Samsung potrebbe puntare sulla tecnologia micro-LED per i TV

11 Ottobre 2017 85

Secondo quanto riportato da alcune fonti, Samsung starebbe accelerando i tempi per applicare la tecnologia micro-LED ai TV. I micro-LED sono di fatto LED (Light Emitting Diode) di dimensioni estremamente ridotte, utili per realizzare display "self-emitting", ovvero capaci di emettere luce direttamente, esattamente come gli OLED. Parliamo quindi di nero assoluto (LED spenti) ed elevata luminosità per HDR. La differenza con gli OLED consiste nell'uso di materiali non organici per i micro-LED. Al momento non esistono TV micro-LED sul mercato. Non mancano però i display che ne fanno uso: sono ad esempio i CLEDIS Sony e i Samsung Cinema LED Screen lanciati di recenti per i cinema.

Il colosso coreano avrebbe deciso di accelerare i tempi di sviluppo (ovviamente nel limite del possibile) a causa dell'andamento del segmento TV premium, quello composto da prodotti con prezzi dai 2.500 dollari in su. L'istituto di ricerca IHS Markit ci aiuta a fotografare la situazione. Nel 2015 la quota detenuta da Samsung nella fascia premium si attestava al 57,7%. Nel 2016 la quota è scesa al 20,3%. L'uscita dei TV Quantum Dot, prima commercializzati come SUHD e da quest'anno come QLED TV, non starebbe quindi portando i risultati sperati.

Sony CLEDIS

Nello stesso periodo LG è passata dal 17,5% al 43,1%. La motivazione risulterà evidente a tutti coloro che seguono il mercato TV. L'arrivo di TV OLED dal prezzo molto più aggressivo ha permesso di conquistare importanti quote di mercato. La tendenza sarebbe destinata a consolidarsi anche per il 2017 e nel prossimo futuro. Altri marchi, come Sony e Panasonic, sono scesi in campo con i propri TV OLED. IHS ritiene che le vendite combinate di tutti i marchi raggiungeranno i 6,6 milioni di unità nel 2021.

Si parla quindi di numeri non elevati (il mercato TV nella sua interezza si attestano a livelli molto superiori) ma comunque molto importanti per la fascia di mercato più redditizia in assoluto. Ecco dunque spiegato il tentativo di accorciare i tempi di sviluppo per portare i micro-LED anche sui TV. Se Samsung riuscisse nel suo intento, potrebbe ottenere sostanzialmente gli stessi vantaggi dei TV OLED, senza doversi preoccupare delle problematiche relative alle componenti organiche. Non mancano però gli scettici: sono infatti molti a ritenere che la tecnologia micro-LED non sarà pronta per il mercato consumer prima di alcuni anni.


85

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pv000

se avevi un oled di 5 anni fa e avresti preso un tv led 2017 tutto questo abisso non l'avresti visto.

Marco Seregni

per il semplice fatto che per l'utente "medio" (es. la casalinga che guarda grande fratello vip e uomini e donne) va benissimo ancora il vecchio tubo catodico xD

Miocardio

Il tuo plasma aveva alle spalle già varie generazioni (almeno una decina di anni) che avevano praticamente risolto gran parte dei problemi di gioventù. Per gli oled forse questa è la prima generazione sulla quale si potrà avere un riscontro.

Gianluca Olla

Li usa ancora, ma su fasce di prezzo più basse. Per la fascia alta anche Sony è passata ad Oled.

Svasatore

Nemmeno se vuoi.
Apple non c'entra nulla.
Lo sai che il mercato vede un qualcosa come 240 milioni di TV vendute all'anno.
I pannelli OLED venduti anche a terze parti sono meno di 1 milione e se LG detiene quasi il 50% del mercato top, vuol dire che in totale i TV alto gamma sono meno di 2 milioni.
Praticamente sono uno 0.x% del totale delle TV vendute e tu mi vuoi venire a dire che con quei numeri ci fai il guadagno??

Ma che sei Gesù Cristo che trasforma l'acqua in vino?

