In Germania si sperimenta la TV su rete 5G | coinvolte Rai e BBC

26 Gennaio 2018 53

L'istituto tedesco sulle tecnologie broadcast (IRT) ha dato il via ad un progetto di ricerca per analizzare la possibilità di veicolare le trasmissioni televisive (su larga scala) sulla rete 5G. La sperimentazione verrà effettuata in una regione bavarese e riguarderà le funzionalità FeMBMS (Further evolved Multimedia Broadcast Multicast Service), un'evoluzione dell'attuale eMBMS utilizzata sulle reti LTE.

Al progetto parteciperanno Rohde & Schwarz e Kathrein e gli operatori Telefónica Deutschland e Bavarian public broadcaster Bayerischer Rundfunk (BR). Birgit Spanner-Ulmer, Director of Production and Technology di BR, ha dichiarato che alcune caratteristiche della rete 5G sono vicine ai parametri in uso sui tradizionali sistemi per le trasmissioni televisive. IRT ha invece meglio definito il "perimetro" di questa ricerca: non si tratta infatti di un'iniziativa limitata alla sola Germania. La sperimentazione sarà gestita in collaborazione con l'Unione europea, EBU (European Broadcasting Union) ed operatori come BBC e la Rai.

Le prime trasmissioni sono previste per la fine del 2018. Se gli esiti saranno positivi si procederà con la standardizzazione.

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Phonemaxi a 390 euro oppure da Amazon a 469 euro.

53

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mmho

E conosce Fassina?

Ciao, scusami se ti rispondo qui, ma la discussione sul Post è chiusa.
La mia compagna non conosce Fassina, però lo conosco io. O meglio, lo conoscevo ai tempi dell'università, e poi l'ho rivisto qualche anno fa, quando era ancora nel PD.
Immagino a cosa ti riferissi con la tua domanda, però le cose non sono mai così semplici.
Dal punto di vista macroeconomico è preparatissimo, il problema è che nel comunicare non azzecca quasi mai i tempi, i modi, le situazioni per farlo. Il risultato è che le cose che dice sembrano spesso molto più radicali di quello che realmente sono, e in ogni caso sono più radicali di quello che pensa la maggioranza di LeU.

Riassumendo, volevo dire essenzialmente due cose:
1. il fatto che Fassina sia dentro LeU e sia un economista non trasforma ipso facto le sue posizioni economiche nella posizione ufficiale di LeU;
2. dovrebbe rendersi conto che come comunicatore è una frana, e trovare qualcuno bravo che gli dia una mano.

Alessio Ferri

Sì, ok. La banda 700 mhz so che verrà usata, tuttavia io parlavo delle bande alte del 5g, che hanno problemi nei centri abitati.
E tu mi sei saltato addosso per nessuna ragione.

Silvano

Speriamo che rimanga qualche canale libero (non a pagamento). Nei paesini di montagna voglio proprio vedere come faranno a trasmettere.

Progressive

Per chi non l'avesse ancora capito o notato... La tv si sposterà dall'etere al mobile! Nel 2010 ci sono state le prime frequenze tv riconvertite in frequenze mobile. Così come avverrà nel 2022 e negli anni a seguire...

PassPar2

Ma non faranno male tutte queste onde?

ale

Fra l'altro per un assicurazione forse non sta neanche tanto bene assicurare un sistema di guida autonoma.

Un guidatore umano sai che più di un tot danno non può fare, mettiamo nei casi più estremi qualche milione di euro, ok lo metti in preventivo.

Quanto danno può scaturire da un sistema di guida autonoma sbagliato ? Miliardi ? Triliardi ? Di più ? Se qualcuno lo buca, e tutti i sistemi sono bucabili non raccontiamoci balle, può potenzialmente prendere il controllo remoto in un colpo solo di milioni di veicoli, calcolare l'ammontare dei danni dopo...

È un rischio grossissimo che si prenderebbe un eventuale compagnia assicurativa, se assicuri 10 milioni di auto normali, ok non tutti questi 10 milioni faranno incidenti spero quindi ci guadagni, assicuri 10 milioni di auto a guida autonoma e il sistema di guida autonoma si scopre fallato, 10 milioni di auto possono farti incidenti in un intervallo di tempo di quanto, minuti ?

Alexv

Per l'elettricità non ci siamo fatti problemi a deturpare il paesaggio. Che differenza fa un cavo in più che passa sui tralicci?

Maxim Castelli

Rispondo a te come @GianTT:
non si paga per vedere la Rai, ma per il possesso di un televisore.
Potresti anche avere un televisore che non ha le frequenze della Rai, ma pagheresti ugualmente.
E questo da un bel po'...

Alexv

E per precisare, la spazzatura sta anche nelle tv estere.

GianTT

Questo non è un problema della TV, ma dello Stato Italiano (o di quelli europei in genere). L'idea di una TV di stato è qualcosa di così vecchio e novecentesco che reputo assurdo come nel resto d'Europa non ci siano tentativi di smantellare questi carozzoni pubblici

Simplyme

questo non lo sapevo, quando è uscita questa legge?

