Mediaset senza diritti della Serie A: accordo con Sky e Perform o rimodulazione

14 Giugno 2018 80

L'assegnazione dei diritti TV della Serie A (triennio 2018 - 2021) ha lasciato a bocca asciutta Mediaset. L'emittente di Cologno Monzese ha partecipato all'asta ma è stata battuta dalle offerte dei concorrenti, Sky e Perform (che trasmetterà gli incontri tramite DAZN). La reazione di Mediaset è stata affidata ad un comunicato stampa:

Il bando per i diritti tv della Serie A era totalmente squilibrato. Basta pensare che fino a oggi i pacchetti per il digitale terrestre avevano sempre contenuto tutte le partite delle migliori otto squadre italiane. Mentre il bando di oggi offre 3- 4 match per turno, oltretutto senza club chiaramente definiti e quindi senza nessun appeal per i tifosi delle singole società.

Nonostante questo, per tutelare i diritti di visione dei clienti Premium, Mediaset ha partecipato per il pacchetto meno penalizzante (il pacchetto 6) offrendo una cifra rilevantissima, un totale di 600 milioni di euro in tre anni.

E ora, malgrado l’esito delle assegnazioni, Mediaset si è mossa immediatamente per far riconoscere a favore degli abbonati Premium il diritto di accesso alla Serie A attraverso i "diritti di ritrasmissione", uno strumento che è stato definito perfetto per scongiurare l'obbligo dei telespettatori a sottoscrivere diversi abbonamenti per poter vedere tutte le partite della propria squadra.

Stiamo già procedendo a richiedere per iscritto agli aggiudicatari dei diritti le condizioni della ritrasmissione dei match per i clienti Premium sul digitale terrestre.


Mediaset cercherà quindi accordi con gli altri operatori per poter ritrasmettere gli incontri della Serie A. Dati i buoni rapporti recentemente instaurati con Sky, non è improbabile che Mediaset possa ottenere parte dei diritti. Se non si riuscirà a raggiungere un'intesa si provvederà a rimodulare l'offerta a partire dal primo agosto.


80

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Aster

Magari fosse cosi.

Philip

Si penso proprio di sì tu nel tuo mondo, io nella vita vera

Marco Semeraro

Beh non puoi fare le stesse cose per 30 anni, sarebbe ora di evolversi

Aster

Allora viviamo in due paesi diversi.

Philip

Ho sempre installato parabole ovunque ho abitato senza problemi avendo leggi e normative dalla mia, e se qualcuno ha provato a dire qualcosa si è scontrato con la dura realtà e non ha potuto nemmeno provare a litigare poiché la legge gli dava torto a priori

Frazzngarth

E quindi è l'epitome della mediocrità televisiva, difficile aspettarsi chissà che...

Aster

Secondo me vivi in un mondo tutto tuo o i tuoi vicini ti odiano.O pure hai tempo da perdere a litigare

Philip

Fai come vuoi, ma se nemmeno di leggere la legislatura che ho postato mi dispiace

Marco Semeraro

E quindi?

Aster

No io ho capito sei tu che non hai capito.Nessuno ti installa niente se hai i vecchi in giro,quindi tu chiami sky e loro si arrangiano,il problema e quando metti la tua parabola personale e il palazzo ha fatto dei lavori e non ti permette di fare canaline ecc.

Philip

Forse non hai capito...
Non devi contattare nessuno! Monti o fai montare la parabola e stop. Non hai bisogno di contattare o chiedere a nessuno

Frazzngarth

penso sia più una lega polimerica...

Andhaka

Anche le Barbie storiche di mia sorella sembrano ancora giovani e belle, ma è facile quando sei fatto di plastica. :D

Cheers

Starnat

quando hanno inserito la proposta una settimana fa circa non era ancora stato assegnato il pacchetto serie a, sicuramente lo aggiorneranno sul sito nelle prossime settimane

Redallarm

A dir poco esaustivo!

Frazzngarth

Invecchiato? Sembra un diciottenne!

Frazzngarth

Stiamo parlando di Mediaset...

Frazzngarth

Ma non è possibile, non ci possp credere...

Sergio Zanini

eppure sul sito sky ce gia il pacchetto bello che pronto da 29,90 euro che dice chiaramente che ci sono solo 10 canali.pensate che prima dell inizio del campionato cambino ancora le carte in tavola? per me l unica cosa che puo succedere è che Premium si prenda i diritti di ritrasmissione e faccia vedere tutte le partite delle 6 squadre migliori sui loro penosi canali SD

Starnat

anche perché non segniamo mai, quindi…

Starnat

Se hai la possibilità/voglia di abbonarti a Sky ed i tuoi hanno un modem ci sarà anche l'abbonamento completo a Sky da internet perciò potresti provare quello, oppure come dice geppo, credo proprio che tra non molto si libereranno molte frequenze e miglioreranno il pacchetto digitale terrestre

Aster

Ma infatti io ho sia la parabola condominiale che quella personale ma tra contattare l’amministratore,il portinaio,i vecchi del palazzo ecc preferisco virare su altre soluzioni.Poi basta che paghi sky e ci pensano loro.

dario

puoi riuscire a ottenere l'obbligo a metterla tramite giudice, ma questi stabilirà l'indennità per il vicino obbligato... è una servitù.

Girolamo A.

E per “Colpo grosso” di chi è la colpa? A me interessava quello

Fabyo

Ma sta cosa quando rompevate le balle che la Champions l'avevate solo voi in esclusiva per 3 anni?? Lì ovviamente non vi interessava! Sto weekend comunque disdico l'abbonamento. È Èaa prossima solo streaming, potreste fallire tutte quante, Mediaset Sky e Lega!

geppo gioppo

"Sky sottolinea che, per la prima volta, trasmetterà le partite di Serie A su diverse piattaforme, sia via satellite, sia su digitale terrestre e fibra. Grazie a Sky Q, inoltre, i tifosi potranno seguire le partite anche in 4K HDR."
Sky ha anche i diritti per il digitale terrestre, quindi penso che mediaset senza calcio libererà i canali e per forza di cose farà spazio a sky, al massimo sennò faranno come nel cinema, dove collaboreranno insieme nel far vedere le partite di sky su entrambi gli operatori.

Sergio Zanini

non penso che sky sul digitale risolva. ce solo un canale di sport che, forse, trasmettera solo anticipi e posticipi

Philip

Lui può mettere tutte le parabole che vuole, per legge ha la facoltà di farlo. Eventualmente saranno gli altri condomini a spendere inutilmente soldi per andare da avvocato che gli potranno solo dire che ha ragione lui...

Per installare una parabola non occorrono autorizzazioni
La giurisprudenza ha affermato che il diritto alla installazione di antenne riconduce al diritto primario alla
liberta manifestazione del proprio pensiero ed alla ricezione del pensiero altrui, riconosciuto dall'art. 21 della
Costituzione, diritto che non incontra, nei rapporti tra privati, altro limite oltre quello di ostacolare il pari diritto
altrui oppure di pregiudicare l'altrui diritto di proprietà. Questo principio al quale deve attenersi tutta la nostra
legislazione, in materia.
Per installare una parabola non occorre nessuna autorizzazione! La conferma è data dal decreto n.55 dell'11
febbraio 1997 il quale dà attuazione alla direttiva CEE 94/46. L'art. 6 di tale decreto precisa che
l'abbonamento alle radiodiffusioni nazionale costituisce titolo alla installazione ed alla utilizzazione di
antenne destinate alla ricezione di programmi radiotelevisivi da satellite.

Philip

Il diritto all’installazione di impianti radiotelevisivi è stato anche regolato, nella normativa condominiale, dall’articolo 1122-bis del Codice Civile introdotto dalla riforma del 2012. È addirittura possibile installare una parabola personale anche se è già presente un impianto centralizzato, nel caso in cui quest’ultimo non consenta il diritto primario all’informazione. È il caso degli impianti puntati a 13° est che non permettono a un cittadino straniero di informarsi quando i canali del suo Paese trasmettono su altre posizioni orbitali (come 42° est per i canali turchi, 16° est per quelli albanesi, 26° est per quelli arabi e così via).

Philip

Per installare una parabola non occorrono autorizzazioni
La giurisprudenza ha affermato che il diritto alla installazione di antenne riconduce al diritto primario alla
liberta manifestazione del proprio pensiero ed alla ricezione del pensiero altrui, riconosciuto dall'art. 21 della
Costituzione, diritto che non incontra, nei rapporti tra privati, altro limite oltre quello di ostacolare il pari diritto
altrui oppure di pregiudicare l'altrui diritto di proprietà. Questo principio al quale deve attenersi tutta la nostra
legislazione, in materia.
Per installare una parabola non occorre nessuna autorizzazione! La conferma è data dal decreto n.55 dell'11
febbraio 1997 il quale dà attuazione alla direttiva CEE 94/46. L'art. 6 di tale decreto precisa che
l'abbonamento alle radiodiffusioni nazionale costituisce titolo alla installazione ed alla utilizzazione di
antenne destinate alla ricezione di programmi radiotelevisivi da satellite.

GTX88

guarda chiunque avrebbe capito che offrire 200 milioni per un pacchetto che di base minima aveva 408 era da c0gli0ni, anche un bimbo capiva che bisognava puntare il pacchetto minore e mediaset immagino volutamente ha fatto solo scena

Marco Semeraro

Alle ultine elezioni, nonostante il forte calo del partito, il titolo in borsa non ne ha risentito. Piersilvio dovrebbe scrollarsi di dosso il padre e innovare l'azienda, creando palinsesti duraturi anzichè ad effetto "wow" che hanno un picco altissimo per un brevissimo periodo (leggasi gossip e reality) migliorare le tecnologie: puntare più su infinity che su premium, anzi la library con tutti gli eventi live di premium sarebbero dovuti confluire in infinity. Buona la (ri)acquisizione di Focus, basta che non trasmettono Mistero. E poi migliorare i canali tematici

Mauro Corti (Sbabba)

Si beh capaci tutti a fare i manager della situazione a buste aperte e cifre note.

Redallarm

No no, ti dico che la puoi mettere. Certo non è così facile, ma se tale soluzione è l'unica che ti permette la visione, la puoi mettere.. Forse ci vai a causa, ci vai per esposto, ma lo puoi fare.
Penso solo che tu sia tenuto a garantire l'allaccio alla parabola al vicino che la ospita .

Filippo

Dal 5 giugno c'è Sky sul digitale terrestre!

geppo gioppo

Ora sky è pure sul digitale terrestre, quindi non dovresti avere più problemi ;)

Nuanda

Il regolamento condominiale che vieta una parabola vale quanto un fumetto di topolino...

Kyotrix

Col loro box ( un mini decoderino collegato in hdmi alla tv e via wifi ad internet in casa ) comandi la tv con un piccolo telecomando abbastanza semplice ( ovviamente devono essere in grado di accenderlo, mettere la tv sul canale AV giusto, e cercarsi il canale, ma il menu è semplice ).
30€ al mese hai tutto lo sport di sky ( quindi moto gp , F1, champions league, ecc )

Frazzngarth

no beh, tutto giusto, ma la parabola sul balcone del vicino non la puoi mettere se lui non vuole...

Simone Arico'

Da quando c'è Piersilvio che comanda si è visto chiudere programmi di successo come Festivalbar,Telegatto e sta facendo ora con Mediaset Premium disimpegnandosi gradualmente ..

Redallarm

Giusto per..
La parabola, i tuoi genitori, la possono mettere ovunque, nel rispetto del decoro del palazzo. Si chiama diritto all'informazione: niente e nessuno può limitare un diritto, sancito dall'art 21 -se non erro- della Costituzione. Se fosse necessario, e unica soluzione fattibile, potrei mettere anche la mia parabola sul balcone del mio vicino e lui non potrebbe dire nulla. Se questo diritto mi è negato per motivi di decoro condominiali, vale il principio delle gerarchia delle fonti, in questo caso la Costituzione su tutto. Ovviamente il mio post non è un semplice esercizio di stile, ma esperienza vissuta sulla mia pelle

carlo994

Per l'inter non succede di sentire l'urlo dalla strada, mica stiamo parlando dell'Italia ai mondiali

SteveMcQueer

ma per gli eventi sportivi è un po' troppo limitante... sorvoliamo anche il fatto che il canale sport non sia full hd, comunque si parla di un ritardo sulla diretta di decine di secondi... immagina sentire l'urlo in strada per il goal e da te devono ancora ripartire dalla difesa lol

vincenzo di gesù

non si tratta di usare il pc,fai conto come se fosse iptv,quindi passa tutto via internet ;)

Aster

Concordo.Addiritura uno tempo fa si lamentava perche il mio wifi li disturbava rai hd.

Utente9000

Uno con questa spocchia legge Giorgio Faletti credendo di avere tra le mani John Le Carré...

The Dark Master

Ok, la legge probabilmente è dalla loro parte...ma convivere in condominio è un mondo a se..

The Dark Master

Il problema è che i miei hanno quasi 80 anni....e un computer non sanno nemmeno da dove si accende..

Napigator

La risposta è NowTv

Frost

Probabilmente Mediaset premium non stava in buone acque e ora che il cavaliere è invecchiato non ha più il controllo e la forza si imporre certe cose e quindi lascia perdere

Recensione TV OLED Sony KD-55AF8, alta qualità audio-video e Dolby Vision

Recensione QLED TV Samsung QE65Q9FN, nero profondo e ideale per i videogiochi

Recensione TV Hisense 55U7A, Smart TV HDR con buon rapporto qualità/prezzo

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB