Spotify Connect non è più disponibile su vari speaker e amplificatori

07 Febbraio 2018 19

Spotify ha rimosso il supporto a Spotify Connect su molti prodotti audio. La decisione, annunciata già da tempo ma resa effettiva solo ora, è motivata dalla necessità di modificare la piattaforma per integrare nuove funzioni in arrivo nel prossimo futuro. I prodotti coinvolti sono numerosi. Per alcuni marchi sarà rimosso completamente qualsiasi tipo di supporto:

  • Bang & Olufsen
  • Dynaudio
  • Logitech
  • NAD
  • Onkyo
  • Phillips
  • Pioneer
  • Teufel

I possessori di prodotti Denon, Marantz e Yamaha potranno invece continuare ad utilizzare Spotify Connect tramite aggiornamenti firmware. A questo indirizzo si può consultare l'elenco con i prodotti non più compatibili e quelli che verranno aggiornati.

Gli utenti possono ovviamente approntare soluzioni di ripiego, come ad esempio il collegamento di sorgenti esterne (un Chromecast Audio magari) o il ricorso al Bluetooth. É però fuor di dubbio che l'integrazione di Spotify Connect offra un'esperienza ben diversa ed è quindi comprensibile che molti possessori dei prodotti non più supportati siano decisamente scontenti.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 579 euro oppure da Amazon a 632 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
NataNxy

nnuuuuaaaaaaa.... cavolo l'ho persa :(

Banjo

Meno di due mesi fa comorate tre a 15 € da MediaWorld ed ho anche scritto qui in svariati articoli altroche !!!

Paul The Rock

A me sulla TV sono sono sparite una marea di APP... ma proprio perché Sony a dismesso l'accordo con lo store di appoggio che era integrato per tutta una serie di televisori senza sostituirlo in alcun modo...

TomTom

La Chromecast audio costa sempre 40 euro e mai scende...

MJ

A me è successo con la smart tv Philips. L'app per spotify era presente, faceva piuttosto schifo ma c'era, e poi di punto in bianco è sparita.. probabilmente sistemarla e allinearla allo stato corrente sarebbe costata troppo.
Nel caso di questi speaker mi sembra però ben peggiore: in molti casi l'integrazione con Spotify era una killer feature..

ghost

E' cime WhatsApp che se non lo aggiorni non ti si apre l'app. Il server vede che il client (la cassa) non ha il firmware aggiornato e non gli risponde o qualcosa di simile

The_Th

concordo al 100%...
quello che mi fa paura anche delle soluzioni di domotica/termostati smart eccecc...
costano molto, e alla fine potrebbe essere che un qualche aggiornamento li castri oppure esca una versione aggiornata e la vecchia rimanga ferma e non più supportata....

Paul The Rock

La cosa brutta di queste integrazioni e funzionalità sta proprio in questo... che fornisce la funzionalità oppure chi al integra da un momento all'altro può decidere di "castrare" il dispositivo e poi cavoli dell'utente... a me è successo con la smart TV Sony della serie precedente alle Android TV che da un momento all'altro Sony ha deciso di chiudere l'accesso alle sistema delle app e la TV di fatto ha perso praticamente quasi tutta la parte smart...

LaVeraVerità

https://uploads.disquscdn.c...

LaVeraVerità

"è quindi comprensibile che molti possessori dei prodotti non più supportati siano decisamente scontenti."

Amo questi eufemismi.

https://uploads.disquscdn.c...

Artemis DeWitt

Perchè anche ai roditori piace sentire la musica lol

Davide Nobili

Mi avete fatto venire un colpo! -.-

ijskdldsad

Immagino che questi device usino una versione specifica delle API di Spotify. Quindi Spotify potrebbe benissimo bloccare quella versione cosi' da inibire l'utilizzo su questi dispositivi

kesy85

quelle che implementavano i produttori prima che esistesse spotify connect, ad esempio il mio onkyo 525 è stato aggiornato da un sistema con utente e password da inserire nel ricevitore a spotify connect (ancora anni e anni fa)

Giulk since 71'

Probabilmente non si connettera più in futuro

Matteo Rezzin

Soluzioni fatte su misura per i vari roditori, senza usare un protocollo standard.
I produttori che sfruttano il protocollo Google cast o Spotify connect (vero) continueranno a funzionare

Squak9000

cosa intendi per integrazioni custom?

Squak9000

no aspè...

kesy85

titolo sbagliato non rimuovono spotify connect, rimuovono le integrazioni custom che lo precedevano, per fortuna

Canon PowerShot G7 X Mark III: come va la compattina per gli YouTuber | Recensione

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli