Premi EISA 2018 - 2019: ecco i migliori prodotti per l'audio home cinema

16 Agosto 2018 5

Come ogni agosto giunge puntuale l'appuntamento con i premi EISA (European Imaging ad Sound Association), un'associazione composta da molteplici testate europee specializzate in vari ambiti tecnologici (fotografia, audio, video, eccetera). I riconoscimenti vengono assegnati ai migliori prodotti presenti sul mercato, in questo caso per l'anno 2018 - 2019. In questo articolo illustreremo i vincitori (con le relative motivazioni) per la categoria Home Theatre Audio. A seguire l'elenco di tutti i premi.

EISA SLIM INSTALLATION COMPONENT 2018-2019

I vincitori sono i Morel Virtus Nano Integra 602 & Soundbwall PowerSlim PMC600:

Progettato per facilitare l’installazione dove lo spazio è limitato, questo driver Morel Integra è utilizzato sia per l’audio in auto che in soluzioni da incasso a muro, sebbene sia indicato con nomi diversi. Grazie alla sua ridotta profondità, può essere installato sia in una parete, utilizzando gli appositi telai senza quasi occupare spazio posteriormente, sia in zone dell’auto dalla scarsa profondità, poiché l’ingombro totale è di soli 0,67 pollici (17 mm). Un cono multistrato “Endumax” a geometria convessa, una cupola morbida “Acuflex”, bobine da 2,1 e 1,1 pollici, forniscono rispettivamente precisione e controllo. L’altoparlante utilizza abilmente lo stesso magnete per le bobine di woofer e tweeter e ciò non solo permette di risparmiare spazio ma fornisce anche un allineamento di fase quasi perfetto. Questa tecnologia concentrica “ZeroPoint” assicura che lo spazio limitato non contamini le doti sonore del sistema.

EISA BEST BUY UHD BLU-RAY PLAYER 2018-2019

Il vincitore è il Sony UBP-X700:

Appartenente alla seconda generazione di lettori Blu-ray UHD Sony, l’UBP-X700 offre tutto il necessario per entrare nel nuovo mondo dell’UHD HDR senza lasciare il passato alle spalle, poiché gestisce anche i dischi audio DVD, BD e persino SACD. All’occorrenza, la seconda uscita HDMI può veicolare il solo audio, mentre l’uscita principale porta il segnale video (incluso l’HDR10 ed il Dolby Vision) direttamente al display. Un ulteriore bonus è rappresentato dalle funzionalità di rete wireless, con la possibilità di accedere ai servizi di streaming tra cui Netflix e YouTube, oltre alla compatibilità con lo standard DLNA in alta risoluzione. Ogni TV 4K dovrebbe avere un lettore Blu-ray Ultra HD come sorgente di elevata qualità, e l’UBP-X700, in virtù di un prezzo competitivo, è una scelta che garantisce più di quanto ci si potrebbe aspettare.

EISA HIGH-END UHD BLU-RAY PLAYER 2018-2019

Il vincitore è il Panasonic DP-UB9000:

Panasonic arricchisce la rinomata schiera dei suoi lettori Blu-ray UHD HDR con una macchina high-end magnificamente progettata, il DP-UB9000, compatibile con gli standard Dolby Vision e HDR10+ ed in grado di riprodurre DVD, CD e audio in alta risoluzione, anche in DSD. Grazie agli algoritmi di elaborazione proprietari, alla componentistica di pregio e alle sofisticate possibilità di regolazione, anche il più minuto dettaglio viene estratto sia dai contenuti video che da quelli audio: l’esclusivo HDR Optimizer permette di ottenere il meglio dalle tracce HDR10, mentre il DAC a 768kHz/32bit offre il massimo in quanto a resa audio stereo. A questo di aggiunge la straordinaria qualità costruttiva del DP-UB9000. La base e la copertura superiore sono realizzate in doppio strato, il telaio in alluminio ed un nuovo supporto rigido per la meccanica di lettura garantiscono che questo signore dei Blu-ray sia sempre pronto all’azione.

EISA HOME THEATRE SUBWOOFER 2018-2019

Il vincitore è il SVS SB-4000:

Quando si tratta di riproduzione della gamma bassa che si può ascoltare con le orecchie ma anche sentire con il corpo, l’SB-4000 fa storia a sé. Questo subwoofer dalle prestazioni mozzafiato, che riprende i contenuti tecnologici della gamma di riferimento 16-Ultra di SVS, è equipaggiato con un amplificatore “Sledge” che vanta una potenza di picco di 4000 watt. Il woofer a corsa lunga da 13,5”, imbullonato ad un robusto cabinet chiuso, è capace di sprigionare pura dinamica anche alle frequenze subsoniche più basse. Il sofisticato DSP della SVS permette di effettuare una accurata correzione ambientale, compresa una completa equalizzazione parametrica, garantendo una precisione impeccabile in qualunque collocazione, mentre tutte le impostazioni posso essere modificate tramite il telecomando o via app per smatphone. Offrendo il massimo in termini di SPL, enorme impatto ed incredibile estensione in basso, questo sub scuoterà, farà tremare e rivoltare il vostro home theater.

EISA BEST BUY SOUNDBAR 2018-2019

La vincitrice è la Polk Audio MagniFi Max:

La soundbar MagniFi MAX racchiude un gran numero di funzionalità in un apparecchio dal design che si inserisce alla perfezione in ogni salotto. Le decodifiche Dolby e DTS si accompagnano alla elaborazione digitale surround “Stereo Dimensional Array”, brevettata da Polk Audio, che arricchisce la resa delle colonne sonore, dell’audio della TV e della riproduzione della musica, mentre la tecnologia di regolazione della voce migliora i dialoghi, rendendoli più intellegibili in ogni situazione. Il subwoofer wireless garantisce una gamma bassa potente e controllata. Le connessioni HDMI semplificano l’installazione, mentre attraverso il Wi-Fi o il Bluetooth si può effettuare lo streaming con le proprie app preferite. E se tutto questo non fosse sufficiente, si può persino collegare uno speaker con Google Assistant per avere anche il controllo vocale sulla riproduzione audio. Ecco una eccellente soundbar tuttofare.

EISA SOUNDBAR 2018-2019

La vincitrice è la LG SK10Y:

Progettata per l’abbinamento con schermi da 65” e oltre, la soundbar Dolby Atmos LG SK10Y è una valida soluzione per l’home cinema quando lo spazio è prezioso. Dotata di funzionalità di rete, compatibile con i formati audio in altra risoluzione e Chromecast, arriva completa di subwoofer wireless. Sottile e ben realizzata, con connessioni HDMI compatibili con i segnali 4K HDR, questa soundbar a 5.1.2 canali può essere integrata con il kit di upgrade composto dagli altoparlanti wireless LG SPK8-S, espandendo così il sistema a 7.1.2 canali. Le prestazioni sonore, esaltate dalla tecnologia audio Meridian e dalle modalità EQ preimpostate, sono caratterizzate dalla gamma bassa piena e corposa, con gli altoparlanti upfiring integrati che ricreano i dettagli della dimensione verticale. Un sistema ben concepito per riprodurre un sorprendente audio da cinema.

EISA BEST BUY HOME THEATRE SPEAKER SYSTEM 2018-2019

Il vincitore è il kit Jamo S 809 HCS:

Quando si tratta ottenere una resa audio home theater accattivante con un sistema intelligente ed elegante, nella linea Jamo Studio 8 troverete sicuramente la soluzione adatta. Punto di partenza ideale per l’assemblaggio di un impianto multicanale, il set S 809 HCS è composto da una coppia di diffusori frontali da pavimento, un canale centrale ed una coppia di diffusori surround da scaffale. Può essere potenziato con l’aggiunta del subwoofer attivo S 810 SUB, compatto ma potente, che dona corpo all’estremo inferiore. Gli altoparlanti upfiring Jamo S 8 ATM invece si possono abbinare ai canali frontali, per i quali sono predisposti alla perfezione, consentendo un semplicissimo upgrade verso configurazioni Dolby Atmos. Il risultato così risulta accurato, ben bilanciato ed avvolgente e i cabinet slanciati, eleganti con le loro griglie in tessuto grigio, originano un sistema 5.1.2 che appare tanto bello quanto ben suonante.

EISA HOME THEATRE IN-WALL SPEAKER 2018-2019

I vincitori sono i Focal 300IWLCR e 300IW6:

La serie da incasso Focal 300 rappresenta una soluzione esteticamente accattivante per quelli che, pur cercando prestazioni elevate, preferiscono non avere ingombranti diffusori nel proprio ambiente di ascolto. Il montaggio è semplificato da un intelligente meccanismo di fissaggio, mentre le griglie ad aggancio magnetico prive di cornice rendono il sistema praticamente invisibile. Grazie all’utilizzo di membrane in lino e fibra di vetro, il sistema In-Wall della Focal si caratterizza per la gamma media trasparente, la gamma bassa articolata e le voci ben definite; ai tweeter a cupola rovesciata spetta il merito di una gamma acuta chiara e lucida, con la possibilità di adattare la risposta in gamma media e alta tramite selettori. Il modulo a tre vie 300IWLCR, capace di elevata dinamica e generosa estensione alle basse frequenze, è l’ideale per i canali frontali ed il centrale, mentre il più piccolo 2 vie 300IW6 è perfetto per tutti i canali surround. Basta realizzare una apertura nella parete, agganciare gli altoparlanti e… via! Pronti a partire.

EISA HOME THEATRE SPEAKER SYSTEM 2018-2019

La vincitrice è la serie Q di KEF:

La serie Q di KEF gode di una leggendaria, ultradecennale reputazione, ma è stata ora reinventata per l’utente di oggi. La resa emozionante del sistema è il risultato dell’abbinamento tra cabinet solidi ed eleganti con la più recente versione dei trasduttori concentrici KEF Uni-Q, nei quali le frequenze medie e alte sono riprodotte come provenienti da un’unica sorgente. Nei diffusori frontali da pavimento Q750 l’imponenza dei bassi è garantita dalla presenza di due radiatori passivi a supporto del driver attivo. Ai frontali sono abbinati il canale centrale Q650c e una coppia di diffusori surround Q350, per fornire un fronte sonoro preciso ed avvolgente, dotato di notevole neutralità timbrica. Al subwoofer attivo Kube 12b spetta il compito di estendere la risposta verso le bassissime frequenze, mentre gli altoparlanti upfiring Dolby Atmos Q50a permettono agli appassionati di cinema di godersi un sistema fino a 5.1.4 canali per un suono insuperabile, come in sala.

EISA HOME THEATRE RECEIVER 2018-2019

Il vincitore è il Pioneer VSX-933AV:

In netto contrasto con il suo prezzo accessibile, il ricevitore AV Pioneer VSX-933AV, a sette canali, si presenta con un bell’elenco di caratteristiche di rilevo, che gli consentono di funzionare come elemento cardine di un sistema home theater fino a 7.2 canali. Le codifiche interne comprendono formati object-based come il Dolby Atmos ed il DTS:X, mentre l’esclusivo sistema “reflex optmizer” è a disposizione per la calibrazione dei diffusori upfiring anche negli ambienti più ostici. Potente e ben realizzato, il VSX-933 combina alle sue qualità audio la funzionalità multiroom wireless, il supporto all’audio in alta risoluzione e i servizi di streaming come Tidal, Spotify e Deezer in aggiunta a Chromecast. La qualità dell’audio immersivo può essere affinata grazie al sistema di autocalibrazione Pioneer MCACC, assicurando che l’amplificatore riproduca colonne sonore e musica con una qualità ben superiore di quanto il prezzo lascerebbe supporre.

EISA HOME THEATRE AMPLIFIER 2018-2019

Il vincitore è il Denon AVC-X8500H:

Il nuovo amplificatore top di gamma Denon è la scelta perfetta per chi è alla ricerca del massimo in termini di intrattenimento domestico. Accreditato di 210 watt per canale, con ben 13 amplificatori discreti, ha una potenza esuberante ed è capace di pilotare i diffusori più difficili, garantendo una resa dinamica indipendentemente dal fatto che si utilizzi un sistema in configurazione 9.1.4 o un impianto 7.1.6 con sei canali a soffitto. In grado di decodificare colonne sonore in Dolby Atmos, DTS:X e Auro-3D, oltre a file audio in alta risoluzione fino a 192kHz/24bit, l’AVC-X8500H dispone di un ampio parco ingressi assieme a funzionalità per lo streaming di rete, garantendo la più ampia comodità di utilizzo. La costruzione massiccia, l’alimentatore poderoso e il sopraffino sistema di autocalibrazione Audyssey MultEQ XT32 permettendo di raggiungere prestazioni sonore eccezionali e cinematografiche. Ben al di sopra della concorrenza, garantisce la più attuale esperienza home cinema.


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
matteventu

Va bene, grazie! Aspetto con molta impazienza la troppa roba che già hai allora ;)

Davide Martini

Che è successo a Yamaha, esclusa da tutti i premi? Annata orribile tra moto e audio...

Nicola Buriani

Al momento no (anche perché ho fin troppa roba!), nel prossimo futuro vedremo.

V4N0

Peccato non riesca a trovare un rivenditore KEF vicino casa! Per capire come si posizionano rispetto alle MA silver.
Scelta interessante il sub SVS... ti levano il calcio dalle ossa da quanto sono potenti :D

matteventu

Canon PowerShot G7 X Mark III: come va la compattina per gli YouTuber | Recensione

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli