Samsung punta sui QLED TV: gli OLED soffrono la ritenzione dell'immagine

01 Settembre 2017 221

Durante la conferenza stampa a IFA 2017, Samsung ha parlato anche della propria gamma TV. Gli annunci sono stati due. Il 43" della serie The Frame e la serie Q8F, la controparte piatta dei QLED Q8C (curvi). La gamma QLED TV viene definita come la più completa nel segmento Premium (quello di fascia più alta) europeo grazie ai 14 modelli che la compongono (suddivisi tra Q9F, Q8F, Q8C, Q7F e Q7C). Il colosso coreano ha parlato anche di OLED e lo ha fatto in termini molto chiari. Le parole pronunciate sul palco sono state le seguenti:

Potreste chiedervi se Samsung rientrerà nel mercato OLED nel prossimo futuro. Vogliamo affermare nuovamente che i nostri sforzi sono concentrati sulla tecnologia QLED. Perché? La tecnologia QLED non presenta problemi di ritenzione dell'immagine (loghi e porzioni fisse che possono restare in parte visibili se visualizzati per troppo tempo su schermo - N.d.R.) e permette di sviluppare schermi di ampie dimensioni con costi più favorevoli. Crediamo che la tecnologia QLED rappresenti il futuro per i TV.

Samsung QLED TV Q8F

L'obietto di Samsung consiste sicuramente nel migliorare l'attuale configurazione dei QLED TV. Attualmente i modelli in commercio sono LCD Quantum Dot Photo-Enhanced, realizzati con una retroilluminazione a LED blu con davanti il QDEF (Quantum Dot Enhancement Film), una sorta di filtro che utilizza Quantum dot verdi e rossi per ottenere una sorgente luminosa più pura (quindi con colori più saturi) e di colore bianco, poiché rosso e verde si combinano alla luce blu emessa dai LED. Il risultato finale che si intende raggiungere è denominato Electro-Emissive. In questo caso sarebbero i Quantum Dot ad emettere direttamente luce, senza più la presenza di una retroilluminazione, esattamente come sui TV OLED (sarebbero quindi pannelli "self-emitting"). Si avrebbe quindi un livello del nero assoluto e un'elevata luminosità. Lo scoglio da superare consiste nei tempi necessari per lo sviluppo. Secondo molte voci autorevoli occorreranno ancora anni prima di poter vedere prodotti pronti per la commercializzazione.

A seguire riportiamo il video con la conferenza Samsung a IFA (la parte sui TV QLED e OLED inizia dal minuto 10):

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus è in offerta oggi su a 515 euro oppure da ePrice a 577 euro.

221

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Francesco D'Avino

si chiama matrix

Davide Faoro

Dovresti aggiornarti un po' allora, perchè dire che l'oled è un lcd e come dire che il papa è il capo dell'islam

Legend94

La migliore in assoluto è sony, almeno per quanto riguarda l'elettronica, invece come software è messa meglio lg

Frenkmn

Se quelli che lavorano non sono la massa per Samsung lo saranno per LG sony e tutti i produttori di oled tv che vedo stanno aumentando.

linix86

c'è da dire che tu non sei la massa, ci sono delle statistiche e ricerche di mercato a farla da padrone

linix86

un telefono statisticamente non ti dura quanto un tv quindi le dichiarazioni fatte un minimo di senso lo hanno

linix86

ho un plasma panasonic ed ho il logo della rai impresso bello pesantemente, il vecchio logo tral'altro gia dopo 2 anni che lo avevo. "anche l'oled e' un lcd, e' l'illuminazione retrostante che e' diversa" credo che ti sei perso qualche passaggio, forse parli dei lcd "a led" che di led hanno solo la retroilluminazione

LeChuck

Non "chissà quale ragione nascosta". È ben noto, samsung ha provato per anni a realizzare pannelli OLED di grandi dimensioni a prezzi commercialmente sostenibili, non essendoci riuscita, e non volendo arricchire la cugina coreana pagandole i diritti di usufrutto dei brevetti o, ancora peggio, comprando da lei i pannelli, ora cerca di screditare in tutti i modi possibili ed immaginabili l'uva a cui non riesce ad arrivare. Dicendo delle falsità, tra l'altro, visto che l'effetto di cui parla, il burn-in permanente, per come sono costruiti i pannelli WOLED di LG, è praticamente impossibile (*).

(*) Dico praticamente perché, in condizioni irrealistiche, se si pretende di raggiungere l'obiettivo, è possibile stampare permanentemente il pannello. Ma è appunto un caso limite, raggiungibile sono in condizioni irrealistiche, che prevede, tra le altre cose, non spegnere il televisore per giorni di seguito e trasmettere 24 ore su 24 sempre e solo la stessa immagine fissa. Converrai con me che NESSUNO al mondo usa così il proprio televisore.

O_Marzo

Per esempio controllo luminosità e giusta taratura dei colori, nulla di complicato

Francesco Renato

Il tempo di risposta che conta è quello sufficiente a supportare la frequenza di quadro.

Luca

Riguardo a questa tua frase: "per tua info anche l'oled e' un lcd, e' l'illuminazione retrostante che e' diversa", che retroilluminazione avrebbe un OLED?

Luca

Poveretti!

LaVeraVerità

Cosa intendi con giusti accorgimenti?

O_Marzo

Con i giusti accorgimenti un tv ad alta risoluzione può essere usato anche per lavorare, un conto è avere un tv hd , un conto è un 4k

Franco Vitti

Vedi che ne capisci mi potresti dire come vrdi la. Nuova lg b7

Chirurgo Plastico

Ahia! Spero abbiano risolto questi problemi con s6 e successivi

LaVeraVerità

C'è poco di relativo nella distanza di visione se si parla di un tv usato come monitor, ovvero con programmi di produttività, video/audio editing, cad/cam, ecc.. La distanza di utilizzo è quella e non lo si vede certo da tre metri di distanza.
Se invece parliamo di multimedia (video) allora la distanza aumenta ma in quel caso non si sta più parlando di "uso monitor" ma di "uso TV".

Ivan Degni

Sarà il microled il futuro competitor della matrice Oled, dove diversi brand si stanno dedicando impiegando parecchie energie in ricerca e sviluppo, incluso Samsung e Apple.
Fino ad allora la tecnologia oled sembra vincente e più performante rispetto agli LCD, questa che ormai una tecnologia Ultra spremuta e arrivata alla frutta.
Quindi Samsung fai la brava, evita di dire castronerie e impegnati per diventare leader nella tecnologia dei micro led, altrimenti non ti resta che investire anche tu sugli oled tv.

O_Marzo

Come unico schermo è un discorso, Il poster estendere la propria schermata ad un tv non vedo perché non dovrebbe essere fatto, credi che un moderno tv 4k abbia qualcosa in meno rispetto a un monitor tradizionale? Il refresh variabile è utile solo in determinate circostanze e la distanza dal monitor è estremamente relativa, non si può essere sempre assolutisti quando non si prendono in considerazione le circostanze e le esigenze

Marco

AHAHAHAH. Ho un OLED b6v della lg. Che ha una combinazione di hardware (elettronica, processore ecc.) e software nettamente inferiore a i tv Samsung della stessa fascia. Soprattutto in upscaling è inferiore. Nella gestione delle zone scure è inferiore. Ma è tutto software il problema, questi perché nelle immagino statiche questo problema non sussiste. Quindi la mia sicurezza granitica rimane. Confermata da decine di recensioni di tv.

LaVeraVerità

Non tutti hanno le tue granitiche convinzioni, nemmeno chi recensisce per mestiere da anni e di tv ne ha visti.
https://www. youtube. com/watch?v=GoUIvy9h2Ys

Massimo De Re

Parli da espertone dell'ultimo minuto o vendi TV da 32 anni come me ? Perché nel primo caso posso scusarti, nel secondo direi proprio di no...

LaVeraVerità

Non lo so, il tempo ci dirà come stanno le cose. Prendere per partito preso l'ipotesi che esistano chissà quali ragioni nascoste per l'adozione di una tecnologia al posto di un'altra è comunque sbagliato.

Massimo De Re

E gli e' andata bene il Pm ne aveva chiesti 11!!!

Frenkmn

Be la tv io la uso solo la sera lo smartphone sempre in termini di ore di utilizzo sarebbe da valutare

crowley

Ahahah si almeno li vanno in galera! Ho letto che ne ha beccati 5 di anni!

Aster

Può darsi ma negli ultimi anni non vedo così tanti TV sempre accesi in giro per le case

roby

Si si almeno in italia sono pure comici con I loro nomi. Ricordo quando samsung copiava tutte le nuove tecnologie degli altri che presentavano il giorno prima e samsung subito il giorno dopo o addirittura qualche ora dopo..a cominciare dai tv curvi poi un po ha smesso. Comunque un mjo amico ha un oled ed ha comprsto un qled alla madre dice che fanno cagare

LeChuck

Già, perché il vantaggio deglio OLED è solo il nero…
Tempi di risposta mille volte superiori (e non è un'esagerazione), angoli di visuale, (a pieno regime) costi di produzione, consumo medio inferiore, questi invece non sono vantaggi…

marco

Ora vorresti imparare a chi fa superamoled quando gli altri andavano di tubo catodico a fare gli shermi!

marco

Si ma fatti x durare massimo 3 anni . Non 10 come un tv

marco

Ma che dici chi a gatto fa parte Samsung

Massimo De Re

pensa che ora , in luogo del suo presidente, e' presente pure nelle galere coreane....ahahahaha

Massimo De Re

che poi suona cosi ridicolo l'acronimo dei tv nuovi di samsung... all'orecchio suonerebbe cosi' : " mi puo' dare un CULED " ahahahahah...ridicoli pagliacci con il presidente in galera...

