I registi di Hollywood vogliono che i produttori di TV disattivino i 100Hz e 200Hz

10 Ottobre 2017 326

Il regista James Gunn (suoi sono i film di "Guardiani della Galassia") ha dichiarato guerra ai 100Hz, 200Hz e a tutte le tecnologie che consentono di incrementare la fluidità delle immagini. Questo tipo di soluzioni sono da sempre molto contestate dagli appassionati. Se da un lato possono incrementare il livello di dettaglio nelle immagini in rapido movimento, dall'altro alterano irrimediabilmente la resa originale delle sorgenti. Parliamo del cosiddetto "effetto soap opera", tale da far divenire i film più simili a produzioni televisive (come appunto le soap opera) per via dell'eccessiva fluidità introdotta artificialmente.

Gunn non utilizza mezzi termini: definisce questo tipo di tecnologie come sataniche. Gunn non si è però limitato ad esporre il proprio punto di vista. Il regista ha avviato una vera e propria campagna per chiedere ai produttori di TV di disattivare i 100Hz e 200Hz. Normalmente queste funzioni sono attivate di default. Tutti gli utenti che non mettono mano alle impostazioni si trovano quindi a fruire dei film con una fluidità alterata. Si chiede quindi che le suddette funzioni debbano essere attivate da chi vuole utilizzarle.


L'operazione sta riscuotendo un certo consenso tra i registi di Hollywood: hanno già dato il loro appoggio Christopher Miller ("21 Jump Street" e "22 Jump Street"), Dan Trachtenberg ("10 Cloverfield Lane"), Ryan Johnson ("Brick", "Looper", "Star Wars: The Last Jedi"), Christopher McQuarrie ("Mission Impossible: Rogue Nation", "Jack Reacher") e Reed Morano ("The Handmaid's Tale"), non nuovo ad iniziative di questo tipo. Tra i supporter c'è anche Tom Cruise.

Per una spiegazioni dettagliata sul funzionamento dei 100Hz, 200Hz e affini vi rimandiamo alla nostra guida.


326

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DavyDax

Non capisco il senso di questa critica...

È come se l'ente autostrade chiedesse ai produttori di auto di non farle andare oltre i 130kmh...

La TV la vendo io e se reputo che a mille mila hz la tv vende meglio, chi sono i registi per dire il contrario?! Bah...

S8C

ahimè, il mio tv scatta se il judder è a 0/10 con un film a 23.976... a 1/10 invece già si vede più fluido...come dicevi te, tocca provare al di là della teoria

AB

Veramente la notizia discute di impostazioni di default, non di qualità delle pellicole.

S8C

eh no, ho un lg 42le8800, a led...

Eros Nardi

Anche la mia vecchia tv lcd ha 20 effetti tra contrasto avanzato, nitidezza crystal clear e schifezze varie che a volte i personaggi fermi lasciano la scia.. basta disabilitare tutto e si va di immagini pulite e originali

Massimo Olivieri

aspe.... se hai una TV sony ... il discorso cambia auto-switch fps + sony motionflow dicono che spettacolare

molto dipende dalla TV e ancora di più sui proiettori come gli epson ... insomma devi capire qual'è il miglior settaggio per i tuoi gusti

S8C

ottimo grazie mille, mi sono sempre un pò scervellato se mettere e cosa mettere, se al minimo o al max etc...ora tolgo tutto e si vola, grazie

Vinz

Scommetto che se gli fai vedere la sala di videosorveglianza di un centro commerciale ti dirà che li hanno montato Star Wars ep VII

Vinz

Lascialo perdere, è un tr0ll. È del tutto ignaro degli aspetti tecnici di un film.

IlRompiscatole

Questa è una saletta di regia :-)

IlRompiscatole

E sopra un sostenitore degli hfr diceva che normalmente nei film la pellicola viene esposta per 1/24s.
Se ne leggono di ogni :-)

Vinz

Vuoi ridere? In questo stesso thread, cerca i commenti, c'è un genio chiamato Ricky che ha confuso una stazione di live broadcasting con uno studio di editing e mi sta dando lezioni di attrezzatura.

Buona lettura, se vuoi perdere tempo.

Massimo Olivieri

il mio sony non lo fà uffa...

Felix

Anche il servizio VOD di Disney avrà contenuti a 23.976... dato che Disney produce in gran parte solo contenuti a 24p. Non puo inventarsi frame che non esistono.

Un Blu-Ray della Samsung di qualche anno fa, serie “F”, il modello preciso mi sfugge, ma in ogni caso so per certo non essere l’unico modello a supportarli, anche altri modelli Samsung e Sony lo fanno, costato di persona da amici e parenti. Da che mi risulti solo PS4 e box con Android TV (Shield e MiBox) usano il frame rate sbagliato facendo uscire Netflix a 60p. Per quanto riguarda l’app integrato nella TV non saprei, ma non vedo perché dovrebbero usare un frame rate sbagliato, i contenuti Netflix sono a 24p, e vanno visti così.

Massimo Olivieri

è un caso abbastanza raro! il 99% usa al app della TV.

Quando anche al disney aprirà i prissimi anni il suo servizio VOD secondo tè come incomincerà a produrre i contenuti? a 23,976 o 60fps?

PS interessante che Blu-Ray usi?

Felix

A 24hz semmai... e sì, utilizzo Netflix su un lettore Blu-Ray Samsung, e quando avvio la riproduzione di un contenuto a 24p avviene un cambio automatico del refresh rate del tv che passa da 1080p@60 a 1080p@24, come è giusto che sia dato che la quasi totalità dei contenuti presenti su Netflix sono a 24fps.

Massimo Olivieri

perchè tu riesci a vedere con la TV netflix a 23hz?

Massimo Olivieri

giusto

Vinz

Addio, Ricky il disoccupato di Disqus, mi mancherai.

Felix

VOD uguale 50/60hz?!? Ma dove?

S8C

è quello che fanno lettori con l'auto adattamento degli hz tipo zidoo e himedia no? usando quelli in pratica si può direttamente disabilitare true motion, blur, judder, o altre cose del genere perchè tanto la frequenza sarà appropriata allo schermo no?

Alex Citton

Gli scatti si vedono anche nei cinema... Mi pare sia oggettivo che "la realtà" si muova a più di 24 FPS... È assurdo parlare di "troppa fluidità"... Io concordo con gunn per quanto riguarda le interpolazioni automatiche delle TV... Ma capisco chi le usa, dato che una vista allenata gli scatti li vede eccome

Massimo Olivieri

se vedi un video a 23,976 impostato a 50hz è ovvio che vedrai micro-scatti .
Devi impostare il video a 23hz ,cosa che purtroppo non molto spesso accade.

Massimo Olivieri

i film hanno micro scatti perchè spesso player o tv non gestiscono bene i 23,976 .

Massimo Olivieri

sempre più contenuti sono VOD , VOD uguale 50/60 hz dove i 23,976fps spesso si vedono da schifo.

Quindi minimo dovranno passare a 30 o 25 visto quello che sarà quello che chiede la gente.

Provabile che le produzioni indipendenti continueranno per quella strada ma Hollywood di sicuro si adatterà .

Non c'è manco più la scusa tecnica , fil girati a 100fps si vedono molto meglio anche a 23,976 ,come i cinema ormai sono tutti con proiettori digitali.

IlRompiscatole

L'otturatore standard ha un apertura di 180 gradi.
Circa 1/48 di secondo.
Quando l'angolo viene ridotto si ha una ripresa più scattosa ed è un effetto voluto.
Se non ti piace prenditela con il regista, non con il mezzo :-)
Concordo con Felix per una volta: lascia fare il lavoro a chi lo sa fare anziché bollare come nostalgico chi la pensa diversamente da te :-)

Vinz

Conosci DisplayMate? È quel laboratorio indipendente che si vede qua nelle news quando c'è da analizzare gli smartphone. Quelli che dissero che l'LCD di iPhone è il migliore in campo smartphone.

Guarda cosa hanno da dire sugli CRT sotto la voce Color & Gray Scale Accuracy:
"The reference standard, the very best color and gray-scale. If you need very accurate color and gray-scale calibration then get a CRT."

E questo è perché sono usati tutt'oggi a livello professionale. Non ci fai tutto, ovviamente, LCD ha i suoi pro, ma sul colore non c'è partita.

