Joker tornerà sugli schermi interpretato da Joaquin Phoenix

11 Luglio 2018 130

Warner Bros avrebbe confermato la realizzazione di un nuovo film, interamente basato sulla figura enigmatica e senza passato del Joker, da sempre nemico numero uno di Batman, comparso più volte sul grande schermo. A diffondere la notizia è stato il The Holliwood Reporter, svelando anche i primi dettagli sul cast e sul budget a disposizione.

A calarsi nei panni di questo strano personaggio, dal carattere giocoso e burlone ma folle allo stesso tempo, sarà Joaquin Phoenix, attore divenuto famoso a livello mondiale per la sua interpretazione nel film Il Gladiatore, nel ruolo del malvagio imperatore Commodo. L'accordo, dice la fonte, è stato già concluso, mentre il primo ciak è fissato per settembre nella città di New York.


Todd Phillips sarà regista e co-autore della sceneggiatura, insieme a Scott Silver. Un film che si preannuncia molto diverso dalle classiche pellicole dedicate ai supereori, ambientato secondo le prime indiscrezioni, in una Gotham City degli anni '80 dai contenuti molto dark-

Per quanto riguarda il budget, si parlerebbe di 55 milioni di dollari a disposizione, cifra piuttosto esigua se paragonata con quella di altre pellicole ispirate al mondo dei supereroi. Tra gli altri nomi che dovrebbero far parte del cast, vengono citati Emma Tillinger Koskoff (produttrice di The Wolf of Wall Street) e Richard Baratta come produttore esecutivo.

La data di uscita non è ancora stata decisa, ma è molto probabile che il rilascio possa avvenire già nel 2019.


130

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vincenzo Sulpizio

Mica ho detto che è un capolavoro. Oggettivamente però è quello che è uscito meglio dal tritacarne delle (giuste) critiche.
Il motivo è nel fatto che hanno potuto sviluppare un personaggio senza doverlo presentare in fretta e furia in un film comunque lunghissimo.

Chevlan

Il concentrarsi su Batman non vuol dire snobbare gli altri supereroi DC.

BlackLagoon

io direi anche solo quello di ledger. Nicholson non è semplicemente all'altezza del ruolo: sembra uno dei tanti cattivi, forzato nel suo ruolo da psyco. Ledger invece, sarà anche per merito della regia e della sceneggiatura, è stato semplicemente perfetto.

BlackLagoon

pare che alla DC esista solo batman.. per favore, basta col pipistrello. Han fatto un ottimo lavoro con Nolan e Bale, ma adesso basta. E' come se la marvel si fosse concentrata solo su Iron Man, avrebbe solo fracassato i cosiddetti non dando il meritato rilievo a tutti gli altri eroi..

BlackLagoon

wonder woman, sei serio? la potenza dell'ammmore e gli uomini che meritano di morire perché sono brutti come la sfregiata? la prima metà decente, la seconda... neanche imbarazzante, lo definirei grottesco e irritante

Actarus71

Infatti. Il paradosso è che Superman è già un posacenere di suo, a causa del necessario dualismo 'giornalista sf1gato' - 'eroe serioso', se poi l'attore è statico di suo...

Jon Snow

Che pessimo attore quello che hai citato. In Dylan Dog sembrava Superman che cambiava semplicemente costume. Espressività e naturalezza di un posacenere

vengeance_88

Io preferirei dire che sono due grandi interpretazioni.
Non ha senso sminuire l'una o l'altra.... Anche perché, in fin dei conti, il Batman di Burton aveva un altro tipo di stampo (più fumettistico).

Max

Sei fuori strada, Nolan non è stato messo fuori gioco è andato via lui. INFATTI dopo la fantastica trilogia di Nolan DC ha fatto solo disastri di film,.

Max

ahahahahaha

franky29

si vociferava un di caprio nel ruolo di joker per me sarebbe stato perfetto

Mr.Commodore

Io invece vorrei vedere anche qualcosa su Catwoman che è da un po' che non si vede... Nella serie di Gotham la Bicondova ha fatto un bel lavoro davvero, non come il Pinguino, Lord Taylor, sia chiaro, ma ottimo.
Magari dopo la fine della serie vedremo un' altra trilogia di Batman & Company.
La Justice Leage non mi è dispiaciuta ma aspettavo di piú sinceramente.

Aerith

Ho avuto il piacere di fare la comparsa in "Maria Maddalena" dove ha interpretato Gesù.
Oltre ad essere un attore fenomenale mi è sembrato essere anche molto alla mano, tant'è che dopo una giornata intera di lavoro è venuto a stringere la mano ad ogni comparsa.

Vincenzo Sulpizio

Sinceramente non so cosa aspettarmi, la Warner/DC sta facendo molti passi senza sapere in che direzione muoversi. Il problema più grosso credo sia stato con Batman v Superman, ma non perché l'idea di base di un film con loro due protagonisti fosse sbagliata, ma perché era un film con troppa carne al fuoco. Si è tentato di inseguire la Marvel ma bruciando le tappe quando sarebbe servito dare ampio respiro ai vari personaggi introducendoli in film stand alone per poi convogliarli in un mega cross-over con tutti i supereroi che comunque sono di grosso calibro anche rispetto a quelli Marvel. Avevano puntato sul rilancio del franchise di Superman con Man of Steele, si poteva fare un sequel di quello e nel frattempo inserire Batman e Wonder Woman, passando per Flash e poi per Lanterna Verde e Aquaman. Adesso pare vogliano sviluppare universi alternativi come fanno da anni nei fumetti, OK ma crei confusione adesso dopo aver fatto un film come Suicide Squad dove metti un nemico da affrontare sovrannaturali quando il team dei "buoni" non ha un solo elemento sovrannaturale, ma non era meglio mettere il Joker come cattivo?
Jared Leto fa una comparsata e molte sue scene sono pure tagliate, manco il rispetto per il lavoro dell'attore hanno avuto.
Ora un film stand alone del Joker, OK, .mettono un altro attore, OK, ma forse è slegato dal resto dell'universo fin qui sviluppato... E va bene, ricominciamo da capo, speriamo venga almeno una cosa carina, perché finora il miglior successo di questo corso DC Warner partito da Man of Steele è stato Wonder Woman, non a caso un film slegato da Batman v Superman e da Justice League

StriderWhite

Infatti volevano fare un recasting del ruolo di Batman, perché Affleck non è più interessato al ruolo. Tuttavia dopo il floppazzo di Justice League ho come l'impressione che una nuova trilogia di Batman sia sempre più lontana. Nel frattempo la Warner tasterà il terreno con i film di Aquaman, Flash. Wonder Woman e Shazam, ed ovviamente con film come questo del Jocker, un eventuale sequel di Suicide Squad che sembra abbastanza probabile ed il progetto Gotham City Sirens che sembra anch'esso abbastanza probabile.

TLC 2.0

anche lui in effetti

marcoar

Fino ad ora il batman di affleck è stato comparsa o poco più nei film in cui è comparso.

Il personaggio è così vasto che ce ne sarebbero di cose su cui focalizzarsi, ma ahimè sono sempre le cose di maggior richiamo ad esser prese in considerazione .

Io nel film di affleck ci credo.

StriderWhite

Non dimentichiamo Cesar Romero!!

StriderWhite

Beh, il primo film di Deadpool aveva un budget di 58 milioni (ed un po' si vedeva), ma è venuto fuori qualcosa di decente comunque.

Dollmasterz

in realtà Nicholson per quanto mostruoso come attore, è sempre Nicholson. Non è riuscito nemmeno per un istante a farmi credere di stare vedendo Joker, quanto piuttosto un Nicholson pittato di bianco. Ledger si è trasformato senza dubbio, ma il suo Joker (non per sue colpe) in tutto il film fa fuori giusto una guardia giurata che non se lo meritava, per il resto uccide criminali e non è imprevedibile ed efferato come i fumetti ci hanno insegnato.... insomma il Joker del fumetto lo devo ancora vedere davvero (ci si sono avvicinati Jeremiah e Jerome Valeska in Gotham, ma anche lì fino ad un certo punto)

Krasto

Battuta?

Chevlan

A me piacerebbe ripartissero da zero con Batman, provando a rifare una nuova serie di film...
Ho adorato la trilogia di Nolan e trovato scialbo il nuovo Batman interpretato da Affleck.

Vorrei una serie nuova, dove tra l'altro si potrebbero focalizzare su nemici diversi come il Pinguino (anche se De Vito fu bravissimo all'epoca), Mr Freeze (scandaloso quello di Arnold), Poison Ivy ecc...

Pip

Era necessaria questa battuta?

Krasto

Si, sono entrambi personaggi di fantasia che milioni di fan al seguito...

manuelmay

si, ma anche in questo caso parliamo di film precedenti alla "canonizzazione" dell'universo cinematografico dc/wb.

TheOnlyAlex™

55 mil soli? fa strano sentire così poco

maxforum

Per carità... Il peggior joker di sempre... Il joker è sociopatico non un fattone

Actarus71

Non hai colto. Brandon Routh è stato sostituito da Henry Cavill che garantiva un carisma e introiti maggiori.

marcy9487

Infatti si è visto come l'MCU sia fallito.. eh sì..

Coolguy

Se poi vedi certi video, ad esclusione di quelli con Riccardo e Gabriele,hai ragione!

Actarus71

Stessa cosa fatta con Superman. Non c'è niente di strano. La scelta la fa le previsioni al botteghino.

TLC 2.0

Nulla da dire sulla sua interpretazione di Commodo, fenomenale, ma i veri Joker sono e rimarranno sempre 2: Nicholson e Ledger, il resto è spazzatura

Actarus71

Ce lo vedo bene. Il Phoenix è attore eclettico ed esperto.

Nick126

In caso dovresti chiederti cosa c'entra la tecnologia in un blog come questo.

TLC 2.0
Castoremmi

Andrò controcorrente ma a me il joker di Leto è piaciuto, sono sue le uniche scene (la maggior parte presenti solo nella director's cut) decenti di tutto suicide squad. Meritava una seconda chance.

Coolguy

Cosa c'entra con un blog di tecnologia???
Volete anche parlare di fumetti?
E di sport?
Manca l'articolo di CR7 alla Juve dunque!

luca

Sei tu che non ti rendi conto del tuo, credendo di valere più della m3rd4 che calpesti

manuelmay

per me il Joker di ledger è il peggiore, non mi è piaciuto per niente.
Si forse è coerente con il Batman di Nolan, ma non mi piacque affatto

manuelmay

quello di Nolan non va considerato perchè non è canonico, da quando hanno cercato di riorganizzare l'universo cinematografico dc/warner è stato messo fuori gioco, come tutti gli altri batman.
Comunque Leto, per me pessimo Joker, era in Suicide Squad non in JL.E' ovvio che dovendo incentrare un film solo su questo personaggio scritturino un attore migliore di Leto, per avere un personaggio più "forte"
I migliori Joker per me restano Nicholson e l'indimenticato Cesar Romero.

Gianni Papera

Ma non è stato superato nel ruolo, sono due regie ed epoche totalmenti differenti.

Il batman con nicholson era regia di Tim Burton, poco più che un film fantasy in pratica, è da vedere con altri occhi.
Per me l'intepretazione di entrambi è favolosa.
Ma essendo forse un po' più vecchio ed essendo cresciuto coi fumetti e i cartoni di batman preferisco la versione cartonata di Tim Burton a quella di Nolan.

il reboot di nolan è così ancorato alla realtà che se gli togli la scritta batman ed il logo al personaggio sul vestito potrebbe essere qualcos'altro.
preferisco i batman pre-2000...

Dark!tetto

A me son piaciuti entrambi, più Ledger sia per l'interpretazione che per il tipo di film. Nicolson comunque un grandissimo attore il ruolo lo ha interpretato per come doveva essere.

Max

ma si, sto dicendo che quello di Nolan non lo considererei perchè fa parte del passato, perchè se ragioniamo cosi allora vedo tutti i joker della storia. Penso che Leto non abbia futuro come joker o almeno lo spero.

marcoar

Ma secondo me non è tanto una questione di età, quanto il "ruolo" che si assegna incosciamente a questo tipo di film.

Io personalmente amo batman, ma guardo a questo tipo di film senza il preconcetto film tratto da fumetto=semplice intrattenimento.
I film di nolan hanno rappresentato per tutto l'universo dei supereroi un punto di svolta epocale. Come se avessero ridato una dignità a questo tipo di pellicole (poi tralasciamo il fatto che la strada non sia stata seguita). La ricerca dell'uomo nel personaggio, del conflitto continuo tra l'uomo e "l'armatura" è stato sublime. Li preferisco agli altri solo per il profondo senso introspettivo che nolan è riuscito a dare alle tre pellicole.

Confido ora in affleck, magari ci sorprende.

Max

se vabbè, detto questa ciao.

Max

Si questo è vero, ma Ledger ha dato del suo in una maniera mai vista. Nicholson che è un grande attore ha fatto quello che poteva nell'ambientazione in cui era posto, ma quello che ha colpito è quello di Ledger non di Nicholson.

Max

commento che esprime il tuo livello.

Stefano Passeri

Condivido...2 film con 2 mentalità e generazioni filmiche (idee dietro e pubblico) diverse. Io che sono vecchiarello, preferisco ancora oggi il Batman e Joker di Tim Burton.

Ivan Degni

Jared Leto a me piace nella parte di Joker, perchè non usare ancora lui

Recensione proiettore BenQ TK800, Ultra HD e HDR luminoso per l'intrattenimento

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!