluogo (anche il vetro rotto costa...), figuriamoci un dispositivo elettronico facilmente estraibile

Eros Nardi

costoso? se mi staccano uno specchetto (riscaldato, freccia integrata, regolazione elettronica) senza romperlo ci fanno il doppio..

Io

Io attualmente ho una G1W. Sui 150€ cosa mi consigliate? So che le Garmin e le MioVue fanno bei video

Joel

Top a 90€? Ovviamente no! Ma se la battono con prodotti che costano il doppio

LucaP

mi fate schifo

saetta

quindi non sono dispositivi top

pilistation

Goluk is the way

Joel

In tutte le più autorevoli analisi tecniche, la Viofo A119 si piazza sempre tra i primi posti per rapporto qualità-prezzo.

saetta

quelle che hai indicato tu invece sono delle perle?
cineseria pura

saetta

tutti accrocchi posticci, ma qualcosa di serio , poco volumioso da integrare su auto con i controcosiddetti, nel senso non la classica utilitaria........

Ratchet

Ottima per i russi

zdnko

Si autoproteggono: vanno all'ombra da sole dopo qualche giorno che l'auto è ferma, quando si stacca la ventosa! :D

Massimo Gronchi

..... dal 2008 uso le dash ne ho cambiate 6 modelli ....... adesso da un mesè ne uso una che sto collaudato, conforme, ancora altri tre mesi poi se funziona equipaggero altre due auto, è garantita l'assistenza dall' importatore in Italia. Riguardo al Sole vanno protette. Nell'acquisto è da valutare lo scopo per cui le mettiamo e quindi non è il prezzo che fa la differenza ma il valore che si può ottenere nel dimostrare i fatti a nostra difesa e questo penso che ripaga, ci fa evitare il concorso di colpa, basta pensare alle rotonde. Un saluto Massimo.

Baronz

Sono curioso di capire quanto durano. Ne volevo prendere una ma ho idea che sotto il sole di agosto chiuse in auto con 60 gradi si sciolgano

Yoshi

Che orrore di Dashcam!

Joel

Come se quelli da 300 € avessero la stessa qualità di questi… Non sai di cosa parli

Joel

Pessima scelta di design. Le uniche dashcam da comprare sono quelle discrete come la Viofo, non quelle visibili e attaccate con lo sputo.

Massimo Gronchi

...... quello che conta è non è da sottovalutare ....... la conformità dell'oggetto che abbia la famosa CE autentica ...... questo perché in caso di incidente le immagini possono non essere contestate dalla controparte perché non conforme. Inoltre l'affidabilità della dash nel funzionamento moltissime dopo pochi mesi le butti. Un saluto Massimo.

Tony Musone

in attesa che tutte le case le integrino sull'autovettura, credo che queste dash cam si possano pure mettere e levare all'occorrenza come una volta si faceva con le autoradio oppure ci si lascia appiccicato lo scontrino, 99€ non dovrebbero fare gola ;)

Dea1993

anche molto meno fastidiose visto che non avresti cam in mezzo a dare fastidio

rsMkII

Assolutamente sì! Integrate sarebbero il top!

Vinx

questa e' la cifra piu' o meno giusta per optional di questo tipo...
quando leggo prezzi tipo 2/300 euro siamo fuori dalla realta'...

Dea1993

però se fossero integrate con l'auto, quindi piccole e compatta e con memoria di archiviazione non integrata nella cam ma a bordo dell'auto (quindi e tu mi spacchi la cam perchè mi hai strisciato l'auto io vedo il tuo viso oltre che alla tua targa e non puoi distruggere le prove) allora sarebbe perfetto in questo modo sarebbe un optional utile per stare tranquilli nei parcheggi con l'auto nuova

Federico Bassan

effettivamente......

nando

Si vede che chi li le produce è tutta gente con il posto auto videosorvegliato h24. Io non mi fiderei a lasciare sul vetro un dispositivo così appariscente oltre che costoso. Purtroppo sono ben poche quelle discrete che non si notano molto, speriamo che lo siano sempre di più

rsMkII

Tra l'altro io non lascerei mai la camera in bella vista... :(

Dea1993

peccato che visto il "basso" angolo di visione (ovviamente) di queste cam, ne servirebbero 4, una per lato, così che nei parcheggi quandi il cog*ione di turno non sa parcheggiare e ti striscia la macchina per poi andarsene come un verme, almeno così lo cogli sul fatto e gli prendi la targa, ma poi comprare 4 cam ti costa uno sproposito

kogan92

Sarebbe un vero peccato non portarla a 129/149€ in Italia negli store

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?