Fonte: www . displaymate . com/crtvslcd.html

Adesso vai contro DisplayMate, ti sfido.

Vinz

Vero.

Nicola Buriani

A 120Hz credo che lo abbiano proiettato una volta (per problematiche tecniche).
Al cinema e su Ultra HD Blu-ray lo vedi per forza a 60fps.

Vinz

Billy Lynn è a 120fps.

Vinz

Non serve fare ste cose da CSI, lo schermo è troppo poco luminoso per essere backlit. Confronta con gli altri nella stanza.

Vinz

Sono andato a controllare il sito e

takaya todoroki

il fatto che siano capolavori non ha nessuna attinenza.
altrimenti staremmo ancora guardando il cinema muto in B/N perchè c'erano capolavori anche in quel campo, no?

Ricky

Dimenticavo, quello studio è l'hollywood riviera studios che lavora tra l'altro con Disney, Fox e National Geographic, io te le riporto le fonti al contrario tu, visto che sai googlare bene vattelo a cercare.

Ricky

Quello che ti ho screenato io è uno studio hollywoodiano recente, quello cos'è, la sala di un appassionato?C'è anche il divano in pelle di brazzers.
Ah guarda bello il tuo crt, guarda schiarendo l'immagine come si vede che non lo è, un altro al posto tuo si sarebbe già ritirato dalla vergogna. https://uploads.disquscdn.c...

Ricky

Che bello sapere che migliaia di persone possono leggere i tuoi post e deriderti.I tuoi occhi provano fastidio oltre i 24fps ma vedi dettagli che noi esseri umani mon vediamo come la marca di un tv al buio.Sei davvero una barzelletta vivente ed è il sesto post in cui ancora non pubblichi la fonte sulle dichiarazioni di Ang Lee e Peter Jackson.Quando poi ti fingi esperto del settore raggiunci l'apice dell'ilarità visto che b&h photo video è uno store americano che spedisce solo in America e che hai conosciuto 5 minuti fa googlando, senza considerare che quel monitor ikegami è per il broadcasting e non per il post production e che è uno dei pochi se non il solo crt della sezione monitor professionali della categoria monitor su b&h photo video.Dillo che sei una capra che si finge esperta solo perché googla su internet, ormai ti hanno scoperto tutti, magari ti perdoniamo e ti diamo una pacca sulla spalla.

Vinz

Ti aiuto io, ecco una suite da editing. Ma quello scatolone grigio cos'è? :O https://uploads.disquscdn.c...

https ://uploads.disquscdn.com/image...

Vinz

Non è amazon, è B&H PhotoVideo. Uno store che conosceressti se sapessi di cosa parli dato che rifornisce più o meno tutti intorno al globo.

E nella foto che hai postato, sorpresa sorpresa, c'è un Ikegami CRT. Ma non dirlo a nessuno :)

https://uploads.disquscdn.c...

Ricky

Tra l'altro è tipo il quinto post di risposta senza uno straccio di link sul fatto che adesso ad Ang Lee e a Peter Jackaon l'hfr faccia c@agare.

Ricky

Ahahahahahahhahahaahhaahahhahahaahahahahahahahahahahhaahahhahahaahahahahahahahahahahahahhaahhahahahaha, sei andato a cercare su amazon monitor crt che ovviamente ancora esistono per
dimostrarmi che i grandi studios usano crt per la post produzione?No davvero, sei esilerante.Questo è uno studio di post produzione, torna a giocare a clash royale che è meglio

https://uploads.disquscdn.c...

Vinz

Ok, ora inizio a sbellicarmi. Tu non sai manco che strumenti vengono usati durante la produzione. Ti lascio una screenshot e ti saluto, ho riso abbastanza.

https://uploads.disquscdn.c...

Ricky

Ma la fonte dove che ti ho chiesto almeno 4 volte il link di quelle dichiarazioni e continui a non darmele divagando su altro, leggendoti lo vedono tutti quanto sei r1d1colo.
Ora pure nostalgico del tubo catodico, vabbeh, sei una barzelletta vivente, e tu saresti un professionista del settore?Dovresti sapere che ci sono monitor lcd professionali da oltre 10 mila euro per non più di 30 pollici che riproducono una gamma cromatica che il tubo catodico si sogna e hanno una fedeltà calibrata al millesimo.
Fosse per te oggi saremmo ancora al cinema muto in bianco e nero.Ben vengano i film in hfr con un bel tasto nelle impostazioni con su scritto "degrada qualità per gli snob nostalgici con la puzza sotto il naso" che ti taglia i frame.
Tranquillo che col mio lavoro guadagno già a sufficienza e il mio pc ne invidia pochi altri.

Vinz

Ti ho dato la fonte, e sono sinceramente stanco.

Vai a segarti sul tuo pc da gaming 4K 60fps e lascia il cinema e l'arte a chi di dovere. Fosse per quelli come te gli scultori userebbero i martelli pneumatici...

Ricky

Scusa torno a parlare col mio cesto di noci che ha un QI più alto di te.

Ricky

Ahahahah, sei semplicemente ridicolo, dici che non serve cercare il quotato ma ti sei cercato tutti i dati del box office, semplicemente perché a questo punto mi viene da pensare che quel quotato non c'è.
Cosa vorrebbero dimostrare quei dati?Che le sale cinematografiche sono tecnologicamente vecchie e non gli adava di sbattersi per aggiornare inproiettori che tanto le capre non avrebbero notato la differenza?Chi ha floppato lo ha fatto perché ha puntato tutto sull'hfr dimenticandosi di tutto il resto, l'hfr è un qualcosa in più, non l'unica cosa su cui puntare.Ah, visto che Caneron ha già confermato che lo userà per Avatar 2 dimmi poi i dati del box office, ah no quelli non li pubblicherai visto che per quanto sia criticabile ogni film che fa uscire frattura record di incassi.
Per quale motivo l'opinione dell'ennesimo snob nostalgico ancorato al passato dovrebbe essere legge?Scommetto che quando hanno introdotto l'audio e il colore c'era qualche accademico che si opponeva con forza ma il progresso ha vinto inesorabile.

Vinz

Non serve nemmeno andare a cercare il quotato, bastano una paio di dati per gli USA:
- Lo Hobbit. Proiettato in 39.056 sale, 7.000 delle quali in HFR.
> Recensioni negative come se piovesse
- La Desolazione di Smaug. Proiettato in 39.056 sale, 1.000 delle quali in HFR.
- Le Cinque Armate. Proiettato in 39.056 sale, meno di 400 in HFR.

Ecco il mercato. Se vuoi leggere del suo mezzo pentimento/mea culpa, ti rimando all'intervista del suo direttore della fotografia Andrew Lesnie all' American Cinematographer Magazine.

Ti spiega bene anche lo sbattimento che ha dovuto sopportare per ammorbidire la fotografia tramite grading dopo le critiche al primo capitolo. E si ritorna al mio discorso sull'eccesso di informazioni.

theskig

'a allucinato dove cazz0 lo hai letto che mi viene la nausea??

E se a uno gli piacciono i film in bianco e nero lo prendi per il cuIo perchè il mondo è a colori? Sei troppo furbo!

Ma finitela di fare esempi che non c'entrano un cazz0 (una riproduzione digitale su un rettangolo e il mondo reale) e smettetela di rompermi i cogIioni con le vostre checcate da pseudonerd.

PS: il mondo é in 3d, tu guardi anche il telegiornale con gli occhialini, vero? Perchè sei nel futuro, dove tutti hanno un LG 3D perchè la realtà è tridimensionale!!

Ma 'ndi a cagher

Ricky

Continui ancora a non linkarmi le dichiarazioni.Non li devo convincere io, li convincerà il mercato.

Ricky

Contaci, il cinema a breve cambierà per sempre, le finestre di esclusiva per la visione al cinema saranno sempre strette, home video sempre più importante, hfr, video 360, la sala dovrà evolversi perché se a casa ho un vpr e un impianto audio migliore che ci vado a fare?Dovranno essere per forza sale elite dove verrà proposto il massimo della tecnologia non replicabile in casa, in tutto questo i dinosauri ancorati al 24p si estingueranno.

Ricky

Se ti da fastidio la realtà penso che dovresti curarti, lo dico per te, non è una bella vita quando hai la nausea guardando il mondo che ti circonda, poi fai tu.Non ti sei accorto che quelli antichi siete voi che rifiutate il progresso tecnologico?

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?