Netflix, l'85% degli investimenti va nello sviluppo dei contenuti originali

15 Maggio 2018 98

Che i contenuti originali siano una priorità in casa Netflix si era capito ormai da molto tempo, ma che addirittura valessero l'85% degli investimenti del colosso americano dello streaming non era certo un dato così scontato.

L'indicazione viene però confermato da un esponente dell'azienda; in particolare parliamo di Ted Sarandos, Chief Content Officer, che ha ieri dichiarato come esattamente l'85% delle spese sostenute da Netflix sia legato allo sviluppo di nuove serie TV e FIlm.

La notizia è stata diffusa dal sito Variety, che ha ripreso quanto affermato da Sarandos nel corso del MoffetNathanson's Media & Communication Summit 2018, in corso a New York.

Lo stesso dirigente ha anche affermato che Netflix avrebbe in cantiere oltre 470 nuovi contenuti originali, programmati da qui alla fine dell'anno. Se le scadenze venissero rispettate, quindi, si arriverebbe entro la fine del 2019 ad oltre 1000 contenuti originali Netflix; un traguardo davvero importante.

Un investimento tutto sommato comprensibile. I competitor, principalmente Apple e Amazon, stanno infatti cominciando ad incrementare a loro volta gli investimenti e, con una concorrenza così agguerrita, giocare al rialzo per le licenze di contenuti di terze parti potrebbe risultare alla lunga deleterio.

Attualmente i film rappresentano negli Stati Uniti un terzo delle visualizzazioni su Netflix, ma Sarandos afferma che ha sicuramente più senso investire nelle produzioni originali piuttosto che nelle licenze dei blockbuster. Gli utenti interessati a questi film, infatti, li hanno probabilmente già visti al cinema con largo anticipo. Abbiamo detto, potremmo investire nella produzione di film originali i miliardi che avremmo investito per l'acquisto delle licenze, queste le sue parole.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 575 euro oppure da ePrice a 719 euro.

98

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
il Franz

nelle serie tv ci sono delle perle, ma i film prodotti finora lasciamo perdere...

GianTT

Non condivido per nulla, perché se vedo alcune delle serie attuali di punta ci sono Stranger Things, Dark, The Crown e altre ancora, e francamente dubito altamente che si possa dire che siano inferiori a Rick e Morty. Tra quelle che citi poi Orange is the new Black la sto recuperando, l'effetto novità si esaurisce nelle prime tre puntate, dopo diventa una buona serie, godibile, ma niente di elevato, francamente penso che sia pure inferiore a 13 come livello

GianTT

Dark non sarebbe una gran serie?

GianTT

Nell'ultimo anno e mezzo ho visto le prime stagioni o le ultime di Dark, The Crown, Mindhunter, Stranger Things, Suburra, Black Mirror... non so quali siano i tuoi gusti, ma direi che parlare di perdità di qualità è davvero opinabile

Frazzngarth

ma assolutamente no.

almeno, per me.

Davide

soldi investiti maluccio. A me sembra che il loro obiettivo sia far uscire quanta più roba possibile perchè onestamente non si può dire che abbiano un catalogo di qualità. Sembrano tutte serie amatoriali a basso budget con storie scontate e banali.

CAIO MARIOZ

Amazon Prime è di gran lunga peggiore lato film

ciro mito

Certo e mi è piaciuta molto , mi piace brit marling , guarda questo suo film Another Earth e bellissimo ed è fuori dagli schemi come the OA

Alessandro Cardullo

A sì? Allora... THE OA l’hai vista?

ciro mito

Già apprezzata , io ti consiglio Ray Donovan , è di showtime , serie fantastica
Ovviamente su Netflix c'è

Alessandro Cardullo

Dai,provo a darti fiducia. In cambio ti consiglio SEVEN SECONDS se non l’hai ancora vista.

Frazzngarth

ho cercato tipo 20 film che volevo eliminare fisicamente dal PC per tenerli solo on demand sullo streaming e Netflix è l'unica che non ne aveva nessuno.

tutti gli altri servizi (parlo di Prime Video, Infinity e Tim Vision) almeno 6 o 7 con punte di 10-12 li hanno trovati.

allora mi sono messo un po' a spulciare il catalogo (a parte i contenuti originali dei quali non mi importa un fico secco) e l'ho trovato terribile in rapporto agli altri.

ciro mito

Sono alla due e merita vedo tutto in v o , è recitata benissimo

ciro mito

Ha dei film buoni , basta saperli cercare e conoscere un po' di cinema a 360°

Frazzngarth

non so a che livello sono le serie TV perchè non ne guardo molte...

ma a livello di film in catalogo Netflix è una cosa imbarazzante, il peggiore in assoluto a mio avviso.

Alessandro Cardullo

Merita davvero oppure è una di quelle serie che,qualitativamente parlando,possono andare in onda su Italia 1?

Alessandro

Vero

StriderWhite

Si chiamano "critiche costruttive"...

Body123

A me è piaciuta molto

ciro mito

Scusate ora proseguo la visione di Collateral su Netflix

ciro mito

Lo so che troy fa schifo é comunque BBC , gli altri.visti tutti
Sicario hell or e wind river sono di taylor sheridan , il poliziotto di SoA

DScafo

È in coproduzione con la BBC, non è solo un prodotto Netflix

DScafo

Ma nemmeno rick e morty, è della adult swim, canale per adulti di cartoon newtork

Fabios112

Certo... Comunque ne fanno anche tante altre carine ma secondo me devono puntare su farne poche ma indelebili, tipo una ogni due mesi di 15 puntate. Piuttosto che 3 al mese mediocri.

DScafo

Il quasi non è lì a caso

Fabios112

Breaking bad

elvis

Troy la serie è di netflix (se te la sei persa NON rimediare! XD) high water è stupedo! Ti consiglio di vederti wind river e sicario che son dello stesso sceneggiatore! Tra l'altro fra un mese esce sicario 2 con sollima in regia

Ungarus

Condivido ogni parola bravo.

Ungarus

Insomma, quantità e non qualità. Gli americani come i cinesi di una volta.
Su 20 produzioni netflix, se ne salvano 2.
E qualcuno dica a questi signori che la post-produzione sfacciata non viene consigliata dai migliori dentisti.

ciro mito

Troy non è netflix , di film guarda hell or high water è puro Netflix

ciro mito

Se non avete idea di cosa parlate , il vostro fiato usatelo per gonfiare i palloncini

ciro mito

Gente che parla nemmno per sentito dire , alla catzo proprio

ciro mito

Ascolta mongolid dei Devo , parla di te

ciro mito

Ne l'una e ne l'altra sono di netflix

elvis

Su peaky blinders non ero sicuro ma better call saul ero sicuro fosse loro! Errore mio!

momentarybliss

Speriamo che sappiano anche far quadrare i conti ...

elvis

Io ho espresso un opinione personale su un film che ho trovato noioso, lento e mal rappresentato! Te un giudizio su di me, non richiesto e privo di contesto. Anziché commentare a caso perché non ti leggi un bel libro? Magari proprio la trilogia da cui è preso, ti assicuro che è molto meglio del film!

Francesco

Annientamento è della Paramount, Netflix ha solo preso i diritti.
P.S. se reputi questo film una schifezza, forse Boldi e De Sica sono la soluzione giusta per te.

elvis

Wikipedia in inglese (agli americani piacciono i numeri e se metti in inglese trovi quasi sempre budget e box office dei film)

DScafo

Ma quasi tutte le serie funzionano così, purtroppo: se hanno successo continuano fino allo sfinimento. Pochissime serie di successo hanno il coraggio di terminare nel climax di successo della medesima, pochissime altre sono in grado di tenere la qualità elevata dopo tanti anni sul groppone

DScafo

Se è costata 90 milioni li han spesi male, te ne do ovviamente atto; rimane il punto che che se qualche serie/film è m***** ciò non ridimensiona il resto del catalogo o il buon lavoro decennale svolto finora, nè il mio personale credito.
Annientamento è stato acquistato a tale cifra, ricordo anche io così, ma non corrisponde al costo di produzione della medesima, che per rigor di logica deve essere minore altrimenti i produttori del film non avrebbero guadagnato da tale vendita.
Fonte sul budget monstre di Bright? ( che anche fosse vero rimarrebbe un unicum, non penso proprio che tutti i film netflix dispongano di quel budget)

DScafo

Senza contenuti originali netflix sarebbe già morta o parecchio ridimensionata, dato che in manco un decennio in USA, mercato di riferimento di Netflix dal quale dipende più della metà del fatturato, quasi tutte le case produttive si sono attrezzate per avere la loro piattaforma online piuttosto che vendere le licenze a terzi, aggiungo giustamente. Il mercato su licenze può funzionare solo fuori dagli Stati Uniti dunque, ed infatti qui serie terze continuano ad arrivare sia su Netflix che Amazon, a poco a poco. Ovviamente Sky mantiene il primato ma non è semplice stravolgere accordi pluriennali agli inizi (paradossale infatti che House of Cards, una delle serie di punta di Netflix, sia proprio su Sky).
Infine i prodotti originali netflix, pur puntando decisamente sulla quantità, hanno una qualità media piuttosto buona, e quelle che svettano, svettano piuttosto bene: solo mindhunter, altered carbon e seven seconds, uscite tutte negli ultimi 12 mesi (forse meno) valgono decisamente l’irrisorio prezzo del biglietto.

elvis

Bright è costato 90 milioni! Annientamento lo han comprato 65 (non son sicurissimo) non si tratta di cifre da kolossal ma più alte della maggior parte dei film che esce al cinema

Stefano Ferri

Mi sono piaciute molto alcune produzioni locali, la casa di carta, dark , tabula rasa.
The rain non molto, ma è solo l' inizio.

Stefano Ferri

A me è piaciuta moltissimo

DScafo

Mm personalmente non concordo, per me ha ancora molto credito; solo HBO ed AMC ne hanno uno maggiore quando vengono annunciate serie nuove. Ovviamente ripeto, a questo punto, personalmente parlando

Nickever Professional™

no non è uguale, se quel ristorante la roba di base se la crea nel proprio ristorante piuttosto che comprare la roba da fuori non è uguale come concetto.
non capisci niente

Ferruccio Bighedure

Giusto

Pippolo

È vero ciò che dici ma se guardi alla concorrenza la situazione non è migliore, anzi. Sarebbe bello che introdusse una categoria classici. Poca spesa e attrarrebbe appassionati di cinema che comunque non si godono tantissimo i servizi di streaming.

takaya todoroki

A me si è un po' smorzato l'interesse a metà della prima stagione, poi però sono andato avanti e ne è valsa la pena.

Comunque, sebbene ben realizzato, è troppo pieno dei classici stilemi delle serie di hollywood

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi

Samsung Q900R: 4 QLED TV 8K Full LED con AI e HDR10+ | Video