Premi EISA 2017 - 2018: ecco i migliori prodotti per l'audio home cinema

16 Agosto 2017 0

Ad Agosto giunge puntuale, ogni anno, l'appuntamento con i premi EISA (European Imaging ad Sound Association), un'associazione composta da molteplici testate europee specializzate in vari ambiti tecnologici (fotografia, audio, video, eccetera). I riconoscimenti vengono assegnati ai migliori prodotti presenti sul mercato, in questo caso per l'anno 2017 - 2018. In questo articolo illustreremo i vincitori (con le relative motivazioni) per la categoria Home Theatre Audio. A seguire l'elenco di tutti i premi.

EISA BEST BUY ULTRA HD BLU-RAY PLAYER 2017-2018

I vincitori sono i Panasonic DMP-UB300 e DMP-UB400.

Panasonic ha reso più accessibile la soglia di ingresso nel panorama dei lettori Ultra HD Blu-ray con i modelli delle convenienti serie DMP-UB300 e DMP-UB400. Caratterizzati da un design compatto, questi lettori trovano facilmente spazio in ogni impianto, pur rimanendo in grado di soddisfare gli spettatori con i loro effetti visivi. Al loro interno, il processore Panasonic 4K High Precision Chroma è adibito all’ottimizzazione delle immagini, mentre le regolazioni permettono all’utilizzatore di ottenere il massimo dal proprio televisore 4K. Gli apparecchi delle serie DMP-UB300/UB400 sono anche dein network media player, con pieno supporto ai file in alta risoluzione (compresi i DSD e i FLAC a 192kHz/24-bit), come pure al video on demand attraverso le loro app. Sono la scelta migliore per chi desidera il passaggio al 4K a costi contenuti.

EISA UNIVERSAL ULTRA HD BLU-RAY PLAYER 2017-2018

Il vincitore è l'Oppo UDP-203EU.

E’ davvero valsa la pena attendere il primo lettore della OPPO dopo il suo BDP-103D. L’UDP-203 aggiunge la riproduzione dei dischi Ultra HD Blu-ray alla sua innata universalità, facendone un apparecchio che non ha rivali in quanto a compatibilità con tutti i formati. La qualità della resa è imbattibile (anche con i titoli Dolby Vision), in linea con le possibilità di controllo sulla profondità del colore, sul ricampionamento della crominanza e sulla conversione da HDR a SDR. Parlando della resa audio, l’UDP-203 combina i suoi talenti nella riproduzione dei SACD/DVD-Audio con la compatibilità in rete con i formati in alta definizione, con la presenza dell’uscita analogica multicanale e con l’impiego del DAC a 32 bit della AKM. Le nostre raccolte musicali sono in ottime mani, questo player ha un suono pulito, nitido e accurato. Qualità costruttiva di prima categoria e menu veloci rendono l’offerta più allettante. Un esordio nel 4K davvero straordinario.

EISA HOME THEATRE SUBWOOFER 2017-2018

Il vincitore è il subwoofer SVS PB16-Ultra.

Per riassumere ciò che fa di questo subwoofer un componente impressionante bastano due parole: dimensioni e potenza. Se sia per il suo enorme cabinet (con i tre imponenti condotti ad alto flusso), per il gigantesco altoparlante da 40 centimetri o per l’amplificatore in classe D da 1500 W, ma nulla riguardo a questo sub della SVS suggerisce timidezza o ritrosia. Sia con le colonne sonore che con la musica, il sub abbina la sua ingombrante presenza fisica con la compostezza, il controllo e splendidi bassi. L’installazione è semplificata da un equalizzatore parametrico, con una app per smartphone che rende l’intervento sulle regolazioni un gioco da ragazzi. Un pugno di cemento in un guanto di velluto, il PB16 è un subwoofer perfetto per i migliori impianti HT. Un cabinet gigantesco abbinato ad un altoparlante enorme, per bassi veramente terrificanti.

EISA HOME THEATRE SOLUTION 2017-2018

Il vincitore è il Denon HEOS AVR.

Con il suo nuovo AVR, Denon ripensa il tradizionale amplificatore HT per le generazioni del wireless e del multiroom, consentendo l’utilizzo degli altoparlanti senza fili HEOS per i canali posteriori e per il subwoofer. Aggiungete un pannello frontale totalmente sgombro e delle dimensioni compatte ad una estesa connettività anche con sorgenti Ultra HD ed otterrete un amplificatore che abbellirà ogni moderno salotto. La potente sezione di potenza in classe D infonderà energia alle colonne sonore Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio, ma l’AVR suonerà piacevolmente anche con l’audio in alta risoluzione, prelevando dalla rete wireless o attraverso la porta USB contenuti in formato fino al DSD128. La possibilità creare sofisticate installazioni HEOS, con la massima semplicità di configurazione e di utilizzo, rappresenta una gradita ciliegina sulla torta. Getta via la maggior parte dei tuoi cavi e resta incantato dalla magia del suono multiroom senza fili.

EISA HOME THEATRE HIGH-END 2017-2018

I vincitori sono i diffusori DALI Phantom S Series.

