Samsung al lavoro sui QD-OLED, TV OLED con Quantum Dot | Rumor

21 Febbraio 2018 77

Aggiornamento 22 febbraio 2018:

Yohnap News ha riportato la smentita di Han Jong-hee, president of Samsung's Visual Display Business. Han ha dichiarato che l'indiscrezione non è veritiera. La compagnia intende spingere sull'attuale approccio dualistico. Ci si concentrerà quindi sui QLED e si continuerà lo sviluppo dei MicroLED. "The Wall", il TV MicroLED modulare da 146" presentato al CES 2018, arriverà sul mercato in agosto (presumibilmente con prezzi proibitivi).

Post originale - 21 febbraio 2018

Samsung potrebbe tornare a proporre TV OLED. A riportare questa indiscrezione è ETNews, fonte generalmente molto attendibile per le notizie che riguardano i produttori coreani. Samsung ha fino ad oggi realizzato un solo modello di TV OLED: Il full HD curvo KE55S9C (foto in apertura), lanciato in quantità limitate e poi ritirato dal mercato senza più presentarne un successore. A motivare questa scelta sono state le notevoli difficoltà incontrate nel produrre i pannelli OLED RGB (utilizzati sul KE55S9C), molto più problematici rispetto ai WRGB di LG.

La via che potrebbe portare a nuovi TV OLED Samsung passa per i Quantum Dot. Si parlerebbe infatti di QD-OLED, ovvero di un filtro contenente Quantum Dot applicato ad un pannello OLED. Una soluzione di questo tipo era già stata descritta da Nanosys, la compagnia che attualmente fornisce i materiali per i Quantum Dot a tutti i produttori, direttamente o tramite licenza. Tutto partirebbe da un pannello con OLED blu abbinati al QD Color Filter Replacement, che andrebbe a sostituire gli attuali filtri colore.

Schema del filtro QDCF applicato ad un TV LCD

Il Quantum Dot Color Filter (QDCF) contiene Quantum Dot rossi e verdi. Per il blu è sufficiente far passare la luce emessa dal pannello OLED. Il QDCF verrebbe quindi applicato al livello dei singoli sub-pixel risultando anche più efficiente degli attuali filtri colore. In sostanza sparirebbe il filtro colore vero e proprio, sostituito da Quantum Dot integrati al livello dei sub-pixel. Nanosys identifica questa soluzione come "Photo-Emissive".

ETNews sostiene che Samsung avrebbe già realizzato prototipi da 55" e 65" (mostrati in sessioni estremamente limitate e private al CES 2018). Al momento sussisterebbero ancora problematiche legate a fughe di luce (blu) dal pannello, che andrebbero ad inficiare la correttezza cromatica. Ovviamente la notizia non è confermata da Samsung anche se le basi tecnologiche sono effettivamente disponibili e l'implementazione appare plausibile.


77

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tizio Caio

Stai paragonando una nave a una paperella di gomma solo perché entrambe galleggiano

andrea55

Ma non si possono paragonare due tecnologie incompatibili, se si potesse usare la stessa tecnologia degli smartphone per le tv lo avrebbero già fatto da un pezzo.
Non ci vedo nulla di incoerente, sono in ritardo con i MicroLed e quindi ripiegano usando la stessa tecnologia ma sostituendo l'illuminazione con Oled blu nell'attesa di terminare il progetto principale

The frame

Conosco molto bene le tecnologia OLED e lcd e so quali sono i rispettivi punti di forza e debolezza. Detto ciò, io non paragono certo uno smartphone a una tv, forse qualcuno ha volutamente capito male. I paragono le tecnologie e mi fa ridere l’incoerenza di Samsung e ancor di più i pesci che abboccano

andrea55

Si chiama semplicemente fisica, ma per chi non conosce la tecnologia Oled può essere fantasia, lascio un link di un test interessante:
https://www _ rtings _ com/tv/learn/permanent-image-retention-burn-in-lcd-oled

The frame

Voi f4n Samsung siete fantastici. Buonanotte

andrea55

100 mila ore ma in che condizioni?
L'usura dipende dalla luminosità quindi il dato di durata da solo dice poco.
Oltre a questo c'è il problema del burn in, sulle tv ci sono meno oggetti fissi nel momento in cui il contenuto principale è un vide, in trasmissioni televisive e giochi i contenuti fissi ci sono e non essendo le Tv limitate dalla batteria come gli smarphone possono fare più ore a luminosità costante molto più elevata

Svasatore

Ma ciaone a te.
Cavoli uno smartphone ha uno schermo quindi é come una TV.

The frame

Si vabbé ciaone buonanotte

Svasatore

Quindi la miglior tecnologia per un pneumatico da auto é la stessa anche per un pneumatico d'aereo.
Ok.

The frame

l’utilizzo degli woled é stimato da lg in 100.000 ore, ben più di 10 anni. Caso mai sono più adatti nei tv perché meno soggetti a stampaggio rispetto allo smartphone, che ha configurazioni di icone fisse spesso presenti a schermo.

The frame

Hanno entrambe uno schermo. Sveglia. Samsung prende sempre per il c..o: quando parla di smartphone la miglior tecnologia per un display é OLED, quando parla di tv la migliore tecnologia per il display é lcd. Ma sempre di display si parla. Delle due l’una.

Svasatore

E la TV cos'ha in comune con uno smartphone?

sblinda

E pensare che il brevetto che ha ora LG per fare gli oled WRGB era della defunta Kodak che aveva in mano una miniera d'oro ma non è riuscita a sfruttarla rendendo LG leader del mercato oled

Mr. Romeo

Da vivo sembra meglio qled!

an-cic

non vuole chi ha un monopolio del mercato premium, ha investito decine di miliardi di dollari in stabilimenti e non vuole trovarsi un concorrente, molto più forte sul piano del marketing, che gli fa abbassare i margini di guadagno

Ricky

Se pagano per le royalties certo che lo permette, chi è che non vuole guadagnare per un brevetto senza fare niente?Lg ha avuto difficoltà enormi ad allargare la produzione, sarebbe stata una manna dal cielo.

an-cic

bisogna vedere se ad lg va di concedere i brevetti in licenza... non è mica obbligata a farlo

Ricky

È sui prodotti premium che le aziende fanno margine e vanno avanti, pensi possa sopravvivere con soli prodotti da supermercato?

Ricky

In licenza ovviamente

Ricky

Li conpra chi non ha le fabbriche, samsung le fabbriche le ha e potrebbe produrli

Antonio63333

Perché è più facile produrre pannelli Oled di un solo colore, anche LG produce pannelli di un solo colore (bianco) e poi applica i filtri sui vari sub pixel. Samsung ci ha provato a produrre un pannello con i tre colori primari (è quello che vedi in foto all'inizio dell'articolo) ma ha dovuto desistere visti i costi enormi dovuti a scarti enormi ed una longevità del colore blu troppo bassa.

Antonio63333

Oled for ever! Non c'è paragone!

an-cic

tranquillo, tanto non è per adesso che escono

Antonio63333

Per la serie: la volpe dice che l'uva è acerba perché non ci arriva :D

Antonio63333

Infatti è proprio questo il mio dubbio: costi/prestazioni. Come inizio non mi sembrano esenti da problemi, almeno da quanto scritto nell'articolo, visto che si citano infiltrazioni di colore blu sui lati del pannello.

an-cic

non è così dato che i profitti li fanno sui prodotti premium... al momento samsung è fuori dalla fascia premium (qualitativamente parlando)

Antonio63333

Hai ragione ma a metà visto che i prezzi dei tv Oled stanno scendendo molto più velocemente di quanto siano scesi all'epoca dell'uscita i tv plasma ed lcd. Forse il grosso limite dei tv Oled sono i tagli (nulla sotto i 55") non tanto il prezzo, vista la discesa continua che li ha portati oramai al livello di un ottimo lcd di pari taglio di un paio di anni fa.

andrea55

Non si contraddice semplicemente perchè gli Oled sono soggetti ad usura mentre gli smarphone hanno una vita media di 4 anni le tv hanno una vita media di 10 anni questa è la differenza che rende gli Oled poco adatti all'utilizzo su Tv

andrea55

Questo è praticamente un MicroLed con retroilluminazione Oled, il progetto è il medesimo, è un po' come il ruotino di scorta, gran furbata

an-cic

non si tratta di royalties, ma di comprare fisicamente i pannelli di lg

effe zeta

Bene, da possessore di Oled LG, trovo che un pò di sana concorrenza non possa che giovare a tutti: non è salutare che LG abbia il monopolio della produzione di pannelli oled.

Sagitt

pessima rispetto le TOP, è ovvio che è comunque tra le migliori!

The frame

Sei simpatico ma per me é no cit.

The frame

Il nesso è il seguente: Samsung si contraddice dato che per gli smartphone sostiene che la tecnologia OLED sia la migliore, mentre per i ti sostiene che la tecnologia lcd é la migliore

Saluti

Mark Leonard

Era ovvio che si arrendessero e passassero anche loro per i tv di fascia alta all'Oled. Ricordo che in un altra news,in cui ho discusso con altri utenti sempre su questo blog,molti dicevano che sbagliavo e che Samsung non sarebbe mai passata agli Oled,perché questi pannelli li produce Lg, io invece sottolineavo il fatto che sarebbe stato inevitabile passare agli Oled. Anche se avevo anche ipotizzato da parte di Samsung stessa la produzione dei pannelli visto che già da anni produce panelli oled di piccole dimensioni e cioè i famosi amoled per i cellulari.

Alessandro Cardullo

Samsung non è pessima sui tv rispetto ad altre aziende. Samsung potrà anche non primeggiare a volte,ma da lì ad essere pessima...

Bach05

Ragazzi perché vi lamentate se Samsung non produce TV OLED? Praticamente ha in mano metà della produzione mondiale di processori, memorie, schermi, elettrodomestici e cianfrusaglie varie...

Sagitt

Ma che sopperire, non sapevano come fare per i brevetti lg e fine

andrea55

Probabilmente hanno sviluppato questa tecnologia per sopperire al ritardo dei microLed, non ci vedo nulla di strano

Okazuma

Possono accumulare tutto il ritardo che vogliono finché i tv OLED saranno prodotti Premium.
Qui sui forum sembra che tutti comprino OLED da 2000 e passa euro senza batter ciglio ma la realtà non è prorio questa.

Svasatore

Ma manco ti rendi conto che é propaganda fatta da quelli come te per quelli come te.
Ahahah mizzica, siamo bassini come QI, vero?

Poi il nesso TV smartphone mi sfugge.

Sagitt

i primi prodotti di ogni settore sono da "beta tester"
f3sso chi li ha presi.

Sagitt

samsung è pessima sui tv rispetto altre aziende
ha solo la nomina ed è stata una delle prime a diffondere sistemi smart, per questo si sono diffuse

prima di queste seppure samsung vendeva bene nelle tv, non era così monopolistica.

in ogni caso ora il monopolio è ancora calato grazie ad LG

Sagitt

AHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAH
prima sm3rdano l'oled che oltretutto montano sugli smartphone
e ora le fanno anche loro oled?

The_Th

certo...il problema è quello...
ripeto, il mio era un commento rivolto a quelli che sostenevano che samsung non puntasse sull'oled perchè aveva migliori tecnologie disponibili...
invece a quanto pare sta lavorando su oled, con tecnologia non LG, ma sempre oled...

Francesco Renato

Samsung non vuole utilizzare il brevetto di LG, il color filter gli consentirebbe di realizzare schermi oled senza utilizzare il brevetto LG.

Daniele Cosentino

TV? WHAT?!

The_Th

il mio commento era riferito al fatto che molti dicevano che Samsung non avrebbe mai puntato all'oled avendo già i prototipi microled pronti, quando l'unica cosa vista era un 146 pollici del quale non si conoscono molti dettagli...

The_Th

concordo in pieno...
Samsung ha un buon marketing, ma se la gente non è scema e apre gli occhi si rende conto della differenza QLED/OLED

Francesco Renato

Perché mai, produrre pannelli oled solo blu è meno costoso che produrli di 3 0 4 colori diversi, il costo poi del filtro dovrebbe essere modesto.

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!