Panasonic mostrerà un nuovo display OLED trasparente a IFA

28 Agosto 2017 8

Panasonic mostrerà ad IFA 2017 (1 - 6 settembre, Berlino) un nuovo prototipo di display OLED trasparente. Non è la prima volta che il produttore giapponese presenta prodotti di questo tipo. A IFA 2016 era infatti presente un OLED trasparente integrato all'interno di una libreria. Il nuovo prototipo si differenzia dal precedente per il posizionamento, non più all'interno di una libreria ma appoggiato su una base appositamente progettata.

Le applicazioni possibili sono principalmente nell'ambito professionale, come ad esempio il digital signage (la cartellonistica digitale). Al momento non è stata comunicata una possibile data di lancio. Panasonic ha comunque intenzione di continuare a sviluppare la tecnologia, ritenuta potenzialmente utile per una ampia gamma di impieghi. I negozi potrebbero ricorrervi per applicazioni di realtà aumentata: posizionando un prodotto dietro al display si potrebbero creare effetti particolari o riportare informazioni sulle caratteristiche con una maggiore dinamicità rispetto ad un tradizionale cartellino.


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
lkjh

Commercialmente parlando milioni di utilità...

LaVeraVerità

Beh no, li non vedo applicazioni (a parte fare lo sborone con gli amici)

Rick Deckard®

Si appunto... In casa per uso domestico

madman10082

Aah ok.. io ero rimasto in ambito "casalingo"

LaVeraVerità

Una realtà aumentata senza bisogno di occhiali (vetrinistica, demo prodotti, trucco e outfit virtuale, ecc...).

TheBestGuest

Gli oled trasparenti sono il futuro..

madman10082

Bellissimo.. ma l'utilità?

Sagitt

finestre alla tony stark

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?