Epson rinnova la gamma di proiettori home cinema Full HD

05 Settembre 2017 39

Epson ha aggiornato la propria gamma di proiettori con i nuovi modelli presentati a IFA. Oltre a EH-LS100 e a EH-TW5600 sono in arrivo anche EH-TW5400 ed EH-TW5650. Il cuore dei prodotti è sempre il medesimo: parliamo di matrici 3LCD da 0,61" con risoluzione Full HD. La sorgente luminosa è rappresentata da una lampada capace di garantire una luminosità di 2.500 lumen CLO (Colour Light Output: è la misura della luminosità sui colori).

Epson dichiara un rapporto di contrasto pari a 60.000:1 per TW5650, 35.000:1 per TW5600 e 30.000:1 per TW5400. I proiettori operano con una profondità del colore a 10-bit (1,07 miliardi di colori) e, ad eccezione del modello di fascia più bassa, sono dotati del lens-shift verticale, che si traduce nella possibilità di traslare l'immagine di un +15%. Tutti i modelli supportano le sorgenti video in 3D (gli occhiali sono opzionali) e permettono di convertire i contenuti 2D in 3D.


Sono presenti l'interpolazione dei frame e uno zoom manuale 1,6x (TW5650 e TW5600) o 1,2x (TW5400). L'audio può essere riprodotto anche per mezzo dello speaker integrato da 10W. Le connessioni disponibili comprendono un ingresso VGA, due ingressi HDMI (uno com MHL), un'uscita audio su jack da 3,5 mm e due porte USB (una Mini-B) per funzioni di servizio e aggiornamento firmware. TW5650 offre anche la connettività Wi-Fi e alcune funzionalità aggiuntive. È possibile controllare il proiettore tramite l'app iProjection, effettuare il mirroring dei dispositivi compatibili tramite Miracast e sfruttare lo split-screen per proiettare due schermate simultaneamente.

Carla Conca, Sales Manager Visual Instruments di Epson Italia, ha dichiarato:

La nostra nuova gamma di videoproiettori e` stata realizzata con la massima attenzione per offrire funzionalita` al prezzo giusto per ogni tipo di cliente. La gamma offre alcune funzionalita` di grande interesse, come scorrimento della lente (EH-TW5600 ed EH-TW5650), Miracast e Screen Mirroring.


Tutti i modelli saranno disponibili da ottobre. I prezzi indicativi sono fissati a 899 Euro per TW5600 e a 999 Euro per TW5650. A seguire il riepilogo delle principali caratteristiche:

Caratteristiche principali

EH-TW5400

EH-TW5600

EH-TW5650

Tecnologia Epson 3LCD

Si

Si

Si

Elevata resa luminosa dei colori, pari a quella del bianco (lumen)

2.500

2.500

2.500

Visione su grande schermo in Full HD con risoluzione di 1080p (risoluzione reale)

Si

Si

Si

Conversione di videogiochi e film 2D in alta definizione in immagini 3D e funzione Frame Interpolation in modalità 2D e 3D

Si

Si

Si

Rapporto di contrasto

30.000:1

35.000:1

60.000:1

Detail Enhancement

Si

Si

Si

Pratico allineamento dell'immagine proiettata con cursore per la correzione trapezoidale orizzontale manuale

Si

+ correzione trapezoidale verticale automatica
(+/- 30°)

+ correzione trapezoidale verticale automatica
(+/- 30°)

Scorrimento della lente verticale

-

Si

Si

Telecomando smart tramite iProjection

-

-

Si

Funzione Split Screen per proiettare contemporaneamente due schermate

-

-

Si

Zoom manuale

1,2x

1,6x

1,6x

LAN wireless

-

-

Si

Connettività Miracast per contenuti da smartphone e tablet

-

-

Si

Altoparlante da 10 W integrato

Si

Si

Si

2 ingressi HDMI e 1 ingresso MHL

Si

Si

Si

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 575 euro oppure da ePrice a 627 euro.
Apple Iphone 8 Plus 256gb Grigio Siderale Space Grey è disponibile da puntocomshop.it a 899 euro.

39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
efestopini

dipende tanto da quanto vuoi\puoi spendere, il mio primo proiettore era un epson tw450 solo 720p ma ne è valsa la pena per una spesa di 450€, dopo 2 anni sono passato al jvc rs46 full hd 2400€ e la qualità e di molto superiore, l'epson l'ho montato in giardino e di sera con 3 metri di schermo distanza di visione circa 5 fa ancora la sua figura, per calcolare base schermo distanza di proiezione vai qui http://www . projectorcentral . com/projection-calculator-pro. cfm selezioni il modello che ti interessa e voila

Sagitt

Sì il muro non è un problema

Quindi basta avere vernice bianca di fondo, poi cosa serve?

Sagitt

Ok

BruceWayne

scaffale!

BruceWayne

scaffale...

BruceWayne

scaffale..

Loris Piasit Sambinelli

budget bello risicato per entrambi. Te ne servirebbero almeno il doppio. io Andrei di optoma gt1080darbee senza telo. VErnici il muro e via

Loris Piasit Sambinelli

si vero, però mi sembrava (per come ho interpretato io) che stave passando il messaggio che un muro trattato è un buon risultato. Direi che al Massimo è un discrete risultato. Un buon telo apporta una qualità di vision nettametne superior.
Al punto che ho 2000 euro di budget? ho due possibilità scegliere un proiettore 4k senza telo e un 1080p con telo? io farei assolutametne la seconda.

Sagitt

Massimo 1000€ per tutto

Sagitt

Ah

TecR6

Stiamo dicendo la stessa cosa, un buon telo è meglio del muro ma un telo economico no.

Loris Piasit Sambinelli

300 euro motorizzato è una schifezza.
Lo vuoi motirzzato e quindi tensionato (non pensare di non comprarlo tensionato, te ne penti dopo un mese in quanto sarà completamente ondulato) la cifrà va dai 900 euro in su.

Loris Piasit Sambinelli

nessuno scusami ti ha fatto la domanda più importante. Il tuo budget quale è?

Loris Piasit Sambinelli

io non sono affatto d'accordo. La visione su un buon telo ( soprattutto deve essere tensionato se motorizzato) è nettametne superiore alla visione su muro. Ma proprio non c'è storia.
Inoltre per essere più precisi bisogna prendere anche il telo con gain giusto. Per fare il calcolo del gain del telo più adatto a te Google ti vien d'aiuto.

Sagitt

Valuterò poi, devo ancora aspettare un po'

TecR6

Anche io presi un telo a quel prezzo, credevo di aver fatto un affare; scoprii che veniva dall'asia: ha emanato per 2 settimane un odore di vernice che non andava via, aveva pieghe tali da rovinarti la visione di qualsiasi cosa e una "trama" che sembrava una zanzariera.

Mandato indietro e preso uno di 900 €

E con tutto quello che ho speso preferivo il muro.

Sagitt

Il telo che ho visto io era 300€, motorizzato

TecR6

Potresti cominciare col prendere il proiettore e vedere come va, poi in un secondo momento prendere il telo.

Sagitt

Ci penserò

TecR6

Si, il muro funziona benino se non trattato (calibri il colore del proiettore per adattarsi al bianco non perfetto del muro)

Ma basta una mezz'oretta per trattare il muro con una specifica vernice, puoi farlo anche tu da solo.

Io sinceramente lo preferirei al telo (per un buon telo motorizzato spendi più di 1.000 €) ed inoltre guadagni quei 10/20 cm in più per poter allargare maggiormente l'immagine.

Sagitt

Scusa ma il muro funziona bene? A me hanndetto che è necessario un telo o della vernice particolare !!

Comunque il divano è messo lì a caso, probabilmente ci andrà un letto attaccato al muro con sopra un ponte. Da valutare proiettore a soffitto o sopra il ponte

TecR6

Spero inoltre che quello sia un divano letto: guardare un film in un letto è nettamente più comodo di un divano.

Io da quando ho il proiettore il monitor non lo accendo quasi più;

figurati che spesso lavoro con tastiera e mouse wireless dal letto.

TecR6

O metti il divano più dietro e diminuisci di poco la grandezza del telo oppure rimani così però non sarebbe proprio il massimo.

Perché hai scelto il il telo e non il muro? hai finestre?

Te lo dico per praticità, io ho un telo motorizzato (per via di una finestra) neanche poco costoso ma preferivo il muro per 2 ragioni:

1) praticità (non devi sempre alzare e abbassare il telo)
2) se trattato con vernice specifica, il muro rende meglio di un telo economico (il telo potrebbe anche riflettere leggermente la luce)

Sagitt

Cosa consigli?

TecR6

Vista, quindi?

Sagitt

guarda la foto
https://uploads.disquscdn.c...

TecR6

Se il videoproiettore è full HD devi moltiplicare la base dello schermo (2,5 mt) per il numero fisso 1,70 per ottenere la distanza giusta di visione;

in questo caso dovresti metterti a 4,25 metri dal telo (o muro).

Se ti posizioni 3 metri vedrai i "pixel" mentre se ti allontani più di 4,25 perdi la definizione e quindi l'utilità del full HD.

Sagitt

per la questione metri

TecR6

Cosa intendo? sii più specifico, cos'è che non ti è chiaro?

Sagitt

cosa intendi?

TecR6

Prendi il benq, se ci giochi c'è un modello con bassissimo input lag.

L'Optoma l'ho restituito dopo 2 mesi ad Amazon perché avevo un leggero effetto raimbow e il rumore della ventola era leggermente fastidioso.

Attenzione a calcolare la distanza dallo schermo, a occhio 3 metri mi sembrano pochi ma sono col cell e di fretta quindi non ne sono sicurissimo.

Sagitt

Ho sentito bene di benq

ericantona5

Ma infatti con il prime day uno ne compro! Ho rinviato troppo!

goghicche

Anche il Benq w1090 mi piace, forse va anche un po' meglio dell'Optoma, anche se costa poco di più.

ericantona5

Io volevo prendere il benq w1090, dovrebbe uscire a breve il w1050 poi restò in sospeso . Prezzo poco sopra le 600 €

goghicche

Ne parlano bene, ma io non sono un esperto, mi sembra un buon prodotto per iniziare.

Sagitt

Ma come qualità ?

goghicche

Prova a vedere se il Optoma HD142X fa al caso tuo, 543€ su Amazon.
Tempo fa lo stavo per acquistare, poi ho rimandato, magari quest'inverno..

Sagitt

bhe comunque come prezzi ci siamo

quale marca, tipologia e modello consigliate per un home cinema con uno schermo di circa 2,5m metri di larghezza, e distanza dal proiettore circa 3 m

LG mostra il TV arrotolabile che sparisce all'interno della sua base | Aggiornata

"Stranger Things" 2 è disponibile su Netflix | 7 COSE DA SAPERE | Video

Recensione TV OLED Panasonic TX-65EZ1000: il Plasma ha trovato il suo erede

Recensione TV LCD Sony KD-55XE9305: Ultra HD e HDR con Android TV 7.0