Lomo’Instant Square è la fotocamera istantanea che stampa foto quadrate

30 Agosto 2017 12

Lomography ha lanciato una campagna di crowdfunding mirata a finanziare lo sviluppo di Lomo’Instant Square, una fotocamera istantanea completamente analogica. Il prodotto si presenta con un design volutamente retrò. La fotocamera si apre quando viene utilizzata, con il frontale che va poi ripiegato e chiuso per favorire ingombro e trasportabilità. Per stampare le foto si utilizzano pellicole Instax Square di Fujifilm, le stesse che vengono impiegate sulla SQ10.

L'obiettivo ha una lunghezza focale equivalente a 45 mm. L'utente può regolare l'apertura (f/10 o f/22), la velocità dell'otturatore (da 8s a 1/250 di secondo) e compensare l'esposizione (+1/-1). Sono presenti un sistema motorizzato per l'espulsione delle foto, un flash integrato e l'attacco per montare la fotocamere su un treppiede. Completa la dotazione il telecomando per azionare gli scatti.

La raccolta fondi ha ampiamente superato la quota richiesta (100.000 dollari): nel momento in cui scriviamo siamo a quota 365.000 dollari. Per ottenere una Lomo’Instant Square è necessario investire almeno 139 dollari. Le prime consegne sono previste per marzo 2018.


12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
OlioDiCozza

chi vuole il vintage usa gli originali,chi compra ste cassate è un hipster che vuole farsi vedere

Kid71bs

Non prendertela, quelli che criticano sono spesso ragazzini che guardano solo le specifiche tecniche. "Niente HDR? Scaffale! Niente WiFi? Scaffale!"
Non sanno che la lomografia é una tecnica fotografica che spesso rientra nel campo dell'arte e che non ha niente a che vedere con le specifiche tecniche ma che prevede proprio l'uso di pellicole e macchine che "rovinino" o per meglio dire "brucino" le foto. La lomografia, se fatta bene, è molto più affascinante di tante foto tecnicamente perfette ma banali...

Babi

Sempre

R4nd0mH3r0

bellissima f5 https://uploads.disquscdn.c...

cyberugo

Se mi permettete (senza voler scatenare un dibattito tipo " Apple contro Samsung" in altri post), vorrei dire che secondo me non si tratta di un fenomeno baffi, gelatina e bici a scatto. E' solo un altro modo di vivere la fotografia, senza inseguire il massimo di definizione o specifiche tecniche top-di-gamma. Anche a i tempi della Polaroid (peraltro usata da Andy Warhol) esitevano Leica e Hasselblad, ma l'utilizzo era diverso. Ho regalato alle mie bimbe una Polarodi moderna e sì, difettoni clamorosi (impossibilità di bloccare lo scatto, quindi pellicola sprecata e anche mirino ballerino), ma al tempo stesso una certa spensieratezza nell'uso, tipo diario di bambino, che a rileggerlo dopo anni è anche imbarazzante, ma al tempo stesso un racconto. Ho studiato fotografia, ho avuto Canon, Leica, Hasselblad e un banco ottico 13x18, ma la sensazione liberatoria di scattare una Polaroid è diversa. Poi posso essere d'accordo su prezzo e costo della pellicola, ma secondo me sono più baffuti quelli che criticano in un'ottica vintage.

italba

Perché si vendono tantissime cose inutili? Per fare soldi, ovvio! Se si vendono queste cose mentre le stampantine portatili, che stampano sulla stessa carta di queste "similpolaroid" una qualunque foto fatta col telefono, non le vuole nessuno è solo perché chi fa questa roba è stato bravo a pubblicizzarla ed a creare il mercato

Vash 3rr0r

Se insieme vendono baffi, gelatina e bretelle è una bici a scatto allora la voglio!

Matt Ds

falso, c'e' un mercato di appassionati (o deficenti a secoda dei gusti) che compra eccome. io ne vorrei una di queste, se sapessi cosa farmene.

Michele Nicoletti

Come fate a dire prodotto invendibile? In nemmeno 24 ore ha triplicato il minimo richiesto per la creazione del progetto. Forse avreste dovuto scrivere prodotto "incomprabile" rispetto ai vostri interessi. L'analogico non scompare perché continua a vendere, altrimenti sarebbe già morto e sotterrato da un pezzo. Anzi, ultimamente mi pare parecchio in rimonta, e non é solo una questione di gusti vintage, tutt'altro. Avete idea del perché?

Sagitt

tranquillo, i fanatici ci sono

Lorenzo

Infatti sono prodotti invendibili.

Sagitt

Insomma solo fascino vintage tra questo e il giradischi

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?