Il monitor Asus ProArt PQ22UC utilizzerà un pannello OLED con stampa inkjet

05 Gennaio 2018 44

Il monitor Asus ProArt PQ22UC utilizzerà un pannello OLED prodotto con stampa inkjet. A realizzarlo è JOLED, una compagnia nata nel 2015 e attualmente controllata da INCJ, Japan Display, Sony e Panasonic. La stampa dei pannelli è un risultato conseguito molto di recente: parliamo infatti di dicembre 2017. Si tratta di un traguardo tecnologico a lungo inseguito e molto importante, poiché consente di ridurre sensibilmente il costo di produzione. Si stimano risparmi fino al 30-40% per pannelli di grandi dimensioni (come quelli montati sui TV). Il processo è basato sulle conoscenze messe in campo da Panasonic, poi ulteriormente affinate negli anni.

Il pannello OLED prodotto da JOLED con stampa inkjet è un 21,6" dotato di risoluzione Ultra HD (3840 x 2160 pixel). Abbiamo quindi 204 pixel per pollice, una luminosità di 350 cd/m2 - nits e un rapporto di contrasto pari a 1 milione a 1. Va inoltre sottolineato il fatto che si parla di pannelli OLED RGB. Le prime unità distribuite erano state impiegate da Sony per monitor medicali.


Le specifiche di PQ22UC riportano il supporto a HDR (non vengono forniti ulteriori dettagli, quindi si parla di HDR10), un tempo di risposta pari a 0,1 ms, una profondità del colore a 10-bit e la capacità di coprire il 99% dello spazio colore DCI-P3. Il monitor verrà fornito con una pre-calibrazione eseguita in fabbrica. Asus assicura un DeltaE (lo scostamento da un'immagine riprodotta perfettamente) inferiore a 2 (la soglia critica per l'occhio umano è 3). Il monitor è molto leggero: il peso è di un solo chilogrammo. Le connessioni disponibili includono una porta USB Type-C e una micro HDMI.

La disponibilità è indicativamente prevista per la primavera. Non ci sono ancora dettagli sul prezzo di listino. Al CES 2018 sarà possibile dare un primo sguardo al prodotto.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 399 euro oppure da Amazon a 464 euro.

44

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Paolo P

...e quattro! Vedo che cerchi di aumentare le probabilità di vincita, eh? Tranquillo, per quanto hai scritto finora, i primi quattro posti non te li leva nessuno!

sbiki85

Ci tieni a togliere ogni dubbio sulla tua stupidita eh?

fragonorh

Ma lo avete provato o è sparito dal CES???

Paolo P

Tre! Ma purtroppo dello stesso partecipante. Evidentemente questo partecipante pensa di poter vincere tutti i primi tre premi; e noi siamo benevoli, glie li concediamo tutti! Per il premio finale: lo "Stuxxdo dell'anno", bisogna però aspettare fino alla fine dell'anno (cosa "ovvia" per tutti, ma non, ovviamente, per chi quel premio se lo sarà meritato). Caro sbiki85, hai altri 12 mesi di tentativi; ma andando avanti così sono sicuro che vincerai anche quello.

sbiki85

Vabbè sei proprio scemo.

Paolo P

sbiki85
...ed ora i commenti sono due; ma il vincitore resta sempre lo stesso.

sbiki85

Siamo su hdblog, su un articolo che parla di display per pc mica su novella2000.
Saluti.

Paolo P

sbiki85
Caro sbiki85, se la nostra (o il nostro) Elenina scrive "TV a led", è "ovvio" che ciò che può risultare ovvio a te, non risulti altrettanto "ovvio" a lei/lui, ed io ho risposto a lei, non a te; ti è chiaro adesso?
Visto l'oramai famigerato studio dell'OCSE sull'ignoranza funzionale nel quale l'Italia risulta largamente e tristemente al primo posto al mondo, mi aspettavo risposte stuxxxx come la tua. Complimenti, vinci il premio per il commento più stuxxxx, ma solo perché, al momento, il tuo è anche l'unico.

sbiki85

Ebbravo capitan ovvio!

Pippo_Pozzi

come ti capisco!!!

Antsm90

Ma va, se a un produttore produrre OLED costasse come produrre LCD farebbe uscire solo quelli, tanto ormai tutti tranne Samsung hanno le mani in pasta in questa tecnologia, quindi a loro non cambierebbe nulla, però come detto prima i costi non sono nemmeno lontanamente simili, ed anche la capacità di produzione è notevolmente inferiore per gli OLED (anche se la stampa inkjet cambierà molto le cose)

Ngamer

no è che in quanto a tonalità colori il mio monitor è proprio sballato e la cosa mi scoccia parecchio quando vado a fare montaggi video perche sul monitor ho dei colori sulle tv tutta un altra cosa.. e devo sempre correggere il tutto

Pippo_Pozzi

Un piacere per i tuoi occhi!!! ;-)

Paolo P

@ Elenina.
Ancora con queste "TV a led". Sono LCD, non LED! I LED vengono usati SOLO per l'illuminazione in luogo delle vecchie, ingombranti e lente ad illuminarsi, lampade fluorescenti; non c'entrano nulla con la tecnologia del pannello. La Samsung ha cominciato a chiamarli "TV LED" anni fa, una forzatura del marketing per pescare i clienti polli, (la quasi totalità), e giù, tutti appresso alla Samsung come dei pappagalli, senza un minimo di riflessione.
Circa quindi anni fa siamo passati dai TV/monitor CRT a quelli LCD e a quelli al plasma, ed ora aspettiamo gli OLED; i "TV a LED" non sono MAI esistiti. E chissà per quanto tempo ancora toccherà spiegarlo.

LeChuck

Grazie, sei sempre una miniera di informazioni. ;)

Ezio

di un pari gamma non credo

Willywillywilly

Esatto ! Credo anch'io che il vero motivo sia questo...

Elenina

Io invece penso che costerà in doppio e anche il triplo degli IPS.

Marco

Quale scusa quello professionale di sony?

Elenina

Se facessero uscire degli OLED TV dai 32 ai 43-49 a prezzi umani, ucciderebbero tutta la produzione delle TV a led, dove e' su quella che i produttori ancora guadagnano di più', quindi cercheranno ancora per qualche anno di sfruttare a fondo i led poi quando non li comprerà più nessuno, via con l'OLED e tutti a ricambiare TV.

Nicola Buriani

Per i pannelli OLED occorre depositare i materiali organici e sigillare il pannello.
Più sono grandi i pannelli più materiali si sprecano e più diviene difficile effettuare l'incapsulamento (così l'aria non arriva alle componenti organiche).
Morale della favola: lo scarto aumenta moltissimo e i costi volano.

LeChuck

Questa cosa mi è sempre sfuggita.
Data per raggiunta la capacità di realizzare un pannello con risoluzione Y e diagonale X", fare un pannello con la stessa risoluzione Y e diagonale >X" non dovrebbe essere relativamente semplice? Prendi lo stesso processo di produzione del primo e aumenti lo spazio vuoto fra i pixel (o i sub-pixel?). La difficoltà non dovrebbe essere nel processo inverso, cioè nel diminuire quello spazio?

Nicola Buriani

Esatto: se parliamo di LG, quindi pannelli WRGB, si privilegiano i tagli ampi perché la produzione è ancora bassa e preferiscono puntare sul mercato premium, dato che comunque i prezzi non sarebbero bassi nemmeno per i tagli più piccoli, su cui generalmente la propensione alla spesa è inferiore.
Se parliamo i pannello RGB, invece, la produzione su ampie diagonali è ancora fuori portata, ci sono troppi scarti che farebbero schizzare i costi alle stelle.

Antsm90

Perchè la tecnologia OLED attuale è troppo costosa, ed un 32" a più di 1000€ non lo comprerebbe nessuno (col 49 si potrebbe fare, ma a quel punto tanto vale fare direttamente i 55", che comunque sono il riferimento minimo per la fascia alta)

Ngamer

ufff è piu di 1 anno che cerco di cambiare il mio misero 24" fullhd , mi ero quasi deciso per un bel 32-34" 21:9 ips risoluzione 4k( ok non è proprio 4k) ma non voglio spendere 800-1000 euro per un monitor e stavo aspettando un calo dei prezzi , assurdo come negli ultimi anni i prezzi per un monitor decente siano schizzati in alto .

Ezio

400 euro non credo. ma sicuramente non costerà più della sua controparte ips.

Ngamer

insomma non volete proprio farmi cambiare il mio 24" fullhd da 129 euro 7 anni fa :P

Elenina

Certo e' pero che se con questa nuova tecnologia di potesse veramente abbassare i costi di produzione e vendere questo 22 a che so' 400 euro, per i monitor led sarebbe la fine, e sarebbe anche ora.

Elenina

Guardate che minimo minimo sto monitor stara' sui 3000 euro, e forse anche più, mi sembra già ci sia un monitor OLED sul mercato e viene venduto a 5000 euro,
Prezzi ancora troppo alti, anzi altissimi.

Ezio

spettacolo, curioso di sapere i prezzi visto che spingono sul risparmio della produzione dovrebbero anche garantire più concorrenza economica. uno da almeno 27" sarebbe il top. ah per le capre samsung, vorrei insegnarvi che i primi oled sono proprio stati creati da sony e panasonic

Ezio

stessa cosa che ho detto io

Mobile Suit Gundam

Me lo auguro. Ma per esperienza...diciamo che finché non vedo (il prezzo di listino) non credo. Il costo di produzione minore di questi pannelli è un grosso vantaggio soprattutto per il produttore, al consumatore fanno pagare l'esclusiva, il marchio e mille altre cazz@te...la vedo molto improbabile un monitor con caratteristiche eccezionali come questo venduto ad un prezzo "popolare"...

Willywillywilly

Mmmmm sara' ma non mi torna la fascia "mainstreming'.
Fanno gli schermi piccoli per gli smartphone ( vedi ultimi iphone ), fanno le tv da 55" agli 88"....e la fascia media ? Dai 32" ai 49" insomma...
Non gli conviene d'accordo ma perche? I tempi non sono ancora maturi ? I costi di produzione sono troppo alti solo per quella fascia ? Aspettano di saturare il taglio "Premium" ed abbassare i costi di produzione per aprire a tutte le altre taglie...oppure solo per " capriccio" ?

steph9009

Grazie, ne so quanto prima.

Nicola Buriani

Tieni comunque presente che parliamo di un modello palesemente professionale e siamo agli albori con questo processo di produzione.

Ngamer

dovrebbero essere degli oled piu economici , non dico prezzo di un normale monitor da 27" 4k ma neanche il doppio

Nicola Buriani

Perché è proprio salire con le dimensioni che risulta molto problematico.

Nicola Buriani

Per forza è "printing", è l'unica parola con cui si indica il processo.
"Printed" indica qualcosa di già stampato, non il processo.

Willywillywilly

Ma se fanno i monitor 22 OLED...perche' per le TV di dimensioni "umane" ci stanno facendo aspettare anni mannaggia....sara' il mio cruccio fino al 2020

Mobile Suit Gundam

Condividerei volentieri il tuo entusiasmo, se non fosse che conoscendo Asus mi aspetto un prezzo di listino a 3 zeri con la prima cifra che non sarà necessariamente "1"...

Nicola Buriani

Mi sfugge in che modo sarebbero concetti molto diversi.

Ngamer

tempo di risposta 0,1ms?? riproduzione colore 99% ?? delta e = 2?? se mi fanno un 27" 16:9
4k rinuncio al 32" 21:9 e mi prendo sto oled

Aster

Basta leggere la locandina e capire che è un rgb printing

steph9009

Qualcuno mi potrebbe tradurre l'articolo per cortesia? Perché "RGB printing" e "pannello prodotto con stampa inkjet" (che sarebbe al massimo "RGB printed" quindi) sono due concetti molto diversi fra loro..

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola

LG UltraWide e UltraGear: nuovi monitor per produttività e gaming | Video Anteprima

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento