JVC presenta il proiettore LX-UH1, DLP Ultra HD con HDR10 e HLG | Aggiornata

10 Aprile 2018 21

Aggiornamento 10 aprile 2018:

JVC Italia ha comunicato il prezzo del proiettore. LX-UH1 verrà proposto con un listino di 2.799 Euro.


Post originale - 4 aprile 2018

JVC ha annunciato l'uscita del proiettore LX-UH1. La grande novità portata da questo modello è il cambio della tecnologia utilizzata. Solitamente i prodotti JVC sono D-ILA, più comunemente noti come "LCD riflessivi". LX-UH1 è invece basato sulla tecnologia DLP nella sua declinazione più recente. Parliamo quindi del chip DLP470TE provvisto di 1920 x 1080 microspecchi e con una diagonale di 0,47".

Come altri proiettori presenti sul mercato, anche l'ultimo nato di casa JVC raggiunge la risoluzione Ultra HD tramite un sistema che consente di visualizzare quattro pixel per ciascun microspecchio. Si sfrutta quindi l'elevatissima velocità di commutazione della tecnologia DLP per ricreare un maggior numero di pixel (DLP470TE ne ricrea il quadruplo).

Si tratta dunque di un prodotto dichiaratamente progettato per ampliare l'offerta ed abbracciare un pubblico più vasto, alla ricerca di un modello caratterizzato da un costo inferiore rispetto ai D-ILA. LX-UH1 si presenta con uno chassis piuttosto compatto in una doppia livrea: bianca e nera. La lampada garantisce una luminosità di 2.000 lumen e un rapporto di contrasto dinamico pari a 100.000:1.


Le specifiche riportano la presenza di una ruota colore a 6 segmenti (RGBRGB), il lens-shift (la possibilità di traslare l'immagine senza spostare il proiettore) orizzontale (±23%) e verticale (±60%), uno zoom 1,6x e una copertura dello spazio colore Rec.709 pari al 100%. Sono inoltre supportati i video in HDR nei formati HDR10 e HLG, quindi anche le trasmissioni televisive, come quelle che si possono ricevere tramite Sky Q.

Le connessioni disponibili includono due ingressi HDMI 2.0b a piena banda (18Gbps) e una porta RS232C. L'uscita nel Regno Unito è prevista per maggio al prezzo di 2.499 Sterline, circa 2.860 Euro. Siamo in attesa di conoscere la disponibilità e il prezzo per l'Italia.

L'unico vero Note.? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 594 euro oppure da ePrice a 858 euro.

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alfredo Carotenuto

ma il VW260es e VW360es sony non hanno porte hdmi a piena banda quindi niente HLG, se vuoi usaro per sky q non vanno bene, devi spendere 15000 euro per il VW760es

Sciencefun

Ciao, io puntavo a un videoproiettore almeno 1080p...meglio se 4k vobulato. il telo motorizzato è da 200 pollici. hai qualche consiglio su qualche videoproiettore che non costi cifre stellari? :)

Reina

Vedi 'The Fall' copia solo il sito e apri nuove pagine complete di tutte le lingue qui: YEZMOVIEZTV.BLOGSPOT.COM

Filippo Pace

Invendibile? Se lo dici tu. Recensioni, acquirenti e chi lo ha visto dal vivo dicono esattamente il contrario. Quanto alla necessità di un lens shift maggiore, dipende dalle installazioni... Ah, il paragone con l'Epson 9100 non regge proprio, neppure sul nero...

Prodotto invendibile con quel ridicolo 15% di lens shift. Perfino il Manuti, che l'aveva recensito a suo tempo, non è riuscito ad inserirlo nel suo ascensore a tre scomparti che ha in salotto...il che è tutto dire. Da me sarebbe impossibile da installare con un'escursione così limitata (anzi, inesistente!) ed inoltre dubito altamente che la qualità dei neri sia anche solo pari a quanto già in mio possesso da anni (Epson TW9100).
Mi fa storcere il naso anche la risoluzione nativa di 2716x1526 pixel perchè con la vobulazione orizzontale si arriva a 5432x1526 pixel che non sono certo in rapporto 1:1 con il 4K.

In ultimo, ma non meno importante (per me fattore determinante) è la rumorosità di 29db, un 747 sopra la testa in pratica.

Lost

Vedi che il buon senso regna ancora ....

Lost

Ho comprato 3 vpr negli ultimi vent’anni di vita. !!!
sono un poveraccio anch’io fidati. Infatti il mio consiglio se proprio vuoi andare su un vpr è di non andare oltre i 1500€.

limada

Sono pienamente d'accordo, dobbiamo ritornare a guardare i film e no gli impianti, io ho un Oled 55, ed un vpr sony fulhd w80, la qualità oled è insuperabile, certamente, ma con i blu Ray, è ancora performante, ho privilegiato l'audio, montato da pochi giorni, invece che riprendere un vpr, denon 4400, centrale focal aria 900, surround dome flax con piedistallo, sinistro-destro sib evo focal dolby atmos, sub, cub evo, vi devo dire che il tutto è davvero coinvolgente, l'incisione dei pink Floyd in quadrifonia di Atom Heart Mother è unica, e funziona bene anche il dolby atmos, provato con fury road.

capored

Beato te che hai la possibilità di comprare tre proiettori E chissà che catena di audio processori video hai Ma ti devi rendere conto che in Italia c'è una grossa fetta forse grossissima che non ha questa possibilità e un proiettore da 1500 o €2500 ( piu il costo di uno schermo) che ti garantisce una qualità di visione quasi uguale a 4K ...Beh credo che sia un'ottima opportunità per molti di avvicinarsi alla qualità senza farsi troppe pippe sul nero sul bianco sulla luminosità che cala... E ai puristi come te ben vengano prodotti di altissima qualità è giusto che ci sia anche questa fetta di mercato ... Io sono contento di questo annuncio Anche a me piacerebbe un bel Sony 760 ma non ho proprio i soldi per arrivarci

Lost

Grazie, ma con i dlp ho già dato. Vai a rileggerti il topic da Frattaroli...e vedi il discorso rainbow

Filippo Pace

Questo modello laser è un faro di luminosità (peraltro costante) e ha più dettaglio dei sony 4k nativi fino a 15 mila euro. Perché ha ottica migliore ed- essendo dlp- un solo chip... Il rainbow in effetti può essere un problema per chi ne soffre... Cinquemila euro non sono pochi, ma a quella cifra ora non c'è di meglio. Concordo con te sul fatto che tra alcuni mesi la seconda generazione costerà ancora meno...

Lost

Il salto lo si fa con un 4k nativo, laser... e non dlp, meno luminoso e con il rainbow sempre in agguato. A maggior ragione, come me, hai già un vpr con 150 pollici. Goditelo ancora per due anni almeno.... Ottimizza quello che hai speso. Torniamo a dare un valore a quanto speso con sacrificio...Ricordiamoci che bisogna guardare i film e non solo gli impianti....

Filippo Pace

Io ho sia un Oled da 55 pollici che un Vpr con schermo da 150 pollici.
Come esperienza visiva e coinvolgimento, preferisco certamente la seconda soluzione seppure rinunciando a parte della qualità eccellente dell'Oled...
Concordo con il tuo ragionamento per vpr e schermi fino a 90 massimo 100 pollici (in questi casi meglio un oled da 65)..
Ps chi ha visto in azione l'Optoma Laser è rimasto strabiliato, non è un vobulato qualsiasi...

Lost

Avevo letto la review su projectorreviews...
Sempre vobulato è......a 5000 euro !!!!!! e quel Dynamc black è di nuovo l'ennesimo specchio per le allodole come i tanti che ci propinano continuamente dappertutto, soprattutto sui TV, inoltre strapaghi la tecnologia laser che avrebbe già dovuto soppiantare le lampade da anni....

Con 5000 euro ci si prende un oled da 65 con impianto audio coi fiocchi incluso.
Ai nuovi adepti e aspiranti acquirenti di vpr consiglierei di sospendere tutto fino a quando un prodotto come l'ottimo Optoma da te citato non viene venduto al suo giusto prezzo, ovvero la metà e questo dovrebbe essere prima di subito, i vpr sono con l'acqua alla gola, anzi sta entrano nei polmoni.

Filippo Pace

Tutto vero, ma valuta pure l'Optoma Uhz 65. Dlp laser vobulato per il 4k (ma con chip DMD da 0.66”). Eccellente dettaglio e pure ottimi neri tramite il Dynamic black. Costa 5 mila euro.

Lost

Questi vobulati sono proprio una presa per i fondelli. Jvc lo fa pagare addirittura il doppio rispetto a Benq e company facendo illudere di avere maggior qualità. Sono e restano dei fake 4k, con livelli del nero a dir poco osceni rispetto a quello che è un elemento fondamentale nella visione, il livello del nero appunto, che deve essere nero e NON grigio scuro. Io ne possiedo tre di vpr, di cui un Sony sxrd ex top gamma. Sono tutti li a prendere polvere...Dopo 1000 ore la luminosità della lampada cala, una lampada che ti garantiscono qualche mese perchè sanno benissimo che può"saltare" facilmente anche senza dolo del proprietario, con dei costi di sostituzione a dir poco da furto. Dopo 1000 ore andrebbe già ricalibrato il vpr proprio per il calo di prestazioni lampada, ma la calibrazione professionale bisogna saperla fare, se no paghi, anche qui cifre da rapina. Si parla tanto ultimamente che la gente non guarda alla qualità, come l'uscita di Oppo dai lettori UHD, facendo morire l'HI END quality, però si continua a dire che non c'è paragone tra un OLed da 65 pollici e uno schermo da 150 pollici per cosa riguarda il coinvolgimento della visione.....si ma a che prezzo? Praticamente a discapito della qualità si continua a giocare a quello che ce l'ha più grande, la solita storia.
Compratevi un Oled e state sereni perchè solo per avvicinarvi al nero di un Oled dovete considerare un sony vpr del livello del 760es alla modica cifra di 15000 euro...finalmente liberi dalle obsolete lampade. Costo che ovviamente tra due anni sarà ad un 1/5, ammesso che ci sia ancora qualcuno che compra vpr...

sancio

5000€ Sony.

gioboni

Ma i proiettori con sensori nativi 4k da che cifre partono?

TheBestGuest

Ma i proiettori a raggio ultra che fine hanno fatto?

sancio

“Carattaristica” fantastiche, peccato il prezzo anche se giustificato. Chissà qual è il dato dell’input lag.

Giuseppe

Interessante prodotto! Anche se si avvicina molto al prezzo del 5900.

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!