Da un lato è positiva, dall'altro penso che possa penalizzare, soprattutto in campagna, la stesa di nuove linee

Leon94

Così dovremo pagare il canone RAI anche se possederemo solo uno smartphone.

WOrld1

Per la TV forse ma solitamente si usa internet contemporaneamente insieme a telefoni o PC.
Una 20mb che molti prendono la metà o meno non basta.
Bisogna avere almeno la fibra in cabina se si vuole passare al modello tv via cavo

Lorenzo Guidotti

C'è proprio una bella differenza, la tv è una piaga! Su Netflix posso guardare quello che mi pare, disdire l'abbonamento senza problemi. La Rai ti fa' pagare il canone con la bolletta della corrente, anche se non hai l'antenna.

Gios

Ovvio, pensa alle assicurazioni auto!
Ora che si stanno introducendo i primi sistemi di sicurezza e guida assistita gli incidenti dovrebbero calare del 60%, con le ai del 95%.
In buona sostanza le rc auto dovrebbero scendere drasticamente di prezzo per poi "sparire" con costi quasi irrisori.

Bene la società italiana delle rc auto ha già ipotizzato che sicuramente l'rc auto dovrà cambiare e di fronte ad auto con ai non si potrà avere un'assicurazione come oggi ma:
-assicurare l'algoritmo della ai
-assicurare il produttore dell'auto
- assicurare il proprietario

Molto probabilmente tutti e tre i soggetti....
Dichiarazioni REALI fatte appena qualche mese fa......

Andee Kcapp

Quoto.

Andee Kcapp

Semplicemente ti faranno pagare solo quello che vorrai vedere tu.Secondo me alla fine costerà di più!

Paolo C.

Sì ma in europa saranno frequenze di supporto. E comunque se citi un documento, citalo tutto, visto che hai omesso questo "Other bands of interest

In addition, the bands 600 MHz, 700 MHz, 800 MHz, 900 MHz, 1.5 GHz, 2.1 GHz, 2.3 GHz and 2.6 GHz may be of particular interest for both traditional and new non-traditional applications and are key to deliver necessary 5G broadband coverage for applications such as internet of things (IoT), industry automation, and business critical use cases."
In UE http://www. consilium. europa .eu/ en/press/press-releases/2017/04/25/mobile-connectivity-5g-technology/

RBMK_1000

Senza offesa, ma vedo molta gente che ha un'idea molto limitata di televisione.

Trovo l'idea veramente ottima. In un futuro non tanto lontano la TV, anche quella di Stato e quella gratuita, si muoverà solo ed esclusivamente tramite Internet, e sarà del tutto on demand. Niente scalette, niente contenuti preconfezionati, ma un elenco di trasmissioni da guardare quando e come si vuole.

Lo spostamento su rete internet (5G, fibra ottica, ADSL e chi più ne ha più ne metta) è parte integrante di questa transizione. Ovviamente, aggiungerei.

E poi basta prendersela sempre con la TV... YouTuube e Netflix non hanno programmi spazzatura nel loro repertorio? Youtube è composto al 75% da spazzatura, finte notizie, finti scienziati, finti medici... Internet è popolato da siti contro i vaccini e a favore dell'omeopatia..

In TV esistono programmi e canali interessanti (per citarne uno, Rai Storia) e altri spazzatura, esattamente come su Internet.

mauriziogl

Nel senso che non possono passare con linee volanti da una casa all'altra come si vede in certi quartieri di altre nazioni (non parlo di abusi sia chiaro o di opere passate già esistenti), pertanto è più complesso perchè passa tutto sottotraccia

Simplyme

L'italia è difficile da coprire perché fino a qualche anno fa la Tim, come tutti i monopolisti, non aveva interesse a aggiornare l'infrastruttura.
In che senso le linee aeree son vietate?

Simplyme

Per chi ha solo un tv a casa sì

Gios

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

questi ci metteranno il canone Rai anche nelle ricariche telefoniche!!!!!!!!!

mauriziogl

Bah per certe cose non sono esigente, basta la risoluzione minima e 3 finistre aperte

mauriziogl

Beh, l’italia a “causa” della sua bellezza territoriale, è una delle Nazioni più difficili da coprire. Inoltre da noi (per fortuna), le linee aeree per le case ora son vietate a differenza di altre nazioni. Meglio un bel territorio e meno fibra che il contrario!

italba

Aspetta... Eri serio?? Ma proprio no!

Alessio Ferri

"

Lower 5G bands for early deployments

Due to its favorable properties, such as radio wave propagation and
available bandwidth, GSA is of the view that the bands in the ranges
3300 – 4200 MHz and 4400 – 4990 MHz will be the primary spectrum bands
between 1 GHz and 6 GHz for the introduction of 5G.

Parts of the band 3300 – 4200 MHz and 4400 – 4990 MHz are being
considered for first trials and introduction of 5G services in a number
of countries and regions in the world, including: –

Europe 3400 – 3800 MHz (awarding trial licenses)

China 3300 – 3600 MHz (ongoing trial), 4400 – 4500 MHz, 4800 – 4990 MHz

Japan 3600 – 4200 MHz and 4400-4900 MHz

Korea 3400 – 3700 MHz

USA 3100 – 3550 MHz (and 3700 – 4200 MHz)"

da gsacom

Io che devo farci, se leggo queste frequenze mi viene da dire che sono a 5ghz.

Madfranck (Android/MacOs)

Aspetta... volevi far ridere?? ma anche no!

italba

Se non la vedi tanto bene cambia TV...

italba

Le trasmissioni televisive sono molto meno efficienti di quelle 5G, nello spazio di un canale possono esserci migliaia di connessioni. La televisione come la conosciamo oggi, che trasmette quello che vuole lei all'orario che vuole lei finirà per sparire, ognuno sarà libero di guardare quello che vuole quando vuole

Paolo C.

Il punto che è che 700mhz per la TV sono inutili perchè sulle case c'è un'antenna sul tetto e quindi si possono usare frequenze più ampie, mentre per la telefonia mobile è più importante usare le frequenze che riescono a penetrare meglio muri e ostacoli. Per questo è stato predisposto un cambio.

Paolo C.

Ma ti rendi conto della quantità di caxxate che hai scritto? Il 5g sarà su frequenze da 700mhz, le stesse usate dal digitale terrestre adesso, per questo il digitale terrestre verrà spostato. Poi le onde a 700 mhz sono quelle che meglio riescono a penetrare i muri di casa e gli ostacoli, perfette per la telefonia mobile.

Madfranck (Android/MacOs)

basterebbe anche una buona adsl se e' per questo.

Madfranck (Android/MacOs)

evidentemente guardi filmetti di bassa lega.Lasciatelo dire da un'intenditore :D

Madfranck (Android/MacOs)

e tu pensi che sia fattibile obbligare, per la terza volta (nel 2022 entrera' in funzione s2/T2) a cambiare televisore ed in piu' anche l'antenna???io non la vedo tanto bene..

Alessio Ferri

Sul fatto che il 5g userà onde molto corte che non riescono a passare facilmente gli edifici puoi fidarti. Funziona come il wifi 5ghz.
Che possa essere più facile farlo per la TV invece è una supposizione.
In ogni caso se cambia la frequenza cambia anche l'antenna e il decoder.

Madfranck (Android/MacOs)

non me ne intendo ma do per buono quello che dici.Ma ora viene la domanda da un milione di euro: non c'e' che cambiando frequenze (tipo d'onde) non devo anche cambiare antenne e/o decoder??

Alessio Ferri

5g per la TV sarebbe meglio e non si perderebbero canali.
Il 5g per le comunicazioni cellulari non è un granché, onde troppo corte per edifici e strade.
Un' antenna 5g che butta sulle case ha meno problemi a causa dei minori ostacoli.

Madfranck (Android/MacOs)

sei un po' criptico... anche se credo di avere capito la sostanza.Ma, secondo il tuo punto di vista, se la somma fa la sostanza, tanto vale farla nel proprio settore invece che invadere o scambiare il settore della tv con quello della telefonia.

Federico Morello

che una frequenza NON vale l'altra, ne la somma di altre

Dima

Meglio la bassa risoluzione per i porno, quelle che prima tutte pixelate erano delle figone, con l'HD molte volte sono dei mostri

Simplyme

Avrebbe più senso mandare tutto via fibra ottica, ma prima che sia coperta tutta la popolazione....

delpinsky

Vuoi vederlo in 4K HDR e VR? :D

Madfranck (Android/MacOs)

ed il vantaggio di scambiarsi le frequenze radio quale sarebbe??

stefano

diciamo le cose come stanno bisogna lasciare la banda libera per il porno

StriderWhite

Mah, in passato poteva anche essere interessante, ma ora?

StriderWhite

Appunto, cose più serie... :D

Stefano Silvestri

Se è per quello su rete mibile viaffiano tutte cose poco serie "messaggini e foto di WhatsApp e post di facebook/instagram"

Lukinho

Volevi vedere YouTube e invece ti trasmettono Barbara D'urso

Marco

La serita del ragazzo medie, dirette su instagram e post stupidi su Facebook. Sarebbe da levarci Internet, altro che banda

Recensione nuove Amazon Fire TV Stick 2020 e Lite: un gadget indispensabile

Recensione Amazon Fire TV Cube: utile, versatile ma quanti limiti

Amazon sorprende: Telecamera drone, Fire TV, nuovi Echo, Ring Car e Eero 6

Recensione GoPro Hero 9 Black, doppio display per la migliore delle action cam!