Nikon D850 arriverà in Italia a metà settembre | Prezzi ufficiali

04 Settembre 2017 91

Nital, distributore ufficiale Nikon per l'Italia, ha annunciato ufficialmente il prezzo di listino della nuova reflex D850. Riepiloghiamo brevemente le principali caratteristiche. Il cuore della fotocamera è costituito da un sensore BSI CMOS full-frame da 45,7 megapixel abbinato al processore d'immagine EXPEED 5. Non è presente il filtro antialiasing. La sensibilità si estende da ISO 64 a ISO 25.600, espandibile a ISO 32 e ISO 102.400. Gli scatti a raffica raggiungono una velocità di 7 fotogrammi al secondo con AF/AE e salgono fino a 9 se si utilizza il battery grip MB-D18.

La D850 è provvista di un modulo Multi-CAM 20K con rilevazione di fase TTL e 153 punti AF (compresi 99 sensori a croce e 15 sensori che supportano f/8), dei quali 55 (35 sensori a croce e 9 sensori f/8) sono disponibili per la selezione. Il mirino ottico è un pentaprisma con una copertura del 100% e un ingrandimento 0,75x. Sul retro è presente un display LCD da 3,2" ribaltabile. Lo schermo ha una risoluzione pari a 2,36 milioni di punti ed è dotato di touch screen.


I video possono essere ripresi a risoluzione Ultra HD a 30, 25 e 24 fotogrammi al secondo senza ritaglio. I video in time-lapse possono essere realizzati direttamente dalla fotocamera, mentre per i time-lapse a risoluzione 8K è necessario un intervento in post produzione. Utilizzando l'uscita mini HDMI si può registrare il segnale non compresso a risoluzione Ultra HD con campionamento del colore in 4:2:2 a 8-bit.

Per l'archiviazione di foto e video si ricorre a schede SD (SDHC, SDXC; sono supportate le memorie UHS-II) e XQD grazie al doppio slot. D850 è provvista di connettività Wi-Fi e Bluetooth 4.1 LE con NFC, un'uscita mini HDMI, ingresso microfono e uscita cuffie. È inoltre supportato anche Snapbridge. La D850 arriverà in Italia da metà settembre nelle seguenti configurazioni:

  • solo corpo: 3.799 Euro
  • in kit con AF-S 24-120mm f/4G ED VR: 4.599 Euro

91

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
lferlito

si vabbe, ciao.. Che in quattro righe sintetiche mi metto a parlare delle ghiere. Hai voglia a differenze

AAA

Si, infatti sono di Padova io ;) chiedo perché avevo visto la bellissima foto al prato

Marco Rossi

Scusa il ritardo nella risposta, Alberto. Sono Veneto, ma Trevigiano e non di Padova. Dal cognome anche tu non dovresti essere distante dal Triveneto, anzi... Sbaglio? Ti ringrazio del complimento e vado a vedere il tuo profilo

Mattia Righetti

Comprati una A9, oppure una D5 se hai bisogno di FPS, oppure ti compri il battery pack, perché tanti megapixel e alti FPS non sono mai esistiti prima ad ora.

Simone

Invece per me è necessaria...

Per me sono inutili i timelapse...

Per un mio amico indispensabili...

Mattia Righetti

Solitamente chi compra quella fotocamera gli FPS sono l'ultima cosa che gli frega. Io prima di prendere la mia D800E avevo dei dubbi se mi sarebbero mai bastati o meno, da quando ce l'ho non l'ho mai usata in scatto continuo. Altro motivo per cui non vedo come necessaria questa cosa...

The Dark Master

Non posso fare altro che consigliartelo!! Ha un'ottima nitidezza!!

Demaa

Com'è il 17-50 f2.8 sigma? Cercavo un obbiettivo zoom luminoso per sostituite il 18-55...ho già il 35mm f1.8 ma non mi trovo dato che non è una focale che utilizzo spesso e dovrei cambiare obiettivo 3 volte al secondo..

AAA

Ps. Sei di Padova?

AAA

Eh... Mi hai fatto praticamente "scoprire" 500px quindi ho caricato delle foto anche io.
Ottimo il tuo profilo, hai occhio, e bella la composizione mai banale nelle foto che hai messo.
Ti linko il mio
https:// 500px .com/albertogiraldin
Rimuovi gli spazi

Manuel

Sì diciamo che al momento la scelta sarebbe tra quella, la a6000 e la fuji xt20. La a6300 rispetto al precedente modello costa quasi il doppio e la maggior parte dei vantaggi si trovano in campo video che a me non interessa, quindi non mi convince molto... sarei più orientato per la Fuji. Ma spero che Nikon tiri fuori a breve la nuova gamma mirrorless di cui si parla tanto, da affezionato cliente mi sono sempre trovato bene con loro, non vorrei vendere tutto e poi pentirmene.

LucaGra

Avrà comunque il micromosso?

enialis

Figurati lo so bene (ho appena speso 700€ di obbiettivo sull'altra macchina)...anche se rispetto a qualche anno fa la situazione é decisamente migliorata. Tra l'altro con 400€ uno si può togliere lo sfizio e almeno non ci ha rimesso un rene. Poi ovviamente le cifre se continui ad appassionarti sono alte.

AAA

Beh in effetti se hai una reflex Canon ci sta assai ed è comunque meglio di una reflex entry level... Però non è la mirrorless su cui mi orienterei personalmente

Lorenzomx

E poi ci sono io che a 300€ ho preso una bellissima M3 della Canon con il 18-55 e l'adattatore EF, ha ghiera dei tempi e ghiera del diaframma, ottima

AAA

Errore di battitura... Pentaspecchio intendevo. Si comunque resta che fa schifo ed è buio come un buco di serratura haha

fr16_reda

Hai ragione! Essendo un fotografo amatoriale principalmente sportivo, entro veramente poco a contatto col mondo delle mirorless.

Alex Dimax

Prisma? Se gli piacerebbe

AAA

Non serve spendere migliaia di euro, tutte le macchine che dico io sono più vecchie delle entry level che dici te e nell'usato le trovi agli stessi prezzi solo che sono macchina che ti fanno amare la fotografia per semplicità d'uso e gestione, af, mirino, bilanciate con lenti pesanti. Vere e proprie macchine fotografiche in magnesio e robuste.
Tra prendere a 500€ una 1300d con 18-55 e prendere agli stessi soldi una 60d con sigma 17-50 2.8 io non avrei un attimo di esitazione.
Uguale per la parte Nikon, tra una 3600 è una d7000 con la stessa lente sopra nessun dubbio.
E in Pentax puoi andare anche sul nuovo perché tutte sono tropicalizzate ben costruite e con pentaprisma e doppia ghiera.
I soldi vanno investiti bene tutto qua.

Rdl13

ti ringrazio ma sono fuori budget :)

AAA

Eh ma i pro hanno le reflex Canon/Nikon quindi è pensiero comune che le foto belle si fanno con quelle.
Poi si finisce per prendere una 1300d con 18-55 quando il "pro" aveva una 5d IV e un 85mm 1.2 ma tant'è visto che sulla calotta era scritto canon ma le foto non riesci a farle uguali e dopo 10 giorni ti stanchi della fotografia e ti ritrovi con un corpo macchina plasticoso con una sola ghiera che ti fa impazzire a cambiare la coppia diaframma tempo...
Su quella cifra si trovano signore ml usate
olympus em5/em1/em10 (le prime due più pro tropicalizzate e tutte in lega di magnesio)
Panasonic gx8/g7/gx80 e fai video in 4k
Fuji x-e2/xe2s/t10 e addirittura iniziano a vedersi le xt1 a quella cifra anche se le lenti in fuji costano assai e sono meno del m4/3
Sony a6000 ottima macchina all' around ma sempre il discorso ottiche costose e poche però adatti ogni tipo di lente

Marco Rossi

Mirrorless!

Alexs784

così, perché lo hai deciso tu.

Marco Rossi

Sono sulla tua stessa linea... purtroppo chi inizia, spesso non sa neanche cosa sono le mirrorless...

Marco Rossi

Compra una mirrorless...usata, così quando eventualmente la rivendi, ci perdi poco o nulla...consiglio Fuji X-T1 (non pagarla più di 500€) abbinata al 18-55 f2.8-4 (sui 300€ usato).

Marco Rossi

I Fujinon sono di livello ottimo...ne ho 5, e non posso che parlarne bene, sia come resa che come costruzione

Simone

So che ha senso ma si poteva risparmiare su un prodotto Professionale...
Avrebbero dovuto montare batteria a voltaggio maggiorato direttamente nel prezzo...
Al massimo potevano giustificarlo per i consumi... Ma anche lì avrebbero dovuto mettere l'opzione e di default mettere 7

The Dark Master

L'ho venduto a 120 settimana scorsa perché non lo usavo.. Il 17-50, per il mio utilizzo, me lo ha praticamente annullato.
Comunque ho notato neofiti della fotografia che si vogliono avvicinare a questo mondo senza avere un'idea chiara di quanto questo "hobby" sia dispendioso...
A tutti dico che, se le basi sono queste, possono anche continuare a fotografare con lo smartphone.

DamixDamix

Dipende quanto vuoi spendere ma la Sony a6300 è molto buona

enialis

Ci credo... A 250 non l'avrei mai data. Se non altro perché la qualità non é male. Io sto usando ultimamente il 35 DX 1.8 e mi ci sto divertendo.

MacheteKowalski

Sul fatto che basterebbe una compatta da 200 euro per fare foto migliori del G6 non sono d'accordissimo, nel senso che il sensore è praticamente lo stesso per cui un cambiamento significativo penso lo troverei a partire da sensori da 1". Per il resto grazie per il consiglio!

Luigi

Io ho preso poco fa una d3400, ottima macchina a mio parere 338€

Mattia Righetti

Ha un senso, dopo se pensi che sia un complotto affari tuoi.
Sicuramente è progettato anche in modo da far comprare un battery grip ma la cosa ha un senso.

Mattia Righetti

Sicuramente ci sono rincari ingiustificati, non dico quello.
Comunque se compri in america e torni con la macchinetta in uno zaino non dovrai dichiarare nulla e la pagherai meno. Se invece torni con la macchinetta nella scatola con lo scontrino, bhe...

Manuel

Le entry level fanno il loro dovere in base alle esigenze di ciascuno, e non mi sembrano affatto delle scatolette come affermi (anche perché sennò recensori e milioni di acquirenti avrebbero già gridato allo scandalo). Ho avuto una d5100 per 5 anni e non ho mai avuto problemi col pentaspecchio. La mancanza della seconda ghiera è un non problema: invece di impostare tempo e apertura simultaneamente si può fare sequenzialmente semplicemente premendo un tasto (ovviamente è una soluzione meno pratica). La costruzione è ottima, certo che se a uno serve un corpo tropicalizzato queste macchine non fanno per lui.
Sicuramente i corpi di fascia più alta sono superiori, e anch'io li consiglio quando sono di 1-2 generazioni addietro rispetto ai modelli nuovi di fascia più bassa, ma se si parla di roba vecchia 5-6 anni non ha senso. Poi ripeto, dipende dalle esigenze... Se lui vuole un corpo da tenere un anno per imparare allora ok, tanto vale prendere anche qualcosa di così vecchio, ma se vuole fare un investimento a lungo termine meglio sensore e af al passo coi tempi. Se avesse voluto puntare più in alto avrebbe stanziato un budget maggiore, evidentemente non gli interessa, e allora perché fargli prendere un corpo pieno di funzioni che non utilizzerà. Le foto belle si possono fare anche con una entry level, quello che conta è chi sta dietro la macchina (a fronte di un minimo di attrezzatura adeguata ovviamente).
Comunque è interessante vedere come sia spaccato il mondo della fotografia oggi: da una parte quelli che si considerano fotografi perché i loro post su Instagram prendono i like, dall'altro quelli che se gli dici che sei appassionato di fotografia e non hai un corredo da migliaia di euro ti ridono in faccia.

The Dark Master

Ultimamente su Subito ci sono le braccine corte: ho provato a vendere la mia 5100 con 9000 click più Sigma 17-50, filtro Haida ND1000 da 77mm., Nikkor 55-200 ...gli obiettivi ancora in garanzia..
Il massimo che mi hanno offerto è stato 250 per tutto il corredo...
Alla fine mi sono tenuto tutto e ci ho aggiunto un Tokina 11-16
Eheheh

KenZen

Panasonic Lx100 o Sony Rx100Mk4

AAA

Quoto la 70d unico consiglio secondo me utile dato... La 1300d anche se la prendi in mano una volta ogni anno fa schifo appena avvicini l'occhio al pentaprisma

AAA

Si in pentaspecchio minuscolo che manco guardare in un buco di serratura, un live view inutile in af comunque più lento di una semi professionale/ prosumer di qualche anno fa.
Su quel budget trovi delle d7000/d7100 o delle 7d/70d o Pentax k50 anche nuova o una k5 usata. Le entry level sono senza ghiere con il pentaspecchio minuscolo e buio e con costruzione terribile, per non parlare della disposizione dei tasti.
In realtà a quella cifra prendendo una 5d è un 50mm ti fai anche una FF volendo (questa è una cosa buttata là perché non consiglierei mai una 5d old ad uno che inizia).
Poi io personalmente a quella cifra andrei su una e-m5/e-m1/gh3/x-t1/x-e2

GPVKING

se ti interess vendo canon 760d nuova sigillata a 500

Manuel

Gli serve un qualcosa per iniziare con un budget di 400 euro obiettivo compreso... Meglio una serie 3x00 o 5x00 con sensore e autofocus recenti piuttosto che un corpo macchina strausato di quasi 5 anni fa, pieno di tasti che neanche gli serviranno. E comunque le entry level hanno il minimo indispensabile, e il resto si può programmare tramite tasti funzione.

Manuel

Anche gli obiettivi Fujinon si dice che siano migliori rispetto alle controparti Sony. Costassero un po' meno magari...

AAA

Le mirrorless non sono un granché a quel prezzo, scusa ma non è assolutamente vero... Una em5 mk2 o una xt1 o una g80 ma che stiamo a dire...

AAA

Cerca una d7100 o una 70d se vuoi Canon/Nikon ma piuttosto vai di Pentax k50 che almeno hanno un mirino decente e un corpo migliore con doppia ghiera. Sennò vai di mirrorless e allora altro giro.
Inoltre prendere una aps entry level con in 18-55 è una cosa insensata per capire come far foto

AAA

Ottime? Hahah scatole di plastica con un sensore credibile per carità e una sola ghiera... Impossibile gestirle senza passare per mille menù ma dai

AAA

Ma che stai a dire... Scattare con una scatola di plastica con una sola ghiera dovrebbe essere più facile?

Odraode

Non che Sony sia molto meglio a livello obbiettivi. Però concordo il corpo macchina preferisco fuji

Manuel

Al momento anch'io sono orientato su una di quelle 3 (tanto Nikon dorme). Come corpo macchina e qualità fotografica preferisco Fuji, che però ha un catalogo obiettivi più ristretto (e anche più caro mi pare).

LoZio

Perché no?

Daniel Ocean

Dai, spero di trovare quei soldi per terra :D

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi

Samsung Q900R: 4 QLED TV 8K Full LED con AI e HDR10+ | Video