FreeSync arriva sui TV QLED Samsung 2018

25 Maggio 2018 43

Samsung ha attivato il supporto alla tecnologia FreeSync sui TV dalla serie NU8000 e su tutti i QLED. É questa la principale novità introdotta dall'aggiornamento 1103, rilasciato per ora negli Stati Uniti. Il firmware aggiunge un'apposita voce tra le opzioni presenti nel menu della modalità Game.

Freesync è la soluzione approntata da AMD per gestire il Variable Refresh Rate (VRR). Le GPU di PC e console compatibili possono quindi visualizzare l'immagine nel momento in cui viene renderizzata, sincronizzando la frequenza di aggiornamento dei pannelli a quella reale ed eliminando quindi fenomeni come il "tearing" e lo "stutter". Questa funzione è supportata da PC e console come Xbox One S e X.


43

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide Peretti

Confermo ...preso a 799€ Samsung UE55NU8000T 55" 4K ha il freesync attivabile....una cosa senza precedenti. Anche se...la stabilità del sony è un'altra cosa (il sony sembra un monitor migliore su tutti i fronti) il samsung ha tutti una serie di trucchetti per la stabilità di immagine che non ho mai visto su un tv che è quasi un monitor di fascia alta. Ribadisco che a parità di pannello il sony è superiore..tuttavia qui parliamo di un tv che ha 120hz di refresh nativo...nativo...roba mai vista su un tv 55 pollici. Certo bisogna settarlo bene e tende a sparare molta luminosità e molta meno qualità di contrasto (ma solo paragonato ad un sony con pannello a 100hz effettivi..che manco si trova piu in commercio) ma alla fine usato per entrambi gli scopi...tv e monitor è perfetto. Piccola chicca con la xbox one x si può settare a 1440p a 120 hz mentre da pc l'ho testato a 120hz in fullhd per rimanere a 60 hz in 4k...ovvio che esistono tv a 4k a 120hz ed in futuro arriveranno anche a 240hz (come ho letto) ma ad 800€ non credo che oggi..ottobre 2018 ....si possa trovare di meglio....a si forse sony ^_^

Emiliano Frangella

Nu7xxx sono ottimi

jpjcssource85

Quello che ho pensato anch'io, anche se non so se troveremo ancora TV 4K di qualità decente da 40 pollici visto che oramai quel taglio è appannaggio della pacottiglia di fascia bassa.....

Emiliano Frangella

Ovvio

jiraya142

raga è sui ks9000 arrivera ??

Nicola Buriani

Visto quanto tempo stanno impiegando per finalizzare il supporto su HDMI (in generale: ad oggi non c'è nessun prodotto abilitato), credo ci sia poco da fare per i prodotti più vecchi.

densou

già -_- mentre il K8500 (samsung br) non vedrà hdr10+ per manifesta anzianità :'(

Alessandro Lamesta

Non è la stessa cosa, si ci avvicina ma non hanno le medesime caratteristiche. Comunque il Freesync viene supportato su HDMI dal 2015.

Alessandro Lamesta

Simile ma non è uguale per caratteristiche offerte rispetto a FreeSync e del G- Sync di nvidia.

nessuno29

Maledetto correttore intendevo freesync ovviamente

Alessandro Lamesta

Il Vsync non ha nulla a che vedere col VRR e ne col FreeSync e del G- Sync di nvidia.

Nicola Buriani

Però il soggetto iniziale erano i QLED 2018 (che infatti in Full HD agganciano i 120Hz), magari ho capito male io comunque.
Per il resto non si può aumentare la banda con aggiornamenti firmware, è proprio l'unica cosa che sicuramente non è possibile fare.

Nicola Buriani

Per ora non sembra (mi riferisco ai modelli 2018), non mi risulta che ne abbiano mai parlato.

Zorshark

Credo che intendesse sui prossimi che usciranno (???), comunque non si sa mai, può essere che ci sarà un miracolo e faranno l'aggiornamento del firmware per portarlo a 2.1, anche se non sono sicuro che sia tecnicamente possibile

nessuno29

Vsync è aperto a tutte le GPU nvidia potrebbe supportarlo quando gli pare e piace,è uno standard vesa. Ma le politiche nvidia si conoscono.

Ansem The Seeker Of Darkness

Ci sono speranze di vedere il VRR sugli OLED secondo te?

Slartibartfast

Anche il Freesync è uno standard aperto a tutte le schede.
È Nvidia ad aver scelto di supportare solo il suo Gsync, dunque non supporta nemmeno questo VRR.

Emiliano Frangella

Leggi sopra...

Emiliano Frangella

Lui...pensa che solo le console si possano attaccare al tv....essendo boxaro è contento.
Ma si possono collegare anche i pc è avere un ottima resa.
Ecco perché lo scritto

Nicola Buriani

HDMI 2.1 è richiesta solo dove è essenziale la maggior banda passante.
Non potrai mai veicolare un segnale Ultra HD a 120Hz o 8K a 60 Hz con HDMI 2.0, ad esempio, ma tutto il resto volendo si può aggiungere.
Non a caso hanno annunciato vari amplificatori home cinema con eARC, e HDMI 2.1 non ce l'ha nessuno oggi.

Nicola Buriani

Attenzione a non fare confusione.
Sicuramente puoi sfruttare qualsiasi cavo con le versioni precedenti di HDMI (il connettore è identico per cui non ci sono problemi), ma il cavo non può in alcun modo aumentare la banda passante per i chipset precedenti.
Le specifiche di HDMI 2.1 che non richiedono maggiore banda passante, e il VRR è tra queste, non necessitano di HDMI 2.1, possono essere introdotte anche su HDMI 2.0, cosa che infatti stanno facendo (ma ripeto, lo avevano dichiarato praticamente subito).
Non a caso il VRR c'è sui QLED 2018 (che non hanno HDMI 2.1), come anche HDR10+ arriverà su prodotti che non hanno HDMI 2.1 (ho visto una demo all'evento tecnico Samsung con lettori Ultra HD Blu-ray 2017 che sopportava HDR10+, anche quelli non hanno ovviamente HDR10+).
Quindi, ripeto, attenzione a non confondere le funzioni con la versione di HDMI e a non confondere standard con terminologie.
Qualsiasi tecnologia che adatta il refresh rate al rendering è Variable Frame Rate, quest'ultimo non è uno standard, è un "cappello" sotto il quale rientrano tutte le soluzioni disponibili.

Nicola Buriani

Sui QLED non c’e HDMI 2.1.

LoWR1D3R

Estikaxxi bis :)

LoWR1D3R

Aaah si? Estikazzi?

Alessandro Lamesta

Anche ma è limitato rispetto al display port, anche per questione di banda passante, e funzionalità applicabili. infatti solo con HDMI 2.1 si è messo in pari con display port 1.4.

Emiliano Frangella

Freesync non è anche con hdmi2??
Xbox non ha uscita displayport mi sembra

Emiliano Frangella

Io invece mi farò un tv 4k freesync per giocare con il pc

Alessandro Lamesta

43 "Wasabi Mango UHD430 è il primo monitor da gioco a 120 Hz, 4K questo neppure ha hdmi 2.1 e comunque esiste il display port

Alessandro Lamesta

HDMI 2.1 :)

Alessandro Lamesta

Inoltre il VRR in questione è compatibile con tutte le GPU e non con una specifica come avviene oggi per Nvidia e AMD.

Alessandro Lamesta

Per sfruttare l’intera larghezza di banda (48 Gbps) sarà necessario acquistare i nuovi cavi Ultra High Speed HDMI che possono essere utilizzati anche con i vecchi dispositivi. I cavi HDMI 2.0b sono compatibili con i dispositivi HDMI 2.1, ma la larghezza di banda si ferma a 18 Gbps, quindi la risoluzione massima è 4K/60Hz.

Altre funzionalità introdotte con il nuovo standard sono il Variable Refresh Rate (VRR) che riduce o elimina i lag, il Quick Media Switching (QMS) che elimina i ritardi (schermo bianco) nella visualizzazione dei contenuti, il Quick Frame Transport (QFT) che riduce la latenza per giochi e realtà virtuale, e Auto Low Latency Mode (ALLM) che imposta automaticamente la latenza ottimale per la migliore esperienza visiva.

inoltre HDMI 2.1 supporta 10K e HDR dinamico.

Alessandro Lamesta

Ripeto e ti puoi documentare nella pagina del consorzio che gestisce lo standard HDMI. Il VRR è solo con HDMI 2.1 gli altri standard come il FreeSync e del G- Sync di nvidia sono simi per funzionalità AL VRR ma adottano tecnlogie lievemente differenti, infatti il G.Sync ha un modulo hardware dedicato, mentre il FreeSync col Display Port.

Emiliano Frangella

Il prossimo anno infatti mi farò un tv 40 4k per giocare con il Pc ;)

Ottimo

ascis

https://uploads.disquscdn.c...

Nicola Buriani

Non possono gestire segnali Ultra HD a 120Hz con HDMI 2.0b, quindi la risposta è no, non potranno gestirlo né oggi né in futuro.

Nicola Buriani

Invece è proprio quello, non è assolutamente un nuovo standard.
Tutte le tecnologie capaci di adattare il refresh rate al rendering delle schede video sono VRR.

Alessandro Lamesta

1080p 120 Hz e 4k 60 Hz, non si sa se verrà applicato in futuro in modalità 4k i 120 Hz.

belmatalet

Ambiguo!

Alessandro Lamesta

Variable Refresh Rate (VRR) non ha nulla a che vedere col FreeSync. Il VRR è un nuovo standard solo per (HDMI 2.1) che ha le medesime caratteristiche del FreeSync e del G- Sync di nvidia. Quindi oltre ad avere il VRR queste TV adesso potranno contare anche del FreeSync.

The

ah giusto non ci avevo minimamente pernsato

Stefano Casarotto

La Xbox è freesync e molte persone giocano sulla tv principale

The

Perchè su TV, non sarebbe meglio solo sui monitor?

Dema

Con quanti hz te lo mettono nel qled?

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi

Samsung Q900R: 4 QLED TV 8K Full LED con AI e HDR10+ | Video