Denon AVR-X4400H e AVR-X6400H: amplificatori home cinema Dolby Vision

09 Settembre 2017 37

Denon ha annunciato gli amplificatori home cinema AVR-X4400H e AVR-X6400H. Il suffisso "H" indica il supporto alla gamma di prodotti HEOS, l'ecosistema multi-room di Denon. Tutti i dispositivi compatibili possono quindi interfacciarsi tra loro, in modo da diffondere la musica in tutti gli ambienti della casa. AVR-X4400H dispone di 9.2 canali ed eroga 125W per canale (8 ohm, 20 Hz - 20 kHz, 0,05% 2 canali pilotati) mentre AVR-X6400H dispone di 11.2 canali e ha una potenza di 140W per ciascuno (sempre 8 ohm, 20 Hz - 20 kHz, 0.05% 2 canali pilotati).

Denon AVR-X4400H

Sono supportati tutti i principali formati audio: Dolby TrueHD, DTS-HD Master Audio, Auro-3D, Dolby Atmos e DTS:X. In Dolby Atmos si possono gestire configurazioni fino a 7.2.4 canali (su X6400H). La sezione video mette a disposizione ingressi HDMI 2.0b con HDCP 2.2, compatibili con segnali a risoluzione Ultra HD a 60Hz, HDR10, Dolby Vision e HLG (con aggiornamento firmware). La connettività comprende Ethernet, Wi-Fi e Bluetooth. Sono inoltre supportati DLNA e AirPlay.

Denon AVR-X4400H: retro

Da USB e rete locale si possono riprodurre file audio MP3, WMA, FLAC, AAC, WAV, AIFF e DSD fino a 5,6MHz. La calibrazione automatica è affidata al sistema Audyssey MultEQ XT32 con Audyssey Dynamic Volume, Dynamic EQ, LFC e SubEQ HT. I segnali in ingresso possono essere convertiti da analogico a digitale e upscalati fino alla risoluzione Ultra HD a 50/60Hz. Entrambi i modelli sono anche compatibili con Enhanced Audio Return Channel (eARC).

Denon AVR-X6400H

Le connessioni disponibili includono 8 ingressi (uno frontale) e 3 uscite HDMI, 5 ingressi audio analogici su RCA su X4400H e 6 ingressi su X6400H, 1 ingresso phono MM, 3 ingressi e 2 uscite video composito su X4400H e 4 ingressi e 2 uscite su X6400H, 2 ingressi ottici e 2 coassiali, le uscite analogiche per Zona 2 e Zona 3, le uscite pre-out 11.2, una porta USB frontale e una porta Ethernet.

I due amplificatori arriveranno sul mercato durante il mese di settembre: AVR-X4400H avrà un listino indicativo di 1.599 Euro mentre AVR-X6400H si attesterà a 2.599 Euro.

Denon AVR-X6400H: retro
Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Media World a 139 euro.
Samsung Galaxy S8+ G955f 64gb Lte Viola Orchid Grey è disponibile da puntocomshop.it a 599 euro.

37

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Abelkay

Io uso un 6200, l'Audissei è ottimo per equalizzare le casse, ma sta attento che onde evitare che le basse frequenze passino nei muri regola il suono per non disturbare i vicini, usa le impostazioni per togliere il limite e prova disabilitando l'equalizzazione automatica

Banjo

Poi potresti farci sapere com'è andata disabilitando? Sono da tempo interessato e attratto da parte del tuo nuovo sistema però appunto le tue dichiarazioni mi han lasciato perplesso!

Simone

Grazie mille gentilissimo

V4N0

No! Mi sono fatto pure io la stessa domanda sperando di non dover cambiare il mio amato AVR-X4000 che funziona ancora alla grande...
Senza HDMI 2.0a non c'è abbastanza banda passante per i metadata dell'HDR... l'unico modo che si può provare per mantenere HDR e il tuo vecchio ampli è usare l'ARC o un cavo ottico, se il televisore ancora ce l'ha...

Simone

Sento che con una YAS 306 la qualità è rimasta quella della TV e vorrei provare qualcosa di più...

Il mio piano ora è di mettere frontali 2 diffusori Mission LX-2 + SubWoofer(quale mi consigli?) E magari più in là qualcosa per il sorround

boosook

allora, se cerchi la qualita' massima dal punto di vista musicale, chiaramente la soundbar non e' l'ideale. Usando un buon ampli e dei buoni altoparlanti, certo che andresti a migliorare. Ovvio che l'ampli deve anche avere un DAC oppure ne devi prendere tu uno esterno, perche' non e' che puoi spendere migliaia di euro in ampli + casse e poi attaccarci il telefono con il jack delle cuffie.
Il punto e': finora, ne hai sentito l'esigenza?

Simone

Praticamente tutto il vantaggio sta nella possibilità di attaccarci le casse?
Perché a quel punto me lo faccio io a 10€...

Simone

No le ascolto con una soundbar YAS 306

Mikele Quibellino

Salve, io ho bisogno di un amplificatore multiroom... Mi spiego meglio... Ho installato in casa tramite filodiffusione 11 casse Apart a soffitto... 5+1 in salone 4 nei 2bagni e 2 in cucina... Vorrei controllare le case da un solo prodotto che è anke collegato in rete e riprodurre il t

Svasatore

Ah era generico. Bhò mi aggiungo all'ignoranza anch'io.

Valery Mashenko

Vai a farti f0ttere, vai a farti f0ttere.....

Luca

Studia, studia.....

odontoluca

Grazie del consiglio, proverò

miki g

Per il video si

miki g

Non sono un grande esperto,il mio avr4306 veccio di 10 anni non supporta tutti i formati dolby,quindi faccio uscire il segnale dalla play già diviso per canale e riesco a sfruttare tutti i 7.1 canali se sono previsti nell'audio del blu ray

azi_muth

Audissey xt32 applica una correzione ambientale.
Rispetto a sistemi che non lo adottano la risposta del sub è più lineare e meno enfatizzata. Sotto un profilo audiofilo dovrebbe essere più "corretta".
Ma se non ti piace ti basta disabilitarlo...

Dante Cheda

Si, ma se un amplificatore è compatibile 4k, hdmi 2.2, hdcp 2.2...fa passare sicuro anche hdr10 e dolby vision? O non è scontato?

odontoluca

io ho il 4200 del 2016, non riesco a far suonare il sub come nel vecchio impianto yamaha (della metà del valore) prima ,per fare un esempio, nell'intro di daredavil godevo come un pazzo, ora sembra uscire da un impianto...."normale"
sono passato da uno yamaha 671 con su jamo 660 e delle torri jamo da 4 soldi che non ricordo (un 5.0 con torri pagato nuove tipo 250 euro)ad un denon 4200w con lo stesso sub e casse q acoustics 3020 e 3090c come frontali mentre come posteriori q acoustics qi65 (se non erro)

Nonostante l'enorme passo in avanti non sono del tutto soddisfatto, chissà che ho sbagliato, ho fatto tutto con l'Audyssey MultEQ

Linux88

PlayStation non decodifica, al massimo fa uscire il segnale S-PDIF. O intendi la conversione in PCM dell'audio non compresso originale?

Squak9000

Si... ma mi hanno sistemato tutto in garanzia.

Comunque... dove li trovi questi affari che si pagano 1/3?

azi_muth

Per me è vero tutto il contrario...nell'usato ci sono i VERI affari.
Gli amplificatori, diffusori sono oggetti che nella maggior parte dei casi sono stati usati pochissimo e si pagano 1/3.
Certo bisogna sapere cosa comprare e a quanto.
Onkyo? Indovino...scheda hdmi fritta...

boosook

La domanda non e' chiara... come ascolti la musica dal telefono attualmente?

miki g

Vuol dire che l'uscita video hdmi NON farà passare il segnale,il mio ad esempio ha una hdmi 1 e lascia passare solo il video in 1080p diverso discorso per il segnale audio,basta farlo decodificare da un lettore esterno (playstation per esempio) e lui lo trasmette alle casse

Squak9000

Scusa... ma il telefono sempre ad un Ampli deve essere connesso per ascoltare la musica....

Squak9000

Si.
Perchè ha la zona 2 e la zona 3.

Peró attenzione... bisogna fare delle distibzionj:
io vedo la zona 2 e 3 sono preamplificate. Questo vuol dire che avrai bisogno di altri due amplificatori se tu linvuoi collegare li.

Ora... non saprei se ha anche le zone 2 e 3 amplificate... (cosa molto probabile) ma penso che l'amplificazione di queste zone possa andare a disattivare il canale posteriore e/o surrond dell'ampli principale quando sono in funzione.

Avevo fatto la stessa cosa con ONKYO... avevo audio in altre 2 stanze.
Ma alla fine per praticità ho preferito installare speaker Wireless e usare Spotify Connect.

Squak9000

Nell'usatobstavroba secondo me vale poco/niente... tanto vale prendere il nuovo magari sottocosto dell'anno precedente.

Usato non si trova quasi mai nulla... senza considerare che magari risparmi poco e potresti avere qualche problemino.

Squak9000

vuol dire che l'ampli non le riproduce... riproduce altro.

irondevil

L'amplificatore in senso stretto è il finale di potenza cosa che ovviamente un telefono non è. Molti apparecchi poi montano dac , ADC ,preamplificatore ,eq ecc ecc per offrire più flessibilità.

Dante Cheda

Ma un amplificatore vecchio che non ha tra le specifiche l'HDR10 e il Dolby Vision non lascerà passare comunque al tv queste "codifiche", non capisco bene cosa significa che un amplificatore le supporta.

Nic0m

Concordo con deepdark ed aggiungo che il distacco sarà evidente soprattutto se riprodurrai file sorgente di qualità almeno discreta (MP3 a 320kbps e FLAC sono già un buon compromesso), se la sorgente sono solamente video da Youtube rischi di rimanere deluso (parlando strettamente del miglioramento qualitativo)

azi_muth

More of the same...meno male che escono sempre con modelli che cambiano poco. Così l'usato scende...

Svasatore

Perché in Germania hanno standard diversi?

deepdark

Ad un amplificatore ci si attaccano le casse, al tel no, oltre che gestire ormai diverse cose (musica dal nas, web radio, ecc). Per la qualità della musica dipende da dac di entrambi, un cell economico avrà un dac sicuramente peggiore di un buon amplificatore. Viceversa se prenti l'ultimo cell Lg, potrebbe avere un dac migliore di un apli economico. Tutto sta nel capire cosa si intende per economico. Il tutto a grandi linee.

Valery Mashenko

Io avrei voglia di avere tracce audio diverse per ogni stanza della mia casa in Germania:
Questo le gestirebbe?

V4N0

Anche io! Più o meno il mio AVR-X4000 lo pagai 1200€... lo street price dovrebbe avvicinarsi presto ai 1300 :D

Simone

Da neofita...
So che è stupida la domanda...

Che vantaggi avrei con un amplificatore rispetto a per esempio il telefono?

Parliamo solo di "qualità" riprodotta?
È molto evidente il distacco?

Grazie in anticipo

limada

Listino indicativo, spero che qualcosa si abbassi, lo aspettavo ta tempo il 4400.

LG mostra il TV arrotolabile che sparisce all'interno della sua base | Aggiornata

"Stranger Things" 2 è disponibile su Netflix | 7 COSE DA SAPERE | Video

Recensione TV OLED Panasonic TX-65EZ1000: il Plasma ha trovato il suo erede

Recensione TV LCD Sony KD-55XE9305: Ultra HD e HDR con Android TV 7.0