Sonos si quota in Borsa forte dei 19 milioni di speaker venduti

06 Luglio 2018 2

Sonos si prepara a debuttare in Borsa presentando una IPO (offerta pubblica iniziale) presso la United States Securities and Exchange Commission.

Una volta terminata la procedura, le azioni verranno vendute sul Nasdaq Global Select Market con il codice SONO. Grazie alla richiesta depositata, siamo in grado di conoscere alcuni interessanti dati economico-finanziari dell’azienda nata nel 2002: come riportato nel documento, sono 19 milioni i prodotti registrati al 31 marzo 2018 presenti in 6,9 milioni di case in tutto il mondo (in pratica, quasi 3 dispositivi Sonos per famiglia).

Stimiamo che, in media, i nostri clienti ascoltano circa 70 ore di contenuti al mese, l’80 per cento in più rispetto a quando non possedevano un prodotto Sonos. Stimiamo anche che i nostri clienti hanno ascoltato 5 miliardi di ore di contenuti audio tramite i nostri prodotti nell’anno fiscale 2017, che rappresenta una crescita del 33 per cento rispetto all’anno fiscale 2016.

Sonos ha generato ricavi pari a 992,5 milioni di dollari nel 2017 ed a 655,7 milioni nel periodo compreso tra ottobre 2017 e marzo 2018 (il 45% proviene dagli USA), registrando un utile netto di 13,1 milioni di dollari. Sono 12 gli anni consecutivi in cui l’azienda è cresciuta sotto l’aspetto dei ricavi.


Sonos ha recentemente introdotto sui suoi più recenti speaker il supporto ad Alexa, e intende integrare entro il 2018 anche Siri e Google Assistant. Tuttavia, viene sottolineato nel documento, le partnership fondamentali per la crescita di una realtà relativamente piccola come Sonos potranno subire cambiamenti in futuro: considerata la crescente competizione, si viene a conoscenza che la stessa Amazon potrebbe uscire dall’accordo di fornire il proprio assistente vocale agli speaker Sonos “con preavviso limitato”. Per questo motivo l’azienda è alla continua ricerca di nuovi partner al fine di diversificare il rischio e per consentire agli utenti di avere a disposizione diverse soluzioni.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Phoneclick a 639 euro oppure da ePrice a 808 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
limada

Ma è una moda, o suonano anche.

Top Cat

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Recensione TV Ultra HD Sony KD-65ZF9 Dolby Vision: Android TV finalmente vola