Francesco Renato

I grossi numeri di fatturato si, i grossi numeri di guadagno no, si fanno nella fascia medio alta tant'è che le grandi marche spesso escono dalla fascia bassa perché poco redditizia, vedi Apple.

messaggero57

Non mi sono mai accorto di loghi fissi sugli OLED LG nei centri commerciali e comunque cosa centra? Se prendi un TV di solito te ne consegnano uno nuovo, mica quello esposto a meno che non lo richiedi esplicitamente. Per il resto ho usato il termine "filmato" per non ripetermi con "demo": mi sembrava chiaro. Per il resto quello che intendo dire è che TUTTI i produttori fanno girare demo creati a hoc per ipnotizzare i gonzi che purtroppo non conoscono le differenze qualitative tra i vari modelli e marche.

Svasatore

Non l'ho capita.

Svasatore

Guardiamoli volentieri.

Svasatore

Credo che i grossi numeri si facciano sulla fascia bassa.

Gio

Ho detto immagini fisse? Il logo è fisso. Cambi "filmato" (che si chiama demo) et voilà, il loghino rimane sempre lì a guardarti ;) cosa c'entra il contenuto delle demo della concorrenza, questo invece non l'ho capito

messaggero57

A parte il fatto nei centri commerciali sui TV OLED girano dei filmati appositi e non immagini fisse, gli altri produttori non fanno forse girare demo sparate a palla nei centri commerciali per ipnotizzare la gente?!

messaggero57

Anche la faccenda della presunta ritenzione dell'immagine nei TV OLED è una leggenda metropolitana: basta avere l'accortezza nelle prime cento ore di funzionamento di non lasciare per ore immagini fisse per non rischiare nulla e comunque c'è una funzione automatica che dopo quattro ore di utilizzo continuato quando si spegne il TV esegue il lavaggio del pannello. Vogliamo parlare del clouding, delle spurie, del nero che non è nero, ecc.? Solo gli LCD ZD9 e XE9005 Full-LED Local dimming di Sony ZD9 si avvicinano agli OLED

Gio

Sssi, certo.. dovresti lavorare in un negozio di elettronica. LG, tra l'altro, è così furba da lasciare il logo fisso sulle demo che passano tutti i giorni tutto il giorno. Ti devo raccontare davvero come sono messi questi TV?

Apocalysse

Non sai di cosa parli e di come LG sia andata in vantaggio nel giro di poco, Samsung ha investito miliardi che non hanno portato a niente, anche dopo che LG era praticamente in vantaggio ha cercato un altro modo per ottimizzare le linee di produzione spendendoci fior di milioni ma senza esito !

B!G Ph4Rm4

Ripeto, sempre se ritenessimo affidabili i dati dichiarati dai produttori.

Se non sbaglio leggevo qui dentro di qualcuno che si lamentava dell'image retention non risolvibile sul proprio LG, non so di che anno.
Messa così mi sembra un attimo da valutare la situazione

messaggero57

A sì? Al mio paese 8 ore al giorno moltiplicate per 365 giorni all'anno fanno circa 30.000 ore, cioè dieci anni: ben al di sotto della longevità del pannello. In quanto al funzionamento degli OLED WRGB credo di saperne abbastanza per dire che non hanno niente a che fare con i pannelli RGB nativi autoemissivi, tanto è vero che proprio Samsung ha dovuto ritirare dal commercio l'unico TV OLED che aveva prodotto perché la componente Blu decadeva troppo rapidamente e i costi di produzione erano troppo elevati. Non sono partigiano di questo o quel produttore, ma se Samsung non si dà una mossa rimarrà tagliata fuori dal segmento Premium visto che Sony, Panasonic, Philips. Loewe, B&O, e altri hanno deciso di produrre TV OLED acquisendo i pannelli da LGD.

Antonio63333

I pannelli Oled degli smartphone sono diversi dai pannelli Oled che produce LG, quelli degli smartphone sono RGB mentre quelli dei tv sono WRGB, cambia totalmente il materiale. In effetti quelli RGB hanno una durata limitata infatti proprio Samsung produsse un unico tv Oled con pannello RGB ma lo tolse subito di produzione perché il pannello si degradava in fretta.

andrea55

Non aveva senso sprecare soldi su una tecnologia senza garanzie mentre è in sviluppo una tecnologia inorganica migliore, quindi si tampona con ottimi lcd e si punta sulla nuova tecnologia

andrea55

Si considera sempre prima la resa e poi il mezzo, i Qled sono invece impressionanti paragonati ad un Oled proprio perchè sono soltanto edge led, il grosso problema è il prezzo fuori da ogni logica

andrea55

Dipende molto dall'uso, se si spara la luminosità al massimo e si usa molto l'hdr un Oled durerà inevitabilmente meno, in generale la durata dipende dalla luminosità utilizzata in rapporto a quella massima

The_Th

ma non erano loro che dicevano che il futuro era il QLED?
cioè vendere una TV led al prezzo di un OLED

Sagitt

ah bhe

Vincenzo Di Gennaro

le aveva eccome, ha SCELTO di rimanere sugl'LCD era più semplice e meno dispendioso, al contrario LG ha investito qualche miliardo di dollari sugli OLED i risultati sono solo una conseguenza di queste scelte, per questo dico che s'è addormentata....

B!G Ph4Rm4

Forse devi leggere un po' di più su come funzionino gli OLED, visto che sono i produttori stessi a dichiarare un termine del prodotto.

Tra l'altro i dati dichiarati sono sempre da prendere moooolto con le pinze.
E poi la tua esperienza personale non conta nulla, bisogna vedere nel complesso, sono concetti semplici da capire

messaggero57

Ma perché dovete scrivere queste inesattezze?! Ho un LG OLED 55B6V e ti posso assicurare che è una leggenda metropolitana che i pannelli dei TV OLED si degradino dopo un tot di tempo per il semplice fatto che la tecnologia WRGB di LG NON è soggetta a questo fenomeno. In pratica usando il televisore 8 ore giorno si sta tranquilli per una decina di anni.

B!G Ph4Rm4

Il punto è che da quanto ho visto, sopratutto negli smartphone, è un po' a random.

Alcuni dopo anni sono perfetti ed altri per niente, è questo non sapere quanto ti durerà il problema.
Perchè se durasse 7-8 anni non sarebbe un problema, ma se già dopo 3 o 4 ci fossero segni di degrado?

limada

Mi sbaglio o anche Sony nel 2012 aveva annunciato i Cristal Led, è poi tutto è abortito.

Filippo Rossano

Fin'ora gli unici che ho visto con gravi problemi sono stati i pannelli di prima generazione, già da quelli dell'anno scorso la situazione pare molto migliorata. Sto dicendo che pure coi plasma ai tempi si dicevano le stesse cose ma tanti parlavano per sentito dire di pannelli di anni prima. Non sono un amante degli OLED ma per ora i pannelli di ultima generazione soffrono solo di stampaggio, se il pannello dovesse degradare tra 15 anni non è poi sto problema, fosse dopo 3/4 capisco.

B!G Ph4Rm4

Evidentemente gli OLED hanno una durata minore per qualche motivo, d'altra parte ho visto diversi plasma che sostanzialmente non avevano problemi, al contrario degli OLED che ne hanno già molti durante la loro vita (risolvibili tramite pulizia) e che dopo un tot degradano vistosamente.

Non parliamo poi di quel che ho visto sugli smartphone poi perchè non finiamo più

Filippo Rossano

È esattamente la stessa cosa, le celle dei pixel di un plasma sono fatte con materiali organici proprio come gli OLED.

B!G Ph4Rm4

Personalmente la trovo una cosa "preoccupante".
Non voglio dovermi preoccupare di vedere il pannello degradarsi, preferisco rimanga sempre al top, come con i microLED.

B!G Ph4Rm4

Ma non è aria fritta, i sub-pixel organici sono fisiologicamente destinati a degradarsi, è una certezza, tra l'altro non stiamo mica parlando dei plasma qui, ma degli OLED.

Che a te non sia successo nulla (ad un plasma poi, non ad un OLED) non vuol dire niente.

Andre

Chiedo perchè non lo so, ma nei risultati finanziari si parla di tv o di schermi? Lo chiedo perchè se si parla di tv sono solo quelle di lg, se si parla di schermi invece si parla del totale di tutti i tv oled venduti, in quanto tutti hanno schermi lg

Francesco Renato

Ma l'immagine serve per vendere nella fascia quasi premium (1000-2500 euro), che è quella dei maggiori profitti.

Francesco Renato

Quindi non ha sbagliato, ha semplicemente fatto una scelta strategica: invece di investire subito in nuove fabbriche per oled, ha preferito attendere 2 anni per investire in nuove fabbriche per microled con il vantaggio di non sottomettersi a LG per i brevetti.

Kozmo

La dimostrazione che la pubblicità può fare tanto ma non è tutto... vendere dei led a prezzi da oled è da truffaldi.

LaVeraVerità

Penso sia soprattutto una questione di affidabilità, come sempre. I pannelli a led costruiti fino ad ora sono stati afflitti da un banale problema: i singoli led che si bruciano, e su matrici così vaste e led di dimensioni così piccole...

Francesco Renato

Esatto, bisognerebbe investire in nuove fabbriche, ma Samsung pensa di investire entro 2 anni in fabbriche per microled.

momentarybliss

A parte che non mi pare che il mercato delle TV se la passi molto bene ultimamente

V-man

OT Nicola chiedo a te una conferma...mesi fa ero orientato su una ku6400 55, ora trovo la mu6400 55...il mio uso è strettamente per film on demand e gaming... può andar bene ? 49 ? grazie!

Bohboh

Vero, ma dal mio punto di vista la durata media e' tale che non mi preoccupa molto la cosa.
Ho pensionato un led lcd da poco in favore di un oled. Aveva 6-7 anni, la differenza tra i due e' abissale.... Quindi se l'oled durasse anche "solo" 5-6 anni credo che non rimpiangero' la sua dipartita, se tra 5-6 anni ci sara' un salto qualitativo simile a quello che ho riscontrato ora.

Vincenzo Di Gennaro

io non nè sarei poi tanto sicuro, guarda i risultati finanziari di Lg e quelli di Samsung in quel settore, poi vedi come si stà muovendo quest'ultima, la conclusione mi pare abbastanza ovvia.

Vincenzo Di Gennaro

Nessun pregiudizio,al momento la differenza si nota eccome, la prova suggerita applicata adesso darebbe un risultato scontato, anche un inesperto sceglierebbe un Oled.

Apocalysse

Gli oled grandi dimensioni e quelli di piccole sono tecnologie diverse, servono linee produttive diverse che Samsung non ha avendo puntato su altro quando ha visto che non poteva reggere il passo.

Apocalysse

Samsung non si è addormentata, non aveva alternative, quando ha visto che per lei era impossibile avere una certa resa sui pannelli OLED di una certa dimensione (investendoci fiori di MILIARDI, altro che dormire), ha dovuto cambiare strategia.

Frenkmn

micrOled :)

Simone

OalT
Annunciato un nuovo oculus, oculista go...
Quando ho letto 199$ stavo per impazzire dalla gioia ahahah...

Poi sotto c'era scritto che non avrà controller inclusi nel prezzo (anzi mi sembra non li avrà proprio).
Ed uscirà nel 2018

Apocalysse

In realtà i pannelli oled di LG non sono tutta questa perfezione come si vuol far credere, difetti di banding e illuminazione dei subpixel sono piuttosto comuni.

Filippo Rossano

Ti ricordo che stiamo parlando di Samsung, negli OLED LG i pannelli almeno sono uguali, quindi le serie base sono praticamente identiche alle top come immagine :)

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!