Denon svela il primo amplificatore home cinema con HDMI 2.1

06 Novembre 2017 5

Denon ha svelato in Cina l'amplificatore AVC-X8500H, un modello premium che si posizionerà al vertice della gamma. La particolarità di questo prodotto consiste nella presenza di HDMI 2.1. All'uscita il prodotto sarà compatibile con tutte le specifiche di HDMI 2.0b: si potranno quindi veicolare segnali video in 4:4:4 con risoluzione Ultra HD fino a 50 e 60Hz. Già confermata la capacità di visualizzare video in HDR10, HLG e Dolby Vision.

Nel corso del 2018 arriverà poi un aggiornamento firmware che abiliterà il supporto alle specifiche di HDMI 2.1. Il chipset che equipaggia X8500H è evidentemente già di nuova generazione: Denon ricorrerà all'aggiornamento firmware per garantire il supporto alle specifiche definitive, non ancora annunciate (l'occasione arriverà quasi sicuramente al CES 2018).


HDMI 2.1 permetterà di gestire la risoluzione 8K (7680 x 4320 pixel) ed eARC, una funzione che consente di abilitare il controllo avanzato e la rilevazione automatica dei formati audio "object-based", ovvero Dolby Atmos e DTS:X. X8500H offrirà 8 ingressi e tre uscite HDMI e la capacità di riprodurre i formati Auro-3D, DTS:X e Dolby Atmos. La conversione digitale-analogico è affidata a DAC AK4490EQ (768kHz/32-bit). L'amplificatore potrà gestire file DSD a 2,8/5,6MHz, FLAC, WAV, ALAC e AIFF.

Si potranno realizzare configurazioni fino a 13.2 canali e saranno presenti le uscite pre-out a 15.2 canali. Completano la dotazione la connettività Ethernet e Wi-Fi dual-band, la calibrazione automatica Audyssey MultEQ XT32 e il supporto all'ecosistema multi-room HEOS. L'uscita è prevista indicativamente per la primavera ad un prezzo non ancora comunicato.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 544 euro oppure da Amazon a 595 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessandro Banin

oos.. all'inizio ho dimenticato di scrivere hdr10+ invece di hdr10...la differenza è quella scritta nella mia risposta:hdr10 metadati statici,hdr10+ metadati dinamici.

Filippo Rossano

L'HDR 10 sfrutta metadati statici, il + quelli dinamici dove si possono modificare le informazioni della gamma cromatica, dell'illuminazione ecc per ogni singolo frame. La differenza è ben più marcata di quello che possa sembrare, ad ogni modo se si chiamano in modo diverso non sono la stessa cosa.

-|benzo|-

chiedevo della differenza tra hdr10 e hdr10+.

Alessandro Banin

hdr10 è come dolby vision...sfrutta i metadati dinamici quindi c'è una bella differenza...solo che hanno un pò troppo rotto le palle con questi standaed a mio parere...

-|benzo|-

c'è differenza tra hdr10 e hdr10+ oppure sono la stessa cosa?

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi