Il lettore UHD Blu-ray Panasonic UB820 è ora compatibile con HDR10+ e Dolby Vision

22 Agosto 2018 59

Aggiornamento 22/08:

Panasonic ha rilasciato l'aggiornamento 1.21 per il lettore DP-UB820. Il nuovo firmware abilita il supporto al servizio Amazon Prime Video e introduce la compatibilità con Dolby Vision sia sui dischi sia su Netflix. Il lettore è ora capace di gestire tutti gli standard utilizzati sui supporti ottici: HDR10, HDR10+ e Dolby Vision.


Aggiornamento 30/06:

Panasonic ha rilasciato l'aggiornamento 1.10 per il lettore DP-UB820. La principale novità introdotta dal firmware è costituita dal supporto a HDR10+, come riportato nelle note diffuse dal produttore giapponese. Al momento non è purtroppo possibile testare questa funzione per via della mancanza di dischi Ultra HD Blu-ray compatibili con il nuovo formato e anche il supporto lato TV è molto limitato. É molto probabile che il consorzio formato da Samsung, Panasonic e Fox presenti novità sostanziali a IFA 2018. Il download è disponibile direttamente tramite il lettore o a questo indirizzo.


Articolo originale - 1 marzo

Panasonic lancerà il lettore Ultra HD Blu-ray DP-UB820 nel mese di aprile. Questo modello si può definire "universale" per quanto riguarda la gestione di HDR. É infatti il primo a supportare HDR10+ e Dolby Vision. Il cuore del lettore è costituito da un processore HCX (Hollywood Cinema Experience), capace di gestire non solo i medatati dinamici ma anche varie elaborazioni. Parliamo nello specifico di 4K High-Precision Chroma Processing e 4K Direct Chroma Upscaling (ottimizzano la riproduzione di colori e sfumature).


Inedita è HDR Optimizer, una funzionalità che applica il "tone mapping" (l'elaborazione che sui televisori adatta la luminosità dei contenuti al picco del pannello) sul lettore, in modo da ottimizzare i livelli di luminanza prima di inviare il segnale al TV. La gestione effettuata dal lettore sarà particolarmente utile sui televisori non dotati di un'elaborazione video evoluta.

UB820 disporrà di uscite analogiche 7.1 e di una doppia uscita HDMI definita "Pure AV" (entrambe saranno isolate) e porrà attenzione anche sulla riproduzione di brani musicali. É presente il supporto ai file in alta risoluzione, compresi i DSD fino a 11,2 MHz, ALAC, FLAC, WAV e AIFF. Panasonic parla inoltre di HDMI Low Clock Jitter Process, di Digital Tube Sound with Upsampling e di 192khz/96kHz Surround Re-Master.


Le funzionalità "smart" comprendono un web browser e varie applicazioni, come YouTube, Netflix e Amazon Prime Vide. UB20 permetterà di collegare hard disk USB, effettuare il mirroring da smartphone e tablet e utilizzare lo streaming da rete locale tramite DLNA. La connettività comprenderà anche il Wi-Fi. L'ultima novità riguarda gli assistenti vocali: Panasonic supporterà Google Assistant e Alexa.

Il prezzo di listino è fissato a 419,99 euro.


59

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tullio Croce

Dall'uscita hdmi in bitstream collegata ad un sintoamplificatore a cui dedicare la conversione, si sente differenza tra questo panasonic e un sony x700 ad esempio?

Cristiano M.

Link acquisto?

deepdark

Qui l'unico che commenta da 15 enne sei te che non ti informi un minimo prima di spararle grosse.

massimo mondelli

Grazie mille!
Hai ragione, un confronto approfondito quando sarà uscito anche il pioneer sarebbe interessante.
Del pioneer so già il problema quale sarà...
Il telecomando!
Nell'ottimo bel lx55 che possiedo era da schifo e nell' anteprima di questo in uscita sembrava fosse lo stesso

al404

Dici a parte i banner, smanettamenti con AdB, commenti da 15 enni... in effetti

sischa

Vedi "Deadp0ol 2" solo questo sito con tutte le lingue complete di sito di copia di qualità H.D qui: FLIXPOPCORN123.BLOGSPOT.COM

Nicola Buriani

Probabile, in realtà avevo aspettato proprio per dar modo ai firmware di uscire e assestarsi, fare una recensione subito, con varie funzioni importanti non ancora disponibili, mi sembrava poco sensato.
Intanto posso dirti che è in arrivo il Sony X700.

uncletoma

Pare (ho una catena 2 canali, non lo posso provare, riporto quello che leggo in giro) che suoni molto bene :)

Ovviamente serve una catena all'altezza, ma già lo sai ;)

deepdark

Più che altro siamo noi che non ci siamo persi nulla.

al404
Ryusei

Buongiorno Nicola, pensi che avrai modo di testarlo o magari sei già in grado di fare una comparazione contro L Oppo 203?

Ryusei

Il Cambridge 4K e il cxuhd che a parer mio ha poco senso visto che costa più del gemello Oppo udp 203, il pioneer 4K uscirà prossimamente quindi ancora non si sa che qualità avrà e anche in casa panasonic dovrebbe arrivare un modello superiore che mi pare sia 9000 con maggiori qualità audio, ma forse sia Oppo/Cambridge che panasonic superiore hanno più senso se si sfruttano le uscite analogiche.. il pana 820 ha qualcosa in più del Sony in altri ambiti, non so nello specifico dell’ audio passato via HDMI ci vorrebbe un commento di Nicola

massimo mondelli

Scusa la mia imprecisione.
Non ho bisogno delle uscite analogiche avendo ormai tutta la catena digitale. Quindi sarebbe una spesa inutile. Per questo avevo preso in considerazione anche il Cambridge

uncletoma

Audio 2 canali o multicanale?
Se stereo leva il Cambridge, l'unica uscita audio è HDMI.

Nicola Buriani

Se investi non solo in componenti, ma anche nell'ottimizzazione di tutta una serie di parametri, sì, possono essere anche meglio.
Bisogna però sapere dove mettere le mani e avere tanta pazienza.
Se vuoi semplicemente montare i componenti e accendere il tutto senza fare altro, stai alla larga dai PC.

Nicola Buriani

No, non ci sono funzioni specifiche.

massimo mondelli

Qualcuno sa dirmi tra questo modello il Sony 800 il nuovo pioneer e il Cambridge(non ricordo la sigla) quale è meglio dal punto di vista audio?

Alexv

Alla fine non serve neanche chi sa che pc, basti vedere le specifiche hardware dei programmi per riprodurre blu ray. La spesa direi una sessantina di euro di software (che supporto i contenuti protetti) e una sessantina di lettore.

massimo mondelli

100 euro fascia alta???
Magari! Forse manca uno 0
Forse

Davide

Assolutamente sì. Basta anche relativamente poco per avere qualcosa di migliore di un lettore blu ray.
Il problema sono i costi. Se non hai già un PC, o non te ne serve uno, non conviene. Un lettore lo porti a casa con meno di 100€, un computer viene almeno 250€

GianL

Se per fascia alta intendi UHD, l'ultima volta che avevo guardato, qualche mese fa: hardware praticamente inestistente (pochi marchi / modelli e vendute solo in Japponia) e costoso e software pure peggio (sviluppati da piccole softwarehouse con UI ridicole e richieste hardware esose in termini di CPU + GPU + memoria + classe connessione HDMI).
In pratica pareva che le restrizioni richieste dai produttori di contenuti per far rispettare i Diritt Digitali avessero di fatto ucciso questo mercato.
All'epoca l'unica strada sembrava andare con queste soluzioni esterne stand-alone.
Ma magari nel frattempo qualcosa è cambiato

Antokb

semi ot: i lettori blu-ray supportano i monitor 21:9?

Shrek

Domanda da ignorante in materia: un pc con hardware adeguato potrebbe competere con un lettore blu ray di fascia alta?

deepdark

Fai cosi, prendi uno spigolo di un muro e dagli testate finché non lo demolisci.

deepdark

Ma chi te lo fa fare, usa i cd video no? Magari scaricati da emule...

Top Cat

www. chimerarevo. com

S8C BLOG

io giusto in sti giorni stavo valutando un micro itx perchè vorrei un fanless da usare anche come server h24 e che abbia però alcune prestazioni multimediali per gestire h265... sia per discorsi di hdr sia di hdmi non idonee nei connettori sto accantonando temo la possibilità di usarlo anche come media player principale....avresti mica qualche link da suggerirmi dove ci sono guide o configurazioni o cose del genere in tema micro itx? Tu ne hai uno?

S8C BLOG

sarebbe utile sapere, nel caso possa essere valutato, se tutti i vari formati supportati verranno riprodotti senza problemi tramite tutti gli input...io soprattutto sono interessato a sapere se i vari hdr e i vari codec audio/video verranno riprodotti correttamente tramite porta usb...nel qual caso questo potrebbe divenire un lettore multimediale / bluray 4k davvero completo

Saiberpanc

DVD???

densou

Oppo 203

Tk Desimon

E i floppy?

Marco Paniconi

Notizie sull'uscita?

don Diego de la Vega

Ancora non si è visto, avevano detto per la seconda metà di aprile.

Ezio Pelizzari

Scusate.. io mi intendo poco di elettronica. Devo cambiare il DVD. Ho un televisore samsung QLED 4K e un impianto 7.1 dolby atmos. Questo dvd panasonic DP-UB820 può andare bene. Supporta il dolby atmos? grazie

Ryusei

Avendo un denon x2200 non credo sfrutterò le analogiche ne di questo ne dell’oppo, infatti per un po’ sono stato fortemente interessato al Cambridge cxuhd, diciamo almeno finché non è uscito ma a 899€ a quel punto prendo il 203!
Siccome non trovo cose tipo pm te lo domando qui se vuoi rispondermi: hai ancora il kuro?
Se non ricordo male prendesti il krp 50” l’anno dopo del mio ancora amato lx508d..
Da una parte sono tremendamente attratto dal 4K e forse quest’anno cederò ai nuovi oled Panasonic che hanno tante indubbie doti superiori, però è dura staccarsi dal Pioneer..

Nicola Buriani

Ciao, che piacere ritrovarti qui.
Come sezione audio non credo sia all'altezza del 203, per quello serve il 9000.
Se però ti interessa solo il video tienilo d'occhio, potrebbe rivaleggiare con l'Oppo.

Ryusei

Buongiorno Nicola e piacere di ritrovarti (ryusei su avmagazine

al404

sinceramente non la vedo così non c'è una decodifica digitale -> analogica come può avvenire per un impianto HIFI audio
anzi la console ha una CPU e una quantità di RAM oltre ad un supporto negli aggiornamenti molto migliore rispetto a qualsiasi dispositivo
non conosco Panasonic ma immagino che di questi prodotti ne venderanno un numero molto limitato di pezzi, da qui a 3 anni quanto potranno mai costare
detto questo, è sempre tutto relativo, io ho avuto una xbox one x con tv 4k NON oled ma sinceramente in quanto a risoluzione d'immagine su un 55" a distanza di 2,5m è impossibile notare differenze rispetto a un BD o un segnale come quello di Netflix su contenuti a 4k

Anathema1976

scusa ma non puoi paragonare un lettore Bluray 4K ad una console, per quanto valida possa essere non nasce per quello e dubito possa riprodurre con la stessa fedeltà un disco bluray 4k

Nicola Buriani

Temo che cambi poco per la compatibilità con i metadati dinamici, forse c'è qualcosa di compatibile con Dolby Vision, mentre sono piuttosto sicuro che per HDR10+ non ci sia niente.

Top Cat

A bè, allora alzo le mani.

Meglio allora un micro ITX con scheda video discreta e tanti saluti.

Nicola Buriani

Assolutamente no, serve il supporto hardware, lo specifica persino Intel.

Top Cat

Io invece sono convinto che un bel Windows 10 e un PowerDVD 17 Ultra risolvano la faccenda.

Nicola Buriani

Non li hanno mai citati tra le caratteristiche.

Nicola Buriani

Con l'integrata Intel non avresti né Dolby Vision né HDR10+ (poi magari in futuro arriveranno sulle attuali GPU, però per il momento non mi risulta siano compatibili).
E il resto devi programmartelo tutto tu con madvr e simili, altrimenti la resa non è nemmeno lontanamente paragonabile.

Nicola Buriani

Non ha né Dolby Vision (e a questo punto comincio a dubitare che arriverà, manca persino un annuncio) né HDR10+ (questo è un formato più nuovo, qualche possibilità in più la darei), senza contare i vari problemi che ha avuto (nero sollevato) e quelli che forse ha ancora (non so se abbiano poi sistemato la riproduzione delle sfumature, non sempre impeccabile).
I Panasonic hanno probabilmente la miglior gestione del Chroma tra tutti i lettori Ultra HD Blu-ray.

al404

xbox vanta un aggiornamento software nettamente migliore, quindi anche solo come longevità complessiva direi che è molto meglio
personalmente nei BR HD non ho visto nessun miracolo, infatti ne ho preso uno "X-Men Apocalisse" e non ne prenderò mai più

Top Cat

Ma ti perdi il divertimento di metterlo insieme e poi il tuninig.
Comunque macchine del genere mi sono sempre sembrate roba da McDonald.

limada

Ho guardato cosa offre il mercato, e con meno non si può avere di più, costerebbe uguale per avere un frastagliamento di collegamenti e quant'altro che, secondo me il gioco non vale la candela.

limada

Se sei un fan dei giochi si.

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola

LG UltraWide e UltraGear: nuovi monitor per produttività e gaming | Video Anteprima

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento