HDR10+ può essere utilizzato anche con HDMI 2.0

20 Settembre 2017 26

HDR10+ è il nuovo formato proposto da Samsung, Panasonic e Fox per l'elevata gamma dinamica. A differenza di HDR10, il formato base, HDR10+ permette di utilizzare i metadati dinamici. I benefici sono gli stessi di Dolby Vision (il formato proprietario Dolby): i contenuti possono essere ottimizzati intervenendo fotogramma per fotogramma, migliorandone la resa anche in base alle prestazioni del display in uso.

HDR10+ è stato sempre accostato a HDMI 2.1, la nuova versione che incrementa la banda passante, portandola da 18 Gbps a 48 Gbps. Il ricorso all'ultima revisione di HDMI non sarà però obbligatorio. All'IBC 2017 di Amsterdam è stata mostrata una catena video HDR10+ basata su dispositivi HDMI 2.0. Per la precisione sono stati impiegati un TV Samsung Q9F, una scheda Kona 4 per PC e il software Colorfront Transkoder.


AJA (il marchio che produce la Kona 4) sta approntando gli strumenti di sviluppo per offrire il pieno supporto a HDR10+. Nei requisiti viene definitivamente chiarito che il nuovo formato può essere gestito con una HDMI 2.0a, indicata come requisito minimo per interfacciare i vari dispositivi.

Il supporto a HDR10+ potrà quindi arrivare anche tramite un semplice aggiornamento firmware di TV e display, senza l'assoluta necessità di passare per HDMI 2.1 (attualmente non presente sui prodotti in commercio). Ovviamente bisognerà capire chi sceglierà di percorrere questa via e su quali prodotti.

Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 389 euro oppure da Media World a 449 euro.

26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gigi

Panasonic fa ottimo hardware ma la parte smart è da dimenticare.

madman10082

preso un cxm710 Panasonic a fine 2015.. pagato più di 1000 euro.. e non ha mai ricevuto un aggiornamento che includa l hdr.. cosa che molti tv della concorrenza della stessa fascia hanno ricevuto....TACCI LORO!

d4N

Qualcosa mi dice che sarà disponibile solo per l'HDMI 2.1 ...

Antsm90

Invece è proprio uno standard HDR vero e proprio, che tra l'altro non fa nemmeno uso di metadati

zSyntex

Se fosse un update, okay. Ma qualche produttore rifilerà questo HDR10+ solo sui successivi top di gamma, sicuro.

Filippo Rossano

HLG non è peggiore, non è nemmeno un formato HDR, è un simulcast di una trasmissione SDR e HDR che in base al dispositivo ricevente fa visualizzare l'una o l'altra (se si ha il televisore senza HDR si vedrà in SDR e viceversa), per ora si usa HDR 10 ma credo che non ci siano problemi a fare un simulcast SDR e HDR10+ :)

Antsm90

Quelle grosse alla fine sono solo 3:
1) Dolby Vision: Il miglior formato attualmente in commercio, ma costoso per i produttori a causa delle royalties
2) HDR10+: Come Dolby Vision ma gratuito
3) HLG: Un tipo di HDR peggiore rispetto agli altri 2, ma utilizzabile per le normali trasmissioni televisive

Gli altri sono formatini poco supportati e destinati ai prodotti economici (hdr10 statico invece andrà a morire grazie all'hdr10+, che altro non è che un suo update possiamo dire)

Comunque per tutti e 3 i formati basta un aggiornamento del firmware, quindi è facile che li vedremo tutti e 3 sui top gamma (nelle altre fasce il dolby la vedo dura visto che costa)

Torpilla

Cioè vogliono farmi cambiare l'amplificatore comprato l'anno scorso?

Midnight

Ed è una cosa ineccepibile :)

Filippo Rossano

E quello è un dato di fatto, il discorso che ho fatto all'inizio è che non è che se spendi tanto hai diritto a tutte le nuove funzionalità, a volte ci sono dei limiti ed è pure normale.

Midnight

Ma ci sono altri casi in cui non è così ed i produttori non aggiornano per loro colpa

Filippo Rossano

Proprio cavolata non direi, i metadati statici sono parecchio limitanti e il Dolby Vision ha royalties da pagare.

Filippo Rossano

Il Dolby Vision inizialmente usava un hardware dedicato, l'HDMI faceva solo da "porta", ora Dolby lo ha reso disponibile via software, c'era un articolo che avevo letto dove spiegavano ma sinceramente ora non ricordo. Comunque si generalmente non ci dovrebbero essere problemi, a livello di banda passante non ci dovrebbero essere problemi.

zSyntex

Ora iniziamo pure sta cavolata dell'HDR10+. Perché mille tecnologie e licenze non bastano.

Filippo Rossano

Il problema dell'aggiornamento di Android TV è praticamente tutto colpa dei soc usati, per esempio Sony ha usato mi pare almeno 3 soc diversi e sii più vecchi hanno avuto qualche problema. Ti faccio subito un esempio pratico, l'HDMI 1.4 gestisce il 4K a 30 Hz e nessun aggiornamento permette il raggiungimento del 4K a 60 Hz per un limite di banda passante.

Vincenzo

Ma infatti sarebbe un po' un controsenso se tutto fila liscio con Dolby vision che problemi potrebbe avere HDR10+?

Midnight

Certo, ma non in questo caso così come in molti altri, non mi vengono in mente esempi concreti ma mi sembra che ci sia un problema analogo con gli aggiornamenti di Android TV...

limada

Non sarà che hanno messo un + davanti al 10, tanto chi ci capisce, vorrei vedere lo stesso filmato su tre tv uguali uno con hdr10, uno con hdr10+ e uno Dolby Vision per vedere le differenze, poi ne riparliamo.

Filippo Rossano

Il problema è questo, anche su ultimamente ci sono state delle aggiunte importanti da parte di diversi produttori, sicuramente Samsung e Panasonic lo implementeranno, gli altri si vedrà.

lynx

e praticamente non lo fanno quasi mai...

Filippo Rossano

Beh nemmeno questo, a volte ci sono dei limiti tecnologici che non puoi superare via software, non sempre è un capriccio dei produttori.

Midnight

Vero, e infatti non dovrebbe essere così...

Filippo Rossano

La cosa è positiva ma come sempre ogni funzionalità che deve essere implementata via software ha più possibilità di essere frammentata sui vecchi modelli.

Filippo Rossano

Non è proprio così scontato che ogni nuova funzionalità venga implementata solo perché costa 5k €.

Midnight

E ci mancherebbe altro se spendi 5k € per un televisore ora come ora...

gioboni

Ok, era il genere di news che aspettavo... Se, come si spera visto che fa parte dei supporter di tale standard, Panasonic abiliterà tale supporto su EZ1000/950 ed EX780, a Natale mi regalo il 65EX780. L'alternativa è il Sony XE90.

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi

Samsung Q900R: 4 QLED TV 8K Full LED con AI e HDR10+ | Video

Recensione Bose Quiet Comfort 35 II: leggere e comode come poche

Recensione TV TCL 55DP660, l'Android TV HDR da battere nella fascia dei 600 Euro