BenQ LU950, proiettore Laser con 5.000 lumen

10 Giugno 2018 6

BenQ si appresta ad introdurre sul mercato il proiettore LU950. Il cuore del nuovo modello è costituito dalla tecnologia DLP, qui presente con un chip DarkChip 3 da 0,48" con risoluzione WUXGA, 1920 x 1200 pixel. La sorgente luminosa è BlueCore, un sistema ibrido che utilizza Laser e fosfori contenuti all'interno della ruota colore. BenQ dichiara una luminosità di 5.000 ANSI lumen e un rapporto di contrasto (full on - full off) pari a 100.000:1. La durata della sorgente BlueCore è stimata in circa 20.000 ore.

LU950 ha un rapporto di tiro 1,36 - 2.18:1 con zoom 1,6x. Per garantire una migliore efficienza nel tempo viene impiegata la tecnologia Dust Guard Pro. Questa soluzione sigilla tutte le parti più importanti, come i moduli Laser e i componenti ottici. Tra le funzioni più interessanti segnaliamo il supporto a HDBaseT (consente di veicolare segnali video e controlli su cavi Cat5e o Cat6 fino a 100 metri) e al "daisy chaining", il collegamento a cascata di più proiettori tramite HDMI.


Le connessioni disponibili includono tre ingressi e un'uscita HDMI, un ingresso s-video, un ingresso composito con relativi connettori RCA per l'audio, un ingresso e un'uscita VGA, un ingresso e un'uscita audio su jack da 3,5 mm, una porta Ethernet, una porta RJ45 per HDBaseT, una porta RS232 e una porta USB Tipo-A.

Conway Lee, presidente di BenQ Corporation, ha dichiarato:

Il modello LU950 è la soluzione ideale per le proiezioni nel mondo professionale di oggi. Oltre alla qualità d'immagine perfetta e alla durata tipiche della tecnologia laser BlueCore, il modello BenQ LU950 garantisce la flessibilità d'installazione necessaria a un’ampia gamma di allestimenti nelle sale conferenze, senza le difficoltà e i costi aggiuntivi di solito legati all'installazione di prodotti audiovisivi.


6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessandro C.

E pure qs niente 3d :'(

gioboni

A naso, non mi sembra orientato all'home video, o sbaglio?

Alessio Ferri

Dipende dal motivo per cui l'hai comprato: vedere film ogni tanto oppure strumento didattico oppure proiezioni in loop per musei/presentazioni, etc

Maxim Castelli

Appunto. Chi lo tiene accesso così tanto?

MasterBlatter

20.000 ore sarebbero 4.56 anni acceso 12 ore al giono

Shaq Boom

benqulo

Recensione TV Hisense 55U7A, Smart TV HDR con buon rapporto qualità/prezzo

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Sony Alpha 7 Mark III provata per voi: primi scatti e Video anteprima