Phantom di nome, fantasma di fatto! Il sistema da incasso della DALI è la soluzione ideale per gli appassionati di HT che vogliono ascoltare i propri diffusori senza vederli. Il costruttore ha trasferito le sue notevoli conoscenze nella progettazione audio in una serie di diffusori da nascondere nelle pareti, in grado di riprodurre una scena sonora stabile e dettagliata, coinvolgente come quella dei sistemi tradizionali. Con i suoi quattro altoparlanti, tra cui un modulo tweeter ibrido, cui si aggiungono due radiatori passivi addizionali per estendere la risposta in gamma bassa, il modello PHANTOM S-280 si colloca al centro del sistema, abbinandosi con i più piccoli S-180 e S-80 per ricreare in casa il vero suono del cinema, un suono assolutamente da ascoltare per poterci credere.
Un sistema surround da incasso che crea l’illusione del suono avvolgente senza diffusori in vista.

EISA TV AUDIO UPGRADE 2017-2018

La vincitrice è la Sonos PLAYBASE.

Ancora una volta Sonos è riuscita ad applicare quell’approccio pragmatico alla progettazione audio che ha garantito ai suoi speakers multiroom il successo fragoroso che hanno avuto. Il design elegante e sofisticato si unisce alle prestazioni ammalianti dei tre tweeter, dei sei medio-bassi e del sub integrato che trasformano in un lontano ricordo l’audio smorto ed offuscato dei televisori. Il funzionamento plug-and-play consentirà anche al principiante dell’audio-video di mettere in funzione con facilità la PLAYBASE in pochi minuti, con il Wi-Fi e la rete Ethernet, più l’eccellente app della Sonos, a portata di mano per avere accesso ad un mondo di servizi di streaming audio. Lo stile combinato senza sforzo con la facilità d’uso, per performance che donano nuova vita al vostro televisore.

EISA HOME THEATRE SPEAKER SYSTEM 2017-2018

I vincitori sono i diffusori Focal Sib Evo.

Se pensavate che la serie Sib & Cub della Focal rappresentasse il vertice dei sistemi compatti, l’arrivo del Sib Evo rimescola le carte e porta le prestazioni su una nuova dimensione. Grazie al progetto rinnovato, che fa sembrare vecchio il suo predecessore, e grazie alla compatibilità Dolby Atmos e DTS:X consentita dagli altoparlanti up-firing, questo pratico sistema regala all’ascoltatore una totale immersione nel suono, che proviene anche dall’alto. Il subwoofer separato arricchisce con un basso energico e controllato le medie e altre frequenze, ricche e dettagliate: difficile credere che un suono così potente possa provenire da oggetti che occupano così poco spazio. Un eccellente ampliamento della gamma Focal. Un sistema discreto, che in pochissimo spazio offre un gran suono 3D.

EISA SOUNDBAR 2017-2018

La vincitrice è la soundbar LG SJ9.

È raro trovare una soundbar che unisca un design raffinato a spettacolari prestazioni home cinema, ma è esattamente quello che fa l’SJ9, modello di punta della produzione LG, compatibile con il Dolby Atmos. Due altoparlanti orientati verso l’alto, posti sulla parte superiore del cabinet, garantiscono l’emozione degli effetti sonori provenienti dall’alto con l’Atmos, che si integrano con il resto dell’ampio campo sonoro dettagliatamente riprodotto dagli altri altoparlanti e con la potente gamma bassa proveniente dal subwoofer wireless separato. La connettività è garantita dall’ingresso HDMI compatibile 4K/HDR, mentre il Wi-Fi e il Bluetooth provvedono al collegamento wireless. Chi ama la musica apprezzerà la app MusicFlow della LG e la funzionalità Chromecast per lo streaming ed il multiroom; a tirare fuori il minimo dettaglio dai nostri brani musicali ci pensa l’upscale hi-res a 192kHz/24-bit. Il design è elegante e raffinato, il suono bello come il suo aspetto.

EISA HOME THEATRE RECEIVER 2017-2018

Il vincitore è l'amplificatore Yamaha RX-V483.

Il prezzo abbordabile non deve ingannare, questo sintoamplificatore è super accessoriato in quanto a funzionalità. L’emozionante surround 5.1, compatibile con le tracce Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio, si aggiunge all’HDMI con passtrhrough 4K (che funziona anche col Dolby Vision e l’HDR 10) e all’upscale in HD e Ultra HD dei contenuti SD. Il Bluetooth è a disposizione per lo streaming wireless, mentre la tecnologia MusicCast trasforma con semplicità questo apparecchio nel cuore di un sistema multiroom. Il design intelligente, la costruzione robusta e gli effetti Cinema DSP 3D, che ricreano in casa la meraviglia della sala cinema, fanno dell’ RX-V483 un notevole tuttofare. Il sorprendente suono surround 5.1, con l’aggiunta del multiroom MusicCast, si scontrano con un prezzo sorprendentemente basso.

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus è in offerta oggi su a 515 euro oppure da ePrice a 577 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?