Zhiyun Smooth 3 è un piccolo gimbal con gran autonomia | Recensione

21 Settembre 2017 47

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Nel nostro mondo c'è una regola fondamentale: viaggiare leggeri. Zaini leggeri, attrezzatura funzionale e poco ingombrante, buona connettività a disposizione, queste sono le condizioni ottimali per poter affrontare un evento di lancio di un prodotto o una fiera. Sempre più spesso, sia noi sia i nostri colleghi, sfruttiamo i gimbal, categoria in rapida evoluzione che assicura prestazioni sempre migliori a breve distanza dalla precedente generazione.

Non fai in tempo a provarne uno che già ne esce un altro più preciso, più stabile o meno costoso. Ecco, il prezzo, uno dei fattori fondamentali per chi aspira a questi accessori e non vuol scendere troppo a compromessi. In questi ultimi due mesi ho portato sempre con me il nuovo Smooth 3 di Zhiyun, casa cinese che già ben conosciamo dopo aver usato a lungo il loro Crane (recensione). Vediamo dunque come va quest'ultimissimo modello e quali sono i suoi vantaggi rispetto alla concorrenza.

PESO CONTENUTO, AUTONOMIA ECCEZIONALE

Ricordo i primi gimbal qualche anno fa, con mille pesetti e modi per regolarli su misura a seconda dello smartphone da portare a spasso, ogni volta che si doveva sganciare era un dramma, via a ricominciare daccapo. Mi piace che lo Smooth 3 sia piccolino, ha una buona impugnatura ed è leggero, con la batteria inserita si parla infatti di 440g. Non sono troppi, non stanca particolarmente e sono stato capace di riprendere e camminare in più occasioni per 15-20 minuti consecutivi (video girato con Smooth 3).

Bisogna poi aggiungere il peso dello smartphone, non variano tantissimo e mediamente incidono con altri 150-160g. Nessun problema di compatibilità, il motorino elettrico che controlla la testa riesce infatti a reggere smartphone "mattoni" fino a 260g, a memoria non ne ricordo uno che tocca tale limite. Possiamo quindi usarli praticamente tutti, ma l'app è disponibile solo per Android ed Apple.

Incredibile durata della batteria, una Li-ion modello 26650 da 4.600mAh che assicura - secondo Zhiyun - 14 ore di utilizzo continuativo. Sono tantissime ed è per me impossibile stabilire se sia un valore accurato, ma posso dirvi di aver affrontato IFA 2017 di Berlino senza mai ricaricarlo, ci è servito lì per realizzare almeno 5-6 video in giro per la fiera. Ricarica che avviene tra l'altro tramite porta micro USB, non c'è quindi alcun fastidioso caricabatterie proprietario da doversi portar appresso. Ma siamo in piena fase di passaggio allo standard USB Type-C su smartphone, quindi non dimenticate il cavo giusto!

A proposito di cavi, Zhiyun ha anche disposto una porta micro USB pronta a tener vivo uno smartphone, in fase di utilizzo questo Smooth 3 può fungere anche una Powerbank.

APP FUNZIONALE MA NON TROPPO

Zhiyun ha aggiornato la sua applicazione e reso tutto più semplice, a partire dal pairing, praticamente immediato non appena si accende Smooth 3. Non siamo certo costretti a passare per questo software se vogliamo usare lo stabilizzatore con uno smartphone, ci sono vantaggi e svantaggi.

Partiamo dai primi. Tramite l'app possiamo utilizzare tutti i pulsanti dedicati che ci facilitano la vita: possiamo ad esempio avviare la registrazione di un video (due rapide pressioni) o scattare una foto (una rapida pressione) con il pulsante ON/OFF, oppure effettuare lo zoom dello smartphone tramite la rotella che si trova sulla sinistra. In realtà ci sono altre opzioni di personalizzazione e con la rotella si può anche cambiare la lunghezza focale (laddove disponibile), i valori ISO, l'esposizione e altro ancora.

Non manca ovviamente la modalità "Following", si attiva la funzione tracking e poi si selezione l'elemento da seguire su display e il gioco è fatto, risulta anche piuttosto preciso. All'interno dell'app, collegata via Bluetooth al dispositivo mobile, abbiamo anche il livello di carica dello Smooth 3 sempre a disposizione.

L'applicazione permette di impostare diversi valori, come una comune app fotocamera, ma ha lo svantaggio di non supportare tutte le funzioni dello smartphone che si vuol stabilizzare. Ad esempio, in fiera ad IFA, l'ho associato ad un Galaxy Note 8 che può registrare video anche in 4K Ultra HD, e per realizzare video a questa risoluzione ho dovuto sfruttare lo Smooth 3 senza passare dalla sua app.

DIVERSE MODALITA' E ROTAZIONI A DISPOSIZIONE

Il tastino più utile di tutti è quello con la lettera "M", mode, permette di cambiare l'asse di rotazione e sfruttare così a pieno le potenzialità dello stabilizzatore a seconda delle esigenze. Ci sono tre modalità: Pan Following, Following e Locking. Per passare da una all'altra ci sono delle combinazioni, pigiando una o due volte in rapida successione il tastino "M", si impara a riconoscerle dopo qualche tempo ma non sono certo immediate.

Smooth 3 è rapido a ruotare sull'asse orizzontale o verticale, il joystick garantisce un buon grip e resistenza, peccato solo manchi una "marcia intermedia". Sono previste delle evoluzioni lente, dolci, ma non c'è una posizione intermedia che mi facilita questi movimenti e bisogna solo ridurre la forza impressa. Peccato.

Per calibrarlo non serve molto, la prima volta bisogna farlo via software attraverso il tool per PC/Mac. Una volta fatto, seguendo passo passo la guida a schermo, bisogna capire quale siano le giuste misure per il nostro smartphone e il gioco è fatto, tutto risulta davvero semplice.

CONCLUSIONI

Gli smartphone vantano ottiche sempre più stabilizzate e alcuni hanno anche algoritmi software che aiutano non poco, pensiamo ai Google Pixel, ma con uno stabilizzatore si passa ad un altro livello. L'obiettivo non è infatti solo quello di eliminare i tremolii, con questo strumento si possono realizzare riprese dalle angolazioni più strane: vedi ad esempio il caso della mia recensione di uno skateboard elettrico, senza lo Smooth 3 non avrei mai potuto fare quelle sequenze dal basso, ad altezza tavola.

Smooth 3 ha tanti vantaggi e qualche limitazione software, l'app non si adatta ovviamente ai singoli dispositivi mobili e a volte bisogna metterla da parte per sfruttare le reali capacità di registrazione. Mi piace che la batteria garantisca un uso praticamente illimitato per una giornata di lavoro, mi piace il pratico case inserito in confezione che mi permette di portarlo nello zaino senza troppi problemi. Costo sia in linea con la qualità del prodotto, su Amazon.it oscilla tra i 270 e i 309€ e per chi vuol sfruttarlo ai fini lavorativi è, a mio avviso, una spesa giustificata.


PRO E CONTRO

AUTONOMIA PESO CONTENUTOFACILITA' DI CALIBRAZIONEPOSSIBILITA' DI ROTAZIONE SU TRE ASSI
APP CHE LIMITA RISOLUZIONE AL FULL HDJOYSTICK REATTIVO MA A VOLTE TROPPO VELOCE

Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, compralo al miglior prezzo da ePrice a 521 euro.
Apple Iphone 8 Plus 256gb Grigio Siderale Space Grey è disponibile da puntocomshop.it a 899 euro.

47

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Claudio M.

Usando il Gimbal lo stabilizzatore integrato dello smartphone va disattivato, questo perché la lente dello smartphone quando sgancia un soggetto fa uno scatto e si vede l'oscillazione dell'immagine. Quindi, gimbal->stabilizzatore smartphone off. No Gimbal-> stabilizzatore smartphone on.

capitanharlock

Regge una Sony Rx100?

mario sigrisi

anche io mi trovo davvero male con SMOOTH Q :- ))))))).......

gg1987

Alla faccia del colesterolo acrobatico! Da provare!!!

Marco Marcellino

ah ah.... amico mio questo è un fantastico panino ca meusa!! (milza fritta nello strutto)

Askbruzz

Ho lo smooth Q e per ora mi trovo davvero male :D mi sa che lo venderò

gg1987

Cosa c'è dentro? Baccalà? Buono.

SimOOne

Si lo tenevo con un piccolo cavalletto tipo gorilla pod.
Fa il suo dovere egregiamente. I video vengono Ben stabilizzati.
Fondamentalmente lo scopo principale é questo..

StreetTriple

Visto che ci sono ti chiedo una cosa al volo.. lo hai usato anche per riprese "in vacanza"? Tipo camminando? Magari fissato ad un bastone piccolo piccolo o tenuto semplicemente in mano o fissato allo zaino.. perché ovviamente usando la GoPro senza gimbal in queste situazioni viene tutto tremato

SimOOne

Io ho il WG2 e mi ci trovo bene. Anche per i timelapse con movimento è fantastico (fondamentalmente al momento lo uso per quello).

Ngamer

si ma il 60 % lo devo dare allo stato allora non faccio un bel niente. :P

Federico Bassan

complotto.....

Angelo

mai pensato di produrne uno più economico e venderlo sul tuo sito web?

StreetTriple

Leggendo le recensioni di Amazon sul G5 lo avevo scartato. Probabilmente tra i due sceglierò il WG2 che molto compatto e adattabile ai vari accessori GoPro

AndreaTalmeco

Ascoltami io ho provato l'Osmo Mobile a Luglio, l'ho comprato all'Apple Store, ed è FENOMENALE.
Soffre di qualche pecca (a mio avviso il Joystick è troppo sensibile al tocco) ma poca roba.
Mi serviva per un lavoro el'ho comprato poi l'ho restituito entro i 14 giorni in modo da ricevere il reso.
Molto a malincurore, ma sono stato furbetto da averlo usato per il lavoro e restituito senza pagare 1€.
Voto? 8, sensazionale ma stiamo pur sempre alla seconda generazione, molto spesso devi settarlo e farlo ritornare in asse (niente che possa pregoudicare un video di 3/4 minuti)

crazydsm81

Torna Niccolò ;-) sta casa aspetta a te ;-) https://uploads.disquscdn.c...

Ema

Boh. Magari sono pregiati i materiali o le boccole di guida dei telescopi. Basta anche solo una boccola in oro e il prezzo si moltiplica a dismisura. Ma più probabile che ci stiano marciando proprio come ipotizzi.

SimOOne

Vimble C di Feiyutech.
Funziona bene e ha anche la sua applicazione per la gestione e l'auto follow (figata!).
E' molto plasticoso e ingombrante ma funziona bene (ed è anche compatibile con gopro e Actioncam tramite un supporto incluso..

SimOOne

Non ne parlano benissimo del KarmaGrip..
Poi non è impermeabile, il che secondo me è un bel punto negativo.

Il WG2 è ottimo ma la batteria non dura moltissimo. Se questo aspetto ti interessa particolarmente meglio il G5 sempre di Feiyu..

Ngamer

va che comandare 3 motorini passo passo in base all input di 3 sensori non richiede niente di straordinario anche a livello software . di sviluppo software cè poco o nulla. anche di materiali cè poco . ovviamente poi un azienda è libera di fare il prezzo che vuole , fino a che il mercato gli da ragione . evidentemente cè molta gente disposta a pagare cari questi cosi

Tiwi

vero, hai ragione, sembra più una semplice asta porta telefono

iNicc0lo

no ho un cavalletto che tiene il tel :D

Pinzid

Nic non mi pare abbia un gimball in mano

Tiwi

questo sembra funzionare bene, ma bisogna anche dire che sopra c'è un note 8

quello di nic per esempio funziona abbastanza male..e allora mi viene una domanda:
il telefono fa la differenza oppure no? per nic, il problema è il telefono che stabilizza poco o il gimbal che non stabilizza? xk se è il telefono a fare la differenza, allora non vedo il senso di spendere 100 e passa euro per un oggetto simile

Ezio

"...pensiamo ai Google Pixel" lo stesso shot di sony sembra non averlo provato nessuno

StreetTriple

Anche io sono alla ricerca di un gimbal per la hero 5 black. Il favorito è il Feiyu WG2 che è piccolo e impermeabile.
In alternativa avevo valutato il Karma Grip.
Aspetterò il black friday, magari si trova qualcosa in offerta.

Morpheus88

ne esiste uno da max100€ valido per smartphone?

Ema

E quindi? cosa ci trovi di strano? l'elettronica non costa nulla e l'unico costo correlato ad essa è giustificato SEMPRE dallo sviluppo di un software e del relativo supporto nel tempo. Gli organi meccanici invece, hanno un costo giustificato SOPRATTUTTO dai materiali che li costituiscono, oltre che alle lavorazioni e trattamenti vari.

Mario

anche lo smooth q dura un casino

Ngamer

pensare che a livello elettronico non cè niente di incredibile e te li sparano a 300 euro , mah!

D3stroyah

qualità costruttiva e forza motore (porta piu peso). consiglio Q per qualita prezzo

D3stroyah

ho lo smooth q, sarebbe da "sapere" se questo 3 può reggere una RX100 senza problemi o meno. In ogni caso, per il prezzo, consiglio a chiunque il Q. Le comparison online mostrano che non c'è nessuna differenza nella qualità della stabilizzazione, cambia solo la qualità costruttiva (irrilevante se non lo usate tutti i giorni) ed il peso supportato (rilevante solo se usate camere sopra come compatte e non solo telefoni).

SimOOne

Feiyutech WG2 se la vuoi indossabile o G5 sempre di feiyu.. sono anche resistenti all’acqua..

TheOnlyAlex™

qualcuno può consigliare un gimbal per la hero 5?

Dario Gargioni

Che differenza c'è di prestazione tra questo Smoot 3 e DJI Osmo Mobile?
E a livello software tra le due elencate sopra? A prezzo tra Smoot 3 e Osmo Mobile siam li... Sui 300 euro entrambi

modhdblog

Si, aggiornamenti vari da attendere per rece scritta e qualche ritardo, purtroppo a volte bisognerebbe sdoppiarsi per far tutto :) (Gabriele)

De

Natasha vi proponeva l'aspirapolvere perché sotto sotto ve ne voleva fare uno ;)

rsMkII

Davvero un prezzo invitante!
Facepalm

per bello vecchio intendo inizio mese

Torpilla

Smoot Q molto valido, costa la metà, con S8 va benissimo. Lasciate stare la App

PCusen

Con un Note 8 sul gimbal? No, direi di no...

Zapic99

Non lo trovo cosi mitico :D

Patatoso_Morbidoso!!

Hip Hip Hurrà per il nostro mitico recensore Gabry!!

Felk

Aspetto la versione "Zion", made in Piemonte.

Patatoso_Morbidoso!!

Hip Hip Hurrà al nostro mitico recensore Gabry!!

ma questo video è bello vecchio?

Matteo Zerbi

quali sono le differenze tra questo e lo smooth Q-3 della stessa marca che però costa circa la metà?

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?

LG mostra il TV arrotolabile che sparisce all'interno della sua base | Aggiornata

"Stranger Things" 2 è disponibile su Netflix | 7 COSE DA SAPERE | Video

Recensione TV OLED Panasonic TX-65EZ1000: il Plasma ha trovato il suo erede