Sharp mostra a IFA il TV 70" senza cornice e un 120" Ultra HD

02 Settembre 2017 26

Sharp non punta solo sulla risoluzione 8K. Il marchio giapponese si è presentato a IFA 2017 con alcuni prodotti sicuramente fuori dal comune. Oltre a LV-70X500E, il primo TV 8K ad arrivare in Europa, sono stati presentati anche altri due televisori con caratteristiche sostanzialmente uniche. Il 70" Frameless è un prodotto che punta principalmente sul design. Come si può vedere nell'immagine in apertura, ci troviamo di fronte ad un modello praticamente senza cornici. Lo spessore di queste ultime è infatti ridotto davvero al minimo possibile, fatta eccezione per il lato inferiore, più spesso per contenere alcuni componenti (sicuramente anche gli speaker).


Se quindi il Frameless TV colpisce per l'estetica, l'esemplare LCD Ultra HD da 120" impressiona per le colossali dimensioni. Sharp lo definisce il più grande al mondo, anche se a noi viene in mente almeno un altro modello con la stessa diagonale (Vizio Reference da 120"). Sharp non potrà forse detenere un record, ma è fuor di dubbio la sua capacità nel realizzare prodotti di ampissima diagonale, un segmento sul quale sembra del resto puntare con forza, viste le dimensioni dei prodotti su cui ha voluto concentrare le attenzioni di stampa e pubblico.


26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Don Frane

Tu evidentemente fai finta di nn capire. Io ho detto che nn si paga x leggere gli articoli di questo sito. Se mi dimostri come e soprattutto quanto paghiamo te ne sarei grato. Per quanto riguarda le tue capacita' ti suggerisco questo se ci riesci: lanciare in aria una palla e cercare di afferlarla.

LaVeraVerità

Tornando all'inizio della questione, ho l'impressione che tu non sia in grado di rispondere in modo pertinente alle persone che ti si rivolgono. Non ho mai detto che fosse necessario lamentarsi dell'errore sul titolo, cosa che è stata fatta dall'utente MaKri (e al quale forse avresti dovuto indirizzare il tuo sproloquio).
Ho detto una cosa diversa invece e relativa ai diversi modi di pagare un servizio nell'era dei social e della profilazione avanzata.

Se non sei in grado di distinguere argomenti e interlocutori, rivolgendoti ad ognuno con obiezioni pertinenti, forse dovresti dedicarti a qualcosa di più abbordabile per le tue capacità cognitive.

Suggerisco il tombolo.

Don Frane

Quello lo dici a tuo padre, se sai chi e'. Tornando all'inizio della questione ho semplicemente detto che se anche uno fa un errore in un titolo di un articolo scritto su un sito web mi sembra sbagliato lamentarsi scrivendo "chiediamo troppo".

LaVeraVerità

Lo pago con il denaro ovviamente, sublime minchiòne. Ora sei contento?
Ciò non toglie che oggi il denaro non sia l'unica moneta o contropartita e nemmeno quella giusta in ogni contesto. Di sicuro con i dati personali tu non ci pagherai il mutuo della casa ma chi te li sottrare e li sa far fruttare magari ci paga la villa agli Hamptons.
Ti faccio un altro esempio di moneta non convenzionale: il tuo culò forse per te non è bene di valore ma per un pappa specializzato in trans, che sa come farlo fruttare, è oro sonante.

Ora il concetto è più chiaro?

Don Frane

Nn sono x niente frustrato, sto invece ancora aspettando una risposta, se ce la fai: come paghi la rata del mutuo o il pieno dell'auto? Con il denaro o con la visibilita'? Vediamo se riesci a rispondere o continui a parlare a vanvera

LaVeraVerità

Quando vuoi sfogare le tue frustrazioni represse (male) usi solo i commenti sul web o ti dai delle sane martellate sui cogliòni? No, perchè col web direi che hai fatto abbastanza.

Don Frane

Lo so. Loro guadagnano ma tu nn paghi x leggere. L'esempio del mutuo era legato solamente al fatto che quel genio afferma che i soldi sono una moneta del secolo scorso

red blizzard

i recensori di questo blog fanno proprio questo:pagano il mutuo,il pieno dell auto ecc con le nostre abitudni di navigazione. il.discorso non è rivolto agli utenti ma chi gestisce i blog

Don Frane

Cresci tu, pannolino bagnato. Ho 46 anni, 2 figli e una societa'. E comunque nn hai risposto nel merito. Il mutuo e il pieno della macchina come li paghi? Con i soldi o con i tuoi dati personali?

LaVeraVerità

Vedo che hai capito il senso del discorso. Cresci.

Don Frane

"scritto con i piedi". Non ti sembra esagerato?

Don Frane

Stronzate. Puoi navigare anonimamente se vuoi. Se pensi che i soldi siano una moneta ormai superata sei un mentecatto

LaVeraVerità

Non si paga solo con i soldi. I soldi sono un materiale di scambio del secolo scorso superato da altre "monete" con ad esempio i tuoi dati personali, le tue abitudini di navigazione, di acquisto, le tue opinioni, tutto quello che metti nei social e tutto quello che non ci metti e che i big data aggregano e trasformano nella vera moneta del terzo millennio.
Tutte cose che ignorantemente potresti ritenere, per te, di nessun valore e come tali potresti essere ben disposto a che ti vengano sottratte senza pensare che, una volta che ti sono tolte, lo sono per sempre, senza ripensamenti.

Don Frane

Ok. Dimmi quanti soldi hai pagato x leggere questo articolo

Banjo

Caspita correggi la tua mente in tempo reale, vabbe si vedeva dai tuoi articoli da anni che eri di un altro pianeta superiore!

LaVeraVerità

Dovresti vedere un paio di articoli pubblicati su Repubblica stamattina.

mario d'amico

Bellissima tv

LaVeraVerità

Scuse accettate ma mi raccomando, che non si ripeta più !!!

;-)

Nicola Buriani

Mi scuso, era saltata una "e".
Non sempre rileggere subito risolve: personalmente tendo a volte a correggere eventuali errori leggendo quello che ho in mente anziché quello che c'è effettivamente scritto.

LaVeraVerità

Ad avere la convinzione che internet e i suoi contenuti siano gratis ormai non è rimasto nemmeno mio figlio di 11 anni.

Mako0

Non paghi è molto relativo

M-Redstone

Il fatto che sia gratuito non significa che possa essere scritto con i piedi... HD Blog è uno dei più letti e frequentati

Aster

Bellissimo

Don Frane

Chiedi troppo, visto che nn paghi x leggerlo.

Riccardo

esatto ci vorrebbe almeno una virgola o una e

MaKri

Ragazzi, per favore, rileggete almeno il titolo prima di pubblicare un articolo... Chiediamo troppo?!

Recensione TV OLED Sony KD-55AF8, alta qualità audio-video e Dolby Vision

Recensione QLED TV Samsung QE65Q9FN, nero profondo e ideale per i videogiochi

Recensione TV Hisense 55U7A, Smart TV HDR con buon rapporto qualità/prezzo

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB