Samsung potrebbe presentare il primo TV micro-LED al CES 2018

24 Novembre 2017 50

Già da qualche tempo varie fonti sostengono che Samsung starebbe accelerando i tempi per applicare la tecnologia micro-LED ai TV. I micro-LED sono di fatto LED (Light Emitting Diode) di dimensioni estremamente ridotte, utili per realizzare display "self-emitting", ovvero capaci di emettere luce direttamente, esattamente come gli OLED. Parliamo quindi di nero assoluto (LED spenti) ed elevata luminosità per HDR.

La differenza con gli OLED consiste nell'uso di materiali non organici per i micro-LED. Al momento non esistono TV micro-LED sul mercato. Non mancano però i display che ne fanno uso: sono ad esempio i CLEDIS Sony e i Samsung Cinema LED Screen, lanciati di recente per i cinema. Le ultime indiscrezioni riportate dalla testata The Investor confermerebbero l'impegno di Samsung nel campo dei micro-LED. Il produttore coreano potrebbe presentare il primo TV micro-LED al CES 2018, in programma all'inizio di gennaio.

Samsung Cinema LED Screen

L'esemplare in mostra avrebbe caratteristiche tali da non renderlo un prodotto pronto per il mercato di massa, un fatto del resto non sorprendente poiché praticamente tutti gli addetti ai lavori hanno sempre sostenuto la necessità di raffinare ulteriormente questa tecnologia prima di poterla effettivamente lanciare sul mercato globale. Il TV micro-LED presente a Las Vegas dovrebbe disporre di LED con dimensioni inferiori ai 100 micrometri e avrebbe una diagonale di 150". Si parlerebbe dunque di un primo passo a cui seguirebbero altre evoluzioni, tutte volte a poter proporre prodotti da inserire nella gamma premium (la fascia più alta del mercato). L'attesa non sarà lunga: il CES comincerà il 9 gennaio 2018, preceduto come sempre dalle conferenze stampa dei principali produttori.

Anche nel campo della telefonia mobile iniziano a trapelare le prime informazioni sullo sviluppo della tecnologia applicata agli smartphone: Apple ha ad esempio recentemente dato il via ad una serie di sperimentazioni a riguardo dopo aver acquisito la società LuxVue Technology nel 2014, ed è delle ultime ore la notizia secondo cui la stessa azienda di Cupertino sarebbe al lavoro su un dispositivo pieghevole dotato di display a microLED.


50

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pv000

non credo si dovranno adeguare ai prezzi degli oled comunque per dover di cronaca 5 anni fa lg 55 pollici oled curvo costava 8000 euro.

Ivan Degni

Sarebbe ora, altrimenti è meglio che rettifichi il tiro e investa sugli OLED.

GeneralZod

Non è una nuova tecnologia, è un LCD a retroilluminazione LED con Quantum Dot. QLED è il nome commerciale usato da Samsung per la gamma alta 2017, un po' come lo fu SUHD l'anno scorso. Ci sono 2 problemi, uno è il prezzo piuttosto alto che potrebbe far preferire un OLED LG. L'altro sono le prestazioni che secondo alcune recensioni sembrerebbero un po' sottotono rispetto anche alla fortunata serie 2016. Non che si vedano male eh. Un'altra cosa poco gradita è stato il fatto che nessun modello di quest'anno ha retroilluminazione full LED, ma sono tutti EDGE. A quel prezzo uno sforzo in più poteveno farlo ma credo abbiano imparato la lezione.

andrea55

Per quanto riguarda le prestazioni sono edge led qundi hanno retroilluminazione led solo sui bordi, per questo in alcune particolari situazioni in presenza di sfondo nero ed elementi bianchi il nero perde un po' di profondità.
Nell'uso quotidiano hanno ottimi neri, ottimi colori e soprattutto moltissima luminosità per la visione di contenuti Hdr.
Il problema è il prezzo, se qualche anno fa la serie precedente Ks si scontrava con Oled ancora immaturi contro i quali non sfigurava (nell'uso quotidiano), soprattutto grazie alla differenza di prezzo, quest'anno gli Oled hanno risolto gran parte dei difetti precedenti mentre i Qled sono un miglioramento marginale rispetto ai Ks ma ad un prezzo pari agli Oled.

Stefano

Perdonatemi se mi intrufolo :) come mai la tecnologia QLED non sta avendo successo? In cosa è carente?

andrea55

Si ma poi ho specificato il senso di quella frase

Sterium

Lo hai scritto tu "sono Oled a matrice inorganica"

Midnight

Infatti sono una novità su televisori sotto i 100" :)

Alessio Alessio

anch'io... ho appena sostituito le mie pietre focaie con un accendino..

Coolguy

Eh mi sa che i prezzi saranno sparati come sempre!!

andrea55

Non ho mai detto che sono led ma che hanno prestazioni equivalenti

andrea55

Adesso è chiaro, quindi c'è un singolo led per ogni subpixel, allora si sono equivalenti in tutto agli Oled e non si può parlare di retroilluminazione

Ma22

Concordo. Cambiato poco tempo fa il televisore (avevo una mivar da 32 pollici del 2006). Preso un 40 pollici della Sony a 329 euro...

Ma22

No. 2020 forse sui werable 2022 su smartphone...

Ma22

Ricordo anni fa la prima tv oled da MediaWorld. Era stra-fantastica...

Ma22

Prezzo di lancio sui 8000/10.000 dollari.

Sterium

Sicuro... Ma non è una novità! La novità è riuscire a miniaturizzare i led rgb... Per ora sono abbastanza lontani (150") per uso residenziale... Minimo devono ridurli di 3 volte

Sterium

Ancora... Non sono OLED punto! Sono led normali...

GeneralZod

Non esistono :-P

GeneralZod

Se la retroilluminazione è per singolo pixel non ci sono differenze con un OLED. Non importa come ottenga il colore, ma il fatto che possa spegnersi per riprodurre il nero. Infine non è corretto parlare di retroilluminazione poiché non c'è una lampada (dietro) ma un singolo LED RGB per ciascun pixel. Non so se mi sono spiegato.

andrea55

Ho fatto ricerche perchè qualcosa non tornava e adesso ho capito, hai ragione.
L'articolo presenta i microLed come sostituitivi dell'Oled in versione inorganica e invece si tratta di una retroilluminazione pixel per pixel che ha comunque bisogno di cristalli per fornire luce RGB, cosa completamente differente soprattutto per quanto riguarda il prezzo finale!

Ngamer

hai parlato in arabo per me :P

Antonio63333

Si tra 8 anni forse....

Antonio63333

Non t'illudere questa tecnologia è ben lontana dall'essere pronta e vendibile. Mi ricorda la storia dei prototipi Oled che si vedevano alle fiere già 7/8 anni fa. Se leggi bene la news per ora si parla di prototipi da 150" (probabilmente perché non riescono a ridurre gli elementi) quindi un taglio non proprio popolare, è di prezzi altissimi. Più che altro una manovra di Samsung per scrollarsi di dosso la fama negativa che sta acquisendo nel campo tv. Da qui a trovare in vendita un TV simile 55" ad un prezzo comparabile ad un Oled c'è ne vorrà di tempo. Per ora è per i prossimi 5 anni almeno i TV di fascia alta e media saranno solo Oled.

GeneralZod

Non dovrebbero. Ma nessuno vieta di abbinare un QD ad un led per correggere il colore, un po' come già avviene agli LCD attualmente sul mercato.

GeneralZod

La O in OLED sta per Organic. Quindi un Oled inorganico è un Led (ed è esattamente quello che sono). I QD-LED sono una terza tecnologia in cui il LED stesso è costituito da un Quantum Dot che emette luce propria.

GeneralZod

Fin quando non scopriranno i Nerlux Spaziometrici e i micro-led faranno la fine dei Plasma.

andrea55

Su questo sono d'accordo, i prezzi dei Qled sono folli, ma con questa tecnologia avranno tutti i vantaggi dell'Oled senza gli svantaggi, non mi sembra una cosa da poco, ovviamente dipende tutto dai prezzi.

andrea55

E che ho detto io, Oled a matrice inorganica, quindi funzionano come gli Oled ma non hanno i problemi di usura e burn in, non sono ne Oled ne Led ma QuantumLed

Coolguy

Sono 3 anni che ormai esiste l'oled. E con l'abbassare dei prezzi, l'oled diviene accessibile con modelli entry level. E loro ancora a farfugliare su come contrastarlo. E con che prezzi poi!! I qled, venduti piu' di un lg b6. E questa ulteriore novita' che prezzi avra'?? Ammesso sia di netta qualita'!! Peggio per loro!

Midnight

Non di certo sulle tv commerciali...

Sterium

Appena nata non direi... Si usa da anni nel Digital signage

Sterium

Forse non hai letto bene neanche tu! Sono equiparabili al OLED nel senso che anch'essi si possono spegnere individualmente ma sono dei LED a matrice RGB quindi su base silicio.

andrea55

Ma se stanno per lanciare il primo quest'anno che treno perdono?

Coolguy

Si. E nel frattempo che tale tecnologia maturi e diventi di massa, producibile a basso costo, continueranno a lanciare qled prendendo in giro gli utenti poco preparati. L'oled e' ora e stanno perdendo il treno!

Mew

Concordo, che poi 5 anni per uno smartphone è già tanto. La gente comune lo cambia ogni 2-3 anni. La televisione a me dura 10 anni.

Svasatore

Non sei l'unico.

Svasatore

Nome cognome indirizzo.

Babi

Raffinano il petrolio nel tempo libero! :)

andrea55

Forse non hai letto bene ma i Micro led sono Oled a matrice inorganica e quindi non soggetti ad usura e burn in, dove sarebbero le cavolate?

Alessandro Cardullo

Affinare e non raffinare. ;)

V4N0

Lascia fare a Samsung! Un concorrente in più può solo fare bene, vedrai che pure gli OLED caleranno di conseguenza

Ngamer

quindi vantaggi dei led + vantaggi oled? la tv ideale?

Jonathan Ditaranto

Quindi potrebbe sostituire un giorno anche l'oled sugli smartphone

Shane Falco

Quindi microled in vendita dal 2020 immagino

Darkat

Ho sempre pensato che Samsung ha avuto ragione a non puntare sugli oled nella fascia tv premium, ci sono troppi rischi per un prodotto che deve durare molto tempo, a differenza degli smartphone che se va bene bene deve durare massimo 5anni. Ora puntando sui microled si potrebbero portare nuovamente avanti di generazioni contro la concorrenza, un po' come è successo con gli oled

Midnight

Di Quantum Dot sul mercato non se ne vedono tralasciando i QLED, quella dei Micro Led invece è una tecnologia appena nata e quasi allo stato di prototipo

Johan

Quale sarebbe lo schermo migliore in assoluto?

Midnight

Interessante, ne vedremo delle belle

Karakurt

Micro-LED e i QLED veri (non quelli attuali che sono una truffa) sono la stessa cosa?

Recensione TV OLED Sony KD-55AF8, alta qualità audio-video e Dolby Vision

Recensione QLED TV Samsung QE65Q9FN, nero profondo e ideale per i videogiochi

Recensione TV Hisense 55U7A, Smart TV HDR con buon rapporto qualità/prezzo

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB