Keecker: robot con proiettore LED, audio, Android TV 7.0 e Snapdragon 820 | Video

12 Ottobre 2017 9

Probabilmente, nessun lettore si ricorderà di Keecker, un progetto potenzialmente interessante presentato nel 2014 con una campagna di raccolta fondi su Kickstarter. A quasi 3 anni di distanza, il prodotto è finalmente pronto. Keecker si propone come un sistema multimediale completamente autonomo, capace di integrare video, audio, applicazioni, mobilità e persino tele-controllo per la sicurezza domestica.

L'aspetto è quello di un dispositivo ovoidale con un ingombro di 38,8 centimetri in altezza, 37,8 in larghezza e 39,7 in profondità. Il peso è stato ridotto nel corso degli anni: dagli iniziali 12 chilogrammi si è arrivati a 8,5. All'interno è integrato un proiettore a LED, capace di garantire una luminosità di 1.000 lumen, sufficienti per riempire uno schermo di generose dimensioni in ambienti oscurati. La risoluzione è la WXGA, 1280 x 800 pixel. È presente un meccanismo motorizzato per l'obiettivo, che può ruotare di 90° in modo da poter proiettare anche sul soffitto.


Completano le specifiche il rapporto di contrasto pari a 6.000:1 e l'ottica con un rapporto di tiro pari a 0,90:1. Come abbiamo già menzionato, Keecker è un sistema assolutamente completo, ed è quindi equipaggiato anche con un sistema audio a 4.1 canali. Sono presenti quattro trasduttori full-range da 10 W e un subwoofer da 50 W. Keecker può spostarsi nell'ambiente più o meno come farebbe un robot aspirapolvere. E' quindi in grado di tornare alla propria base di ricarica quando è scarico. Viene dichiarata un'autonomia di 6 ore con proiettore e speaker attivi, fino a 3 giorni con solo audio attivo (il prodotto può fungere anche da speaker) e fino a 7 giorni in modalità sorveglianza.


Nella dotazione sono inclusi una videocamera Sony da 13 megapixel con obiettivo fish-eye per una visione a 360°, una videocamera frontale da 5 megapixel per controllare il movimento in remoto, una videocamera 3D per effettuare una mappatura dell'ambiente e per rilevare gli ostacoli. Troviamo inoltre 2 microfoni per recepire i comandi vocali, GPS, bussola, giroscopio, accelerometro e vari sensori per rilevare temperatura, umidità, luminosità ambientale e infrarossi.

Tramite dispositivi iOS, Android o web browser è possibile controllare i movimenti, visualizzare ciò che viene inquadrato dalla videocamera e ricevere vari tipi di informazioni, come i dati sull'ambiente (temperatura, umidità, qualità dell'aria) o sulla sicurezza (ad esempio con notifiche su movimenti all'interno della propria abitazione, quando in casa non dovrebbero essere presenti persone).

Il cuore del prodotto è costituito da Keecker OS1, basato su Android TV 7.0. Il SoC utilizzato è uno Snapdragon 820, un quad-core da 2,2GHz, abbinato a 3 GB di RAM e a 32 GB o 160 GB di memoria integrata (a scelta). La connettività include Wi-Fi, Bluetooth 4.1 BLE e Chromecast integrato. Il prezzo di listino è fissato a 1.790 Euro per la versione da 32 GB e a 1.990 Euro per quella da 160 GB. Maggiori informazioni sul prodotto sono disponibili sul sito ufficiale.

Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 302 euro oppure da Media World a 399 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vincenzo

Costa quanto un aifon!

The Fanza

Bah, se lo facevano uguale a r2-d2 forse ne vendevano qualcuno...

ramones1985

il disegno alla fine è di una tristezza disarmante.....

Manuel Fantoni

Si vabbè, ma a che serve?

Gios

Proietta anche il messaggio di aiuto della principessa leila?

_PorcoDi3Lettere_

Pulisce anche per terra?

scrofalo

Boh

Liuk

Io di questo piccolo di Dalek non mi fiderei!
xD

saccovr

Che prezzi...

Recensione TV Hisense 55U7A, Smart TV HDR con buon rapporto qualità/prezzo

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima