Sony A7R III ufficiale: mirrorless full frame con sensore da 42 megapixel

25 Ottobre 2017 103

La linea di fotocamera mirrorless full-frame di Sony con lenti intercambiabili si amplia con l'arrivo della nuova α7R III. Si presenta con un aspetto familiare per chi conosce la precedente α7R II, ma racchiude molte novità sotto la scocca.

La fotocamera integra un sensore CMOS da 42.4 MP retroilluminato Exmor-R associato al rinnovato processore di immagine BIONZ X (circa 1.8 più veloce rispetto a quello del precedente modello), supporta la scatto continuo sino a 10 fps con tracking completo AF/AE (5fps nel precedente modello), registrazione video in 4K, 15 stop di gamma dinamica, e sensibilità da 100 a 32000 ISO (50-102400 in modalità estesa) con riduzione del rumore di quasi quattro stop.

Non manca lo stabilizzatore ottico a 5 assi racchiuso nel corpo macchina grazie al quale è possibile ridurre di 5,5 stop il tempo di scatto senza rischi di mosso. Per perseguire lo stesso obiettivo - evitare il mosso - Sony ha ridisegnato l'otturatore con un modello a bassa vibrazione.

Rinnovato anche il sistema di autofocus, sino a due volte più preciso rispetto al precedente modello e strutturato in 399 punti di autofocus a rilevamento di fase, che coprono il 68 per cento dell'area dell'immagine in orizzontale e verticale, e 425 punti di autofocus a contrasto.

Sul fronte video, oltre alle riprese in 4K- con supporto HDR - è possibile selezionare la modalità di registrazione FullHD a 120 fotogrammi al secondo. E Sony non ha perso tempo per mettere subito in evidenza le potenzialità del comparto video con i primi test ufficiali:

Il tutto è racchiuso in un corpo leggero, compatto e molto versatile adatto sia ai fotografi, sia ai videomaker. Esteticamente le differenze non sono così marcate rispetto alla precedente α7R II: è stato inserito un joystick per accelerare l'attività di navigazione tra i menu e lo schermo LCD da 1,44 milioni di pixel permette di selezionare rapidamente il punto di messa a fuoco tramite touch. Il mirino elettronico ad alta luminosità Quad-VGA OLED Tru-Finder è composto da circa 3,686,000 pixel, è dotato finitura antiriflesso, realizzata in collaborazione con ZEISS, ed ha un frame rate selezionabile tra 50fps o 100fps.

La fotocamera è equipaggiata con doppio slot per le schede SD (uno con supporto UHS-II) e doppio connettore USB: uno in formato microUSB per il collegamento degli accessori e uno di tipo USB-C per la ricarica della batteria. Sony dichiara miglioramenti anche sul fronte dell'autonomia che risulterebbe notevolmente estesa, grazie all'impiego delle batterie serie Z, 2.2 volte più capienti rispetto alle batterie serie W utilizzate nell'α7R II.

Il prezzo della Sony A7R III sarà pari a 3500 euro (solo corpo), mentre la commercializzazione nel mercato europeo è prevista a partire da novembre.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 420 euro oppure da ePrice a 722 euro.
Samsung Galaxy Tab S2 T719 8.0 Gold 4g Ve è disponibile da puntocomshop.it a 312 euro.

103

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco Calogiuri

sinceramente mi aspettavo i 60p ma a quanto pare non ci sono, ora, le vere differenze con la "vecchia" quali sono? sicuramente è piu un prodotto photo oriented che video, forse per il video si usa la a9 o l'a99! io usavo per le foto la 7r mark1, ed ora la tengo in un cassetto visto che ora sono orientato al video 4k.. o vado di panasonic o mi accontento del 25p.. anzi se a qualcuno interessa la 7rmk1 e vuole scambiare (anche con conguagli) con qualcosa 4k sono qui :)

-Manu-

ahahah

Code_is_Law

In poche parole meglio la D850 . Rimane il problema : se preferisci mirrorless allora senza dubbio la Sony

Code_is_Law

Molte delle sue foto sono belle

KenZen

Anche i prezzi che hai indicato tu per un obiettivo fisso.
Saluti

Bach05

Lato foto se la gioca con gli altri mostri: certo l'AF pare pazzesco, se funzionasse bene come quello delle reflex.

Gianluca C.

Per i video probabilmente la GH5 è ancora il top, ma lato foto è un mostro dalle specifiche.

Simone

Le proporzioni sono ben diverse.

KenZen

Ottimo
Saluti

KenZen

“Eh, vabbè, non potevo mica spendere 2000 euro su 300 euro di corpo”
Hai indirettamente affermato ciò che dicevo all’inizio riguardo la macchinetta dell’altro utente.
Saluti

Ivan Degni

???

Simone

Credo di essermi spiegato male. I prodotti Nikon e Canon sono ottimi, però le due case avrebbero dovuto sviluppare nel contempo i propri sistemi mirrorless, ok che le ottiche sono state una barriera d'ingresso importante per gli altri produttori (Sony solo acquisendo Minolta è riuscita a farsi spazio), però non puoi tirare a campare per sempre. Il mercato è un'entità in movimento, ribadisco, se Nikon e Canon non si danno una mossa, nel giro di dieci anni faranno la fine di Nokia.

Simone

Eh, vabbè, non potevo mica spendere 2000 euro su 300 euro di corpo? Ora ho un corpo da 1200 e ottiche da 4-500 euro ciascuna, salvo un paio di eccezioni tipo il Minolta 80-200 HS e il Tamron 150-600.

josefor

Io punterei alla Alpha 7II che crollerà di prezzo

Walter

avanti un'altra.. dopodomani presenteranno la A7r4

AntonioNiro

Cosa in particolare? Volevo avere più dettagli ahaha

Alla ricerca del tempo perduto

tutto ovviamente

Ngamer

tanta roba

hassunnuttixe

frequenti poco il blog? allora non puoi capire a cosa mi riferisco ;)

fausto madrepavia

Ora, non ho mai visto delle sue foto, ma non vedo il problema, se una foto è bella è bella anche se la qualità è scadente

fausto madrepavia

Visto che la passione c'è, perché no una compattina a focale fissa?

KenZen

Le ottiche, come tutto, si comprano in base a tanti parametri, tra cui anche la rivendibilità, perchè no.
Può capitare infatti di voler passare a qualcosa di superiore (vedi Zeiss, Sigma Art, ecc), a voler cambiare maison, ad indirizzarsi ad un diverso tipo di fotografia, ecc.
Ok che il 50mm 1.4 te lo sei ritrovato dopo il passaggio ad un corpo superiore ma non è che sia una lente pro eh. E' solo qualcosina in più dell'1.8 (anche come prezzo).
Saluti

nessuno29

Dipende da cosa ci devi fare,la fotografia è settorializzata.

Sicuramente non puoi farci fotografia sportiva ai livelli di a9 come con a9 sarebbe ridicolo usarla per studio etc et cet c

Piero

Si, ma non toglie che si posizionano sulla stessa linea, full frame ad alta risoluzione. Il fatto che una abbia lo specchio e l’altra no, non li pone in concorrenza?

Piero

Ti riferisci al mercato che va verso la direzione del senza specchio? Si il mercato va verso quella direzione, ma sono del parere che le reflex non siano ancora morte, hanno ancora ha disposizione qualche annetto, specie in ambito fotografico, Perchè molti utenti(professionisti o meno) sono in qualche modo ancorati a un concetto di fotografia classica dove lo specchio e la riproduzione di un’immagine analogica sia ancora la miglior soluzione... Effettivamente se vedi il nuovo mirino della sopra citata D850, che è qualcosa di pazzesco, capisci ciò che intendo. Detto ciò, si, il futuro e mirrorless, tanto che i rumors confermano che nei primi mesi del 2018 nikon presenterà la sua prima mirrorless full frame (i rumors dicono stesso sensore D850) e Canon a già buone soluzioni apsc. Comunque personalmente guardo ancora il fattore qualità in generale, e l’unico pro certo di una mirrorless è il peso e le dimensioni, che, con attrezzature professionali raggiungono anche loro certi pesi e certe dimensioni.

Code_is_Law

Io sono più per foto paesaggistiche time lapse e quindi dei pixel in più non fanno male . Per il resto ti do assolutamente ragione e infatti ho detto che sarebbe una cosa esagerata per me però avevo anche un po’ di curiosità su queste belve . La d750 l’avevo valutata anch’io perché è una reflex quasi al top e stavo per comprarla però i problemi che ha al otturatore e il terzo richiamo mi hanno fatto cambiare idea .

TheOnlyAlex™

Grazie e crepi

toghy

ora affiliati a qualche buon fotoclub e partecipa ai corsi per creare le prime solide basi nel mondo della fotografia. in bocca al lupo!

Bach05

Sì, sì infatti mi aspettavo la s, invece hanno annunciato questa.

hassunnuttixe

secondo te perché lo piglio sempre per il c***? :D

steek

si ma quella una reflex mentre questa una mirrorless.

C. Bianco

Sarebbe la a7s e non la r

Simone

Se compri un'ottica in base alla rivendibilità non stai facendo il fotografo, stai speculando.
Con l'Alpha 58, dopo il 18-55 in kit presi quasi contemporaneamente il 50mm 1.4 e un Tamron 70-300, dopo un anno e mezzo sono passato ad Alpha 77 II e il 50mm me lo sono ritrovato affiancandoci il 16-50. Da lì in poi ho continuato ad investire su ottiche di qualità pentendomi di scelte al risparmio, tipo il 70-300 scrauso. Dato che le ottiche non si svalutano, per esperienza, potendoselo permettere, dico che è meglio puntare in alto, tutto qui.

Bach05

Ah... quello. Si scrivendo distrattamente ho sbagliato, ma ho corretto subito dopo. Io ora lo vedo corretto.

fausto madrepavia

Steel significa acciaio, e non penso che intendessi quello. In più anche un the davanti a queen non starebbe male

Simone

Il problema non è la qualità di ciò che propongono, pensandoci forse per Canon sì, ma dove sta andando il mercato.

Bach05

Che c'è di sbagliato...

Simone

Ma perché volete fare i fighi a parlare inglese se non siete capaci?

Bach05

Pensavo avrebbero tirato fuori qualcosa di top lato video... e niente: GH5 is steel queen.

Gieffe22

Avevo anche una d3300 ma l'ho data in famiglia visto che il più delle volte non la portavo con me...

fausto madrepavia

Ma tu scatti solo con smartphone?

Gieffe22

Non mi esprimo su cose che non posso avere nel breve periodo. È un mercato che non mi interessa

Piero

Dai primi di Settembre Nikon ha presentato una bestia che le testate giornalistiche di settore hanno classificato come una delle reflex meglio riuscite, su DXOmark ha il punteggio più alto, perciò se non è svegliarsi questo! XD

KenZen

Se si deve passare ad un copro semi-pro/pro, il 50mm 1.4 che gli consigli non è tutto questo granchè. A quel punto si passerebbe anche ad obiettivi di un certo livello. E' più un investimento il 50mm 1.8 che l'1.4 dato che ha più mercato.
A mio modo di vedere, ripeto, per la sua esperienza e dato il corpo attuale, il cinquantino è sufficiente. Se un domani volesse cambiare corpo, marca o tipo, la perdita economica sarebbe minore.
Saluti

Piero

A dire il vero, considerando gli ultimi mesi è Canon quella che sembra più indietro.... Sicuramente sony è tra le migliori per la qualità dei sensori, per non dire la migliore...

Piero

Sony sta rispondendo più che altro alla concorrenza dopo che nikon ha presentato la D850 che è stata valutata in maniera eccellente quasi da tutti.... mi aspetto a breve anche una nuovo a7s III

KenZen

Chi ha parlato di apsc? Ho parlato del suo modello.
Saluti

Piero

Iso dovrebbe andare meglio l’a9, grazie anche alle minoririsoluzioni, su gamma dinamica a basse iso l’a9 lascia molto a desiderare

hassunnuttixe

Mi pare strano che non ci sia Gioeffe a commentare, non era lui l'espertone di fotografia del blog? AHAHAHAHAHAHAHAH

Matt Ds

alla faccia del fotoamatore, se eri pro cosa avevi, un semi-articolato di macchine ed obiettivi? =D

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?

LG mostra il TV arrotolabile che sparisce all'interno della sua base | Aggiornata

"Stranger Things" 2 è disponibile su Netflix | 7 COSE DA SAPERE | Video

Recensione TV OLED Panasonic TX-65EZ1000: il Plasma ha trovato il suo erede