Premi EISA 2017 - 2018: ecco le migliori fotocamere e obiettivi

16 Agosto 2017 34

Ad Agosto giunge puntuale, ogni anno, l'appuntamento con i premi EISA (European Imaging ad Sound Association), un'associazione composta da molteplici testate europee specializzate in vari ambiti tecnologici (fotografia, audio, video, eccetera). I riconoscimenti vengono assegnati ai migliori prodotti presenti sul mercato, in questo caso per l'anno 2017 - 2018. In questo articolo illustreremo i vincitori (con le relative motivazioni) per la categoria Photography. A seguire l'elenco di tutti i premi.

EUROPEAN PHOTO DISPLAY

Il vincitore è il monitor Eizo ColorEdge CG2730.

EIZO ColorEdge CG2730 risponde alle esigenze dei fotografi professionisti. Con un formato dello schermo di 27 pollici e la sua alta risoluzione, mostra un’immagine in dimensioni A3 ma lasciando ancora ampio spazio per le palette di regolazione del software. La qualità dell’immagine è eccezionale, con un elevato contrasto (1500: 1) e un’ottima riproduzione di neri profondi e del colore, con la copertura del 99% dello spazio colore Adobe RGB. E’ dotato di un sensore di calibrazione incorporato che, con una facile procedura, permette di salvare diversi profili facendo venir meno la necessità di un dispositivo di calibrazione esterno. Inoltre il monitor è fornito con una palpebra luce a protezione dai riflessi.

EUROPEAN PHOTO INNOVATION

Il vincitore è l'obiettivo Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD.

Il Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD intende sfidare le nostre convinzioni su ciò che ci si possa aspettare da un super zoom. Oltre ad offrire la gamma di focali più ampia di qualsiasi altro obiettivo intercambiabile, a 22,2x, dispone un efficace sistema di stabilizzazione delle immagini che consente di recuperare fino a tre stop e che migliora la nitidezza sui tempi di scatto lunghi. E dotato anche di guarnizioni per consentire le riprese nelle condizioni meteorologiche avverse. Anche se è particolarmente adatto al viaggio, ai safari e alla fotografia sportiva, il Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD sarà guardato con interesse anche da qualsiasi fotografo che cerchi un obiettivo capace di coprire tutte le esigenze di scatto.

EUROPEAN COMPACT SYSTEM CAMERA ZOOM LENS

Il vincitore è l'obiettivo Olympus M.ZUIKO DIGITAL ED 12-100mm F4.0 IS PRO.

M.ZUIKO DIGITAL ED 12-100mm F4.0 IS PRO è un perfetto obiettivo per la fotografia di viaggio: copre una gamma di focali di 8,3x, ha una luminosità costante F4.0, lo stabilizzatore ottico incorporato e pesa soltanto 562 grammi. Il barilotto è tropicalizzato per resistere a polvere, umidità e alle difficili condizioni ambientali in genere. Offre una nitidezza elevata e una silenziosa messa a fuoco adatta alla ripresa video. Montato sulle più recenti fotocamere Olympus compensa le vibrazioni fino a 6,5 stop.

EUROPEAN PROFESSIONAL COMPACT SYSTEM CAMERA LENS

Il vincitore è l'obiettivo Sony FE 70-200mm F2.8 GM OSS.

Il Sony FE 70-200mm F2.8 GM OSS è un ottimo obiettivo per la fotografia sportiva e d’azione in genere. La nitidezza è estremamente elevata e uniforme su tutto il fotogramma senza visibili cadute di luce ai bordi. La nitidezza permane elevata lungo tutta la gamma focale, anche con i tele-converter. Dispone di uno schema ottico a lenti flottanti impiegato per la prima volta in uno zoom α, che consente una messa a fuoco minima di 0,96 metri. Il diaframma a 11 lamelle arrotondate garantisce un piacevole bokeh, mentre la velocità di messa a fuoco è elevatissima, in particolare con la Sony α9. Infine, il FE 70-200 mm F2.8 GM OSS è progettato per sopportare le più pesanti condizioni d’uso, anche nelle situazioni atmosferiche avverse.

EUROPEAN COMPACT SYSTEM CAMERA LENS

Il vincitore è l'obiettivo Sony FE 100mm F2.8 STF GM OSS.

Questo medio tele da 100mm ha un’eccezionale risoluzione che si accompagna alla funzione STF (Smooth Trans Focus) che grazie ad un elemento apodizzante offre uno splendido bokeh. Inoltre il motore autofocus DDSSM è veloce, preciso e silenzioso mentre lo stabilizzatore ottico SteadyShot consente di ridurre al minimo le vibrazioni durante le lunghe pose. La funzione macro permette un ingrandimento di 0.25x. Il Sony FE 100mm F2.8 STF GM OSS conferma l’alto livello del sistema G Master.

EUROPEAN PROFESSIONAL DSLR LENS

Il vincitore è l'obiettivo Canon 16-35mm F2.8L III USM.

L’atteso Canon EF 16-35mm F2.8L III USM supera le aspettative. La realizzazione è più accurata rispetto al modello precedente e la sua nitidezza molto elevata anche alla massima apertura F2.8. A 16mm riesce a superare anche molte focali fisse ultra-grandangolari. La distorsione è contenuta, il trattamento anti-riflesso riduce in modo efficace flare e immagini fantasma. Il Canon EF 16-35mm F2.8L III USM è un obiettivo di livello professionale capace di soddisfare anche gli utenti più esigenti.

EUROPEAN DSLR ZOOM LENS

Il vincitore è l'obiettivo Tamron SP 150-600mm F5-6.3 Di VC USD G2.

La seconda generazione (G2) dell’ultra tele-zoom SP 150-600mm F5-6.3 Di VC USD rende ancora più interessante questo obiettivo. Sono state migliorate la velocità e l’accuratezza del sistema autofocus, così come l’efficacia del sistema di stabilizzazione VC (Vibration Compensation). L’obiettivo dispone di un meccanismo di blocco della focale. Il rivestimento al fluoro della lente frontale e la tropicalizzazione del barilotto proteggono l’obiettivo da sporco, polvere e umidità. La TAP-in Console opzionale permette di aggiornare da sé il firmware e di eseguire la regolazione fine dell’autofocus e dello stabilizzatore.

EUROPEAN DSLR LENS

Il vincitore è l'obiettivo Sigma 135mm F1.8 DG HSM | Art.

Il Sigma 135mm F1.8 DG HSM | Art è un obiettivo di alte prestazioni che offre la maggiore nitidezza alla apertura massima di F1.8 e permette quindi di realizzare una sfocatura selettiva con un ottimo bokeh. L’autofocus è veloce e preciso, anche alla massima apertura di diaframma.

EUROPEAN INSTANT CAMERA

La vincitrice è la fotocamera Fujifilm Instax SQUARE SQ10.

Instax SQUARE SQ10 è la prima fotocamera Instant ibrida analogico-digitale e consente di stampare foto in formato quadrato (62 x 62 mm). Permette di migliorare la qualità delle immagini prima di stamparle, schiarendole, scurendole, aggiungendo della vignettatura o applicando 10 filtri creativi. Grazie al luminoso monitor LCD è possibile modificare facilmente le immagini registrate nella memoria interna o su una scheda microSD in modo da poterle condividere con i amici e familiari.

EUROPEAN PHOTO & VIDEO CAMERA

La vincitrice è la Panasonic DC-GH5.

La DC-GH5 esprime tutto il know-how di Panasonic sia in ambito foto che video. Il corpo è ben bilanciato, resistente agli agenti atmosferici e dispone di un ottimo mirino elettronico. Il sensore Quattro Terzi da 20 megapixel offre una buona qualità d’immagine fino a 3200 ISO, l’autofocus è ottimo e lo stabilizzatore efficace. La DC-GH5 unisce le prestazioni foto ad infinite possibilità per la produzione di video creativi. Consente di registrare video 4K a 60p con campionamento colore 4:2:2 e registrazione a 10-bit sulla scheda di memoria senza limiti nella durata della registrazione, offre funzionalità avanzate come lo slow motion, la transizione automatica della messa a fuoco tra due soggetti, il V-Log, che amplia la gamma dinamica e permette di gestire il colore in post-produzione, e un modulo XLR per la registrazione audio.

EUROPEAN SUPERZOOM CAMERA

La vincitrice è la Sony RX10 III.

Con un peso di soli 1095 grammi la Sony RX10 III è la fotocamera ideale per gli appassionati di sport e natura in cerca di una soluzione facile da trasportare. L’ottimo obiettivo ZEISS Vario-Sonnar T * 24-600 mm offre una gamma di focali di 25x con luminosità f/2.4-4, mentre il sensore Exmor RS da 1 pollice, il veloce autofocus e l’ottica stabilizzata assicurano immagini nitide senza vibrazioni. Oltre a disporre di un’incredibile gamma di focali, la RX10 III può scattare in modalità macro a soli 3 centimetri dalla lente frontale, senza disturbare il soggetto grazie al silenzioso otturatore. La RX10 III non è solo un’ottima fotocamera, ma permette anche la ripresa video 4K, con la funzione Super Slow Motion fino a 1000 fps (40x) che permette effetti di movimento estremamente rallentati.

EUROPEAN COMPACT CAMERA

La vincitrice è la Sony RX100 V.

La Sony RX100 V è un gioiello di tecnologia in un corpo molto compatto. Come il modello precedente ha un sensore da 1 pollice e un ottimo mirino elettronico OLED. Il nuovo sensore di immagine CMOS Exmor RS da 20,1 megapixel, il veloce processore BIONZ X accoppiato al chip LSI, hanno consentito a Sony di ridurre il tempo di risposta dell’autofocus a soli 0,05 secondi e di raggiungere una velocità di raffica di 24 fotogrammi al secondo con messa a fuoco e misurazione esposimetrica. Oltre al video 4K, la RX100 V offre la funzione video Super Slow Motion fino a 1000 fps, una ripresa silenziosa e una ghiera multifunzione per le impostazioni personalizzate.

EUROPEAN CAMERA

La vincitrice è la Sony A9.

La Sony α9 è una Compact System Camera innovativa, capace di superare in molti aspetti le reflex. Il suo innovativo sensore da 24,2 milioni di pixel consente di acquisire fino a 20 fotogrammi al secondo a piena risoluzione, senza oscuramento del mirino elettronico, mentre l’otturatore elettronico raggiunge 1/32.000s in modo del tutto silenzioso e senza vibrazioni. Il nuovo sistema autofocus dotato di 693 punti AF a rilevamento di fase che coprono il 93% dell’area dell’immagine garantisce la messa a fuoco anche dei soggetti in rapido movimento. La stabilizzazione su 5 assi permette di recuperare fino a 5 stop. Il processo di sovra-campionamento e la lettura contemporanea dell’intero fotogramma garantiscono un’eccellente qualità della ripresa video 4K.

EUROPEAN PROSUMER COMPACT SYSTEM CAMERA

La vincitrice è la Sony A6500.

La α6500 è una Compact System Camera di piccole dimensioni, ma dalle prestazioni molto elevate. Sia nella ripresa video 4K che in fotografia, la α6500 offre un’ottima qualità d’immagine grazie al sensore APS-C CMOS Exmor da 24,2 milioni di pixel e all’ampio sistema di obiettivi. Lo stabilizzatore opera su 5 assi in combinazione con gli obiettivi Sony E e con gli obiettivi Sony A tramite adattatore. I 425 punti AF a rilevamento di fase coprono quasi l’intero fotogramma, mentre la modalità touchscreen del monitor da 3″ orientabile permette di scegliere il punto di fuoco toccando lo schermo. La velocità di raffica raggiunge gli 11 fps con AF continuo e misurazione esposimetrica, mentre il buffer consente di scattare fino a 269 immagini in sequenza.

EUROPEAN CONSUMER COMPACT SYSTEM CAMERA

La vincitrice è la Fujifilm X-T20.

La Fujifilm X-T20 è una piccola Compact System Camera capace di offrire ottime immagini e di registrare video 4K a un prezzo competitivo. Cuore della fotocamera è il sensore X-Trans CMOS III da 24 milioni di pixel che, insieme al processore d’immagine X-Processor Pro, garantisce una elevata qualità dell’immagine. Nonostante il suo costo competitivo, la X-T20 utilizza un sensore e un processore che sono gli stessi delle professionali X-T2 e X-Pro2. Il monitor touchscreen e la modalità AF-C personalizzata sono due ulteriori pregi. Grazie anche alla ripresa video 4K la X-T20 è una ottima fotocamera tutto-fare.

EUROPEAN PROFESSIONAL DSLR CAMERA

La vincitrice è la Canon EOS 5D Mark IV.

La Canon EOS 5D Mark IV è la fotocamera scelta da molti professionisti in tutto il mondo. Rispetto al modello precedente, Canon ha accresciuto la qualità dell’immagine grazie ad una risoluzione più elevata e alla gamma dinamica più ampia. Migliorato anche l’autofocus, dotato ora di una maggiore sensibilità. La funzione video consente la registrazione 4K e si avvale di un autofocus più veloce in Live View. La Canon EOS 5D Mark IV offre inoltre l’innovativa funzione Dual Pixel Raw che consente di ottimizzare la nitidezza del soggetto e la sfocatura dello sfondo in post-produzione. La Canon EOS 5D Mark IV rimarrà competitiva per diversi anni.

EUROPEAN PROSUMER DSLR CAMERA

La vincitrice è la Nikon D7500.

La D7500 è una reflex evoluta che racchiude molte delle innovazioni introdotte dalla D500 all’interno di un corpo leggero, robusto e più economico. Utilizzando lo stesso sensore di immagine da 20,9 milioni di pixel, il processore e l’ampio range di sensibilità ISO della D500, nelle mani di un fotografo esperto la D7500 diventa uno strumento efficiente e versatile. E’ anche adatta a catturare soggetti in rapido movimento grazie alla raffica da 8 fotogrammi al secondo e al collaudato sistema a 51 punti AF di Nikon. Grazie alla tecnologia Nikon SnapBridge, la trasmissione delle immagini a smartphone e tablet è veloce e continua.

EUROPEAN CONSUMER DSLR CAMERA

La vincitrice è la Canon EOS 77D.

La Canon EOS 77D offre molte delle caratteristiche della semi-professionale EOS 80D, a cominciare dal sensore CMOS da 24 milioni di pixel che ha una gamma dinamica più ampia rispetto al modello precedente. Un miglioramento importante è anche l’AF Dual Pixel CMOS che consente una messa a fuoco veloce e senza incertezze in Live View e in video. Usando poi obiettivi STM o Nano USM la messa a fuoco è molto silenziosa. Anche l’autofocus a mirino reflex è notevolmente migliorato, con 45 punti AF a croce. Il nuovo processore DIGIC 7 offre abbastanza potenza per una raffica a 6 fotogrammi al secondo e per la ripresa video in Full HD ad un elevato frame rate (1080 / 60p). Il display LCD e la ghiera di controllo rapido sulla calotta consentono una veloce operatività. Altre caratteristiche interessanti sono il monitor Touchscreen orientabile e la connessione Wi-Fi, accompagnata da quella Bluetooth.

EUROPEAN CAMERA SMARTPHONE

Il vincitore è lo Huawei P10.

L’ultimo top di gamma di Huawei mostra miglioramenti quasi in ogni ambito, dallo chassis con i bordi tagliati a diamante al più veloce chipset Kirin 960 Octa-core, fino alla pregevole fotocamera. Lo Huawei P10 è dotato di un doppio sensore, da 20 megapixel a colori e da 12 megapixel in bianconero e introduce una nuova modalità Portrait che offre la possibilità di realizzare ottimi ritratti. La fotocamera anteriore utilizza un sensore da 8 megapixel con diaframma f/1.9 e supporta la modalità ritratto che riesce a capire se ci sono più persone nell’inquadratura e di conseguenza allarga il campo di ripresa. Le migliori prestazioni fotografiche si hanno con il modello Huawei P10 Plus.


34

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
josefor

certo con rx100 vai sul sicuro, ma sono piacevolmente stupido dalla canon, e poi le foto sono belle obiettivo motlo luminoso, a questo punto la fotocamera dello smartphone non mi interessa molto, sta in un taschino la compatta

AlphAtomix

Grazie mille per le risposte informazioni. Valuterò che fare.

Ivan Degni

Direi che qui chi ci guadagna sembrerebbe Sony, ultimamente unico Brand di spicco nel campo fotografico.

simomura

Tra obiettivo kit e un buon fisso la differenza è notevole.
Oltre alla nitidezza, resa migliore dei colori e possibilità di "staccare" il soggetto con maggiore sfocato c'è anche una luminosità quasi 4 volte maggiore.
io al momento uso quasi esclusivamente i 2 fissi sopracitati
il 14-42 olympus non penso lo utilizzerò mai più, se sono costretto, utilizzo il 12-50 per grand'angolo e video.

Solitamente appena si inizia a far "crescere" il corredo il valore del corpo è minore rispetto agli obiettivi.

Se vuoi mantenere un ottimo rapporto qualità prezzo ci sono i sigma
19mm f2.8 , 30mm f2.8 e 60mm f2.8 (nuovi tutti sui 200 euro o meno)
Non sono altrettanto luminosi (sempre il doppio del kit comunque) ma dicono siano ben nitidi.
il 60mm però potrebbe essere scomodo come lunghezza focale come primo fisso.

Se sei in dubbio cerca su Flickr i gruppi che utilizzano i vari obiettivi e vedi quale genere sono più portati (oltre a vedere i risultati)

AlphAtomix

Ammazza, costano più della fotocamera xD la qualità d'immagine cambia in meglio o non si notano grandi differenze?

simomura

Sicuramente se vuoi qualità d'immagine e spendere poco vai su un fisso.
20mm f1.7 panasonic se le piace fare foto più ambientate.
45mm f1.8 olympus se le piace la ritrattistica.