Massimo De Re

Non 24 mesi, ma certamente ormai dopo 6 anni e' obsoleto sotto tutti i punti di vista, ti ricordo che 8/10 anni fa i tv : non erano smart, molti non erano nemmeo full hd ma hd ready, dotati di decoder dvb-t, che nei primi mesi del 2018 verra' sostituito da dvb-t2 ...ma di cosa stiamo parlando allora ? altra cosa che ti faccio notare tornando al discorso degli oled vs qled : prova a battere le nocche su un pannello qled e poi su un oled, ah ma non batterle troppo sul qled, perche' lo disintegri ( visto che e' fatto di carta velina...) un pannello lg anche solo led, ha 9 micron di spessore in piu', e questo fa la differenza se un bimbo gli da una manata... ;-)

Massimo De Re

se se se...dicevano anche che i plasma si sgasavano (13 anni di panasonic e nessun problema, nemmeno di "ghosting").. credici credici credici...ah, per tua info anche l'oled e' un lcd, e' l'illuminazione retrostante che e' diversa, dai retta a me che sono un cretino e vendo tv da 32 anni...per quello che riguarda samsung, chiediti come mai nessuno a parte loro usi i loro pannelli...l'oled (lg) lo montano : philips, panasonic, sony, loewe, Bang & olufsen.... altra cosa, un tv mediamente dura 6 anni, e non per il decadimento del prodotto, ma per le tecnologie che avanzano, 4 anni fa cominciavano a calcare il mercato i 4k, sharp ha presentato all'ifa un 8k... per cui mi sembra chiaro che ormai l'evoluzione tecnologica non permetta di tenere piu' un tv come quando c'era il tubo catodico...

Volpe Grigia

Anch'io con il primo Note n7000 che ho venduto nemmeno 1 mese fa: aveva ancora colori saturatissimi come venivano fatti all'inizio da Samsung. È successo 3 batterie, solo 1 era ancora utilizzabile ovvero come i TV si rompono prima gli altri componenti che non il display.
PS: i TV sono tarati per durare intorno ai 6 anni (come i 2 Philips che avevo, tra cui uno pagato quasi 3mila euro, serie 9000) o al massimo 10 anni.

Donato Scannone

Purtroppo samsung nel settore smartphone la fa da padrone ma la huawei li sta raggiungendo ed in certi casi superati, nel settore tv e stata già messa da parte da Lg, panasonic e philips, per questo, si aggrappa ai muri lisci.
Mai più samsung in vita mia.

Pablo Escoalbar

Io ho un S5 da 3 anni e soffre di ritenzione, esattamente nell'area dello schermo in cui è presente la tastiera. Su cert tipi di sfondo si vedono le ombre di quelli che sono i quadratini dei tasti.

mitico303

Certo, ogni tv poi ha i suoi pro e contro poi. La stessa Sony ritiene entrambi i modelli i loro top di gamma assoluti, uno per chi ama picchi luminosi elevati e uno per chi preferisce contrasto infinito e neri perfetti.
Quello che voglio dire è che QLED di Samsung non è nulla di innovativo e pertanto ampiamente sopravvalutata, visto che appunto ci sono LCD e oled migliori, senza neanche paragone. Quindi queste uscite di Samsung sono davvero fuori luogo..

messaggero57

Francesco Renato, prova a guardare un TV OLED minimamente calibrato e poi confrontalo con un qualsiasi LCD e poi ne riparliamo. L'unico LCD che riesce a stare dietro gli OLED è il Sony ZD9.

messaggero57

Ma infatti mitico303!

albe

Sere... Han campato fino ad oggi con gli oled superamoled ecc... Ci crediamo, si si

Sagitt

Incoerenti

Miocardio

Penso che le differenze maggiori sono nello scalare dal full HD (panasonic pare lavori bene) risoluzione in movimento è dubbio su resistenza (da questa generazione penso si possa stare più tranquilli

Carlos_Sanchez

Anche il mio vecchio s4 tenuto 3 anni e ora ce l ha un amico e funziona tutt ora benissimo,però ci sono tantissimi casi dove sono ceduti prima del previsto...

Tetsuya Akira

Mah. Ho dato il note 2 a mia suocera ed il 3 a mia moglie. Vengono usati pesantemente ed interrottamente non so più nemmeno da quanti anni. Gli schermi sono belli come il primo giorno

il Gorilla con gli Occhiali

Assolutamente no.

roby

Ridicola proprio samsung! Non riesce a mettere in vendita I suoi oled perche li tiene Lg e si inventa sti nomignoli qled e altre cavolate per buttare fango

FraZ01

i dispositivi mobili hanno una durata di vita minore, è molto meno dispendioso visto il piccolo display e conviene lato batteria, mentre una tv sempre collegata alla presa di corrente, che per le tecnologie attuali può optare altri modi per risparmiare energia non ne vedo tutto questo bisogno.

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?