Mondiali su Mediaset: 64 partite in chiaro, Ultra HD su Premium e dirette streaming

23 Dicembre 2017 129

Mediaset ha fornito nuovi dettagli su come utilizzerà i diritti TV dei Mondiali di Calcio 2018 che si svolgeranno la prossima estate in Russia. A parlare è stato Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato di Mediaset. L'esclusiva del Mondiale è vista come un traguardo molto importante, nonostante l'esclusione della Nazionale:

Ci dispiace che in Russia non ci sia l'Italia ma quattro anni fa l'impatto dell'Italia era stato di tre partite. Noi pensiamo che l'impatto dei mondiali in sé sia molto piu' importante di quello della nostra nazionale, stimiamo che sarà un mondiale ad alto ascolto. Per noi di Mediaset e pensiamo anche per il nostro pubblico è una notizia importante e bellissima. Avere i Mondiali di calcio per la prima volta nella storia da trasmettere in chiaro per Mediaset è un grande orgoglio. È un'esperienza già fatta in Spagna ma farlo in Italia ci dà ancora più soddisfazione, dato che noi siamo un'azienda italiana nata in Italia. Nel fare servizio per il pubblico questa volta Mediaset supera il servizio pubblico vero e proprio.

Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato di Mediaset

Tutti i 64 incontri saranno trasmessi in chiaro e quindi gratuitamente. La rete TV dedicata sarà Italia 1, anche se la partita inaugurale e gli incontri dagli ottavi alla finale andranno in onda su Canale 5. Sarà garantita anche una copertura in HD e si farà ampio uso delle possibilità offerte dalla rete. Tramite i TV connessi si potrà accedere a tutti gli incontri in modalità on demand. Le dirette verranno inoltre proposte sulle "property web" Mediaset, che garantiranno anche continui aggiornamenti con gol e azioni salienti di ogni evento.

Gli abbonati a Mediaset Premium potranno seguire tutti gli incontri in HD e tutte le partite in prima serata a risoluzione Ultra HD. Berlusconi ha aggiunto:

È da tanto tempo, dal 2002, che i Mondiali non vengono trasmessi tutti da un unico broadcaster e tutti gratis ed è la prima volta in assoluto nella storia che tutte 64 le partite saranno in diretta. Sarà un grandissimo sforzo, speriamo di essere all'altezza. L'acquisizione dei diritti sui Mondiali non cambia i piani per Premium: continueremo a cercare di offrire agli abbonati Premium il miglior calcio per gli anni a venire. Tutte le partite in prime time saranno trasmesse con la nuova tecnologia 4K.

Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 879 euro oppure da Amazon a 990 euro.

129

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Frankbel

Cia mi dispiac ma non sacciu.
Buon anno anche a te.

Lavinia Metta

Qualcuno mi può dare una risposta in merito a Premium se è vero che non si vedranno più nessuna partita? Mi anno detto di passare da subito a Skai grazie a chi mi risponde ra
Buon Anno

ale

Se hai un televisore ma non lo hai collegato all'antenna in UK puoi non pagare, in Italia ti costringono a pagare per il semplice fatto di avere un apparecchio con sintonizzatore DTV integrato, indipendentemente che tu lo utilizzi o meno. Se hai una TV e la usi solo per vedere Netflix, quindi non connessa all'antenna, paghi comunque.

ale

In UK si paga solo se vedi effettivamente la BBC, ossia se hai un televisore ma non lo hai collegato ad un antenna e lo utilizzi solo per vederti Netflix, film, SKY, e simili, quindi non trasmissioni via DTV, puoi anche non pagare, come è giusto che sia.

La cosa che viene contestata alla RAI è che paghi a prescindere solo per avere un televisore con sintonizzatore DTV integrato, che tu lo utilizzi o meno, potresti non avere nemmeno l'antenna a casa, potresti perfino abitare in una zona non coperta dal segnale televisivo, potrebbe essere che il televisore lo utilizzi solo come monitor per PC, per il semplice fatto di integrare un sintonizzatore DTV devi pagare.

densou

ricordo bene la programmazione quando abitavo lassù (però è altresì vero che allora non eravamo ancora nella attuale frenesia app, mobile, streaming, ecc) e ti posso confermare per quanto mi riguardasse [aka -> de gustibus]: sì ne valeva la spesa.

Dani Man

Ah, quindi pagare 90 euro di canone in Italia è un furto, ma pagarne 300 euro alla Norvegia ne vale la spesa.

Scommettiamo che se domani dicessero "Per aumentare la qualità dei programmi, degli investimenti e diminuire la pubblicità, da domani il Canone TV verrà a costare 300 euro" scoppierebbe una rivoluzione?

Poi, in Italia abbiamo ciò che abbiamo perché il pubblico che guarda schifezze c'è, per quello si investe in monnezza. Se la gente smettesse di guardarsi programmi di dubbia utilità e gli facesse fare meno share, forse i piani aziendali cambierebbero.

naotodate

Temo di si

vengeance_88

Io non vedo l'ora di disdire premium....
Servizio che dire scadente è come fargli un complimento.