Nuovi mi pare stiano sui 300 euro, usati sotto i 200

Aster

Non la conosco,ho sempre avuto una lumix e ora una rx nei viaggi o in vacanza nomostante avendo sempre un cellulare top di gamma,ritengo una compatta la soluzione migliore

josefor

Ma pure la Canon G7x II non è affatto male nei video, io sono molto soddisfatto , e risparmi ancora di più, poi si la RX100 V nelle compatte è veramente il top.

josefor

Il Tamron 18-400mm è incredibile ahaha prendi quello e ci fai tutto, magari giusto un altro 50mm c f/1.8 e sei a posto

AiKA

Appunto. Ci si aspetterebbe che Sony fosse quella che meglio implementa i suoi sensori sugli Xperia, ed invece spesso sono i competitors, comunque con i suoi sensori, a fare meglio..

AlphAtomix

Beh, considerando che tre quarti dei telefoni usa camere Sony non direi...

AlphAtomix

Domanda, ho regalato un anno fa alla mia ragazza un Panasonic g5, vorrei prendere un obiettivo più "serio" di quello incluso nel kit (14/55 se non erro). Avete consigli senza spendere una follia? La qualità dell'immagine migliora o non cambia?

AiKA

..e ci si aspetterebbe che dato il know how Sony possa dominare anche in ambito mobile, e invece.. Proprio non capisco, ho Sony sia come fotocamera che come smartphone, e sembra tanto che sul secondo facciano quasi apposta a non applicarsi. Magari sono due divisioni completamente separate e indipendenti, ma la sensazione di "occasione sprecata" rimane..

stiga holmen

La Panasonic GH5 non è la più costosa...

Simone

~-osta~
Edit

Simone

Be, se ti attorno al nulla-osta

Mattia F.

Google Pixel, ho sempre visto che è in grado di fare belle foto

Aster

Se potete fare a meno delle riprese in 4k di alta qualità anche la rx100 mark 4 va benissimo e quasi uguale al mark 5

reallyfly

Comunicato stampa: I premi EISA vengono eletti da un panel di giornalisti provenienti da 20 paesi che rappresentano 50 importanti riviste. I riconoscimenti premiano i prodotti che combinano la più avanzata tecnologia, le caratteristiche più desiderabili e un valore riconosciuto.

Non è un premio sulla prova in "strada"

Midnight

Parlavo empiricamente, non saprei dove trovare dati tecnici a riguardo...

Simone

OP5 dubito sia migliore del Huawei...

S8 possibile...

U11 non so, che dimensioni ha il sensore? Che sensore è?
Non ho molto dettagli oltre all'autofocus veloce e qualcos'altro...

Ricordiamoci che ha un'ottica di altissimo livello il Huawei e che l'ottica è più importante del sensore, il sensore può alleviare la perdita di qualità dell'ottica evitando di perdere ancora di più, ma se l'ottica perde tutta la nitidezza col sensore non puoi far altro che aumentare la perdita di qualità...

Fabrizio Degni

Nikon siempre più di coda. Sony domina in ambito fotografico con FJ e Olympus.

Scottyy Wiz

Che poi neanche il p10 plus ma il p10 ahahahahahaahah

Midnight

Sono due diverse categorie, cosa c'è scritto il prezzo?

Matteoivand

.... cioè hanno nesso nel calderone un cesso di telefono ... ovviamente non vorrei offendere i cessi ok!!!
detto questo la alpha 9 della Sony non costa non meno di 5800 euro solo body credo e poi un telefono di 300 lire... mah! sono senza parole anzi ...senza palole

Luca F.

Poi leggi "Huawei p10" e casca il palco

Midnight

OP5, U11, XZp, S8 almeno queste dovrebbero essere superiori al uawei

Dan

Wow l'Olympus 12-100mm f4

Dark Entries

Ottimo Sony, sufficiente Canon, disastro Nikon....

The frame

Scusa ma il migliore é il migliore, in assoluto. Ciò che dici tu si chiama appunto qualità prezzo, che é un altro parametro.

Simone

Non che ce ne siano molti migliori se ce ne sono...
L'S8 ha un'ottima fotocamera e poi...?

Svasatore

Huawei

Midnight

Tutto molto bello finché ho letto "huawei p10"

D3stroyah

facile dare premi alle cose piu costose in giro...dovrebbero essere dati alle migliori qualità prezzo, specialmente se si parla di dslr e di obiettivi

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?