Prime indiscrezioni sulle fotocamere Sony A7S III, A7 III e A77 III

10 Dicembre 2017 110

Da Sony Alpha Rumors sono trapelate varie indiscrezioni sulle nuove fotocamere che Sony lancerà nel corso del 2018. L'annuncio della A7R III è stato infatti solo l'inizio del rinnovamento per la gamma mirrorless full frame A7. Il marchio giapponese potrebbe svelare altri due prodotti entro i primi sei mesi del prossimo anno. Iniziamo dalla A7S III, la fotocamera che dovrebbe presentare una particolare enfasi sulla sezione video. La presentazione potrebbe avvenire più o meno in concomitanza con il NAB Show 2018 (7 - 12 aprile, Las Vegas). Le specifiche dovrebbero includere la possibilità di riprendere filmati in Ultra HD a 60 fps (come la GH5 Panasonic) e lo stesso sistema AF della A9.

L'altra mirrorless che Sony starebbe ormai ultimando è la A7 III. Per la data di annuncio si parla di febbraio o marzo (in quest'ultimo caso si potrebbe pensare al CP+ 2018, che si svolgerà tra il primo e il 4 marzo in Giappone). Le indiscrezioni riportano l'utilizzo di un sensore da 24 megapixel, raffiche a 6 fotogrammi al secondo, joystick sul retro, touchscreen, video in Ultra HD a 30 fotogrammi al secondo e un sistema AF derivato o identico a quello della A9. Nel 2018 potrebbe giungere anche la terza iterazione della fotocamera SLT-A77 (A77 III). Si tratterebbe quindi di un prodotto dotato di innesto A (A-mount) e che dovrebbe utilizzare lo stesso sensore da 24 megapixel della A6500. Le specifiche dovrebbero inoltre comprendere un nuovo sistema AF ibrido e la possibilità di registrare video a risoluzione Ultra HD.

Come sempre invitiamo a considerare le indiscrezioni con la dovuta prudenza, in attesa di conferme ufficiali.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 638 euro oppure da ePrice a 709 euro.

110

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
francesco

Io più della e2s penserei a una fuji e2 usata... si trova a dei prezzacci... e il resto in ottiche (magari anche qualche vintage).
Io mi sono buttato su Sony quasi due anni fa ma era la seconda scelta. :)

francesco

Intanto aprire non è scontato, se il soggetto è vicino cambia il campo di messa a fuoco (ovvero magari hai un occhio a fuoco e uno no in un ritratto, bello se lo vuoi fare...)
Ma io ho ottiche vintage fisse.. Leica, Zeiss, Minolta,Nikon (l'unica sony che ho è il 28mm 2.8) mediamente luminose (il meglio in rapporto alla lunghezza è un 180 f.2.8, il più luminoso mi pare il minolta 40mm f2 (progetto leica per CLE), tendenzialmente tutte lenti scelte con cura che non costassero troppo ma dalla resa interessante.
Ora spendendo uno sproposito in più forse potevo guadagnare uno stop su alcune focali? (poi come dicevo auguri con la maf...)
La stabilizzazione me ne fa guadagnare due o tre... con il 180mm f2.8 ho scattato a 1/60 con un tocco di flash in un bar di notte dove c'era un concerto (luci soffuse...).
Poi vabbè piuttosto si potrebbe dire che è vero che entro un anno probabilmente la a7ii crolla anche nell'usato (io l'ho presa quasi due anni fa) e quindi se vale la pena comprarla ora.

E pure su usi le ottiche sony guadagni quasi 5 stop!!! Infatti io riesco a fare foto di sera (o notte alzando gli ISO) senza cavalletto con il 28mm, che non è malaccio. :).

Poi oh è la mia valutazione eh. Ognuno ha un uso, ottiche, diverse...

Ivan Degni

Possiedo il 55 f1.8 il 28 f2 e il 70-200 f2.8 GM e sono in procinto di acquistare un 14 f 2 8..
Purtroppo in determinate situazioni di scarsa luce è facile arrivare con tempi alti a ISO 6400, dove ho posto il mio limite per foto "dignitose" per la mia al A72
Avere un file Iso 12800 lavorabile come uno a iso 6400 per me è tanta roba.
Se è possibile avere Iso più alti e Stessa qualità/ lavorabilità del file ancora meglio.

Gr.92

Si, l's-log può davvero fare qualcosa in più ma è una di quelle caratteristiche che sono utili per chi già padroneggia molto l'attrezzo e ne conosce ogni sua sfumatura.. A questo punto sono indeciso sulla a6300 o sulla a6500. Ho letto di problemi di surriscaldamento per la a6300 quando si tende a fare lu ghe riprese video.. non so se hanno migliorato lato software.. a stabilizzazione la a6500 è a 5 assi.. la a6300 a 3 se non sbaglio..
Mi piacerebbe anche sapere se la a6300 riesce a girare in 1080 a 120 fps. Alla fine della fiera ho comunque letto di molti che non hanno visto un passo in avanti tale da passare alla a6500... Però boh.... Certo che 300 euro che risparmierei posso investirli in un obiettivo. Se soltanto fosso riccoo! XD

Christian Saccani

Ho un amico appassionato di video che ha preso la 6300 per l'S-log.

Christian Saccani

Speriamo in Tokina e Sigma. Samyang fa già qualcosa di buon livello (14 mm f/1.4, 35 mm f/1.4 e f/2.8 e 50 mm f/1.4)

Christian Saccani

Per pura curiosità, ma usate tutti ISO alti, tipo oltre 1600? Ma perchè non prendete un bell'obiettivo f/1.4 o f/2 e state più bassi con gli ISO?

Christian Saccani

Purtroppo le Sony non hanno la possibilità di funzionare con un alimentatore collegato. E anche per quanto riguarda il time lapse non è detto che i modelli che ti ho consigliato ce l'abbiano. Sony ha un'app apposita che trovi su Playmemories Store, ma che mi pare di capire sia abbastanza limitata, tipo massimo 999 scatti. Infine, per il tipo di foto che fai siamo molto simili: ti tocca farti amputare un rene se vuoi un grandangolo luminoso.

Estiqaatsi

ciao Christian grazie, come budget pensavo di stare sulle 500-800 euro per il corpo macchina con un primo obiettivo, anche usata, poi il resto a seguire. Il discorso batteria non è così importante, avevo 2 batterie compatibili e carica esterno anche con la sony 5100, solo se vuoi fare un timelapse che dura molto tempo sarebbe bello poterla alimentare mentre è accesa ma non sceglierò su questo! giusto per avere qualche modello da "studiarmi", oltre alla fuji xt20 quali potrei guardare? la sony alpha 6300 era a 748 giusto ieri, però senza touch non mi convince. olympus/panasonic ad es, che modelli potrei guardare? grazie ancora. ah, per il tipo di foto: 60% paesaggi, 30% street, 10% varie (ritratti, macro..)

Simone

Anche A99 II quindi.

Christian Saccani

Tristemente vero.

Christian Saccani

Mi ricordo di una signora anzianotta conosciuta ad un workshop di foto notturne fatto lo scorso maggio: io Sony A6000 con 18-55, lei con A7R2 con 24-240. Ho dovuto insegnarle come farla funzionare perchè non sapeva neanche le basi.

Christian Saccani

Ti potranno anche consigliare, ma non è detto che il tipo di foto che fanno i tuoi consiglieri sia lo stesso che piace a te. E il tipo di foto fa molta differenza, insieme al tipo di lenti.

Christian Saccani

Aggiungo che per imparare è "vietata" una Full Frame. È come dare in mano una Ferrari ad un neopatentato

Christian Saccani

Se devi imparare, non apprezzeresti una Full Frame. Parti da una ASP-C e distruggila . Poi dopo qualche migliaia di foto riuscirai a capire gli svantaggi, ma anche i vantaggi, di un sensore APS-C.

Christian Saccani

Ne penso tutto il bene possibile!

Christian Saccani

Ma per curiosità, se non fai video, a cosa ti serve la stabilizzazione del sensore? Lo so che in teoria si potrebbero scattare foto a fuoco con peggiori condizioni di luce, ma nulla che un obiettivo luminoso non consenta di fare. Non sono convinto che A7 MK 2 valga la spesa in più visto che la A7 si trova a 900 euro circa con obiettivo o anche meno solo body. Sono 400 euro di risparmio da investire in ottiche.

Christian Saccani

Che budget hai? Per le foto con poca luce ti consiglio di investire in obiettivi luminosi, ma dipende molto da che tipo di foto fai. Trovare obiettivi luminosi tra 30 e 50 mm è abbastanza facile ed economico. Trovare obiettivi luminosi grandangolari o tele è difficilissimo oltre che molto poco economico. Io ti consiglierei una Fuji XT20 o una XT1/10, non so bene però il discorso della batteria? Ma perchè non te ne compri due o tre compatibili (Patona) che costano una frazione delle originali? Tra l'altro il caricatore Patona ha anche la possibilità di ricaricare tramite battery bank USM mini.

Dav Baz

pienamente d'accordo

Ciorius

Guarda ti rispondo all'ultima direttamente, andrei a fare sopratutto astrofotografia per cui un sensore più grande avrebbe fatto comodo. Poi vabbe mi hanno informato che le Sony ed astrofotografia non sono propriamente in sintonia visto il software che ha Sony. Però all'inizio mi ero informato seriamente su una Sony FF

Estiqaatsi

Ciao provo a chiedere consiglio anche io! sono alla ricerca di una nuova fotocamera, l'utilizzo è esclusivamente fotografia, la parte video mi interessa poco. Mi interesserebbe che avesse una funzione timelapse, fatto in automatico insomma, ma sempre di foto si tratta. Ho avuto in passato una sony alpha 5000, sostituita poco dopo con una 5100, venduta anch'essa perchè mi sono trovato in situazioni dove l'assenza del mirino era fastidiosa. Non ho avuto altri obiettivi oltre al 16-50 incluso. In realtà mi sarebbe piaciuto un tele, ma il 55-210 leggevo fosse poco luminoso e non l'ho mai comprato. Gli altri..che prezzi O.o.
Faccio foto in esterno, in condizioni anche di scarsa luminosità.
Sono un neofita però non vorrei rinunciare alla qualità ad alti ISO e alla trasportabilità, per questo ho storto un po' il naso finora a soluzioni tipo bridge, mentre una compatta tipo rx100 non so..come scelta di unica macchina non mi convince tantissimo perchè un tele con un po' di zoom mi piacerebbe averlo, se non subito un domani.
Oltre all'assenza di mirino, che di giorno è troppo utile, non mi è piaciuto molto nelle 2 sony che ho avuto il fatto di dover estrarre la batteria per ricaricarla, se si potesse ricaricarla mentre riprende (ad es per i timelapse) in certe occasioni sarebbe più comodo. Grazie in anticipo!

eric

....discorso troppo "aleatorio" .....
1 - per imparare NON serve una FF
2 - in ogni caso una FF costa molto più di una Aps-c o m4/3 GIA' dall'inizio
3 - pur se si riesce ad acquistare un corpo FF più "a buon mercato" sono poi gli obiettivi decenti che costano più del corpo macchina
4 - se poi scopri che saper utilizzare a fondo una reflex per tirarci fuori il meglio non è cosa per te??....meglio non buttare soldi all'inizio per una FF
5 - una FF, o reflex in genere, passati i primi giorni di "euforia" è statisticamente dimostrato che....vuoi per peso, ingombri, paura di furto o smarrimenti nei viaggi ecc ecc, RIMANE poi quasi sempre a casa e si fotografa con i cellulari o compatte ....
6 - ma forse la cosa più importante è chiedersi sempre .... che genere di fotografia faccio che mi serve per forza una FF .... e qui, mi dispiace, ma "casca l'asino" nel più del 90% dei casi ....
saluti

Dav Baz

avevo una nikon d7100 e una d3200 piu' varie lenti tra cui alcune molto buone...ovviamente ero molto soddisfatto della qualita' ma l'ultimo viaggio in namibia mi ha "ammazzato" tra pesi e ingombro....ho deciso di rinunciare ad un pochino di qualita' ma guadagnare peso e ingombro....

https://uploads.disquscdn.c...

francesco

La a7ii però vale la spesa in più per lo stabilizzatore su tutte le vecchie ottiche!

Piero

la gh5 non è la gh4.... ma quella sopra citata è comunque una mia opinione, che riguarda due specifiche macchine in un dato spazio di tempo... In sintesi, al momento attuale, tra una macchina stupefacente con il low light e una macchina che si comporta bene con il low light ma che in compenso a tante altri pro in ambito video preferisco la seconda... Il punto è che, non è la panasonic a fare schifo con le low light, ma è la sony ad esseredi altissimo livello.

Pino Lino

Grazie mille! Al momento considero solo la fascia equivalente o superiore delle 5dmk4 o D810/D850. Quindi A9 o A7R III. Solo per uso foto.

Ivan Degni

Aspetto la A7III e vedo il da farsi.

Se merita e costa Il giusto (2K) vendo la mia A7II e me la chiappo, altrimenti aspetto di fare l'affare per una A7RIII usata

LaVeraVerità

Ai tempi dovetti scegliere tra la GH4 e la A7S II e scelsi la prima perchè era più tagliata sulle mie esigenze (e sul mio budget) ma continua a mancarmi la possibilità di operare in condizioni di luce scarsa. Ho intenzione di sperimentare l'accoppiata Speedbooster + Sigma 18-35 1.8 ma so già che non sarà la stessa cosa.

toghy

e di portabilità (a meno di non voler esagerare con mostri come gli f1.2). la Pen F è in soldoni una m5 mark II senza tropicalizzazione, ma dall'aspetto dannatamente cool. per questo costa di più alla fine. ;) scegli in base all'uso che ne vorrai fare: l'unico indicatore è quello. a me piace fotografare paesaggi durante le escursioni in montagna e dunque il peso delle ottiche ha un valore notevole sulla scelta.

Lucente

Ci siamo intesi... mi poi sono abituato a non avere ingombri, ok su avifauna cambierebbe tutto, ma se devo spendere una cifra per un adattatore tanto vale cambiare sistema.

Simone

Sony ha due baionette, la A, utilizzata dalle reflex (DSLT), e la E, utilizzata per le mirrorless.

Detto questo, la gamma attuale A si compone dei seguenti prodotti:

- A99 II (full frame)
- A77 II
- A68.
Il prossimo anno ci si aspetta la A77 III.

La gamma E invece è composta da:

Full-frame:
- A9 (Top di gamma)
- A7 R III (R sta per resolution dato che ha il sensore da 42MP)
- A7 S II (S sta per sensibility agli alti ISO, idonea per i video)
- A7 II (Tuttofare)

APS-C:
- A6500 e modelli precedenti A6300 e A6000)
- A5100

Nel prossimo anno ci si aspetterebbe la A7 III e la A7S III, è strano infatti che sia uscita prima la R che la versione classica.

onsone

Avifauna se si tratta di pennuti fermi su albero può anche andare bene.. Dipende chiaramente dal budget per la lente... Il vero vantaggio che ha ancora Canon è Nikon su Sony è rappresentato dalle ottiche di terze parti che Sony fe non ha ancora

Piero

Attualmente comprendo che la a7s II sia un miracolo del low light, ma posso anche dirti che tra una gh5 e una a7s II scelgo la prima, perchè lavorare con la fotografia e con il video significa lavorare con la luce, non con il buio.

Lorenzomx

Gli obiettivi (tralasciando i teleobiettivi molto spinti) ci sono praticamente tutti e puntato su Samyang hai anche prezzi molto bassi. Con l'adattatore Sigma mc-11 puoi montare le lenti Canon e le Lenti sigma (che diventano praticamente lenti native, con tanto di autofocus continuo)

Lucente

Il fatto è che mi piacerebbe spostarmi su avifauna ed allora sto pensando al passaggio opposto, da Sony a canon o Nikon, per colpa delle lenti.

onsone

La A7 ai presta ad ottiche più corte.. Da ritratto o wide

Lucente

Fai almeno 30. Su tamron 150-600 aggiungici uno zero. Non dico che non ci sono lenti, ma dato che fanno tantissimo sulle macchine, potrebbero fare lo stesso per le lenti

Ciorius

Infatti non sarei andato a casaccio ma sarei stato consigliato da persone di cui mi fido e che sono capaci. E anche risparmiare 400€ di body per il futuro mi avrebbe fatto comodo. Le stesse persone poi mi hanno sconsigliato Sony, visto che usandola per astrofotografia mi hanno detto del problema che ha sull'algoritmo di riduzione del rumore che toglie le stelle. Alla fine il consiglio è d7100+tokina11-16 2.8

onsone

Un adattatore per ottiche vintage costa 20 euro max

Lucente

Magari... ma spendere 200 euro per un adattatore è da polli (sono utente Sony)

Piero

Le lenti sony cominciano ad essere numerosi, manca ancora qualche cosa a mio parere, ma ci sono... il problema sono la totale mancanza di soluzioni terze parte... Per esempio la linea art di Sigma è di una qualità pazzesca ad un prezzo ultra competitivo, farebbe comodo trovare tali soluzioni su sony

Piero

Hai già altre ottiche? Tra le soluzioni che vuoi adottare sicuramente la migliore è la 6500, ma ha un costo di circa 1300 senza ottiche (Con una ottica migliore sforiamo ancora di più il budget)...

IlRompiscatole

Appunto.
Se devi imparare prenditi una aps-c usata con un obiettivo tuttofare. Una volta che sai quello che vuoi (quello che ti serve per il tipo di foto che vuoi fare) prenditi pure una ff e tutto il corredo di obiettivi :-)
Andare a casaccio é molto più costoso :-)

Los Endos

Fossi in te valuterei anche l'usato, magari per un modello un po' piú "datato" come la X-E2 o la X-T10... Risparmi molto e nel caso non ti trovassi bene o decidessi di fare un upgrade dopo poco tempo potresti rivenderla senza perdere quasi nulla.
(Proprio l'altro giorno ho acquistato una X-E2 usata in ottime condizioni a 250, con garanzia).
L' X-T20 è sicuramente una macchina eccellente (io ne sono innamorato), ma non costa poco. Valuta tu se vale la pena fare una effettuare una spesa simile per la prima fotocamera.

The Dark Master

Da dove arrivavi?

Davide

se devi fare solo video vai di sony. Gli unici pregi della canon sono il dualpixel, il parco ottiche e il display touch con menu chiarissimi.

Sony gira in 4k, che per quanto inutile a livello visivo, è utile per il montaggio, anche se a 30 fps..e per le ottiche ci sono gli anelli..

The Dark Master

Diciamo che come prima macchina fotografica stai puntando in alto..

onsone

Non date retta alle cornacchie e comperate quello che più vi piace.. La A7 liscia con tutto i suoi problemi di AF per foto pensate è una grande macchina e il suo file lavorabilissimo... I micro 4/3 sono lontani anni luce da quel file... Piuttosto andrei su fuji.. La A7 per quello che costa è il top da utilizzare con anello adattatore e vecchie ottiche grazie al peaking

Edoardo Parolin

Spendi qualcosa per il metabones e puoi usare tutte le ottiche canon

Momi

La Pen F costa più o meno come la Fuji. Sarebbe soltanto una questione di convenienza di prezzo degli obbiettivi?

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi

Samsung Q900R: 4 QLED TV 8K Full LED con AI e HDR10+ | Video