"Jack Ryan" su Amazon Video dal 31 agosto con Dolby Atmos e Dolby Vision

17 Agosto 2018 72

Aggiornamento 17/08:

Dolby ha annunciato che la serie "Jack Ryan" offrirà sia l'audio in Dolby Atmos sia il supporto a HDR in formato Dolby Vision. Per la visione con la massima qualità audio video sarà necessario utilizzare uno dei prodotti compatibili. Dolby non fornisce un elenco completo ma si limita a citare Fire TV, Fire TV Cube, alcuni TV (ovviamente necessari per il Dolby Vision), soundbar e sistemi home cinema. Nel comunicato si parla di "lancio globale" con Dolby Atmos e Dolby Vision. La data da segnare sul calendario è il 31 agosto.

Articolo originale - 23 luglio

Il Dolby Atmos debutterà su Amazon Prime Video con la serie originale "Jack Ryan", disponibile in streaming a partire dal 31 agosto. L'annuncio giunge direttamente da Dolby, che ha assicurato il supporto tramite Amazon Fire TV e Amazon Fire TV Cube. Non è invece noto se gli utenti potranno utilizzare anche le applicazioni installate su altri dispositivi, come ad esempio le console Xbox One o i TV LG, capaci di riprodurre il Dolby Atmos tramite Netflix.

Pur in mancanza di dettagli diamo per scontato che il formato Dolby verrà veicolato tramite un "core" in Dolby Digital Plus, una soluzione adottata da tutti gli altri servizi in streaming per il Dolby Atmos. Siamo altrettanto certi che la traccia audio sarà disponibile solo in lingua inglese. Saremmo ovviamente lieti di venire smentiti, ma fino ad oggi il Dolby Atmos in streaming è esclusivo appannaggio del doppiaggio originale.

Ricordiamo che Dolby Atmos è un formato "object-based" (uno dei due esistenti: l'altro è DTS:X). La sua particolarità consiste nella presenza di una serie di "oggetti" in aggiunta al normale flusso audio. Gli oggetti sono suoni precisamente individuati come ad esempio il ronzio di una mosca o il rumore di un elicottero o di un aereo. I suddetti suoni vengono identificati come oggetti in fase di produzione dei contenuti. In questo modo è possibile controllarne la riproduzione in modo molto più accurato, assegnandoli a determinati diffusori e seguendone lo spostamento nel tempo e nello spazio. In termini più semplici si tratta di una tecnologia che cerca di ricreare il preciso posizionamento dei suoni in uno spazio tridimensionale.


72

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco Mira

Faccio una domanda molto stupida.... Io ho un PC che uso per riprodurre video da DVD, BD e anche contenuti Streaming... Non vedo la possibilità di accedere all'audio DD in alcun caso? Come mai? E' precluso ai sistemi PC la riproduzione dell'audio DD? Grazie

ferrara89

Finalmente anche su Prime Video contenuti in Dolby Vision

limada

Ho tutto pronto, mi manca solo il Panasonic 820, poi dico video e audio.

Max

Non ne ho idea

mytom

Si, ma la serie riprenderà le stesse storie, o ne introdurrà nuove?

Mario Rossi

sei un essere inutil3.non sai nemmeno leggere

greyhound

Ma che discorsi sono?
La gente non sa l inglese perche non lo studia.

Il fatto che non studiare l inglese sia stupido è un altro discorso.

Siamo nel 2018, il problema è che l 80%degli italiani nkn sa l inglese non che l atmos non sia in italiano

Aster

Si ma studia

Mario Rossi

mi sono stancato.Inutile parlare con i muri.Vai a letto che e' gia tardi per te.

Aster

Appunto è ora che imparate.Io non ho detto che gli italiani lo sanno!Sei tu che sei partito in 5 .

Mario Rossi

bravo genio! vedi che mi dai ragione, alla fine? che me ne faccio di un film in inglese se non lo so capire?? me lo devi dare in italiano.punto e basta.tutti sti giri ed insulti da voi scenziati per arrivare poi al punto di partenza: gli italiani non sanno l'inglese.Grazie Aster!

Aster

Tutti gli italiani medi idio0ti come te si giustificano cosi,e i risultati si vedono,ultimo posto in ue per laureati.

Mario Rossi

vedi, l'idiot4 conosce benissimo l'inglese.Il vero idiot4 sei tu che non capisce che all'operaio della fiat non frega un caz*o dell'inglese perche' non ci puo' andare in giro per il mondo perche' a malapena ha i soldi per pagare il mutuo ed il cellulare.Imbecill3.Tu vivi nel tuo piccolo mondo fatto dai tuo 4 amichetti che sanno l'inglese, magari vi state ancora facendo mantenere dai genitori pero' gia' pensate che voi sapete tutto, mentre gli altri sono iidiot1 solo perche' non hanno alcun interesse a fare o sapere qualcosa.Comincia a portare a casa la pagnotta e poi ne riparliamo . e cnn questo ho concluso.buonatotte.continua pure da solo.

Mario Rossi

beh certo, per "suonare" suona, ma e' come non averlo.

Aster

No sto dicendo che imparare una lingua straniera non vuol dire fare il bancario ma saper ordinare da mangiare o non farsi prendere in giro come zimbelli del mondo.Purtoppo 80% è come te quindi non c’è speranza.Almeno si spera di non essere idioti come te.

Antsm90

Infatti parlavo di Dolby Atmos, non di Dolby Vision...

dumyspeed

Si esatto, e specifico che non per forza in inglese, semplicemente lingua originale.e per chi dice che i sottotitoli danno fastidio, beh io li metto sempre nella banda nera in basso ;)

Mario Rossi

quindi mi stai dicendo che l'80% della popolazione, che fa lavori tipo operaio della fiat ha bisogno di essere competitivo e quindi deve imparare una lingua? allora sei proprio ubriaco.

Mario Rossi

Il problema e' che il 20% degli italiani che sa l'inglese pensa che l'80% che non lo sa sia solo stupid0.Quando nella realta' stupid0 e' chi lo stupid0 fa. E tu lo fai.Anche perche' in italia, la lingua ufficiale, e' l'italiano, non l'inglese.Prova ad andare in francia e dire che devono sapere l'inglese.Come minimo ti fanno un occhio nero,tout de souite

Aster

No un altro ,e una serie di libri

Aster

No imparare una lingua straniera

mitha

. Ven0m (3D) H.D 2018
. se vuoi vedere la migliore qualità questo è dove copiare questo sito .....
. copia - >> MOVIETVSUBHD.BLOGSPOT.COM

il Gorilla con gli Occhiali

Fast & Furious, Transformers, ecc.

Mario Rossi

hai ragione, scusami, ma io non sono stato studiato come il gorilla lilla

Rieducational Channel

"L'ondra", si scrive "L'ondra".

Jimbo Kern

Mi domando quali guardi tu :-)
Ma se ti piace il doppiaggio, nessun problema. Io continuerò ad evitarlo come la peste.

Rieducational Channel

Vero, purtroppo l'ignoranzità in questo paese è molto diffusa.

il Gorilla con gli Occhiali

Non so tu che film guardi...

Jimbo Kern

CVD :-)

Jimbo Kern

Anche Renzi è convinto di saper parlare inglese...

Mario Rossi

fatti un giro per il quartiere e parla con la gente.poi vedi che sanno solo di pallone e l'inglese sanno che e' quella lingua che parlano a londra

Jimbo Kern

Si, beh, hai ragione, però i film francesi e quelli che vincono "L'Orso d'Oro" al festival di Berlino e roba del genere, ve li lascio volentieri :-)

il Gorilla con gli Occhiali

No, no, lascia stare le chiacchere. Io trovo davvero ottimi i doppiaggi in italiano, molto spesso migliorano tanto il film.

il Gorilla con gli Occhiali

Ma chi lo ha detto? Forse tu non lo sai tanto bene visto che insisti ma non devi generalizzare.

il Gorilla con gli Occhiali

Ma questo non significa che non possano conoscere bene una lingua straniera.

Mario Rossi

"Se capita un film in lingua inglese dove'e' il problema?" Sei di coccio vero? La gente NON SA L'inglese!!!

il Gorilla con gli Occhiali

Hai ragione però pian piano si migliora. =)

il Gorilla con gli Occhiali

Ma cosa dici? Se capita un film in lingua inglese dove sta il problema? Su Netflix come anche su Amazon Prime Video, ecc. ci sono film in lingua originale e in italiano.

Vincenzo

In originale non significa che il film è in inglese...

Mario Rossi

l'80% degli italiani non sa una parola di inglese.un buon 10% sa l'inglese delle medie e l'altro 10% lo sa perche' gli serve per lavoro.Mi dici di che cosa stai parlando??

Vincenzo

Ha scritto in 'originale',quindi se un film è in spagnolo ad esempio...

greyhound

Ovviamente intendeva sapere l inglese...

Il guardare i film in inglese è un ottimo modo per impararlo

greyhound

Se uno sa l inglese non ha bisogno di sottotitoli

Max

I sottotitoli rovinano il film. Da evitare.

greyhound

Bhe ma il problema è che nel 2018 l 80% degli italiani non sappia l inglese non che l atmos sia solo in inglese

Jimbo Kern

Io li guardo solo in lingua originale senza sottotitoli, ma penso che forse non arriveremo all'1% scarso della popolazione italiana che lo fa. Se un prodotto è destinato al mercato italiano, dove purtroppo c'è da sempre la consuetudine del doppiaggio, devi tenerne conto. La stragrande maggioranza degli italiani non solo non parla inglese, ma non ha neppure voglia di impararlo. E' un fatto culturale, chi guarda i film doppiati non ha la minima idea di quello che si perde in termini di qualità e non si pone neppure il problema.

Jimbo Kern

La maggior parte degli italiani non conosce nemmeno tanto bene l'italiano, se è per quello...

Mario Rossi

Sara' un flop: il protagonista ha la faccia da scemo :D

Mario Rossi

seguendo il tuo ragionamento dovresti pero' leggere la bibbia in latino, visto che e' la lingua "ufficiale" del vaticano.Ma non credo che tu lo sappia.Come l'80% degli italiani non sanno l'inglese.E' facile fare i saputoni in un blog di tecnologia dove l'inglese devi saperlo, in qualche modo.Ma i film li guardano tutti, anche le capre.

Mario Rossi

competitivi per cosa? per guardarsi un film? sei ubriaco?

Canon PowerShot G7 X Mark III: come va la compattina per gli YouTuber | Recensione

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli