E se questo fosse davvero il TV OLED di Apple? | Rumor

16 Agosto 2017 204

Da anni si parla della possibile uscita di un TV realizzato da Apple, da non confondersi ovviamente la Apple TV. Ci riferiamo ad un televisore vero e proprio che, secondo molte voci ricorrenti, sarebbe in lavorazione ormai da tempo. Dopo un periodo piuttosto lungo in cui non erano emerse nuove indiscrezioni, giungono dalla Cina alcune immagini che ritrarrebbero un TV OLED Apple da circa 60".


Una doverosa premessa: le foto sono molto sfocate e anche la fonte non è tale da garantire che quanto riportato corrisponda al vero. Quello che si vede è un display molto sottile, chiaramente ispirato agli attuali modelli OLED in commercio. La scocca metallica riporta il simbolo della mela morsicata sul retro, nel punto in cui lo spessore aumenta. La base è molto ampia: si estende di fatto per tutta la larghezza dello schermo. Una soluzione di questo tipo avrebbe senso se nel supporto fosse inclusa una soundbar per gestire più efficacemente l'audio.


Al di là della veridicità delle foto, per ora difficilmente valutabile, ci interessa riportare questo "rumor" per poter condividere qualche riflessione con i lettori. Il mercato TV è sicuramente difficile: i margini sono buoni solo sui prodotti di fascia molto alta e distinguersi dagli altri produttori non è semplice, anche per via del fatto che tutti i pannelli OLED sono realizzati da un unico marchio, ovvero LG. Quali sono le caratteristiche che potrebbero spingervi ad optare per un ipotetico TV Apple? Il colosso di Cupertino punterebbe sicuramente sul design (come valutate quello che si intravede nelle immagini allegate?), ma questo difficilmente basterebbe. Un altro punto su cui investire gli sforzi potrebbe essere l'esperienza utente: il TV Apple potrebbe includere tvOS, il sistema operativo della Apple TV. Quanti di voi lo riterrebbero un consistente vantaggio rispetto alle altre piattaforme "smart" (Tizen, Android TV, My Home Screen di Panasonic)? Anche lo strumento utilizzato per interagire con il televisore potrebbe rappresentare un possibile punto di forza. In alcuni Paesi i produttori di TV (Sony ad esempio) hanno lavorato per portare l'assistente vocale Alexa di Amazon sui propri modelli. Apple potrebbe mettere in campo Siri e/o l'integrazione con iPhone e iPad, cucita su misura per il proprio ecosistema. Diteci la vostra opinione nei commenti.

Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 299 euro oppure da Amazon a 359 euro.

204

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
N#R#S©

Aspp

Snekezia

Alcuni utenti di HDBlog si stanno s3gando dopo questa "notiziona"

Fiore97

OT SEGNALO AI GENTILI UTENTI CHE SANTOS(O QUALCHE BRICCONCELLO SUPERIORE A LUI)MI HA "CLONATO" L'ACCOUT. POTETE NOTARE CHE È UN ACCOUNT DIVERSO DA MIO DAI NUMERI DI COMMENTI,SEGNALATELO E BLOCCATELO GRAZIE

Sagitt

Ti ricordo che sì parla di un ssd 3gb/s nvme

Mica del Samsung 850 evo

Avevo il vecchio e per me è stata tanta roba questo ancora più piccolo..

ciccio35

Certo, però la differenza di prezzo tra la versione 256 e la 512 è notevole, se ricordo bene parliamo di più di 300€ (che in relazione al costo della macchina è comunque una percentuale contenuta, ma "sossoldi"). Sarò io abituato in modo diverso, ma troverei logico dire "compro la versione da 256, risparmio 300€, tra un paio d'anni faccio l'upgrade ai 512 o a 1tb spendendo meno". Alla fine hai guadagnato 2.5 mm dal "vecchio" design a quello nuovo, spazio che a livello di portabilità non fa tanta differenza, che sarebbe potuto venire impiegato anche solo per un ulteriore miglioramento della dissipazione del calore, permettendo al computer di essere più fresco, o in alternativa per mantenere la stessa batteria del 2015 (che era più capiente), garantendo un'autonomia ancora migliore

Sagitt

TU non l'hai criticata, ma altri lo hanno fatto, come hanno criticato le scocche unibody, la tastiera non removibile (sai quella che si toglie dai portatili?), la ram saldata ecc....

Qui non si parla di DESIGN, si parla di creare qualcosa di compatto... se per fare una bella forma a pari misure del grande fossero costretti a fare ciò... sarebbe ridicolo! Qui invece si tratta di creare prodotti più portatili (sono dei portatili eh..), leggeri e compatti a discapito dell'estendibilità che ormai ha poca reale utilità...... se fai il programmatore, grafico o altro... quando compri il prodotto lo compri al top del momento... metti il massimo della ram e il massimo dell'ssd che può servirti. Se parliamo di un discorso di riparazione\ricambi può anche starci.. ma è l'unico motivo..

