Samsung potrebbe aprire uno stabilimento per la produzione di TV negli USA | Rumor

02 Marzo 2018 130

Secondo quanto riportato da fonti coreane, Samsung starebbe valutando la possibilità di avviare un impianto produttivo per TV negli Stati Uniti. Le possibili località potrebbero essere Portland in Oregon e Richland nello Stato di Washington. Gli analisti ritengono che a motivare Samsung sarebbero le politiche dell'amministrazione Trump, che vorrebbe rinegoziare (o addirittura rinnegare completamente) gli accordi commerciali per il libero scambio (FTA, Free Trade Agreement).

Il Presidente Trump ha più volte dichiarato che questi trattati hanno danneggiato l'economia americana, permettendo a produttori stranieri di approdare sul mercato statunitense senza dover pagare alti dazi. In questo modo molti marchi hanno potuto proporre prodotti dal prezzo aggressivo, mettendo spesso in difficoltà quelli realizzati negli Stati Uniti. Nel caso di Samsung le conseguenze potrebbero ricadere sull'impianto presente a Tijuana in Messico, posizionato vicino al confine proprio per rifornire il mercato nord americano.

Se gli Stati Uniti dovessero effettivamente abbandonare il NAFTA (North American Free Trade Agreement: istituisce un'area di libero scambio commerciale tra Stati Uniti, Canada e Messico), ai TV Samsung prodotti a Tijuana verrebbero applicati dazi del 35%, sufficientemente alti da renderne il prezzo molto meno competitivo.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T è in offerta oggi su a 479 euro.

130

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ignis

Il punto è che non hai ragione, non puoi farmi cambiare idea così come tu non cambierai la tua. Vuoi continuare? Fai pure ma io metterei una mano sulla coscienza prima di insultare persone che nemmeno conosci.

NEXUS

certo certo , dopo0 che ti smerdano cosa puoi dire

Ignis

Non sei degno nemmeno di una risposta. Insulti gratuiti, nessun rispetto, a te sì che servirebbe la leva obbligatoria.

italba

Sì, certo, e come no, sono sicurissimo che tu l'avevi già scritto, adesso aspetta che mi metto a cercarlo subito subito... Ma poverino, ancora con questi giochini da bimbetto stai? Ma quanti anni hai, sei o sette?

sopaug

Continua ad aspettare, oppure rileggi bene. Se non lo capisci sei poco intelligente, cosa della quale non mi stupirei.

E ora basta davvero risponderti però, ti ho già dedicato abbastanza tempo pro bono.

italba

"Continui a non aggiungere contenuti", "è un gioco puerile scrivere di aver scritto qualcosa e non ripeterlo", "i post precedenti li ho già letti e capiti (certo, e come no!)"... A proposito di pazzia, sappi che il tuo è un serio problema di infantilismo, cercare di dire tutto ed il contrario di tutto per dimostrare di avere comunque ragione è un comportamento che giusto all'asilo infantile si può ritrovare. Tu prima mi hai accusato di non voler ripetere, io ti ho riportato tutto quanto ho scritto prima (e che avresti pure potuto rileggere da solo, ma sorvoliamo...) e adesso mi vieni a dire che io sarei pazzo a ripetere? Dammi retta, tu hai dei seri problemi, fatti vedere ma da uno bravo! Per il resto ti informo che a me di giocare con uno come te non me ne può fregare di meno, e che non mi aspetto proprio nessun risultato da quello che ti scrivo, non credo proprio che ci sia alcun risultato possibile a discutere con chi non ha cervello, o se ne ha non lo sa usare. Riguardo al pubblico ludibrio rileggi quello che hai scritto e vedi un po' te...

P.s. E allora, quale sarebbe il "dettaglio fondamentale che manda in vacca tutto il tuo bel discorso"? Sto ancora aspettando...

sopaug

i post precedenti li ho già letti e capiti, nei limiti del possibile visto la scarsità di concetti e l'abbondanza di slogan alla quale evidentemente non sei interessato a porre rimedio. Se poi vuoi giocare al "l'ho detto io" "no io" non intendo seguirti, ho di meglio da fare. Sappi che la ripetizione delle stesse azioni aspettandosi un risultato diverso ha un nome ben definito, e si chiama "pazzia", alla quale ti lascio volentieri se adesso è questa la parte che vuoi interpretare. Per quanto mi riguarda hai perso un'occasione per stare zitto dopo già dopo il primo post, capisco che tu abbia un'alta concezione di quello che cerchi di scrivere ma ti invito a non prenderti troppo sul serio, aumenti solo il pubblico ludibrio. Adios.

Ignis

Ho fatto un'osservazione oggettiva e perché mi categorizzi parlando al plurale? Potrei essere un trumpiano accanito, che ne sai.

NEXUS

ahahhahahahahahahaha p0ver0 idi0ta, sempre scuse avete
Torna ad attaccarti agli specchi, zecca

italba

Questa storia della scimmietta l'ho scritta io svariate volte per "discutere" con dei bimbetti come te, cosa fai, mi copi? Comunque, visto che per te è troppo difficile leggere i post precedenti ti agevolo quanto ho detto finora a proposito di Trump e della fabbrica di TV che finora Samsung ha solo detto che STA VALUTANDO di costruire:

"Trump è specializzato in propaganda, e fa bene visto che ci sono tanti
ingenuotti che ci cascano. Quanto pensi che assumerà una industria
nuova di televisori? Secondo te farà tutto in USA o si limiterà ad
assemblare componenti prodotti in Cina? E quanti di questi componenti verranno assemblati da operai anziché da robot? Se un certo tipo di industria non funziona più nei paesi evoluti ci sarà un motivo, riportare indietro il calendario è assolutamente puerile. A meno che non si voglia riportare indietro il proprio paese al livello di quelli
in via di sviluppo, certo..."

"Eggià, "chissenefrega", si risolve tutto così... Se a trovare un lavoro
ultraprecario ad avvitare gli schermi dei TV fintanto che non arrivano i
robot saranno molti meno di quelli che lo perderanno grazie alle
conseguenze delle guerre commerciali "chissenefrega", basterà sventolare un'altra bandiera davanti agli occhi dei POLLI come te che ci credono... Complimenti!

P.s. Samsung non "spende" negli USA, non è una onlus, Samsung ottiene dagli USA gli incentivi necessari per rendere conveniente l'assemblare i suoi TV lì"

"Il ragionamento era perfettamente chiaro per chiunque si fosse dato la pena di capire quello che stava leggendo, il lavoro di assemblaggio di un televisore ha bisogno di poca o nessuna manodopera già oggi, quando sarà pronta questa megafantabulosa fabbrica probabilmente sarà tutto automatizzato. Ripeto quello che avevo già scritto prima (ma leggere prima di scrivere non si usa più?) pensare di sviluppare l'economia resuscitando lavorazioni a bassa tecnologia è una truffa agli elettori, serve solo a fare fessi i sempliciotti"

"Assolutamente no, visto che le conseguenza delle politiche
protezionistiche prima o poi si pagano. Ripeto per la terza volta,
finanziare (Samsung mica produce negli USA gratis) una fabbrica a bassa tecnologia per fare dei prodotti in USA che potrebbero essere fatti altrettanto bene in altre parti del mondo dove il lavoro costa meno è solo una truffa, visto che poi saranno sempre gli statunitensi ad
acquistare quei prodotti. Il maggior costo secondo te non sarà
ribaltato sugli acquirenti?"

"Ripeto, se certe lavorazioni di bassa tecnologia vengono fatte in paesi
in via di sviluppo un motivo c'è, il lavoro nei paesi più sviluppati
deve venire dai settori più avanzati. Cercare di resuscitare le miniere
di carbone, le acciaierie e le industrie elettroniche è solo patetico, e
finirà per rovinare l'economia americana. E se domani i cinesi
smettessero di investire in USA e di acquistare i prodotti americani, in
risposta ai dazi di Trump su acciaio e alluminio?"

"È sempre Samsung quella che vende, ed i soldi sempre lì finiscono, c'è poco da essere felici"

"Ripeto ancora una volta: Se Samsung produce lì è perché gli conviene, e se gli conviene, visto che un operaio negli USA ha bisogno di uno stipendio maggiore di un coreano per vivere, vuol dire che riceve degli incentivi per farlo, oppure prevede di automatizzare la fabbrica a tal punto da rendere irrilevante questo maggior costo. C'è poco da illudersi, guarda la realtà, fai due conti e riflettici su, ammesso che tu sia dotato dello strumento necessario per poterlo fare

P.s. Sai come fanno molte aziende le borse "made in Italy?" Importano la borsa completa dalla Cina o dal Vietnam come "semilavorato", ci mettono su una borchia, una fibbia, una qualunque stupidaggine, anch'essa "made chissàddove" ed il tutto diventa magicamente "made in Italy"! "

"E quindi A (Samsung) produce in B (USA) perché ci guadagna più che produrre in C (Corea). Visto che sono sempre soldi che da B vanno ad A, B si troverà più povero, semmai, non più ricco. Forse non te ne rendi conto, ma gli (eventuali) operai di B assunti da A sono sempre quelli che comprano i televisori, e che quindi pagano. Insomma, è tutta una partita di (presa in) giro. Se neanche così arrivi a capirlo dimmelo che ti faccio un disegno"

Mi pare di averne scritto a sufficienza e, come vedi, non ho alcuna difficoltà a ripetertelo pure: Perché non mi dici tu, già che ci sei, quale "dettaglio fondamentale che manda in vacca tutto il tuo bel discorso" avrei dimenticato?

P.s. Se sei abituato a leggere non più di tre righe per volta e ti viene il mal di testa se arrivi alla quarta non sono affari miei. Fatti aiutare dalla tua insegnante di sostegno, lei è pagata per questo

sopaug

ah com'era la storia che è un gioco puerile scrivere di aver scritto qualcosa e non ripeterlo? Dai vai avanti scimmietta, fammi divertire ancora :)

italba

E quale "contenuto" dovrei mai aggiungere? Io la mia l'ho detta svariate volte, se tu non capisci, non vuoi capire o hai problemi di lettura sono solo fatti tuoi

Ignis

Vabbè ma la crescita del PIL è quasi scontata con un'economia americana come quella attuale, non è merito di Trump. Per la disoccupazione ai minimi buon per loro.

sopaug

ripeto, beato te che hai tutte queste certezze... Non prenderti troppo sul serio.

sopaug

continui a non aggiungere contenuti se non blandi insulti. Mah.

comatrix

Non è vero, ascolta BENE ciò che ha detto:

- sensore troppo piccolo e bisogna essere precisi altrimenti non si sblocca ed è più lento rispetto alla compagine del fratello classica

Ogni volta che ha posizionato il dito sul sensore correttamente questo ha sbloccato sempre, infatti sul Vivo Apex, A LOR DIRE non mio, l'area di sblocco del sensore è MOLTO più grande, penso per ovviare a questo problema.
L'unico difetto, se si può definire tale poiché in realtà non lo è (questa mania che una cosa debba essere fatta in un nano secondo allorché la cosa più utile giustamente non è la velocità ma l'usabilità del prodotto), e che è più lento di un sensore classico tutto qui.
Ma vuoi metter averlo davanti invece che sul retro ed aver la possibilità di avere un TUTTO SCHERMO?
Ma 10.000 volte meglio..., sempre se funziona eh, staremo a vedere

comatrix

Numero pazzesco ok, ma se ne sfornano 1.000 al giorno per modello il conto è presto fatto

Ikaro

A parte che con di parte non intendevo quello...

NEXUS

certo certo, sono tutte invenzioni ahahahhaha

https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Assila

Wow ora ce n'è uno nuovo in Wonderstruck : PUTLOCKERTV4K.BLOGSPOT.COM

Ikaro

Mi sembra un giornaletto leggermente di parte... Comunque è vero, se anche l'Europa attuasse politiche simili non sarebbe male, bisogna vedere come andrebbero avanti gli USA senza burattini pronti a ciucciargli le ferite, ma son dettagli ...

Aster

O non c'è dubbio è la fiera del populismo in Italia sono campioni del non nel mio cortile

NEXUS

per le zecche di sinistra

https://uploads.disquscdn.c...

NEXUS

p0ver0 bimbomichi@ che legge topolino, dai su trona a mungere il toro zecca

https://uploads.disquscdn.c...

NEXUS

infatti trump lo si vota in italia, comunque... https://uploads.disquscdn.c...

Jam

Il nome dell'azienda lo trovi su il sito de il 24 ore di venerdì.

Jam

Tu hai parlato di Samsung come anticipatrice, quando trattasi di rumor. L'unica certezza, per ora, è che certe aziende si stanno già disimpegnando.
Questi, ad oggi, sono i fatti reali. Il resto è la tua lista dei "vorrei".

Yellowt

Che problema hai?

sopaug

1 azienda vs tutti gli usa, eh sì, è proprio la stessa cosa... Come vi invidio, così sicuri dei vostri assoluti quando questa battaglia dei dazi è appena iniziata (che temporalmente non c'entra nulla con questo annuncio)

Jam

Tu puoi giocare al tuo gioco. Ma in questo mondo lo puoi fare da solo. Resta da capire gli altri, poi, cosa faranno di te. Scommetti pure.

Jam

Beone, spiegami il nesso tra salari e occupazione. Gli USA sono vicini alla piena occupazione? Si. Sono un paese di bifolchi con disuguaglianze sociali che manco in Congo? Si. Almeno intervieni sul tema.

Barabba

Facevo riferimento proprio ai pannelli in generale. In usa sono molto frequenti maxi schermi nelle attività di commercio, ristoranti, pub ed alcuni uffici aperti al pubblico .
Poi consideravo che molti giovani vanno via di casa molto presto, non come qui .
Comunque, come dicevo è ugualmente un numero pazzesco .

Jam

Questa è un ipotesi. L'unica certezza è che un'azienda scandinava, non ricordo quale, ha già bloccato ogni investimento in USA l'indomani questo annuncio. Quindi no, non sta funzionando assolutamente come dici tu.

sopaug

vedo che i contenuti non ti mancano, continua così. Poi hai l'ardire di dire ad altri che fanno figuracce. Complimenti.

italba

Non c'è nessun bisogno di essere esperti, "ho scritto solo ovvietà" (cit.). Sei tu che ti sei fatto incantare dal grosso pagliaccio e non riesci a capire che quello che fa sono solo buffonate per prendere in giro i sempliciotti: Contenti bambini, che ora arriva il mago Trumpolo e vi trasporta tutti negli anni '60!

sopaug

ok, convinto tu. Saluti, espertone di economia.

Luca Bresciani

poverino

Luca Bresciani

poveretto

italba

Guarda che il giochino di inventarsi qualcosa che tu sai, hai già detto ma non ripeti lo conoscono anche i bambini dell'asilo, chissà se loro si farebbero infinocchiare da uno come Trump... Lascia perdere che per oggi hai già fatto abbastanza figuremmerda.

utente

Cara Samsung, il fondatore della Mivar ti offre gratis i suoi stabilimenti. Perchè rifiutare? :D

sopaug

il bello è che hai anche spiegato decentemente il giro del fumo, ma hai dimenticato un dettaglio fondamentale che manda in vacca tutto il tuo bel discorso. Ma siccome l'ho già scritto prima non ripeto. Buono studio.

italba

Assolutamente no, visto che le conseguenza delle politiche protezionistiche prima o poi si pagano. Ripeto per la terza volta, finanziare (Samsung mica produce negli USA gratis) una fabbrica a bassa tecnologia per fare dei prodotti in USA che potrebbero essere fatti altrettanto bene in altre parti del mondo dove il lavoro costa meno è solo una truffa, visto che poi saranno sempre gli statunitensi ad acquistare quei prodotti. Il maggior costo secondo te non sarà ribaltato sugli acquirenti?

italba

E quindi A (Samsung) produce in B (USA) perché ci guadagna più che produrre in C (Corea). Visto che sono sempre soldi che da B vanno ad A, B si troverà più povero, semmai, non più ricco. Forse non te ne rendi conto, ma gli (eventuali) operai di B assunti da A sono sempre quelli che comprano i televisori, e che quindi pagano. Insomma, è tutta una partita di (presa in) giro. Se neanche così arrivi a capirlo dimmelo che ti faccio un disegno

Clara

Wow ora ce n'è uno nuovo in Big Bear : STREAMISLAND7.BLOGSPOT.COM

sopaug

"Se Samsung produce lì è perché gli conviene" e quindi? In quale modo questo è un problema per gli usa? Argomenta, perchè hai solo scritto ovvietà ma non hai spiegato nulla. E ti permetti anche di fare ironia.

sopaug

e niente, non capisci che anche quel poco è meglio di niente.

sopaug

questo è da vedere. Il fatto che agli annunci non siano seguiti fatti è vero oggi, vediamo se davvero continua così cosa succede e cosa ottiene, non mi pare ci sia nulla di definitivo, anzi.
Al momento almeno apple e samsung hanno annunciato l'intenzione, se davvero applica dei dazi non penso resteranno tali, denigrare per partito preso le idee economiche di Trump non mi sembra intelligente.

Yellowt

Ci sono vari livelli e quello di cui parli tu è solo uno. Investire in una fabbrica che tra poco potrebbe diventare inutile non è cosa che verrà fatta da nessun manager competente. persino apple un anno fa, per calmare le sparate di trump, aveva fatto trapelare di una fabbrica. Ovviamente poi non si è mosso nulla.
Coreani e cinesi faranno uguale e pagheranno il dazio continuando a vendere. Oppure passeranno da paesi senza dazi come hanno sempre fatto. Oppure ancora chiederanno ai loro governi rappresaglie commerciali ( vale la pena avere una fabbrica per il mercato interno se poi si perde il mercato estero? io non credo)

Questi "annunci" servono solo a tenere buono un presidente che cambia idea ogni 3 minuti. la strategia per attirare investienti non sono certo dazi che nel medio termine verranno compensati da dazi dei paesi colpiti.
Trump non è certo una volpe della real politik.

daniele

non mi pare proprio

Joel

Guarda il video del Gãlë: il lettore di Vivo sotto al display non funziona bene

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!