Samsung annuncia The Frame da 43", il TV che sembra un quadro

30 Agosto 2017 88

Samsung ha espanso la propria gamma TV a IFA 2017. È stato infatti presentato il taglio da 43" della serie The Frame, che propone televisori realizzati per somigliare ad una sorta di quadro digitale. Il nuovo modello si va quindi ad aggiungere a UE55LS003AS (55") e a UE65LS003AS (65"). Le specifiche sono le medesime: i pannelli sono LCD LED Edge a 10-bit con risoluzione Ultra HD. I TV The Frame supportano HDR (HDR10, HLG e HDR10+). La dotazione è ricca e comprende UHD Dimming, PQI (Picture Quality Index) 2100, Active Crystal Color, Contrast Enhancer e Auto Motion Plus.


La sezione audio utilizza una configurazione a 2.2 canali con un'erogazione pari a 40W complessivi. Sono supportati Dolby Digital Plus e DTS. Ovviamente non mancano le funzionalità "smart", gestite tramite la piattaforma operativa proprietaria Tizen. Le funzioni sono le stesse che troviamo sugli altri modelli Samsung 2017, quindi ampia disponibilità di applicazioni per i principali servizi in streaming, connettività Wi-Fi e Bluetooth, DLNA e media-player integrato. Il telecomando è lo stesso che viene fornito in dotazione con i TV Samsung Ultra HD. Cambia però il colore: bianco anziché nero.


La caratteristica distintiva di questa serie è la "Modalità Arte": quando si attiva i TV diventano l'equivalente digitale di un quadro. Gli utenti possono scegliere le opere d’arte preferite direttamente dallo schermo del TV. Sono disponibili oltre 100 quadri suddivisi in 10 differenti categorie, tra cui paesaggi, architettura, azione, pittura e altro ancora. A IFA è stata anche annunciata la collaborazione con con il museo Prado e l'acquisizione di circa 1.000 importanti opere d'arte che potranno essere apprezzate nell’archivio d'arte di The Frame nel prossimo futuro.


La serie The Frame mette a disposizione diversi layout artistici, colori aggiuntivi e accessori personalizzabili come cornici (magnetiche) intercambiabili o lo Studio Stand (da pavimento) opzionale. Anche The Frame è disponibile con il cavo “Invisible Connection” e la staffa “No Gap Wall-mount”, in modo da facilitare l'installazione e ottenere un risultato esteticamente appagante. Il prezzo di listino italiano del 43" non è stato ancora comunicato. Si parla comunque di circa 1.500 dollari, che potrebbero tradursi in 1.600 - 1.700 Euro.

A seguire la nostra anteprima realizzata a marzo, in occasione della presentazione ufficiale della serie The Frame:

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 555 euro oppure da Amazon a 616 euro.

88

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nicohw

Ma da noi è il 22...quello ci devi aggiungere...

Bad Mad Lad™

Secondo te, nel caso in cui il TV mostri sempre la stessa immagine ma venga spento durante la notte, potrebbe ugualmente verificarsi il burn in?
Mi trovo in una situazione simile dove lavoro io.

DeeoK

Hmm, no.
Tutto ciò c'era già. Lo scopo era creare un pc con un design diverso che potesse attirare nuovi acquirenti interessati soprattutto all'estetica del prodotto. Ovvero stavano cercando di vendere più un prodotto di arredamento che un pc professionale.
Questo è dimostrato dal fatto che non solo per scelte di design la dissipazione del calore lasciava a desiderare (come hai giustamente puntualizzato, erano tempi diversi per l'hardware), ma il pc non era neanche facilmente espandibile, uno degli aspetti più fondamentali per una workstation.
L'esperimento fu un flop, non per nulla il Mac Pro non viene aggiornato sin dall'uscita e solo per il prossimo anno è previsto un aggiornamento. Cinque anni dopo.

Sagitt

lo scopo era creare un pc workstation potente, compatto e che non esplodesse. diciamo che ci sono riusciti al 90% ma forse l'hardware dei tempi richiedeva ancora troppa dissipazione. Stanno ovviando al loro "errore" con iMac pro, ma penso che comunque il classico Mac Pro continuerà anche se con un design differente, più espandibile. Alla fine iMac pro sarà l'attuale Mac pro.

DeeoK

Opinabile, sembrava un cestino o un porta ombrelli. Poi vincolato un par di palle, con lavori pesanti cpu e gpu superavano i 90° C.
Comunque, se fai un case in quel modo allora è arredamento, perché non fai quel case per tenerlo nascosto in una scrivania, non ha senso. Se non vuoi che un prodotto del genere diventi da esposizione usi un design più ottimale per la gestione dell'hardware, ovvero il classico parallelepipedo. Un prodotto del genere è pensato per essere ben visibile, quindi è considerabile arredamento.

Sagitt

il pc cestino non è arredamento. non lo appendi al muro, lo metti su una scrivania o sotto o dove vuoi.

tutto sommato il mac pro non era male assolutamente come design. Ma il suo design era vincolato dalla logica di dissipazione... mica hanno studiato quel design per poi farci dentro l'hardware (anche se apple adotta spesso questa logica, non è questo il caso)

sassi

https://uploads.disquscdn.c...

DeeoK

Ripeto, sono gusti.
Apple tirò fuori un pc-cestino-portaombrelli spacciandolo per design elegante, un tv-quadro è decisamente più sensato. Che poi possa non interessare tutti è normale, io non saprei che farmene, ma non per nulla hanno solo 3 modelli in commercio.

LaVeraVerità

Ok, questa mi era sfuggita. Ciò non toglie che in un soggiorno mediamente c'è presenza, vuoi di chi legge, di chi usa un computer, magari di chi sta facendo le pulizie.

LaVeraVerità

"ce l'hai una vita"

- Si.

"5 ore di TV"

- Dalle 19:00 (ora inn cui tutti i componenti della famiglia rientrano a casa e, magari a turno, usufruiscono della tv) alle 24:00 fanno appunto 5 ore.

"mette la modalità arte solo al rilevamento di persone "

e la modalità arte in cosa consiste se non in un televisore acceso che consuma energia e mostra una immagine?

-"Non difficile vero?"

No, per niente difficile. E collegare il cervello prima di parlare (o peggio ancora, scrivere)?

LaVeraVerità

Beh, ma il principio è che questo sta acceso anche quandpo non gli stai davanti.

Sagitt

pure io cerco il design elegante in casa, molto elegante. sto studiando l'arredamento della mia futura proprio adesso... nei dettagli... ma un bel tv può essere anche stile classico.

Francesco Renato

In Italia l'iva è al 22% e i conti tornano.

DeeoK

De gustibus, ma resta il fatto che come idea ha un perché. C'è chi si fa menate per avere design eleganti in cose come i case, permettimi di dire che ha di gran lunga più senso voler dare un design elegante ad un televisore che è perennemente in vista.

Fabrizio

Con le TV questo non dovrebbe comunque succedere dato che la modalità "quadro" è intervallata all'uso tradizionale e ovviamente ad ore in cui rimane spenta

Sagitt

mah, almeno per quanto mi riguarda sarebbe peggio

Insider

Mi piace davvero tanto come idea, magari dopo qualche mese scenderà di prezzo...

superfrenc

A Silvio più che all'enel piace che tu stai 5 ore davanti alla TV...

superfrenc

5 ore di TV? Ma ce l'hai una vita? Poi come ti ha segnalato qualcuno, ha un sensore che mette la modalità arte solo al rilevamento di persone nell'ambiente. Non difficile vero?

Rick Deckard®

È un po' limitato e sarebbe un'aggiunta un po' inutile

Rick Deckard®

Si, poche app, poco supporto e il risparmio energetico nella TV viene da altri fattori, non dal software

floc

aggiungo anche strapagata, sigh

Midnight

Vantarsi di un oggetto tecnologico è da id1oti a prescindere...

lucatambu

ma infatti ...rispondevo a chi spara sentenze senza nemmeno informarsi

sudo apt-get install humor ®

Che tamarrata.
Però son sicuro che avrà il suo pubblico... quelli che in un museo non ci hanno mai messo piede (ne mai ce lo metteranno) ma sfoggeranno il Monet digitale vantandosi con gli amici di averci cenato insieme.

Name

(Infatti tizen NON è di samsung)

R4nd0mH3r0

per esperienza diretta in un paio di anni è arrivato. Anche se devo dire che le tv sono accese quasi 24/7, tranne brevi periodi festivi

CAIO MARIOZ

No, è un altro questo

R4nd0mH3r0

guarda, a lavoro usano dei tv lcd scrausi per tenere sott'occhio alcune parti degli impianti, divisi in 4 settiri. Ebbene dopo 2 anni, si sono "burnati" eccome visualizzando sempre le stesse immagini. I monitor per i pc uguale, visualizzando sempre la stessa videografica si sono "fossilizzati" pure quelli

Mako

negli lcd ci vogliono molti molti anni per fare burn in,

lupo

Mmmmmm...

Gios

volpe non lo so ma sicuramente ha rotto i c.....

torre

È ancora peggio

Paolo Giulio

Magari l'interesse in quel caso aumenterebbe... :-)

torre

Si è sempre lui. Anche volpe secondo me

Gios

Alla fine tizien è forse la cosa che samsung ha fatto meglio in vita sua! Dal punto di vista di funzionalità e risparmio energetico disintegra la concorrenza

Gios

aspetta che sulla tv quadro poi passino le imprese notturne della coppia padrona di casaXD

Fabrizio

Non sugli lcd

Gios

ha fatto un altro account, dopo max maxfkt ezio ora netname????
non se ne può più

Gios

10% nello stato con l'iva più alta quindi 1650 dollari..........i conti non tornano lo stesso

R4nd0mH3r0

che cassata. Ma non c'è il problema del burn in se si visualizza sempre la stessa immagine?

Vinx

Svariati milioni di euro

Paolo Giulio

Dipende da che casa hai... ok, qui in Ceska ho un bicamere con il soggiorno dotato di tv che fa anche da sala ospiti quando ne ho... ma in italia ho una casa con il soggiorno slegato dalla visione della TV che è in un altro salottino separato e attrezzato per visioni "quasi cinema" con attrezzatura asdeguate...
A parte questo, cmq penso possa essere una cosa "carina" per un po', ma che poi, come si discorreva con l'utente sopra, perda "fascino" come le cornici multimediali...
Poi, boh... magari invece è il futuro... non saprei... ma A ME non "scaldano"... anzi!

momentarybliss

Preferisco aspettare il TV che sembra un impiegato, immagino costerà di meno

Marco Paternuosto

https://uploads.disquscdn.c...

Marco Paternuosto

Come mai? Mi ci trovo benissimo

Marco Paternuosto

Dipende quante volte hai ospiti a casa... Fai sempre una bellissima figura

Marco Paternuosto

Puoi spegnerlo anche normalmente.. In " quadro" lo tengo solo quando ci sono ospiti. Comunque é a bassissimo consumo

DeeoK

No, dipende da come sono fatte le cornici e da come è arredato il salotto.
Se si ha la tv inserita in un mobile allora non serve a nulla, ma se si ha la parete in buona parte libera l'effetto è sicuramente apprezzabile.

lucatambu

no, ha un sensore di presenza. se non rileva presenze umane nella stanza, si spegne.

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi

Samsung Q900R: 4 QLED TV 8K Full LED con AI e HDR10+ | Video