Sony aggiornerà i TV 2015 e 2016 ad Android TV 7.0 in primavera

02 Gennaio 2018 35

Sony aggiornerà i TV 2015 e 2016 ad Android 7.0 nel corso del 2018. Il rilascio dei firmware sta infatti richiedendo più tempo del previsto. La dichiarazione ufficiale è la seguente:

I nostri ingegneri sono attualmente al lavoro sull'aggiornamento ad Android 7.0 (Nougat) per i restanti modelli (gli Android TV 2015 e 2016). Per assicurare un rilascio senza problemi in tutta Europa, è necessario effettuare molti test sul controllo della qualità. Vi aggiorneremo sui prossimi sviluppi tramite il nostro sito di supporto o tramite l'app Suppor by Sony.

Se per i possessori degli Android TV 2017 e di alcune serie 2016 l'attesa è finita ormai da mesi, per tutti gli altri si dovrà aspettare almeno fino alla primavera del 2018. A seguire le serie che verranno aggiornate:

2015

  • W75C
  • W80C
  • W85C
  • S80C
  • S85C
  • X80C
  • X83C
  • X85C
  • X90C
  • X91C
  • X93C
  • X94C

2016

  • SD85
  • XD85
  • XD93
  • XD94

Il vero top gamma Nokia? Nokia 8, in offerta oggi da puntocomshop a 389 euro oppure da Amazon a 475 euro.
Apple Iphone 8 Plus 64gb Grigio Siderale Space Grey è disponibile da puntocomshop.it a 757 euro.

35

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
INFINITE

sony dorme

INFINITE

sony dorme

Gigi

E' uno dei motivi per cui adoro le Android RV produrre da Philips

Pepo

Sui vecchi kd65xd9305 ci sara’ L’aggiornamento con Dolby Vision?

stuck_788

Philips ha aggiornato gia da un pezzo alla 7.1.2. comunque meglio tardi che mai

Fez Vrasta

Motivo in piu' per avere una TV la piu' stupida possibile ed usare set top box per il resto.

Giulk since 71'

Tanto ti cambiano anche il tipo di codec sul digitale terrestre eh

Fez Vrasta

Perché un tv 4K HDR mi può durare 20 anni mentre lo smart os incluso ne dura malapena uno. Con un set top box posso cambiarlo ogni anno senza cambiare tv

Fez Vrasta

Non fosse che sti os con gli anni iniziano a funzionare male e a far crashare la tv...

Nicola Buriani

Direi che a questo punto le possibilità di vedere Dolby Vision su ES1000 sono praticamente nulle.

Okazuma

Sony non si smentisce mai.
Top

Rael

Da possessore di un Bravia del 2015, questa notizia mi rallegra un bel po'.
È vero che Android TV, in generale, ancora è un sistema acerbo, ma migliora con ogni aggiornamento.
E, onestamente, Sony aggiorna i propri modelli, anche quelli di ormai 3 anni fa.
Cosa che non tutti i produttori fanno.

N#R#S©

il soc scrauso mt5890 dei primissimi modelli top di gamma 2016 (XD93/94) e' stata la causa di tutti questi ritardi ed anche di altre mancanze PURTROPPO...(esempio youtube HDR)

Federico

android: la lentezza fatta tv

limada

Tutto sui tv, e per il player ES1000 con Dolby Vision proprio non se ne parla.????

Filippo Rossano

Non c'è niente di strano, i modelli del 2016 già aggiornati montano lo stesso SoC dei modelli 2017 e quindi sono stati aggiornati in contemporanea, quelli della prima parte del 2016 montavano ancora quello precedente :)

Giulk since 71'

Beh comunque nessuno ti vieta di tenerti la tv cosi come è quando non te la aggiornano più ( continua comunque a funzionare ) e usare un player esterno, aggiornabile e via

Qubit

Sempre meglio di LG che non ha aggiornato manco le tv del 2016

Qubit

Possono e come il anche il pannello ha i suoi limiti.

Carlito421

Esistono i box esterni

utente

Per quanto i produttori possano aggiornare, non lo faranno per un lungo periodo. Quindi è inevitabile che uno si ritrovi con app che si bloccano. Io ho il decoder android di TIM ed ogni tanto si blocca anche nei canali TV. La stessa cosa sono sicuro che succederà nelle smart TV.
Sono riusciti a far entrare l'obsolescenza programmata anche in questo campo.

Hello Mickey

sono troppo vecchi, credo.

gioboni

Basta considerare le funzioni smart solo come un "plus": se ci sono bene, se non ci sono amen tanto esiste l'HDMI. L'errore sarebbe scegliere il modello in base alla piattaforma smart.

Giulk since 71'

Beh ma li è un discorso anche di aggiornamenti, a me va bene la smart tv, non mi va bene che magari mi ritrovo la tv dopo due anni con app che non sono più compatibili e cose del genere

gioboni

Non avevo fatto casa alla tabella finale: singolare come lo scorso maggio avesero aggiornato il top gamma (ZD9) e la fascia media (XD70->XD83) lasciando fuori la fascia alta (XD85->XD94); "puzza" proprio di strategia commerciale per non intaccare inizialmente le vendite dei modelli 2017. Comunque vabbeh, era solo curiosità, io rimango indeciso tra il 65ZD9 e il 75XE94

utente

Perchè non possono far diventare la tua TV obsoleta, se non ha un sistema operativo.

utente

Smart TV...
Una TV dovrebbe durare almeno 15 anni? Con questa trovata la vita si riduce a 5 anni :).

Giulk since 71'

E perchè dovrei utilizzare una Shield TV scusa?

Fez Vrasta

Inutili smart tv. Dovrebbero tornare a creare tv di qualità senza "smart os". Tanto in ogni caso finisce che ci si attacca una Shield TV

engerica

Questo è un motivo. L'altro è che diversi modelli 2016 non presenti in elenco, xd9, xd80... sono stati aggiornati a nougat da mesi.

matteventu

Se non erro, nel 2015 avevano usato Android TV su un po' tutte le fasce.
Ora Android TV e' relegato solo alla fascia media ed alta, le altre hanno un sistema Smart TV proprietario (con l'app store di Opera se non erro).

rederik79

Daje

gioboni

Strano: aggiornano più modelli del 2015 che del 2016... La lineup è stata più ridotta quell'anno?

Vinx

...

Emiliano Frangella

Speriamo bene

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?

LG mostra il TV arrotolabile che sparisce all'interno della sua base | Aggiornata

"Stranger Things" 2 è disponibile su Netflix | 7 COSE DA SAPERE | Video

Recensione TV OLED Panasonic TX-65EZ1000: il Plasma ha trovato il suo erede