L'unico difetto di questi macbook è il fatto che la ram è stata limitata a 16gb invece che 32, allora se mi dici che sbagliano a non farti scegliere 32 ti do ragione.. ma è un limite imposto... se mettessero disponibili 32 gb nella selezione della personalizzazione sarebbe tutto ok, anche perchè l'archivio è espandibile via usb e comunque di base offrono ssd abbastanza capienti (2tb direi che possono bastare come archivio interno).

Io stesso ho comprato questo macbook e ci ho messo sopra 512 gb di memoria perchè so che oltre non ne ho bisogno ne adesso, ne fra 10 anni, e ho un hdd da 3tb esterno per archivio nonostante tenga molta roba su quello interno. a testimonianza...

https://uploads.disquscdn.c...

Dr. Home

*Dalla qualità

Francesco Renato

Il processore usato da apple su smartphone e tablet è brevetto suo, non di qualcomm.

Francesco Renato

apple music è un servizio, non è hardware come il tv.

ciccio35

L'abbandono dell'unità ottica non l'ho mai criticata, come non critico i prodotti Apple a priori (ti sto scrivendo da un iPad per farti capire).
Quando però il design ha la precedenza sulla funzionalità (perché la memoria di massa è da sempre uno dei componenti a più alto rischio di difettosità, quindi dover buttare tutto il "cuore del computer" per un problema all'ssd mi pare una scelta stupida, come lo è dal mio punto di vista il non poter cambiare il disco tra un paio d'anni con un prodotto più veloce o più capiente con le proprie mani) non vedo perché dovrei accettare in silenzio

Qubit

Che commento ineducato.

Niccolò

No perché Apple fa cose utili, o ci prova..

Sagitt

Io su Mac è tipo 6 anni che accendo le cuffie ed ascolto..

boosook

Non uso bluetooth. Windows, linux, macintosh... C'è sempre qualche problema e ho deciso di abbandonare questa tecnologia per sempre perché ci metto meno a attraccare un cavo che a tentare di risolvere i problemi...

Sagitt

No mi ricordo c'erano altri prodotti che lo avevano. Non è uno sbaglio saldare la roba se fatto per compattare i prodotti

A differenza è un errore se con spazio disponibile saldi.

Comunque tante scelte criticabili come rimozione cd, RAM saldata ecc tanto criticate appena introdotte da Apple sono poi state seguite a ruota da tanti produttori... quindi fossi in te non criticherei scelte fatte forse dall'unica azienda che costruisce i computer che hanno smosso il mercato già troppe volte (iMac, air, MacBook unibody, Mac mini ecc...)

ciccio35

E allora anche in Microsoft hanno fatto una stupidata nella corsa alla riduzione estrema degli spessori. Però mi pare che siano gli unici altri a farlo, no?

utente

Io mi tengo il plasma :)

Sagitt

mah sulle nuove TV con Bluetooth dubito serva ...

Sagitt

Surface laptop ha ssd saldato

In ogni caso Messina azienda crea computer così compatti e prestanti, ne tantomeno tutti usano scocche unibody e usano dissipazione doppia ventola su 13"

Il MacBook non touchbar non ha ssd saldato

Vatti a vedere pure le immagini dell'interno e trova tu uno spazio per l'ssd non saldato

Giovanni Pappagallo

No:
- per uniformità del pannello
- per livello del nero
- per risoluzione del movimento
Si:
- perché consuma (un po') di meno
- perché permette risoluzioni UHD

Vedi un po' tu...

utente

Se i concorrenti lo vendono a 5000, Apple lo venderà a 7000. Non è il 200%, ma si tratta comunque di un prezzo gonfiato dal marchio.

Giovanni Pappagallo

Ricordo che un 65" di alto livello (es. adeguato per "altri televisori") non viene a meno di 5000 euro...
... non credo la fantomatica Apple TV verrà offerta a 10000 euro

utente

Secondo te un LCD moderno è superiore ad un plasma top di gamma della scorsa generazione?

utente

Con il prezzo superiore del 200% rispetto a tutti gli altri TV?

utente

È così con tutti gli Android TV.

Super Farro Vintage

E se invce di essere un tv OLED fosse solo una cornice digitale per foto?

un vostro utente

Nel campo delle tv ad alto livello, se utilizzassero un sistema ottimizzato ad hoc ( come apple ci ha abituato ormai da tempo) , se integrasse siri, e se il design fosse molto speciale, non come in queste foto, per me potrebbe anche emergerne bene nel settore tv

Jecht_Sin

Sicuramente non laggherebbe come quello schifo di Android TV che ho nel mio Sony Bravia. Bisogna aspettare dei secondi soli per vedere la barra del volume apparire. Peggio ancora con le impostazioni immagine. Poi è una bug dietro l'altra. Reboot, force close, USB che non funziona. Una pena!

Giovanni Pappagallo

Come già detto più che il "marchio" contano le esigenze: una cosa è guardare bluray al buio o quasi, altra cosa è guardare le trasmissioni digitali o satellitari in piena luce.
Samsung, Sony e Panasonic sono marchi di qualità.
Se il mio insuperabile plasma dovesse morire (e facciamo gli scongiuri) credo che per le mie esigenze (sport e film in HD da vedere con poca luce) andrei sugli OLED di Sony e Panasonic, ovvero pannello LG ed elettronica di qualità.
Samsung offre invece ottimi LCD, con luminosità tale da poter essere goduti anche in una stanza illuminata (e nei centri commerciali, ove fanno sempre un'ottima figura)

FedEx

A questo punto esiste qualche marchio buono?

ciccio35

Non mi pare assolutamente che la concorrenza saldi gli ssd alla scheda madre

Giovanni Pappagallo

Il problema è che hai abbandonato prematuramente un CRT di ottima fattura per un pannello assai inferiore in termini di qualità di visione... è chiaro che la tecnologia LCD si è evoluta, ma sempre di LCD (con le sue limitazioni intrinseche) si tratta. Però mi rendo conto che la tua definizione di "stupendo" è del tutto relativa alla tua esperienza trascorsa.
OLED di LG, rispetto agli LCD fa gridare al miracolo, ma le nuove uscite OLED di Sony e Panasonic fanno intendere a quale livello di qualità di visone si potrà arrivare.
Il target qualitativo è la qualità di visione (livello del nero, gamma colori e risoluzione del movimento) del plasma... con risoluzione 4K.

Dab

Bravó

Dab

Fa ridere come criticate subito in partenza QUALSIASI cosa di Apple

hammyboy

Dopo un Mivar 14" crt, un sony crt un panasonic lcd orrendo, uno dei primi per me questi son tutti stupendi.

roby

Non mi sorprenderebbe visto l'investimento su Lg per la produzione di oled

boosook

Cuffia quando la morosa va a dormire

Sagitt

nulla vieterebbe comunque un box su una eventuale

comunque la situazione attuale è la medesima..... tv con sistemi che diventano obsoleti..... guarda le prime smart tv samsung o le prime android tv..

Sagitt

il discorso è che le cuffie dirette alla tv servono a poco e nulla, generalmente le si usa bluetooth.... in ogni caso anche se la tv non supporta il bluetooth esistono appunto gli impianti audio esterni (anche economici) che hanno il trasmettitore bluetooth

non ci credo che nel 2017 ci sia gente che si mette davanti alla tv col cavo che spunta fuori e le cuffie :D

ricordo quando mio nonno nel 90 o dopo fece l'impianto che faceva uscire il cavo jack dalla tv e arrivava in una placchetta di fianco al letto...

io invece tipo 15 anni fa presi il trasmettitore bluetooth con cuffie abbinate usando il jack

Sagitt

quello che fa tvos

Sagitt

per cosa?

Leonardo

e abbozza che ti ha ownato

Crowley8

Ahah esatto!

M4nder

E soprattutto saranno tutti brevetti risalenti al 1890 (ancor prima della nascita di apple)giusto per far capire come tutti abbiano poi copiato da apple (è sarcasmo che fa leva sulla scusa che tira in ballo chiunque non appena si fa notare che apple si sia ispirato a qualcun altro tirando in ballo "eh ma ci sono brevetti risalenti a....")

Domenico Belfiore

In un mercato pieno di produttori tv dove Sony Samsung e lg fanno da padroni Apple come spera di emergere? Sicuramente partirà con prezzi di listino alti qui già lì parte col piede sbagliato dato che Apple nel campo TV non è conosciuta quindi dovrebbe partire con prezzi alla portata di tutti

Giorgio

Cazz0 ma nella vita vi prendete sempre così sul serio? C'è da spararsi in testa

Saccente

Poter scegliere il televisore è un lusso: solitamente sono i padroni a scegliere gli schiavi.

Giovanni Pappagallo

Nessuno ti impedisce di comprare (e apprezzare) un'automobile economica.
Ma perché disprezzare un'Audi o Mercedes solo sulla base del prezzo di vendita.
Orbene, Hisense produce televisori da prezzo, basati su pannelli LCD di qualità proporzionale al prezzo.
Apple (se mai producesse davvero una TV) dovrebbe impiegare un pannello OLED, che non ha nulla a che fare con gli LCD. Poiché la resa finale è strettamente dipendente dall'elettronica abbinata al pannello (v. Sony e Panasonic), il paragone che hai fatto mi pare più che altro una boutade anti-Apple (così come la risposta di anal-disc-error-2)...

Ten. Colombo

Andiamo alla ricerca dell'esssnziale
Audio mono e schermo hd ready
Perché tanto non si vede la differenza su un 40 pollici
10000 euro, l'essenzialità si paga

Ten. Colombo

Praticamente magico!
E poi si chiedono dove sia la magia, eccola!

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi

Samsung Q900R: 4 QLED TV 8K Full LED con AI e HDR10+ | Video