Frankbel

Assolutamente. Pago tutte le tasse, sempre, ma quella televisiva mi ha sempre dato fastidio per via dell'uso fatto. Il canone va usato per pubblica utilità non per finanziare amenità e altre cose made in RAI. E comunque è una tassa anacronistica in quanto il possesso del televisore da parte mia non comporta spese allo stato come ad esempio il bollo auto (che in teoria finanzierebbe la pubblica circolazione). Se la RAI chiudesse domani (non verserei una lacrima), la TV continuerebbe a funzionare in quanto ci sono emittenti indipendenti e autosufficienti.
Senza contare che la RAI si trova in un mercato televisivo libero ma avvantaggiata dalla tassa, che è quindi una forma di concorrenza sleale.
Se hai argomentazioni interessanti da esporre, fallo pure, poiché coi commenti puritani ci si pulisce il sedere.

danihd

Bravo schiavo continua così, che il mondo sta migliorando sensibilmente.

Daniele80

] Tramite i tv connessi sarà possibile accedere alle partite on-demand.

Chissà se arriverà finalmente una app per Apple Tv. Voglio dire, a parte i colossi internazionali, ci sono Rai e pesci piccoli come Dplay, Class Tv, Rtl 102.5, mentre Mediaset dorme.

Garrett

Sono in uk e non mi risulta. Così come non mi risulta la svizzera.
Sarò evasore io?

Rieducational Channel

Sempre, anche se penso che nemmeno questo sia l'anno giusto.

777_di_televideo

peccato, altri 2 e avresti vinto il premio 2017 come discorso con più luoghi comuni dell'anno. Mi hai troncato l'emozione a un passo dal traguardo.

777_di_televideo

"fiero evasore", "figli".
Ma per favore.

naotodate

in uk si pagano 140 e passa sterline l'anno, ben più di noi, e in svizzera 400 franchi.

Giordano Saltafossi

Esatto. se ne riparla tra 4 anni

Giordano Saltafossi

"Per noi di Mediaset e pensiamo anche per il nostro pubblico è una notizia importante e bellissima. Avere i Mondiali di calcio per la prima volta nella storia da trasmettere in chiaro per Mediaset è un grande orgoglio"

50% calcio e 50% pubblicità... Tutto il mondo capirà com'è fatta merdaset

Stefano Silvestri

Ce ne sono tanti se uno vuole vederli..ti dico solo qualche titolo: passaggio a nord-ovest, super quark,ulisse, passepartout, geo e geo, linea verde, linea blu, mi manda rai tre, correva l'anno, la grande storia, sfide, sereno variabile, overland, report, presadiretta, ecc ecc.. per non parlare di Rai5 e Rai Storia.

Francesco Dongiovanni

Comblotto Berlusconi Ventura x far scendere il prezzo d'acquisto dei mondiali

macosx

Ho sempre pagato il canone e ritengo comunque una caxxata... Vai a vedere un po'... Anche in Germania è la tassa più odiata, perché è una vergogna, ti sembra giusto pagare per qualcosa che non voglio? A me no, possono benissimo criptare il segnale, solo che per quello schifo di programmi che passa la Rai vi sarebbero 3 abbonati, il direttore il vice direttore e tu.

Garrett

Programmi culturali? Io non vedo tutta questa cultura di cui parli.

Garrett

Quali sarebbero gli "altri" Paesi? In Svizzera non si paga e nemmeno in UK.
Quali Paesi conosci?
Il Canone è una tassa che viene estorta ed è giusto dirlo. In fondo la RAI è sempre stata lottizzata dai partiti politici (che tra l'altro prendono già dei bei rimborsi elettorali - che non dovrebbero nemmeno essere consentiti)

Garrett

Io pensavo a Domenica In e Fazio

Svasatore

E Mediaset quante ne trasmetterà?

e.Mac

Se non sono falliti con l'investimento per l'esclusiva della Champions, spero che questa sia l'occasione buona. Forniscono un servizio palesemente inferiore alla concorrenza e continuano a mantenere la parola Sport in ogni programma e servizio quando poi trattano al 95% di solo calcio.

Frankbel

Pago solo perché diluito nel canone (prima di ciò fiero evasore dell'odiata tassa) e gli unici canali rai che vediamo sono Rai4, Rai Movie e Rai Gulp i miei figli.
In ogni caso, le partite dell'Italia erano seguite da decine di milioni di spettatori, senza l'Italia puoi fare una divisione per 10 dell'audience. Non sarà Winbledon, ma molto più vicino a questo che a un mondiale tipo quello del 2006.
Saluti e tanti auguri di buone feste.

Frankbel

E' andata male, è vero però se l'Italia avesse fatto strada, ci sarebbero stati i milioni di spettatori per le partite italiane e per quelle dei diretti competitors.

densou

NRK, SVT, YLE, ....per dirne tre, valgon la spesa....questa con...la cavalla storna nel cortile, proprio NO

Dani Man

Sky senza pubblicità? HAHAHAHAHAHAH.
Prova a far partire un bel film o serie tv dall'On Demand vai... Pubblicità OBBLIGATORIA senza possibilità di skip.
2-3 pubblicità da 4 minuti durante le serie tv o live come X-Factor... 5 (cinque) minuti di pubblicità cronometrati dalla banda in sovrimpressione.
Bel trattamento che Sky mi fa, a cui sborso 300 cucuzze l'anno.

enri

Che paragoni del cavolo . Ok torna a guardarti la tua bella Rai dove paghi e puoi vederti geo e geo

Dani Man

Pagare il canone tv è OBBLIGATORIO ed è una tassa, non è un'estorsione. Anche negli altri paesi del mondo la pagano e non mi sembra ci siano scenari apocalittici come in Italia, dove ci si lamenta sempre per il canone.
Sarà, forse, che rode di più a chi prima faceva il furbo e ora non può più farlo. L'avessero messo prima nel canone dell'elettricità...

Il livello qualitativo di Sky rispetto alla Rai è ben retribuito, anche troppo per quello che offre 8e si, ho anche io Sky e posso parlare per diretta esperienza).
Poi, paragonare un servizio che si paga minimo 200 euro l'anno (e vedere poca roba, non in hd e senza servizi), con uno che ne costa 90.. Bel paragone.

macosx

Ritorna sempre il discorso che non è un pagamento, ma un estorsione di denaro, perché ti obbligano ad pagare, è uno schifo e alquanto ingiusto se volessi pagare mi abbonerei a sky (che ho) che è di gran lunga superiore, costa di più ma il livello qualitativo non ha niente a che vedere con lo schifo della rai.

macosx

Don Matteo 11

Ikaro

Lo scorso l'Italia ha giocato 3 partite ;) a conti fatti si son risparmiati un bel mucchietto di soldi :D

Frankbel

Ovvio, pure il tornero di Winbledon è seguito da qualcuno...

dicolamiasisi

ho gia netflix e sky senza pubblicità e visione quando voglio....x cui il canone rai rimane inutile...si salverebbe se comprasse i diritti champions ma chissa...

Forza azzurri

enri

Ovvio è meno seguito grazie. Ma di sicuro c'è gente che li guarda

Dani Man

La Rai ne ha trasmesse 8 in UHD se non ricordo male, e tutte le ultime più importanti.

23luca23

Tutti parlano di cultura e poi guardano il gf vip ..ma per favore

23luca23

Veramente senza l’italia hanno pagato pure troppo circa 80 milioni di euro sono troppi
E comunque la vera domanda è: se ci fosse stata l Italia, Mediaset avrebbe avuto i diritti? Ovviamente no

Dani Man

Pagare 8,3 euro al mese (nel 2018, 7.5 euro) per poter vedere di tutto e di più: serie TV per i più giovani (come GoT, Vikings, Sails Black, ecc...) e fiction per le persone più anziane (i vari Don Matteo, Montalbano), sport di tutti i tipi, cartoni animati per i piccoli (con Rai YoYo dedicato e completamente SENZA pubblicità), programmi divulgativi (Ulisse, Passaggio a Nord Ovest, ecc...), programmi più leggeri (Pechino Express, Geo & Geo, Kilimangiaro), programmi mooolto leggeri e di dubbia utilità
(come Detto Fatto), canali radio (Radio 1,2,3 ecc..). La scelta è ampia e rivolta a tutte le fasce d'età e in tutte le salse ( visibile in diretta, in On Demand su sito Rai, smart tv, tablet, cellulare, radio).
Sul satellite, tutti i canali Rai sono in HD, cosa non possibile su DVB-T1 per mancanza di spazio sui mux. Non parliamo di Rai 4K gratuito (a differenza di Premium, che te lo fa vedere solo a pagamento e spegnendo una miriade di canali perché su DVB-T non c'è spazio).

Va bene parlare di sperperi di denaro in Rai, ma dire a cosa serve mi pare proprio fuori luogo per quello che offre.

P.s. Vai a vedere quanto costa in Svizzera, nei paesi nordici, in Germania, UK ...

Pacio

Ma poi: tutti gli incontri in chiaro e su Premium solo l'ultra HD! Penso che tutti ci abboneremo a Premium.... Un altro gran colpo dopo la Champions League! So andati sotto un treno in tre anni!

Frankbel

Ne riparliamo confrontando i valori tra lo scorso mondiale e quello futuro.

Steve

e quindi non dovevano comprarli?

ale

Basta cambiare canale, nessuno ti punta una pistola alla tempia.

enri

Ah beh perché nessuno guarda i mondiali

alex-b

Beh si, sono uno peggio dell'altro.... perciò mi perplimeva il problema esistenziale del commento qui sopra

Bastia Javi

guarda che l'Italia ai ultimi due mondiali ha fatto solo tre partite nei gironi.
2010

. Italia - Paraguay : 1-1

Italia - Nuova Zelanda : 1-1

Slovacchia - Italia: 3-2

2014

Inghilterra-Italia 1-2

Italia-Costa Rica 0-1

Italia-Uruguay 0-1
sono 64 le partite.

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?