Hisense, la nuova gamma TV 2018 in arrivo in Italia

16 Aprile 2018 77

Hisense si appresta a portare anche in Italia la nuova gamma TV 2018. I modelli in uscita sono quelli appartenenti alle serie U9A e U7A. Tutti i prodotti sono LCD ULED, l'acronimo che indica la tecnologia proprietaria di Hisense utilizzata per identificare i TV di fascia più elevata. La serie U9A propone due tagli da 65" e 75". I pannelli VA sono abbinati ad una retroilluminazione Full LED con un local dimming particolarmente sofisticato. Hisense lo definisce Prime Array Backlight, un sistema costituito da circa 1.000 zone di controllo sul 75". Per il 65" vengono citate 700 zone.

Hisense U7A

Vengono inoltre impiegati vari algoritmi proprietari per l'ottimizzazione delle immagini. Precision Brightness Process migliora la dinamica operando più finemente sulla luminosità del quadro. Peaking Brightness Process gestisce i picchi di luminosità e la riproduzione della aree più scure, in modo da migliorare la resa delle parti luminose e di quelle buie. La Backlight Scanning è invece impiegata per la compensazione del moto e insieme alle tecnologie Motion Estimation Motion Compensatio (MEMC) e Sport Mode va a comporre la tecnologia Ultra Motion Plus.

Hisense U7A

La serie A9 è anche provvista di Quantum Dot, i nano-cristalli capaci di garantire componenti cromatiche più pure e quindi una maggior copertura degli spazi colore. Non poteva ovviamente mancare il supporto a HDR. Le specifiche riportano la compatibilità con HDR10 e HLG. I picchi di luminosità raggiungono le 2.500 cd/m2 - nits (HDR Supreme 2500). A gestire tutte le funzioni è il processore Hi-View Engine Plus, che controlla il local dimming, la compensazione del moto e l'ottimizzazione delle immagini.

Hisense U9A

Per la Smart TV viene impiegata la piattaforma proprietaria VIDAA U. Sono ovviamente presenti le applicazioni per i principali servizi (YouTube, Netflix eccetera). L'app RemoteNOW, disponibile per iOS e Android, consente di trasformare i dispositivi mobili in telecomandi per i TV. Il media-player integrato è compatibile con i seguenti formati:

  • Container: AVI ,MP4, MKV, TS, FLV, OGG
  • Video: AVI, WMV, MP4, MOV, 3GP, MKV, MPG, MPEG, VOB, FLV, WebM, VRO, OGM
  • Audio: WMA,MP4, FLAC, MP2, MP3, AAC
  • Immagini: JPEG, BMP, PNG, GIF, WBP, MPO

La dotazione comprende i sintonizzatori DVB-T2 e DVB-S2, HbbTV 2.0.1 e una sezione audio capace di erogare 30W di potenza.

Hisense U9A

U7A si pone su un gradino più basso proponendo tagli da 50", 55" e 65". I pannelli sono LCD VA con retroilluminazione LED Edge. Cambia ovviamente il sistema che gestisce il local dimming, qui chiamato Elite Backlight. Sono sempre presenti le funzioni Precision Brightness Process, Peaking Brightness Process e Backlight Scanning.

Cambia anche la gestione di HDR, che qui è HDR Perfect, senza indicazioni sul picco di luminosità raggiunto. I formati supportati sono sempre HDR10 e HLG. Tutte le elaborazioni sono gestite dal processore Hi-View Engine. Le soluzioni per la gestione del moto sono differenti rispetto alla serie U9A. Tutto il resto della dotazione è invece condiviso. Completa la dotazione la sezione audio da 20W sul 50" e sul 55" e da 30W sul 65".

Prezzi e disponibilità non sono stati ancora annunciati con precisione. Siamo in procinto di ricevere un U7A da 55" che testeremo a fondo.


77

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
IlNonno

Tutti i brand, basta aprire gli occhi ed andare a vedere dal vivo i prodotti per fare i confronti, sui blog si sparano fesserie come qui.

fuma23

Gran tv quel Sony, me lo godo ogni giorno anche io!

LeChuck

Guarda, sfondi una porta aperta, per me un HiSense, ad oggi, ha senso solo nella fascia economica, perché tra gli economici, offrono una buona qualità, oppure, nell'amplissimo taglio, per fruire di contenuti a risoluzione nativa, dove i suoi prezzi sono imbattibili.
Che poi, allo stesso prezzo, si possa trovare di meglio in tagli inferiori, sicuramente si, ma si deve appunto sacrificare la dimensione, o il picco di luminosità, o le zone di retroilluminazione, o....

gioboni

Premetto che non concordo con il giudizio di IlNonno, tuttavia vorrei dirti la mia... Questo sarà sicuramente un prodotto interessante ma andrà valutato dopo averlo visto e provato: sulla carta non ha concorrenti, ma i numeri non sono tutto.
A ~4500€ (street price) si trova il Sony 75XE9405 che, seppur presenti 1/4 delle zone e ha una luminosità di picco inferiore, si è dimostrato il miglior FALD oggi disponibile, secondo unicamente allo ZD9 (e pure superiore in certi frangenti).
Tutto dipenderà dall'algoritmo di gestione del local dimming e dalle capacità del processore: se sarà a regola d'arte (però competere con Sony non è facile visto il loro know-how) allora ci troveremo davanti ad un best-buy, in caso contrario potrebbe non valere la pena fino a quando il deprezzamento non lo porterà sotto la soglia dei 4000€.

P.S. Un piccolo elemento su cui riflettere: l'attuale Hisense top gamma, l'H70NU9700, è un 70" con 128 zone indipendenti al costo di 2000€, tuttavia io alla stessa cifra ho preferito il 65XE9305 perchè una gestione non così raffinata della retroilluminazione e un pannello che pecca di 10b non nativi (è 8+frc) e di una luminosità non eccelsa, restituiscono un'immagine inferiore e più impastata.

LeChuck

E qual è questo prodotto di qualità che a 5.099€ (100€ in più del prezzo indicato da gioboni ) che ti offre un 75" migliore di questo?

Frazzngarth

Ahahahhahah 2500 nits ahahahahah

Frazzngarth

Ma che domanda è?

gioboni

Ad essere onesto, per quanto riguarda Panasonic, non sono al corrente di differenze in base alle dimensioni all'interno della stessa serie, ma non si tratta di un'eventualità da escludere al 100%. Ad ogni modo, parlando in generale per "serie", i motivi per cui consiglierei la 703 rispetto alle 6xx (cambia poco mi sembra tra 633, 613 e 603) sono principalmente due: local dimming software (non si tratta ovviamente di una soluzione equiparabile alla presenza di una retroilluminazione a zone, ma comunque l'algoritmo funziona decentemente) e pannello 8 + frc (non è un 10b, ma sempre meglio di un 8 "puro").

IlNonno

Spiegami le 1000 zone, sai ignoro questa fantastica tecnologia del futuro.

IlNonno

Vera spazzatura, meglio spendere 100€ in più ed avere un prodotto di qualità.

Rottenblood

Ma leggono l'HEVC...?

jacksp

Mi sa che adesso con tutti quelli che hanno adblock e che hanno un bidone della spazzatura al posto del cuore non guadagneranno abbastanza per farsi mandare una tv del genere..

Wall-e

Il 65 u9a è uno dei miei candidati.. Però nn vorrei spendere tanto più di 2k...aspettiamo e vediamo

TheEfho

la consigli anche 40 pollilici? io ero orientato o sulla x633 o x703, vedo che consigli la seri 703, se posso, come mai? vedo che costa di più, ma non capisco la differenza. la vorrei usare con prime netflix e youtube integrati, se è possibile anche video da usb. non console e nessuna antenna tv insomma

ramones1985

scusa eh... ma una sala di 15/16mq ...ci metti una tv cosi... come fai? il bimbo si abbronza.

ramones1985

ma un 43uj701v della samsung che è full led com'è per 500 euro?

TheBestGuest

Nel bidone della spazzatura, perchè quello è il suo posto.. ovvero, nel cuore dell'arbitro

Zippo

Già. Il mio Hisense 65xt910 a tutt'oggi non ho ancora capito se di zone ne ha 120 o 240...

Nicola Buriani

Ho visto, tranne che nel pezzo citato da gibboni, che però è giusto riportare.
Vedremo, tanto in effetti con il local dimming c'è sempre un po' di confusione.

Zippo

Anche sul sito italiano ufficiale si parla di 1000 zone sia per il 65" che per il 75"

gioboni

Ma infatti sono un po' confusionari: credo che, come sempre parlando di zone di local dimming, bisognerà avere sotto mano la TV per scoprire il numero esatto. Comunque si preanuncia un bel gioiellino, visto che ad oggi la retroilluminazione più raffinata in comemrcio rimane quella dello ZD9 che però si ferma a 640 zone (forse giusto il 100" ne ha di più, ma non ne sono certo); speriamo che anche l'algoritmo lavori bene, però qui parto un po' prevenuto e dubito eguaglierà quello di Sony.

Nicola Buriani

Ammetto che quello non l'avevo proprio visto.
Il problema è che in altro materiale parlano di 1.000 o più di 1.000 per tutto, facendo invece distinzioni per altre cose.
https://uploads.disquscdn.c...

Nicola Buriani

Ammetto che quello non l'avevo proprio visto.
Il problema è che in altro materiale parlano di 1.000 o più di 1.000 per tutto, facendo invece distinzioni per altre cose.
https://uploads.disquscdn.c...

gioboni

Se devi sostituire un WD75, io riprenderei lo stesso identico modello, però costa almeno 100€ del budget indicato.

gioboni

https://uploads.disquscdn.c...

hassunnuttixe

Riesci a consigliarmi qualcosa di max 53cm di altezza?

Nicola Buriani

Sì, C70 è la serie superiore.

Nicola Buriani

Il listino ufficiale italiano ancora non c'è.
Per gli U9A so che le zone saranno diverse, ma non ti so dire di quanto.
Nelle specifiche ufficiali parlano di 1.000 indistintamente, quindi di fatto non forniscono informazioni.

hassunnuttixe

Dovrebbe sostituire l'ottimo Sony KDL32WD753 in cucina nella casa in Italia bruciato da un fulmine

doo_Z

Ho puntato anche quello ma mi hanno detto che nella fascia media Samsung non è granché

gioboni

Voi avete info riguardo al listino italiano? In giro per l'europa (tra cui il sito ufficiale tedesco) il 75 sta a 4999, ma del 65 non c'è traccia.
P.S. il 65 dovrebbe avere ~700 zone, solo il 75 arriva a 1000.

gioboni

Decente nel senso che si accende? Per quelle dimesioni, se cerchi un buon pannello, ti conviene guardare tra i monitor piuttosto che tra le tv (però sfori sicuramente il budget); altrimenti uno vale l'altro.

Nicola Buriani

Gli U9A arriveranno dopo, ovviamente si farà la recensione anche di quello se ci sarà l'occasione (ma penso proprio di sì).
U7A è interessante anche solo per non provare sempre TV di fascia altissima.

hassunnuttixe

Ma in Italia se volessi comprare un 32 pollici full hd decente <250€ dove dovrei guardare?

gioboni

Io gli ho suggerito anche il 50EX703 che è un VA, ma non so dire come possa andare rispetto al C70: tu hai esperianza con questo Pana?

gioboni

Sono sincero: non te lo so dire. Sulla carta è un'ottima scelta, con pannello VA e un buon comparto di algoritmi per gestione del moto e dell'illuminazione, tuttavia siamo in una fascia un po' lasciata in secondo piano dalle recensoni quindi a meno di trovarli entrambi accoppiati è difficile dire quale sia il migliore.

Joel

Caro Davide, direi Samsung MU6400

doo_Z

Mi stai aprendo gli occhi su questo brand. IL C70 è superiore al P60 giusto?

Zippo

Veramente poco interessante la prova del solito pannello edge.
Non riucite a farvi mandare uno della serie 9 Full-LED? Quelle 1000 zone di local diming mi intrigano parecchio!

Nicola Buriani

Guarda come esce di fabbrica in SD, è già ottimo senza dover fare nulla.
Per me è un'ottima scelta, non ti posso assicurare che sia il migliore in assoluto perché non ho testato tutti i modelli in quella fascia, di sicuro non è per niente facile trovare di meglio a quelle cifre.

doo_Z

Rispetto al TCL C70 com'è?

doo_Z

Quindi mi puoi più o meno assicurare che in questa fascia di prezzo questo TCL sia tra i migliori?

gioboni

Sempre in casa Panasonic, stando nel budget, c'è pure il 50EX703E: perdi 5" ma guadagni in qualità dell'immagine... Dipende da cosa di interessa di più

Nicola Buriani

Sì, a quelle cifre su HDR bisogna accettare compromessi.
Ho preferito esplicitarlo anche se in effetti lo si può dare per scontato.

Nicola Buriani

I TV che hai nominato sotto non li ho provati altrettanto bene.
Samsung va sicuramente bene, gli LG se non hai bisogno di ampio angolo di visione sono peggio (sono IPS) e mi sembra anche per Panasonic valga lo stesso discorso (però dovrei controllare).

doo_Z

Meglio di quelle che ho nominato più sotto?

gioboni

Beh, a quella cifra penso sia obbligatorio chiudere un occhio sull'HDR. Ottimo consiglio, non mi erano proprio venuti in mente al momento.

gioboni

Beh sì, immaginavo che si trattasse di una soluzione preesistente: in condizioni simili, forse, valuterei l'accoppiata proiettore + schermo motorizzato tensionato. Tuttavia non si ha certo la stessa flessibilità di una TV: non sono un amante della videoproiezione a meno di non avere una stanza dedicata, ma non è alla portata delle persone "normali".

doo_Z

No il budget è limitato a 700 euro. Mi hanno consigliato la PANASONIC TX-55EX633E, la Samsung MU6400, le LG UJ670V e 750V e qualche Sony di fascia media ma ancora non riesco a decidere.

Nicola Buriani

Se puoi chiudere un occhio su HDR, sono ottimi i TCL C70.
Trovi la recensione qui https: // altadefinizione . hdblog . it/2017/07/24/TCL-Android-TV-Ultra-HD-55C70-recensione/

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?

LG mostra il TV arrotolabile che sparisce all'interno della sua base | Aggiornata