Netflix mostra un nuovo trailer del film "Mudbound" | Dal 17 novembre

02 Novembre 2017 5

Netflix ha rilasciato un nuovo trailer di "Mudbound", il film ispirato al romanzo "Fiori nel Fango" di Hillary Jordan. Il titolo, presentato all'ultimo Sundance Film Festival, è ambientato nell'America rurale del Sud nel secondo dopoguerra. Protagoniste sono due famiglie. I McAllan si sono da poco trasferiti in Mississippi dalla città di Memphis. Laura continua a sostenere i progetti del marito Henry, le cui possibilità di successo sembrano sempre più flebili. I Jackson, Hap e Florence, sono invece mezzadri che lottano per realizzare le proprie ambizioni, rese sempre più ardue dalle leggi Jim Crow.

Sullo sfondo si staglia quindi la segregazione razziale e le lotte causate da una gerarchia sociale spietata. La guerra stravolgerà i piani delle due famiglie mentre Jamie McAllan e Ronsel Jackson, appena tornati, stringeranno un'amicizia difficile. Nel cast troviamo Carey Mulligan, Jason Clarke, Jason Mitchell, Mary J. Blige, Rob Morgan, Garrett Hedlund e Jonathan Banks. La regia è di Dee Rees.

"Mudbound" sarà disponibile su Netflix a partire dal 17 Novembre.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 533 euro oppure da ePrice a 712 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
momentarybliss

boh mi sembra un bel pastone

Gabriel #JeSuisPatatoso

probabilmente puoi accedere alla cartella dove vengono salvati i film che scarichi o roba del genere. Dovrebbe essere tutto protetto e crittografato, ma non si sa mai.

Federico

Se è per questo posso usare anche la Xbox o il client del televisore, però non capisco che paura abbiano per quanto riguarda il client.
Che con un OS rootato possano rubare i film?

Gabriel #JeSuisPatatoso

ma usare il browser?

Federico

Si ma sta cavolo di cosa che non mi gira su Phoenix OS perchè pensa che sia rootato è una bella rottura di scatole, eh!

Recensione TV OLED Sony KD-55AF8, alta qualità audio-video e Dolby Vision

Recensione QLED TV Samsung QE65Q9FN, nero profondo e ideale per i videogiochi

Recensione TV Hisense 55U7A, Smart TV HDR con buon rapporto qualità/prezzo

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB