Samsung lancia SeeColors sui QLED TV per aiutare le persone con difficoltà visive

28 Novembre 2017 5

Samsung ha annunciato l'applicazione SeeColors per i QLED TV. L'app è stata sviluppata con un nobile scopo: venire incontro alle problematiche delle persone affette da Color Vision Deficiency (CVD), quindi limitate (in tutto o in parte) nella corretta percezione dei colori. Nel comunicato si citano alcuni numeri: le persone colpite da CVD sono circa 300 milioni, l'8% degli uomini e l'1% delle donne. SeeColors permette agli utenti di identificare e valutare la tipologia e il livello di deficienza nella percezione dei colori. In base alla valutazione ottenuta è possibile ricalibrare i QLED TV in modo da compensare le mancanze del proprio apparato visivo.


Le impostazioni così ottenute permettono alle persone affette da CVD di percepire meglio i colori su schermo. L'app, sviluppata in collaborazione con la compagnia ungherese Colorite, è inoltre disponibile anche per gli smartphone Galaxy S6, S6 edge, S6 edge+, S7, S7 edge e S8. Quanto si connette lo smartphone al TV le impostazioni relative ai colori vengono automaticamente caricate.

Hyeongnam Kim, Vice President of the Visual Display Business presso Samsung Electronics, ha dichiarato:

Samsung si impegna per facilitare la vita quotidiana delle persone grazie a tecnologia ed innovazione. Il lancio di SeeColors per i QLED TV è l'incarnazione di questa missione: offrire agli utenti un modo per risolvere una delle più grandi difficoltà visive tramite le ultime tecnologie applicate ai display.

Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, in offerta oggi da Tiger Shop a 347 euro oppure da ePrice a 410 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Barabba

Non so, non l'ho avuta quella.
Però ricordo un Panasonic quintrix, mi pare, che si poteva gestire il pip dimensionando quasi a piacimento le finestre e l'audio. Quello mi avrebbe fatto comodo.
Purtroppo così se guardi roba vintage ti si crepa la retina.
Grazie comunque.

Barabba

In verità c'è un opzione zoom, ma non lavora nella "direzione" che mi interessa. Ho tentato anche di usare il pip, ma non è abilitato, se no avrei potuto provare così. Buh, peccato non sia possibile, alla fine penso sarebbe apprezzato ed apprezzabile poter gestire la diagonale a piacimento.
Grazie comunque per il supporto.
A presto.

Nicola Buriani

Ciao, generalmente non puoi farlo: dovresti eliminare l'upscaling e mappare i pixel 1:1 spegnendo gli altri.
Sono opzioni che trovi su alcuni monitor professionali, su TV non mi ricordo un modello che metta a disposizione qualcosa del genere.

HF73

Se non ricordo male con la Playstation 3 si poteva riprodurre i file video con visione originale (720×576) del filmato, ma su un 40 pollici corrispondeva un 10x15 cm!, figuriamoci su un 55...

Barabba

OT Nicola, sai se esiste un modo per ridimensionare l'immagine sui televisori?
Mi spiego meglio, ho un UE55KS800TXZT e mi capita di vedere talvolta vecchi filmati o cartoni per i bimbi, la cui qualità è pessima. Mi farebbe piacere portare l'area visiva a una dimensione più piccola perché su un 55 vedere in SD o meno, fa venire mal di testa. Non ho trovato nulla a tal proposito, sai come è se è possibile?
Grazie.

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi