Pioneer LX303 e LX503, amplificatori home cinema con Google Chromecast

18 Maggio 2018 19

Pioneer ha annunciato i sinto-amplificatori VSX-LX303 e VSX-LX503. Entrambi i modelli dispongono di 9.2 canali e possono gestire i formati audio a oggetti, quindi Dolby Atmos e DTS:X. Sono inoltre presenti le tecnologie Dolby e DTS (Neural:X) per eseguire un upxmix sulle tracce audio che prevedono un numero inferiore di canali. La sezione di amplificazione è provvista della tecnologia Direct Energy ed eroga 170W per canale (6 ohm, 1 kHz, THD 1%, 1 canale pilotato) su LX303 e 180W per canale su LX503.

Pioneer VSX-LX503

L'elaborazione dei segnali è affidata a un DSP quad-core Aureus a 32-bit, mentre la conversione digitale-analogico viene eseguita da DAC AKM AK4458, capace di supportare frequenze di campionamento fino a 384kHz/32-bit. Gli amplificatori possono riprodurre SACD tramite HDMI (5,6 MHz/2 canali, 2,8 MHz/5.1 canali), FLAC a 192kHz/24-bit, WAV, AIFF, ALAC, DSD a 2,8 e 5,6MHz tramite USB o rete locale. LX503 supporta anche i DSD a 11,2MHz senza conversione in PCM.

Pioneer VSX-LX303

A livello di impostazioni segnaliamo le funzioni Phase Control e Phase Optimizer, utili per gestire il controllo di fase tra canali frontali e subwoofer e per ottimizzare la resa con configurazioni Dolby Atmos. Le funzioni multimediali sono numerose. LX303 e LX503 integrano tutte le possibilità offerte dai Google Chromecast. Si può quindi lanciare lo streaming da qualsiasi applicazione compatibile e gestire configurazioni multi-room. Chi dispone di uno speaker con Google Assistant può anche inviare comandi vocali agli amplificatori.

La connettività comprende Ethernet, Wi-Fi dual-band, Bluetooth e il supporto a FlareConnect per il multi-room, DTS Play-Fi ed AirPlay. Pioneer mette a disposizione anche due applicazioni per dispositivi iOS e Android. Pioneer Remote App controlla tutte le funzioni mentre Pioneer Music Control App offre l'accesso a servizi come Amazon Music, Tidal, TuneIn, Spotify e Deezer. Non mancano ovviamente le internet radio.

Pioneer VSX-LX303

La calibrazione automatica MCACC (Multi-Channel Acoustic Calibration System) provvede ad effettuare tutte le regolazioni necessarie a migliorare la riproduzione del suono. Completa la dotazione la sezione video, con ingressi HDMI 2.0b capaci di supportare segnali in Ultra HD fino a 60Hz, HDCP 2.2, campionamento del colore in 4:4:4, spazio colore Rec.2020 e HDR nei formati HDR10, Dolby Vision e HLG. I video con risoluzione Full HD possono beneficiare dell'upscaling tramite la tecnologia Super Resolution 4K.

Le connessioni disponibili includono sette ingressi (uno frontale) e due uscite HDMI (su LX503 si può controllare una Zona 2), un ingresso component, due ingressi video composito, due ingressi digitali ottici e un coassiale, quattro ingressi analogici su RCA, un ingresso phono MM, due porte USB, l'uscita per pilotare una seconda zona (e anche una terza su LX503) e le uscite pre-out 11.2 su LX503.

Prezzi e disponibilità per l'Italia non sono stati ancora annunciati.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 683 euro oppure da Amazon a 770 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ryusei

Forse potresti ovviare con un buono switch in modo che 6 ingressi posteriori siano diretti e nel settimo entri passando da quello..

IlFuAnd91

Eh purtroppo si perché sviluppando videogiochi su console ho (oltre alle mie console con cui gioco) i kit di sviluppo e quando devo testare il gioco è importante testare anche l'audio 3D.
A me basterebbero 6 ingressi (per 2 generazioni di console) ma se aggiungi i 3 (o anche più) Dev-Kit ecco spiegata la necessità di avere 10 ingressi.

Ryusei

In realtà gli ingressi come ti ho scritto prima sono 7 dietro e 1 frontale quindi 8, con 10 non mi pare esista nessun ampli HT..
Scusa la curiosità ma hai davvero 10 diverse periferiche da collegare via HDMI?

IlFuAnd91

Ho guardato l'AVR-X2400H ed ha solo 7 ingressi

IlFuAnd91

Va benissimo il nuovo. Grazie mille. Adesso ti faccio una domanda "difficile" qualcosa con 10 ingressi HDMI?

Ryusei

I Denon dal 2400 in su hanno 8 ingressi (7 posteriori+1 frontale) e 2 uscite o più sui modelli superiori...
Già il mio 2200 di un paio di anni fa aveva questa dotazione se vuoi qualcosa di usato

gioboni

Ottimo!! Quella recensione la attendo molto incuriosito: non che sia intenzionato all'acquisto avendo da poco cambiato TV, ma voglio proprio vedere se riescono a dare una scossa al ribasso ai prezzi nella fascia alta, senza sacrificare la qualità.

Nicola Buriani

Ne ho parecchi di video test per il local dimming.

gioboni

Aaaah giusto giusto, mi sembrava l'aveste già fatta quella ma mi confondevo.
Quando verrà il momento, riusciresti a testare il local dimming con il "video della pallina" o qualcosa di simile (c'è pure quello dei quadrati che si muovono lungo i bordi)?

Nicola Buriani

U7A, tutt'altra fascia di prezzo.
Dovremmo poi avere la possibilità di provare anche U9A più avanti.

gioboni

"sto finendo di preparare la recensione di un TV Hisense"
... Sento odore di U9A :D

Ansem The Seeker Of Darkness

Come comparativa pensavo proprio ad una tabella semplice con potenza,dac, ingressi e magari qualche caratteristica particolare :)

Aster

Perfetto sono curioso di capire come va.

Nicola Buriani

Esatto, OLED 2018 Philips.

Aster

philips oled?

Nicola Buriani

É il periodo, tutti gli anni gli aggiornamenti arrivano in questo periodo.
Per la comparativa vedo cosa riesco a fare, è un periodo molto pieno (ho in test un TV Philips, sto finendo di preparare la recensione di un TV Hisense, ho anche la prova di una fotocamera da scrivere e un elenco lunghissimo di test in arrivo o da fare).

IlFuAnd91

Ma un sinto con più di 6 HDMI (e sempre 2 out) esiste??

Ansem The Seeker Of Darkness

Ma c'è una qualche fiera che li stanno presentando tutti? Sarebbe carino una news alla fine con una comparativa delle specifiche di tutti quanti insieme

Aster

Bene.

Recensione TV OLED Sony KD-55AF8, alta qualità audio-video e Dolby Vision

Recensione QLED TV Samsung QE65Q9FN, nero profondo e ideale per i videogiochi

Recensione TV Hisense 55U7A, Smart TV HDR con buon rapporto qualità/prezzo

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB