Sony RX0: cam compatta e resistente per i video in slow motion | Anteprima IFA

01 Settembre 2017 26

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Uno dei prodotti più peculiari, tra quelli presenti a IFA 2017, è la fotocamera Sony RX0 (DSC-RX0). Il nome richiama volutamente quello delle fotocamere appartenenti alla serie RX, rinomata per l'alta qualità offerta in corpi molto compatti. Il nuovo modello ne eredita il DNA proponendo una tipologia di prodotto molto differente. RX0 è stata progettata per offrire funzionalità fotografiche e video di alto livello, abbinandole a un corpo ultra compatto e robusto. Si tratta quindi di una soluzione sviluppate per operare in ambienti difficili, dove altre fotocamere rischierebbero di guastarsi.


RX0 misura 59 x 40,5 x 29,8 mm e pesa 110 grammi. Si può utilizzare come fotocamera indipendente o anche in configurazioni con più fotocamere per ottenere una serie di immagini e riprese da una varietà di angolazioni diverse. L'ultima nata di casa Sony non teme pioggia, ambienti sabbiosi o polverosi e può anche immergersi sott'acqua. È garantita l'impermeabilità fino a 10 metri (100 con la custodio MPK-HSR1), la resistenza a cadute da 2 metri di altezza e a pesi fino a 200 kgf / 2000N.


Il cuore della fotocamera è costituito da un sensore CMOS Exmor RS di tipo stacked da 1" con memoria DRAM integrata e con una risoluzione di 15,3 megapixel. A gestire tutte le operazioni è il processore d'immagine BIONZ X, mentre per l'obiettivo troviamo uno ZEISS Tessar T* 24 mm F4. Si possono scattare foto in RAW e JPEG ed eseguire raffiche fino a 16 fotogrammi al secondo senza "blackout". L'otturatore raggiunge una velocità di 1/32.000 di secondo.


Per quanto riguarda i video la RX0 offre la possibilità di prendere in Full HD ed è particolarmente adatta per ottenere effetti di slow motion. Si possono infatti realizzare filmati fino ad un massimo di 1.000 fotogrammi al secondo. La dotazione comprende anche un'uscita HDMI Ultra HD (permette di acquisire il segnale non compresso con un registratore esterno) e le opzioni Picture Profile e S-Log2. RX0 si può controllare con il radiotelecomando wireless FA-WRC1M, tramite l'app PlayMemories Mobile e prossimamente anche tramite un cavo, utilizzando l'unità di controllo della che sarà resa disponibile a gennaio 2018.

RX0 sarà disponibile a partire da ottobre. Il prezzo di listino si attesterà a 699,99 dollari.


26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luca

L'ampio uso della parola "particolare" sembrava proprio per non dire apertamente che è na ca**ta.
A me personalmente il display non sembra così piccolo e i bottoni fisici di quella dimensione non mi hanno mai dato problemi (basti pensare alla gopro session che ha un display minuscolo, devi fare tremila click su due bottoni e alla fine non è neanche male).
Un po' na cazzata dei 4K (sì non serve quasi a nulla ma è bello averli), se la gioca probabilmente nella superiorità dell'ottica rispetto ad altre action cam... che poi è la caratteristica su cui si gioca il 90% del risultato finale.

Bach05

Non credo, in tutte le compatte la stabilizzazione manca. Ed in effetti implementarla in corpi così piccoli non deve essere semplice.

LaVeraVerità

Significa che in camera registri in fullhd mentre se sfrutti il collegamento via cavo con un registratore esterno puoi registrare in 4k

Mario I/O

A volte però serve una camera compatta in ambito professionale e questa credo vada a battere proprio su quell'aspetto.

pacaldi

La camera è stabilizzata? Non lo trovo nelle caratteristiche e mi sembra strano che non ci sia su un modello così costoso...

Kevin

Hai ragione, rimpiango ancora le foto del 930, che comprato fotografico aveva tutto al top: sensore, lenti e isp con ottimi algoritmi anche se ci mettevano un eternità

bigG

Grazie per l'informazione

Gark121

Non è una vera e propria action cam, ma se vogliamo considerarla così, allora si, è la nuova top gamma, con la vecchia che "scala" ad un gradino inferiore.
Però per come la vedo io, resterà un prodotto "fuori serie" rispetto alle normali action cam, così come la rx 100 resta fuori dalle normali compatte (che si chiamano hx qualcosa)

bigG

Non ho capito molto bene il discorso della registrazione 4K . Comunque è la nuova action cam di punta o affianca l'attuale top di gamma ?

Djanno

Magari facessero una GoPro con sensore di 1"...

mdma

Sui vecchi Nokia mica troppo.. certo con Leica concordo.

rsMkII

Di sicuro deve essere una delle migliori (se non la migliore) "action cam" attualmente in produzione ma il prezzo è davvero assurdo per un prodotto del genere. Con prezzi diminuiti dal tempo di sicuro divernterà interessantissima perchè sembra promettere qualità semi-pro in dimensioni assolutamente compatte.

Nick126

Comunque qui c'è la scheda tecnica
sony com/electronics/cyber-shot-compact-cameras/dsc-rx0/specifications
Tra cui
Sensor Readout Number of effective pixels
Quality Priority:240fps/250fps(1,676x942),480fps/500fps(1,676x566),960fps/1000fps(1,136x384)
Shoot Time Priority:240fps/250fps(1,676x566),480fps/500fps(1,136x384),960fps/1000fps(800x270)

Kevin

Sugli smartphone di Leica, Zeiss e G lens hanno solo il nome...

Kevin

sugli smartphone di Leica, Zeiss e G lens hanno solo il nome...

Davide

un accrocchio con 6 di queste sarebbe un sogno. Ed ancora più bello sarebbe trovare clienti interessati e che soprattutto paghino.

Gabriel Barrile

Ok grazie

Nick126

4k su supporto esterno
FullHD fino a 240fps
1136x384 a 1000fps

Midnight

Una gopro in ambito professionale è quasi un ossimoro

Midnight

a 1000 fps

Gabriel Barrile

Ma quindi registra al max in FullHD?

Sperelli

Che senso avrebbe questo video? L'ho visto ma non ho capito niente del prodotto.

IL DUCA80

lascia stare nn recensire.....
nel video di introduzione della SONY si e capito tutto...

-Manu-

La vera forza di questa camera è la lente senza distorsione (24mm f4). L'obbiettivo è portare un prodotto professionale che sostituisca la gopro nei ambiti lavorativi (e non), proprio per la qualità proposta, utilizzando lenti zeiss e profili log

mdma

Dovrebbero iniziare ad usare lenti Zeiss anche sugli smartphone, le G Lens non sono proprio il massimo...

Midnight

Tanta roba, le action cam Sony si mangiano le rivali come GoPro ma purtroppo il conto è salato...

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?