Sony ZF9, TV LCD Full LED Ultra HD Serie Master con processore X1 Ultimate

31 Luglio 2018 13

Sony ha annunciato i TV LCD ZF9, una delle due linee che compone la Serie Master insieme agli OLED AF9. Parliamo quindi dei televisori realizzati per offrire prestazioni in linea con quelle dei monitor professionali utilizzati negli studi di produzione. I pannelli LCD montati sugli ZF9 sono del tipo FALD, ovvero Full LED con local dimming. Sony non ha precisato il numero di zone. I tagli previsti sono 65" e 75". Tutte le elaborazioni video sono affidato al nuovo processore X1 Ultimate, direttamente derivato dal prototipo con risoluzione 8K mostrato al CES 2018.


Le caratteristiche del processore sono identiche a quelle che troviamo anche sulla serie AF9. L'algoritmo Super Resolutionobject-based” analizza l'immagine in ciascuna scena al fine di incrementare il livello di dettaglio per ogni singolo oggetto (particolari individuati dal processore stesso). Lo stesso principio viene applicato anche per la rimasterizzazione HDR "object-based", già presente sui TV con processore X1 Extreme e qui ulteriormente migliorata. É inoltre presente il Super Bit Mapping 4K HDR, capace di ricreare transizioni più morbide, uniformi e precise tra le sfumature di colore.

La serie ZF9 introduce la tecnologia X-Wide Angle, una soluzione studiata per migliorare la resa dei colori quando si guarda il TV da posizioni decentrate. X-Wide Angle promette di garantire una riproduzione più fedele a prescindere dalla posizione dello spettatore. Ritroviamo inoltre la tecnologia X-Motion Clarity, introdotta quest'anno con la serie XF90. Il suo scopo consiste nel ridurre le sfocature presenti nelle immagini in rapido movimento, da sempre un tallone d'Achille per i TV LCD. X-Motion Clarity gestisce la retroilluminazione Full LED in accordo con gli elementi in movimento su schermo, sfruttando il local dimming per incrementare la risoluzione percepita. Sono inoltre presenti X-tended Dynamic Range Pro (migliora la dinamica delle immagini agendo sulla luminosità in entrambi i sensi, attenuandola o incrementandola a seconda delle immagini su schermo) e Triluminos (migliora la precisione cromatica quando si sfruttano spazi colore ampliati come DCI-P3 e BT.2020).

Il design utilizza una finitura nera punteggiata, simile a quella di una fotocamera reflex. Le linee minimaliste contraddistinguono anche i supporti sagomati in alluminio. La piattaforma Smart TV è ancora una volta costituita da Android TV. Saranno quindi presenti i comandi vocali, utili specialmente per le ricerche, le funzionalità di Chromecast integrate e l'accesso a Google Play.

Per quanto riguarda il supporto a HDR si conferma la dotazione presente su tutti i migliori TV Sony. Gli LCD ZF9 potranno riprodurre contenuti in HDR10, HLG e Dolby Vision. Novità anche per la calibrazione: Sony ha lavorato con CalMAN per abilitare la calibrazione automatica dei nuovi modelli. Il funzionamento è analogo a quelli di alcuni prodotti Panasonic e Samsung. Servono quindi uno strumento per misurare gli schermi (un colorimetro X-Rite ad esempio) e un generatore di segnale (che può essere anche il computer). Il TV e gli strumenti vanno quindi collegati al PC in modo che quest'ultimo possa effettuare tutte le misurazioni, apportando poi le opportune correzioni sul televisore. La calibrazione in SDR (Standard Dynamic Range) viene poi adatta anche per HDR (probabilmente per via del fatto che alcune voci sono in comune sui prodotti Sony).

Al momento non sono stati annunciati data di uscita e prezzi. Come per gli AF9 diamo per scontato che Sony rivelerà maggiori dettagli a IFA 2018.

Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Mobzilla a 795 euro oppure da ePrice a 898 euro.

13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vittorio599gtb

Che bello il fatto che le caselle dei commenti di disqus facciano schifo!

AntonioSM77

A quanti reni lo venderanno? A qualcuno in meno rispetto all'AF9! :P

Kevin

Quanto vorrei che tornassero al monolithic design! https://uploads.disquscdn.c...

Luigi

piedistallo da tv di fascia bassac io non lo capisco proprio

effe zeta

E niente, in Sony proprio non ce la fanno: escono il miglior lcd della storia e lo azzoppano con quel piedistallo orribile...

gioboni

https://uploads.disquscdn.c...

gioboni

Ma veramente le prendeva già al tempo da ZD9... Il progetto era valido ma dovevano continuare a svilupparlo e aggiornarlo invece che abbandonarlo a se stesso per puntate tutta la fascia alta sugli OLED: purtroppo anche Panasonic ha ceduto e si è allineata alla massa per poter abbattere un po' i costi di r&d.

Ezio

Sua maestà

NandoTheKing

Ad oggi l'unico punto di riferimento per gli LCD resta ancora io DX900 di panasPana. Vedremo questo come si comportera

gioboni

Che Q9F sia superiore a ZD9 sarei curioso di verificarlo di persona... Comunque questo ZF9 promette di diventare il nuovo riferimento per gli LCD (anchese in effetti i concorrenti inizano ad essere pochi e quasi nessuno di pari fascia).
Ricordo che il prototipo 8K del CES arrivava a 10000nits, chissà se hanno mantenuto tale valore oppure hanno dovuto scendere a compromessi; anche il numero di zone è da tenere d'occhio, però solitamente non rilasciano ufficilamente questo dato quindi immagino bisognerà aspettare i test sul campo.

Davide Faoro

zf9... zd9 era ancora il modello da battere

Michele Loria

Con il q9f Samsung aveva il miglior lcd su piazza, sony non ha gradito e niente è arrivato sia maestà zd9... Così per gradire

Armando Diaz

Team HD blog
Quando decidete di sistemare la registrazione al vostro forum??
Cordialità
Perché cancellate gli altri miei post? Ahahahhaha

RECENSIONE GoPro Hero 7 Black Edition, la stabilizzazione è il punto di forza

Recensione Sony Alpha 7 III: provate a prenderla!

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi

Samsung Q900R: 4 QLED TV 8K Full LED con AI e HDR10+ | Video